Che destino hanno le tv locali?

Presentazione al forum e chiacchiere in libertà con la comunità. È importante leggere il regolamento all'interno e sono categoricamente vietate discussioni su politica e religione.
Regole della sezione
  • Vietate categoricamente discussioni e messaggi riguardanti politica e religione.
  • Evitare l'apertura di discussioni e sondaggi del tipo "mi sta bene questo taglio di capelli?", "che dentifricio usate?" e altre banalità simili.
  • Le discussioni che non rispettano le regole suddette, usano linguaggio e toni giudicati non adatti, saranno chiuse dal Gruppo Forum senza preavviso con eventuali provvedimenti sanzionatori.
  • Per il resto, è sempre valido il regolamento del forum.

Che destino hanno le tv locali?

Messaggioda kalipsos » giovedì 27 aprile 2017, 19:55

Salve a tutti, secondo voi le tv locali hanno ancora una loro utilità nei canali di comunicazione attuali? Oppure il web 2.0 ha stroncato anche questa tipologia d'imprese?
Parlando con un amico che ha una piccola emittente locale, egli afferma che la sua fine è stata il digitale terrestre perchè ha privato i proprietari delle emittenti di un raggio ben delineato di territorio dove poter cercare pubblicità e sponsorizzazioni.
Che ne pensate?
kalipsos
Prode Principiante
 
Messaggi: 3
Iscrizione: marzo 2017

Re: Che destino hanno le tv locali?

Messaggioda PC ZERO » giovedì 27 aprile 2017, 22:00

Secondo me no, io vedo che le televisioni locali della mia regione, Friuli venezia giulia, vanno più che bene ed il bacino di utenza in particolare di Telefriuli è più che soddisfacente; tanto più che nella maggior parte delle case il telegiornale serale se lo contendono loro e rai3 regionale.
Il web non ha fatto altro che aiutare il canale a dialogare coi telespettatori.
Poi per me, un programma televisivo in madrelingua (friulano) non ha prezzo, sarà pure sciocco ma a me mette sempre più allegria...non so se i friulani del forum si ricordano di Berto Lôf :D
Le sponsorizzazioni arrivano se si sanno fare programmi che interessano alla gente, se si trasmettono ore e ore di pubblicità di vendita di coltelli e cavolate varie è ovvio che poi non ti guarda nessuno; questi son capaci di andare a fare un servizio per il telegiornale pure nell'ennesima sagra della birra al confine con la slovenia se c'è qualcosa di particolare.

Tra l'altro ho appena scoperto pure Tele Alto But, una tv locale della carnia che dire microscopica è dir poco, sono 4 gatti in 5 comuni della carnia...il segnale non arriverà a 30km di distanza dal trasmettitore e da quel che ho capito son ben affiatati e non ho idea di come tirino avanti....volontariato e cibo offerto da quei 4 montanari forse :lol:
Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 406
Iscrizione: febbraio 2011
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Che destino hanno le tv locali?

Messaggioda Sargonsei » venerdì 28 aprile 2017, 15:42

kalipsos Immagine ha scritto:Salve a tutti, secondo voi le tv locali hanno ancora una loro utilità nei canali di comunicazione attuali? Oppure il web 2.0 ha stroncato anche questa tipologia d'imprese?
Parlando con un amico che ha una piccola emittente locale, egli afferma che la sua fine è stata il digitale terrestre perchè ha privato i proprietari delle emittenti di un raggio ben delineato di territorio dove poter cercare pubblicità e sponsorizzazioni.
Che ne pensate?

Che o tu o il tuo "amico" ha una gran voglia di raccontare cavolate.
Con l'avvento del digitale terrestre, il bacino d'utenza raggiungibile non si è ridotto ma è aumentato, quindi il tuo amico può continuare a cercare pubblicità e sponsorizzazioni dove le cercava prima.
Al giorno d'oggi, la TV si definisce LOCALE quando tratta tematiche ed informazioni che riguardano specificatamente un luogo piuttosto che altri, quindi se si occupa di informazione e luoghi dell'Umbria può continuare a cercare sponsor in Umbria, così come se si occupa di informazione e luoghi del Veneto può continuare a cercare sponsor in Veneto e così via dicendo.
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
L'hardware ed il Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Inserisci anche tu, nella tua firma, la configurazione del tuo PC o il link alla configurazione stessa. Sarà di aiuto a chi ti vuole aiutare.
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1917
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Che destino hanno le tv locali?

Messaggioda wilecoyote » venerdì 28 aprile 2017, 15:44

:) Salve, qua a Zena il digitale ha quasi fatto piazza pulita, siamo passati da un etere 'autobus all'ora di punta' all'etere 'deserto dei tartari' di Dino Buzzati. :(

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz 160 Gb HDD 1Gb Ram
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz 320 Gb HDD 4 Gb Ram
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4744
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14.04LTS 16.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Che destino hanno le tv locali?

Messaggioda Toshio » venerdì 28 aprile 2017, 16:21

Mah... non so se è stato il digitale terrestre la causa della "crisi". Io sul digitale vedo ancora parecchie emittenti locali. Molto di più credo siano stati la diffusione del web e dei social network in particolare. Fino a poco tempo fa no ma adesso anche la signora di una certa età che, quando non sapeva che fare, prima si metteva a guardare la tv locale, ora sta al telefono/pc sui social o a navigare.
Toshio
Prode Principiante
 
Messaggi: 141
Iscrizione: aprile 2014

Re: Che destino hanno le tv locali?

