Notizia:
  • Rilasciata Ubuntu 14.04 LTS Trusty Tahr. Per ottenerla, visitate questa pagina oppure visualizzate la dimostrazione.
  • È uscito il numero 26 della Newsletter italiana di Ubuntu. Lo trovate a questo indirizzo.
  • È uscito il numero 80 di Full Circle Magazine in italiano. Lo trovate a questo indirizzo.

Prendere provvedimenti contro il moderatore STEALTH

Problemi riscontrati nell'uso del forum, suggerimenti e critiche per migliorare il servizio.

Prendere provvedimenti contro il moderatore STEALTH

Messaggioda VainerHydra » sabato 2 giugno 2012, 20:04

Allora, come forse saprete sono stato bannato per 3 giorni in seguito ad una presunta infrazione del regolamento del forum.
Praticamente pensando di fare una cosa spiritosa, in un post praticamente storpiai il nome di Microsoft in Microfot.
Come disse Stealth (il moderatore che interpreta liberamente il regolamento a quanto pare), è vietato storpiare i nomi dei SISTEMI OPERATIVI, e quando gli feci notare che Microsoft non è un sistema operativo ma al massimo la Software House lui decise di bannarmi ugualmente. (Naturalmente ai suoi richiami non ho sentito obbligo di dare peso. Ricordo che ha parlato di OS e non di SH)

Quindi mi bannò per 3 giorni ingiustamente. Io ora non so se il regolamento sia stato modificato come suggerii io stesso includendo la clausola delle Software House, ma esigo che si prendano provvedimenti nei confronti del moderatore Stealth. Anche un piccolo richiamo da parte dell'Admin o di un altro MOD.
VainerHydra Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 8
Iscrizione: maggio 2012
Distribuzione: Ubuntu 12.04 64bit

Re: Prendere provvedimenti contro il moderatore STEALTH

Messaggioda enziosavio » sabato 2 giugno 2012, 20:46

Hahahaha

Capita :ciao:

:lol:
Avatar utente
enziosavio Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1549
Iscrizione: novembre 2010
Distribuzione: OSuse
Desktop: Kde e Gnome Shell

Re: Prendere provvedimenti contro il moderatore STEALTH

Messaggioda l3on4rdo » sabato 2 giugno 2012, 21:15

Mi è capitato proprio oggi di fare due richiami per far presente a due utenti che la pratica di storpiare nomi, oltre che di dubbia "simpatia", ma questo è un mio punto di vista, è vietata dal regolamento, dove sta scritto chiaramente.
Mi è capitato anche in passato. E fortunatamente le ragioni del regolamento sono sempre state capite dall'utente.

Se ad una ripresa da parte di un moderatore segue una risposta che non tiene conto delle sue ragioni, ma che è volta palesemente a irridere, e se soprattutto a tale risposta non segue una modifica, come richiesto, proprio perché (come scrivi tu stesso) non si dà peso al suo intervento... secondo me c'è poco da lamentarsi.

Purtroppo, è il caso di dirlo, alcune regole non dovrebbero proprio esistere, perché trattasi di applicazione del buon senso.
Ma tale regola, si dà il caso, è proprio scritta nel regolamento che hai sottoscritto (Sezione II – Regole generali riguardanti l'uso del forum - punto 5). Come c'è scritto che ci si deve rapportare con rispetto agli utenti (sempre nel punto 5) e ai moderatori (Sezione II – Regole generali riguardanti l'uso del forum - punto 19).
Cogli l'occasione per trarre qualcosa di sensato dalla tua espulsione e dagli una letta, al regolamento.
l3on4rdo
 

Re: Prendere provvedimenti contro il moderatore STEALTH

Messaggioda Megatux » sabato 2 giugno 2012, 21:17

Software house o Sistema operativo, cambia poco... c'è stata comunque la volontà precisa di storpiatura di qualcosa che fa riferimento alla "concorrenza"... e questo, a norma del Regolamento del Forum, è bene ricordarlo, va contro la filosofia del Forum stesso...
Il mondo sarebbe migliore con Gnu/Linux Ubuntu!
Avatar utente
Megatux Maschile
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 10708
Iscrizione: settembre 2009
Località: Lacchiarella
Distribuzione: Ubuntu 12.04.4 LTS i686 32 bit
Desktop: Ubuntu

Re: Prendere provvedimenti contro il moderatore STEALTH

Messaggioda Stealth » sabato 2 giugno 2012, 23:25

Rispondo solo per fornire qualche riferimento, in modo che si possano valutare meglio le cose. Questo è il post che un moderatore ha invitato a modificare, spostato poi in quarantena. E questa è la discussione di riferimento, che non avevo notato e nella quale non ero quindi neanche intervenuto.

Dopo una breve discussione tra noi, sollecitata dal moderatore che era intervenuto, abbiamo deciso di sanzionare il rifiuto a rispettare il regolamento, e io ho sospeso l'utente e ho postato l'annuncio.

@ VainerHydra: vorrei solo farti presente che non ho cancellato nessuno dei tuoi post. Un moderatore lo ha spostato in questa sezione perchè è quella giusta per l'argomento, forse non lo trovavi per questo motivo. In ogni caso noi non cancelliamo mai nulla.
ciao
Non nascondiamo le soluzioni tecniche nei messaggi personali, renderemmo inutile il forum. Non risponderò ai messaggi privati che chiedono assistenza. Per iniziare a orientarsi ci sono le Le FAQ del Forum.
Gianni
Avatar utente
Stealth Maschile
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 15101
Iscrizione: gennaio 2006
Distribuzione: Ubuntu 12.04.1 LTS
Desktop: Unity

Re: Prendere provvedimenti contro l'amministratore STEALTH

Messaggioda Carlin0 » sabato 2 giugno 2012, 23:32

Stealth non è moderatore ma amministratore (di condominio?)

PS : Ti diranno che se lo ritieni puoi chiedere l'intervento del consiglio di Ubuntu It , anzi strano che non l'abbiano fatto vedi tu se credi ne valga la pena ... visto e considerato che torni a win
Carlin0 Maschile
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7453
Iscrizione: novembre 2009
Località: Augusta Taurinorum
Distribuzione: Debian Squeeze
Desktop: Gnome 2.30.2


Torna a Gruppo Forum

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti