=>> GNOME-shell, consigli & trucchi per migliorarlo <<=

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda Gius71.71 » mercoledì 26 febbraio 2014, 11:00

pablomoreno Immagine ha scritto:Secondo me per un utilizzo quotidiano/pratico il dover puntare il mouse ogni volta per poter visualizzare il pannello è una cosa alquanto scomoda perchè lì sono presenti indicatori utilizi per l'utilizzo del sistema (quale quello della batteria che sarebbe bene poter sempre avere sott'occhio), meglio quell'estensione per firefox di cui ignoravo l'esistenza fino ad ora.
Resto comunque dell'opinione che meglio sarebbe prevedere una funzionalità nativa di gnome shell che preveda l'integrazione nel pannello in caso di massimizzazione delle finestre (una delle cose che più apprezzo di unity) perchè ciò, soprattutto in schermi limitati quali netbook/notebook o tablet (si spera nel futuro immediato/prossimo i sistemi Linux possano essere integrati anche in questi ultimi dispositivi cercando di non perdere il treno che windows 8 pare abbia già preso) aumenta notevolmente la produttività nell'utilizzo avendo meno spazio sprecato


Gnome shell ha già la sua funzionalità nativa che prevede una sola barra, la header bar che include la barra del titolo sempre, anche se la finestra non è massimizzata.
Poi sta alle applicazioni, estrne a Gnome, aggiungere il supporto alla nuova barra.
Avatar utente
Gius71.71
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 661
Iscrizione: maggio 2011
Desktop: Gnome / Unity
Distribuzione: Fedora / Ubuntu

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda pablomoreno » mercoledì 26 febbraio 2014, 11:11

Si ma a questo punto allora si implementa all'interno della distro perlomeno un browser nativo che adotti questo tipo di funzionalità, poi se uno ne preferisce un altro che ne è privo è una sua scelta ma adottarne uno di default secondo me sarebbe stato meglio.
Comunque a parte questo l'esperienza d'uso con gnome shell dvo dire che mi è piaciuta solo non sono riuscitoa capire come fare ad avviare ogni volta un'applicazione su di uno spazio di lavoro diverso in automatico.
http://pablomoreno77.blogspot.com&nbsp; ----- Ubuntu User number is # 26652
Il passato è un'illusione. Devi imparare a vivere nel presente ed accettarti per quello che sei ora. Quello che ti manca in flessibilità e in agilità devi acquisirlo con la conoscenza e la pratica costante. (Bruce Lee) -
Avatar utente
pablomoreno
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1121
Iscrizione: giugno 2008
Desktop: Unity 7
Distribuzione: Ubuntu 16.10
Sesso: Maschile

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda Gius71.71 » mercoledì 26 febbraio 2014, 12:14

pablomoreno Immagine ha scritto:Si ma a questo punto allora si implementa all'interno della distro perlomeno un browser nativo che adotti questo tipo di funzionalità, poi se uno ne preferisce un altro che ne è privo è una sua scelta ma adottarne uno di default secondo me sarebbe stato meglio.
Comunque a parte questo l'esperienza d'uso con gnome shell dvo dire che mi è piaciuta solo non sono riuscitoa capire come fare ad avviare ogni volta un'applicazione su di uno spazio di lavoro diverso in automatico.


Anche questo c'è già :lol: :
https://help.gnome.org/misc/release-not ... ps.html.en
Li ci sono diversi esempi di appicazioni nativi con la header bar tra cui il browser WEB.

La tua domanda non l'ho capita, se spieghi meglio ti posso aiutare.
Avatar utente
Gius71.71
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 661
Iscrizione: maggio 2011
Desktop: Gnome / Unity
Distribuzione: Fedora / Ubuntu

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda pablomoreno » mercoledì 26 febbraio 2014, 12:49

