(Risolto) Thunderbird corrotto poco dopo l'installazione

Prossima versione di Ubuntu in fase di sviluppo e test. Per i precedenti rilasci, consultare «Archivio del forum».

(Risolto) Thunderbird corrotto poco dopo l'installazione

Messaggioda brazov » lunedì 3 aprile 2017, 20:46

Ho appena installato Zesty, configurato thunderbird che è andato bene fino a quando non l'ho chiuso e riaperto. Mi dice "connessione al server ...@gmail.com non riuscita" e se provo a mandare un messaggio (ho tentato due smtp diversi, uno l'ho eliminato e reinserito) mi dice "Invio del messaggio non riuscito.
Si è verificato un errore durante l'invio della posta: impossibile ottenere la password per smtp.xxx.it. Il messaggio non è stato inviato." Nell'elenco delle password salvate non c'è nulla (anche se avevo spuntato l'opzione di salvare la password, al primo invio con successo).

Suggerimenti?

Grazie, ciao
Ultima modifica di brazov il martedì 4 aprile 2017, 14:13, modificato 2 volte in totale.
Diffondere la filosofia Open Source
brazov
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 444
Iscrizione: maggio 2010
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 17.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda GreYOwL » lunedì 3 aprile 2017, 20:50

io in questi casi cancellerei la cartella .thunderbird contenuta nella /home e ricomincerei tutto da capo.
"Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire) "
Avatar utente
GreYOwL
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1015
Iscrizione: aprile 2007
Località: Roma
Desktop: GNOME 3.24
Distribuzione: Ubuntu 17.04 Gnome edition
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda enziosavio » lunedì 3 aprile 2017, 20:56

Se le impostazioni son corrette , prova solo a riavviare il computer , e riprova .
Io per esempio ho una cartella .thunderbird che avrà 7/8 anni , quindi non riconfiguro Thunderbird da quel periodo
La lealtà ritorna a chi la pratica
Avatar utente
enziosavio
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2275
Iscrizione: novembre 2010
Desktop: Gnome-Shell
Distribuzione: 64bit
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda brazov » lunedì 3 aprile 2017, 21:20

enziosavio Immagine ha scritto:Se le impostazioni son corrette , prova solo a riavviare il computer , e riprova .
Io per esempio ho una cartella .thunderbird che avrà 7/8 anni , quindi non riconfiguro Thunderbird da quel periodo


No non va. D'altronde l'elenco delle passwd salvate è vuoto. Il fatto è che non me le richiede.
Diffondere la filosofia Open Source
brazov
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 444
Iscrizione: maggio 2010
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 17.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda enziosavio » lunedì 3 aprile 2017, 21:30

Ricontrolla le impostazioni e le pass se non le chiede tu compila il campo ugualmente , se hai un' altro computer con Linux puoi copiare su una chiavetta la cartella .thunderbird che sta tra i file nascosti , rinomini quella che hai ora e copi incolli quella della chiavetta .
La lealtà ritorna a chi la pratica
Avatar utente
enziosavio
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2275
Iscrizione: novembre 2010
Desktop: Gnome-Shell
Distribuzione: 64bit
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda brazov » lunedì 3 aprile 2017, 21:37

enziosavio Immagine ha scritto:Ricontrolla le impostazioni e le pass se non le chiede tu compila il campo ugualmente


Aspetta, dove si mettono? Perché in fase di installazione vuole sapere solo server e account e parametri vari, ma la pass me la chiede solo la prima volta che gli serve.
enziosavio Immagine ha scritto:se hai un' altro computer con Linux puoi copiare su una chiavetta la cartella .thunderbird che sta tra i file nascosti , rinomini quella che hai ora e copi incolli quella della chiavetta .


Mh no, l'installazione su linux è datata, per un anno ho avuto windows che ho dovuto resettare per fare il dual boot, con difficoltà potrei trovare la cartella di thunderbird su windows ma suppongo che non serva, oppure sì?
Diffondere la filosofia Open Source
brazov
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 444
Iscrizione: maggio 2010
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 17.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda enziosavio » lunedì 3 aprile 2017, 21:49

Quanti account hai ?
La lealtà ritorna a chi la pratica
Avatar utente
enziosavio
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2275
Iscrizione: novembre 2010
Desktop: Gnome-Shell
Distribuzione: 64bit
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda brazov » lunedì 3 aprile 2017, 21:53

enziosavio Immagine ha scritto:Quanti account hai ?


Tre, ok non è tanto, ma mi chiedevo se questo problema non fosse legato alla beta di Zesty.