Messaggioda kalipsos » giovedì 4 maggio 2017, 12:27

Sargonsei Immagine ha scritto:
kalipsos Immagine ha scritto:Salve a tutti, secondo voi le tv locali hanno ancora una loro utilità nei canali di comunicazione attuali? Oppure il web 2.0 ha stroncato anche questa tipologia d'imprese?
Parlando con un amico che ha una piccola emittente locale, egli afferma che la sua fine è stata il digitale terrestre perchè ha privato i proprietari delle emittenti di un raggio ben delineato di territorio dove poter cercare pubblicità e sponsorizzazioni.
Che ne pensate?

Che o tu o il tuo "amico" ha una gran voglia di raccontare cavolate.
Con l'avvento del digitale terrestre, il bacino d'utenza raggiungibile non si è ridotto ma è aumentato, quindi il tuo amico può continuare a cercare pubblicità e sponsorizzazioni dove le cercava prima.
Al giorno d'oggi, la TV si definisce LOCALE quando tratta tematiche ed informazioni che riguardano specificatamente un luogo piuttosto che altri, quindi se si occupa di informazione e luoghi dell'Umbria può continuare a cercare sponsor in Umbria, così come se si occupa di informazione e luoghi del Veneto può continuare a cercare sponsor in Veneto e così via dicendo.


Ciao Sargonsei, ti ringrazio in primo luogo per la tua gentilezza ed educazione!
In secondo luogo, il mio amico proprietario dell'emittente segue questo ragionamento:
Se io nel mio comune ero tra i primi venti canali avevo maggiori occasioni di trovare pubblicità e sponsori vari, ora che sono al 850, inoltre con il DGTV i prezzi delle tariffe per le frequenze sono aumentate enormemente.
Però ti prego, continuami a dare del cazzaro, cosi posso farti anche io qualche complimento :D
kalipsos
Prode Principiante
 
Messaggi: 3
Iscrizione: marzo 2017

Re: Che destino hanno le tv locali?

Messaggioda OMBRA_Linux » giovedì 4 maggio 2017, 14:27

La Tv viene vista sempre meno per colpa dei Computer o dei Social Network come Chat etc etc.
Ma comunque si può sempre vedere dal Computer il problema è che la vedono in pochi rispetto a prima.

P.s Un'altra colpa c'è l'hanno quei film Demenziali che ti fanno passare la voglia di vederli.
Io personalmente se dovessi vedermi un film vecchio come Rocky, Rambo a uno attuale e ridicolo come Iron man, preferisco i primi due.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 662
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: LTS Ubuntu, LXDE, KDE
Distribuzione: Ubuntu, Lubuntu, Kubuntu, Windows
Sesso: Maschile

Re: Che destino hanno le tv locali?

Messaggioda stefano_carniel » giovedì 4 maggio 2017, 17:03

Forse potrebbe essere che viene vista sempre più grazie ai computer, nella mia città un gruppo di ragazzi gestisce una web tv piuttosto interessante, ma non so nulla di che tecnologia si tratti
Avatar utente
stefano_carniel
Prode Principiante
 
Messaggi: 216
Iscrizione: marzo 2007

Re: Che destino hanno le tv locali?

Messaggioda OMBRA_Linux » venerdì 5 maggio 2017, 10:21

stefano_carniel Immagine ha scritto:Forse potrebbe essere che viene vista sempre più grazie ai computer, nella mia città un gruppo di ragazzi gestisce una web tv piuttosto interessante, ma non so nulla di che tecnologia si tratti






Mah, io non credo.
Al computer la guardano in pochi io ad esempio sto guardando solo la serie Gomorra al computer sul Sito Rai ma di solito, almeno parlo per me non la guardo mai.
Un'altra colpa del perchè la Tv è calata molto è per colpa che in Italia si sta vivendo un periodo di crisi e la gente ha tutt'altro da pensare.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 662
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: LTS Ubuntu, LXDE, KDE
Distribuzione: Ubuntu, Lubuntu, Kubuntu, Windows
Sesso: Maschile

Re: Che destino hanno le tv locali?

Messaggioda federyco68 » lunedì 15 maggio 2017, 19:45

le tv locali non possono confrontarsi con le grandi aziende perche non navigano piu nelle propie acque (il paese e' dei paesani) ma si perdono nell oceano digitale dove la competizione e agguerrita e' globale appunto
per quanto riguarda l'affievolire dell'utenza in generale credo sia dovuto dal bombardamento pubblicitario veramente indecente
Calma... ci troviamo in una finestra "insignificabile" rispetto all 'immensità temporale .
Difficilmente replicabile . (Federico Minieri)
Avatar utente
federyco68
Prode Principiante
 
Messaggi: 76
Iscrizione: giugno 2016
Località: castel volturno
Desktop: federyco@federyco-Extensa
Distribuzione: Ubuntu 16.04 LTS
Sesso: Maschile


Torna a Bar Sport

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: gifro e 7 ospiti