A me web browser non è comparso proprio fra le applicazioni preinstallate, peraltro per ovviare a tale problema avevo provato a scaricare epiphany ma poi non compariva fra le applicazioni installate.
La mia domanda si riferiva comunque all'utilizzo di firefox (quale browser predefinito avendo io installato gnome shell partendo da unity aggiungendo i repository e avendo messo la versione 3.10 di gnome) e per quello mi è stata fornita risposta relativa ad una estensione per firefox.
Poi ho solo fatto una considerazione relativa la fatto che non ho trovato sgradevole l'utilizzo di gnome shell ma che ho riscontrato quel piccolo problema che secondo me ne limitava l'uso su schermi piccoli, infine ho solo aggiunto che non sono riuscito a capire come fare a far avviare ogni applicazione in una scrivania virtuale diversa.
A me non piace criticare tanto per farlo, le cose mi piace provarle e poi se non incontrano il mio gusto è solo un problema mio ci saranno magari altri che si trovano bene con quello o altro ambiente desktop (a me non piace kde ma ci sono migliaia di persone che lo usano e lo apprezzano) ed in base a questo posso dire che gnome-shell mi è tutto sommato piaciuto anche se con qualche pecca, come altre pecche ha unity,kde,xfce,lxde,e-17 etc......
http://pablomoreno77.blogspot.com&nbsp; ----- Ubuntu User number is # 26652
Il passato è un'illusione. Devi imparare a vivere nel presente ed accettarti per quello che sei ora. Quello che ti manca in flessibilità e in agilità devi acquisirlo con la conoscenza e la pratica costante. (Bruce Lee) -
Avatar utente
pablomoreno
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1121
Iscrizione: giugno 2008
Desktop: Unity 7
Distribuzione: Ubuntu 16.10
Sesso: Maschile

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda Janvitus » mercoledì 26 febbraio 2014, 13:09

La Shell ha desktop dinamici e virtualmente infiniti, quindi puoi capire che avviare un'applicazione in un certo desktop non è possibile, tranne se non imposti che la Shell deve avere un numero di desktop statici, esempio 4, in questo caso basta modificare il file .desktop dell'applicazione. Per Firefox, ti è stata già indicata l'estensione Htitle, c'è pure l'FXButton, sempre se non vuoi usare Epiphany/Web...
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17018
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda pablomoreno » mercoledì 26 febbraio 2014, 16:17

Janvitus Immagine ha scritto:La Shell ha desktop dinamici e virtualmente infiniti, quindi puoi capire che avviare un'applicazione in un certo desktop non è possibile, tranne se non imposti che la Shell deve avere un numero di desktop statici, esempio 4, in questo caso basta modificare il file .desktop dell'applicazione. Per Firefox, ti è stata già indicata l'estensione Htitle, c'è pure l'FXButton, sempre se non vuoi usare Epiphany/Web...

Per quanto riguarda firefox avevo già precisato anche io che una soluzione mi era già stata indicata, successivamente poi sono solo state fatte alcune considerazioni, tutto qui.
Per quanto riguarda i desktop virtuali credevo che ogni volta che la shell fosse aperta, aprendo una nuova applicazione questa potesse essere aperta in automatico nel desktop virtuale immediatamente successivo a quello già in uso (per capirsi: se sono nel desktop 1 in cui è già aperto il file manager e voglio aprire il browser mi aspettavo questo venisse aperto nel desktop 2)
http://pablomoreno77.blogspot.com&nbsp; ----- Ubuntu User number is # 26652
Il passato è un'illusione. Devi imparare a vivere nel presente ed accettarti per quello che sei ora. Quello che ti manca in flessibilità e in agilità devi acquisirlo con la conoscenza e la pratica costante. (Bruce Lee) -
Avatar utente
pablomoreno
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1121
Iscrizione: giugno 2008
Desktop: Unity 7
Distribuzione: Ubuntu 16.10
Sesso: Maschile

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda Janvitus » mercoledì 26 febbraio 2014, 16:58

pablomoreno Immagine ha scritto:
Janvitus Immagine ha scritto:La Shell ha desktop dinamici e virtualmente infiniti, quindi puoi capire che avviare un'applicazione in un certo desktop non è possibile, tranne se non imposti che la Shell deve avere un numero di desktop statici, esempio 4, in questo caso basta modificare il file .desktop dell'applicazione. Per Firefox, ti è stata già indicata l'estensione Htitle, c'è pure l'FXButton, sempre se non vuoi usare Epiphany/Web...

