Notizia:
  • Rilasciata Ubuntu 14.04 LTS Trusty Tahr. Per ottenerla, visitate questa pagina oppure visualizzate la dimostrazione.
  • È uscito il numero 26 della Newsletter italiana di Ubuntu. Lo trovate a questo indirizzo.
  • È uscito il numero 80 di Full Circle Magazine in italiano. Lo trovate a questo indirizzo.

[Risolto] Riservatezza utente

Domande e richieste di un principiante alle prime armi con Ubuntu e il mondo GNU/Linux in generale. Per domande specifiche, utilizzare le altre sezioni.
Regole della sezione
In questa sezione possono inserire nuove discussioni solo coloro che fanno parte del livello "Prode Principiante", tutti gli altri possono comunque rispondere regolarmente. Se si fa parte di questo livello e si è registrati al forum prima del 24 aprile 2012, data del passaggio al nuovo forum, consultare questa discussione.

Immagine Come usare UbuntuIntroduzione a UbuntuPrimi passi su Ubuntu Immagine Amministrazione del sistemaComandi di baseInstallare programmiLog di sistemaRiga di comandoSudo

[Risolto] Riservatezza utente

Messaggioda Ingen » giovedì 17 maggio 2012, 2:29

Ciao
non è prettamente un problema di sicurezza,
può un utente sapere se l'amministratore di sistema è andato a curiosare tra i suoi file? o ha un programma che logga i siti visitati anche se vengono cancellati i dati di navigazione sul browser? ecc...
/kis
Ultima modifica di Ingen il mercoledì 23 maggio 2012, 22:21, modificato 1 volta in totale.
Il software è tutto ciò che puoi solo maledire, l’hardware è tutto ciò che puoi prendere a calci“.
cit da: LinuxDaZero
Avatar utente
Ingen Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 142
Iscrizione: maggio 2012
Distribuzione: 11,10 (oneiric) - i686
Desktop: gnome-classic

Re: riservatezza utente

Messaggioda nuzzopippo » giovedì 17 maggio 2012, 13:57

intendi : vedere se qualcuno ha aperto files sul tuo computer quando tu non ci sei?

Se è questo si, puoi farlo, basta fare una ricerca per data ed inserire un intervallo di data in cui sei assente, p.e. volendo cercare files modificati (quindi anche soltanto aperti) 2 giorni prima :
Codice: Seleziona tutto
$ find -mtime 2

dovrebbe darti la risposta, prova a lanciare il comando nella tua home, ti tira fuori anche ciò che c'è nelle direttrici nascoste.

Per quanto riguarda controllare un amministratore, cosa intendi? un amministratore di rete o un amministratore della macchina specifica che usi?
Se intendi un amministratore di rete, ritengo che di norma anche i più sprovveduti avranno un sistema di log per gli accessi, dovrebbero essere in grado di sapere, tramite gli indirizzi IP, per filo e per segno quale macchina si è collegata e dove indipendentemente dai tuoi dati di navigazione ... le modalità dipendono dalla rete (proxy, gateway, etc.) ... in un ambiente di rete ritengo sia prudenziale dare per scontato che gli amministratori sanno o possano sapere qualsiasi accesso esterno tu effettui.
nuzzopippo Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 698
Iscrizione: ottobre 2006

Re: riservatezza utente

Messaggioda Ingen » giovedì 17 maggio 2012, 18:29

per la prima grazie mille
per la seconda vero bastava pensarci... sai la stanchezza
ma il problema è il contrario sono io l'amministratore. sistema e rete, e ho molto rispetto per la privacy degli utenti,
ma volevo che possano rendersene conto, insomma che ne abbiano la prova
ancora grazie /kis
Il software è tutto ciò che puoi solo maledire, l’hardware è tutto ciò che puoi prendere a calci“.
cit da: LinuxDaZero
Avatar utente
Ingen Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 142
Iscrizione: maggio 2012
Distribuzione: 11,10 (oneiric) - i686
Desktop: gnome-classic

Re: riservatezza utente

Messaggioda jofor » giovedì 17 maggio 2012, 18:37

è possibile sempre consultare il log delle attività del pc...
ciao
"Il tuo sapere va trasferito ai giovani, non c'è miglior investimento per crescere..." (jofor)
Buon ubuntu a tutti !
nome skype: panenutella
Avatar utente
jofor Non specificato
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3543
Iscrizione: maggio 2006

Re: riservatezza utente

Messaggioda Ingen » mercoledì 23 maggio 2012, 22:21

Grazie mille ho fatto leggere questo tread con le vostre risposte, tutti soddisfatti!
/thx /kis :)
Il software è tutto ciò che puoi solo maledire, l’hardware è tutto ciò che puoi prendere a calci“.
cit da: LinuxDaZero
Avatar utente
Ingen Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 142
Iscrizione: maggio 2012
Distribuzione: 11,10 (oneiric) - i686
Desktop: gnome-classic

Re: [Risolto] Riservatezza utente

Messaggioda fortran77 » venerdì 22 giugno 2012, 10:45

Certo che come amministratore niente ti impedisce di ripulire i log e non aggiornare la data degli accessi ai file... In generale l'utente deve fidarsi, oppure pagare un secondo amministratore perché controlli il primo, etc...
any man's death diminishes me, because I am involved in mankind, and therefore never send to know for whom the bell tolls; it tolls for thee.    --- John Donne
Avatar utente
fortran77 Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1382
Iscrizione: dicembre 2007
Località: Firenze (collina)
Distribuzione: Gentoo o Xubuntu, dipende
Desktop: Xfce, iconoclasta


Torna a Dilemmi del principiante

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: Vargiu e 2 ospiti