Poi tra l'altro adesso volevo leggere cosa c'è nell'l'HD esterno ma altro problema, non lo legge (non lo monta, non lo vede). E dire che l'ho infilato nella stessa porta in cui ho messo la chiavetta per l'installazione. E' troppo aprire due thread in un giorno? :)
Diffondere la filosofia Open Source
brazov
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 444
Iscrizione: maggio 2010
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 17.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda enziosavio » lunedì 3 aprile 2017, 21:56

Solo Gmail non funziona ?
La lealtà ritorna a chi la pratica
Avatar utente
enziosavio
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2275
Iscrizione: novembre 2010
Desktop: Gnome-Shell
Distribuzione: 64bit
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda brazov » lunedì 3 aprile 2017, 22:02

enziosavio Immagine ha scritto:Solo Gmail non funziona ?


Nulla funziona.
Diffondere la filosofia Open Source
brazov
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 444
Iscrizione: maggio 2010
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 17.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda enziosavio » lunedì 3 aprile 2017, 22:07

Fai come ti è stato suggerito nel secondo post viewtopic.php?f=118&t=619989&p=4970918#p4970886
La lealtà ritorna a chi la pratica
Avatar utente
enziosavio
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2275
Iscrizione: novembre 2010
Desktop: Gnome-Shell
Distribuzione: 64bit
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda brazov » lunedì 3 aprile 2017, 22:28

enziosavio Immagine ha scritto:Fai come ti è stato suggerito nel secondo post viewtopic.php?f=118&t=619989&p=4970918#p4970886


Fatto, per ora va. Aspetto a mettere [Risolto] perché mi rimane sempre il dubbio che il disastro sia in qualche modo legato allo sviluppo della Zesty.
Diffondere la filosofia Open Source
brazov
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 444
Iscrizione: maggio 2010
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 17.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda enziosavio » lunedì 3 aprile 2017, 22:34

Ma non credo , la prossima volta salva le impostazioni su chiavetta oppure crea una /home separata , cosi quando reinstalli hai già il lavoro fatto
La lealtà ritorna a chi la pratica
Avatar utente
enziosavio
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2275
Iscrizione: novembre 2010
Desktop: Gnome-Shell
Distribuzione: 64bit
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda caturen » lunedì 3 aprile 2017, 23:19

imap, questo sconosciuto ......
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 13028
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: Thunderbird

Messaggioda brazov » lunedì 3 aprile 2017, 23:24

caturen se è una battuta non si capisce, se è un contributo nemmeno. Per gmail uso imap che d'altra parte mi pare sia il default. Ciao
Diffondere la filosofia Open Source
brazov
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 444
Iscrizione: maggio 2010
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 17.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda giulux » martedì 4 aprile 2017, 6:58

Metti un titolo meno generico, che faccia capire il problema.
Grazie.
con l'aiuto della comunità le cose si mettono quasi sempre a posto (e non apposto), a parte (e non apparte) qualche caso ...
Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 18535
Iscrizione: gennaio 2010
Località: Roma
Desktop: xubuntu - ubuntu gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04.1 LTS x86_64
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird

Messaggioda caturen » martedì 4 aprile 2017, 7:34

se uno usa imap, basta semplicemente che rinomini/elimini la cartella nascosta del client e si rifa gli account che, una volta completati e si collega ad internet, ha di nuovo tutta la sua posta. Va da se che uno si deve prima esportare la propria rubrica dal vecchio profilo ed importarla nel nuovo.
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 13028
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: Thunderbird corrotto poco dopo l'installazione

Messaggioda GreYOwL » martedì 4 aprile 2017, 9:23

infatti... anche io faccio cosi, e alla fine , quel paio di volte (in tanti anni) che ho avuto problemi con Thunderbird, oppure quando ho formattato, ho sempre cancellato la dir, e riconfigurato imap, ovviamente, la rubrica la esporto ogni volta che ho dei cambiamenti.
In questo modo, ho un solo file da tenere e non tutta la directory . ( che comunque è un altro modo per avere tutto pronto e subito) .
"Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire) "
Avatar utente
GreYOwL
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1015
Iscrizione: aprile 2007
Località: Roma
Desktop: GNOME 3.24
Distribuzione: Ubuntu 17.04 Gnome edition
Sesso: Maschile

Re: Thunderbird corrotto poco dopo l'installazione

Messaggioda brazov » martedì 4 aprile 2017, 14:13

Va beh. Esportato i contatti google, messi in rubrica, ci ho lavorato per ore e Thunderbird non sembra impazzito. Ora mi faccio comunque una copia della cartella.

Non dimentichiamo il tema principale, il timore era che il malfunzionamento fosse in qualche modo legato allo sviluppo di Zesty. Chiudo e grazie a tutti.
Diffondere la filosofia Open Source
brazov
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 444
Iscrizione: maggio 2010
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 17.04 x86_64
Sesso: Maschile


Torna a Zesty Zapus 17.04

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 1 ospite