Per quanto riguarda firefox avevo già precisato anche io che una soluzione mi era già stata indicata, successivamente poi sono solo state fatte alcune considerazioni, tutto qui.
Per quanto riguarda i desktop virtuali credevo che ogni volta che la shell fosse aperta, aprendo una nuova applicazione questa potesse essere aperta in automatico nel desktop virtuale immediatamente successivo a quello già in uso (per capirsi: se sono nel desktop 1 in cui è già aperto il file manager e voglio aprire il browser mi aspettavo questo venisse aperto nel desktop 2)


https://wiki.gnome.org/GnomeShell/CheatSheet

Clic su rotellina del mouse sull'icona dell'applicazione e la avvia sul successivo desktop libero, anche se c'è una finestra della stessa applicazione già aperta in uno dei desktop. CTRL+clic sinistro apre una nuova finestra dell'applicazione nell'attuale desktop. E così via...
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17018
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda danide » giovedì 16 luglio 2015, 11:50

Ciao amici,
forse ne avete già parlato in un post precedente e in questo caso mi scuso,
diversamente potreste consigliarmi se sia possibile fare in modo che all'interno della notifica gnome sia possibile includere in maniera personalizzata diverse opzioni?
Mi spiego meglio: inserisco una fotocamera usb, si attiva la notifica "apri con Shotwell".
È possibile avere all'interno di questa notifica due o più opzioni? Per esempio: "apri con Shotwell" - "Apri con File"

grazie infinite!
cosmogoniA
noprovarenofareononfarenonc'èprovare
Avatar utente
danide
Prode Principiante
 
Messaggi: 58
Iscrizione: giugno 2013
Desktop: Gnome Shell 3.12
Distribuzione: Ubuntu 14.04 LTS (Trusty Tahr)

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda Janvitus » domenica 20 dicembre 2015, 14:43

Magari molti conosco gia l'esistenza, ma se (purtroppo :asd: ) usate qualche applicazione in QT e usate il tema predefinito di GNOME Adwaita, esiste questo piccolo progettino per rendere un po' più carine le cose in QT in GNOME: https://github.com/MartinBriza/adwaita-qt

In Fedora basta installare i relativi pacchetti, adwaita-qt/qt4 e magari qt5.
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17018
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda Janvitus » mercoledì 7 dicembre 2016, 13:41

Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17018
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda Janvitus » mercoledì 21 dicembre 2016, 13:26

Questa può essere utile per qualcuno, non per me: https://extensions.gnome.org/extension/ ... downtimer/. Imposta un timer o l'ora per spegnere, sospendere, riavviare il pc :sisi:
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17018
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda enziosavio » mercoledì 21 dicembre 2016, 21:44

Come extension ne uso solo due https://extensions.gnome.org/extension/277/impatience/ e https://extensions.gnome.org/extension/ ... figurator/ la seconda mi da la possibilità di rendere trasparente la barra senza cambiare tema della shell
Rivestì la corazza come gigante,cinse l'armatura di guerra e impegnò battaglia difendendo il campo con la spada
Avatar utente
enziosavio
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2277
Iscrizione: novembre 2010
Desktop: Gnome-Shell
Distribuzione: 64bit
Sesso: Maschile

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda Bluette » sabato 29 aprile 2017, 12:58

C'è qualche estensione per avere il meteo di due città contemporaneamente sul pannello in alto?
Unity sempre: semplice, comoda, elegantissima
Avatar utente
Bluette
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 372
Iscrizione: settembre 2008
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 17.04 64 bit
Sesso: Femminile

Re: =>> GNOME-shell, Tips & Tricks per migliorarlo <<=

Messaggioda Janvitus » venerdì 5 maggio 2017, 13:25

Bluette Immagine ha scritto:C'è qualche estensione per avere il meteo di due città contemporaneamente sul pannello in alto?


Con la 3.24 dovrebbe essere possibile normalmente.
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17018
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: =>> GNOME-shell, consigli & trucchi per migliorarlo <<=

Messaggioda Bluette » lunedì 15 maggio 2017, 19:34

Grazie Janvitus.

