Server di test e sviluppo su vecchio portatile

Installazione, configurazione e uso di Ubuntu come server: web, ftp, mail, news, proxy, dns, ecc.

Server di test e sviluppo su vecchio portatile

Messaggioda arrakis » lunedì 15 maggio 2017, 17:28

Salve, premetto che uso da diverso tempo Ubuntu su un portatile Dell di qualche anno fa e Xubuntu su un portatile HP molto più vecchio.

Quest'ultimo HP con Xubuntu è stato un tentativo di recupero del portatile ma è effettivamente quasi inutilizzabile in quanto anche la semplice navigazione web risulta un'operazione pesante.

Quindi, considerando che come hardware ancora regge benissimo (lo pagai intorno ai 1600 euro a suo tempo ed è stato tenuto molto bene) ho pensato di potergli dare una seconda vita come server di test e di sviluppo, installandoci Ubuntu server, senza interfaccia grafica.

La mia idea è di realizzare un semplice server LAMP (con PHP 7), con accesso via FTP, per poterci sviluppare, testare, fare esperimenti e quant'altro nell'ambito dello sviluppo HTML/MySql/PHP, ecc. Da usare magari anche come terzo backup per i files più importanti o come appoggio per ogni evenienza.

(NB: So benissimo che per fare questi test o per sviluppare ci sono molte soluzioni anche installabili in qualsiasi computer, però mi piace l'idea di recuperare le vecchie macchine e magari di imparare a fare cose nuove, o approfondirne altre.)

Ho visto in questa pagina che come requisiti minimi ci dovremmo essere, infatti la macchina in questione ha le seguenti caratteristiche:

HP Pavilion Notebook
Intel Centrino 1.4Gh
Display 15.4″ Widescreen 1280×800
ATI Mobility Radeon(TM) 9200 32MB
768 MB DDR SDRAM
40 GB 4200 RPM Hard Drive
DVD/CD-RW Combo Drive
Intel(R) Pro Wireless 2200 802.11b/g WLAN
LAN


Fatta questa premessa, avrei alcune domande:

1) E' plausibile installare Ubuntu Server in una macchina del genere o è tempo perso?

2) Di certo non sono un sistemista ma sarei in grado di installare e configurare un server nelle sue opzioni più terra-terra, magari seguendo qualche guida passo passo e poco di più. In questo caso è sicuro tenere un server collegato ad internet nella rete locale? Intendo con l'installazione di default e una minima configurazione per farlo funzionare per lo scopo previsto. Non rischio magari qualche intrusione che potrebbe creare danni a tutti i PC collegati (nei vari OS)?

3) Alla luce della domanda n.2, è possibile, senza essere un utente esperto, abilitare il server solo agli accessi della rete locale e non dall'esterno?

Grazie per ogni dritta o suggerimento.
arrakis
Prode Principiante
 
Messaggi: 13
Iscrizione: luglio 2008

Re: Server di test e sviluppo su vecchio portatile

Messaggioda thece » lunedì 15 maggio 2017, 17:49

arrakis Immagine ha scritto:1) E' plausibile installare Ubuntu Server in una macchina del genere o è tempo perso?

Le caratteristiche del tuo hardware possono anche andare. Quanto il server sarà performante dipenderà da quali servizi ci installerai sopra e da quanto lo sovraccaricherai ... ma tanto è un server di test

arrakis Immagine ha scritto:2) ... In questo caso è sicuro tenere un server collegato ad internet nella rete locale? Intendo con l'installazione di default e una minima configurazione per farlo funzionare per lo scopo previsto. Non rischio magari qualche intrusione che potrebbe creare danni a tutti i PC collegati (nei vari OS)?

Dipende da come lo configuri, ovviamente. Se non sbaglio di default Ubuntu Server non ha alcun servizio attivo, quindi oltreche inutile è anche sicuro

arrakis Immagine ha scritto:3) Alla luce della domanda n.2, è possibile, senza essere un utente esperto, abilitare il server solo agli accessi della rete locale e non dall'esterno?

Si, ovviamente ... è il default, la condizione normale. Supponiamo che il tuo server sia nella tua LAN domestica dietro il router, di default nessun PC nella tua LAN è esposto su / raggiungibile da Internet
Avatar utente
thece
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7243
Iscrizione: aprile 2007
Distribuzione: Debian 8 (Jessie) - KDE 4.14


Torna a Ubuntu su server

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 3 ospiti