Altra domanda: c'è possibilità di memorizzare tutte le estensioni in uso per reinstallare in caso di reinstallazione del sistema operativo?
Il sito gnome shell extensions offre questa possibilità? (Mi sono registrata ma non mi fa convalidare l'account :muro: )
Unity sempre: semplice, comoda, elegantissima
Avatar utente
Bluette
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 372
Iscrizione: settembre 2008
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 17.04 64 bit
Sesso: Femminile

Re: =>> GNOME-shell, consigli & trucchi per migliorarlo <<=

Messaggioda Gius71.71 » martedì 16 maggio 2017, 10:12

Non credo, ma quante ne usi ?
Ti fai un appunto di come si chiamano e in un minuto le rimetti tutte. ;)
Avatar utente
Gius71.71
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 661
Iscrizione: maggio 2011
Desktop: Gnome / Unity
Distribuzione: Fedora / Ubuntu

Re: =>> GNOME-shell, consigli & trucchi per migliorarlo <<=

Messaggioda daigo » martedì 16 maggio 2017, 10:49

Ti copi le cartelle delle estensioni , le trovi nel ~/.local/share/gnome-shell/extensions le salvi su dispositivo esterno o partizione dati e se reinstalli le riposizioni in quel percorso.

Altra cosa, per le estensioni, se si vogliono di sistema, e quindi disponibili su eventuali altri utenti, copi le estensioni (servono privilegi di root) in /usr/share/gnome-shell/extensions così se crei un nuovo utente sono già disponibili e devi solo abilitarle da GNOME tweak tool perché come si diceva, quando nstallare dal browser sono solo per l'utente in uso nel suo percorso in /home/utente
Avatar utente
daigo
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18458
Iscrizione: maggio 2011

Re: =>> GNOME-shell, consigli & trucchi per migliorarlo <<=

Messaggioda Bluette » martedì 16 maggio 2017, 13:25

Gius71.71 Immagine ha scritto:Non credo, ma quante ne usi ?
Ti fai un appunto di come si chiamano e in un minuto le rimetti tutte. ;)

Sto familiarizzando con ubuntu gnome e quindi ne ho installate parecchie anche se alcune sono disattivate, ma altre le trovo utili quindi non vorrei perderle. Pensavo di fare degli screen al limite.

daigo ha scritto:Ti copi le cartelle delle estensioni , le trovi nel ~/.local/share/gnome-shell/extensions le salvi su dispositivo esterno o partizione dati e se reinstalli le riposizioni in quel percorso.

Altra cosa, per le estensioni, se si vogliono di sistema, e quindi disponibili su eventuali altri utenti, copi le estensioni (servono privilegi di root) in /usr/share/gnome-shell/extensions così se crei un nuovo utente sono già disponibili e devi solo abilitarle da GNOME tweak tool perché come si diceva, quando nstallare dal browser sono solo per l'utente in uso nel suo percorso in /home/utente


Ecco, grazie, mi sembra un'ottima soluzione :birra:
E sto usando anche il tuo metodo per le quicklist :sisi: :sisi:
Unity sempre: semplice, comoda, elegantissima
Avatar utente
Bluette
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 372
Iscrizione: settembre 2008
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 17.04 64 bit
Sesso: Femminile

Re: =>> GNOME-shell, consigli & trucchi per migliorarlo <<=

Messaggioda caturen » martedì 16 maggio 2017, 13:50

Altra cosa, per le estensioni, se si vogliono di sistema, e quindi disponibili su eventuali altri utenti, copi le estensioni (servono privilegi di root) in /usr/share/gnome-shell/extensions così se crei un nuovo utente sono già disponibili e devi solo abilitarle da GNOME tweak tool perché come si diceva, quando nstallare dal browser sono solo per l'utente in uso nel suo percorso in /home/utente
non penso sia una gran cosa questa perchè se per caso le estensioni vengono aggiornate, in questo caso non riesci a farlo direttamente dal browser perchè non ne hai i permessi. Devi quindi scaricarti i file delle estensioni ed a mano andare a collocarli in usr. Non proprio il massimo. Molto più semplice metterli nella home e se si crea un altro utente, quello se le riscaricase le vuole. Una roba del genere mi è capitata con una derivata di arch che ora non c'è più, Apricity. Quei fenomeni che avevano messo in piedi quella distro basata su gnome avevano messo le extension in usr e quando andavo ad aggiornarle tramite il browser mi veniva impedito di farlo. Non riuscivo a capirne il motivo fino a che ho visto che il posto della home dove di solito vengono messe le extension era vuoto. Sono andato quindi alla ricerca di queste fantomatiche estensioni ed ho visto dove le avevano messe. Le ho però subito eliminate da quel posto e reinstallate nel loro posto canonico. Non ho avuto problemi di sorta da quel momento.
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 13042
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: =>> GNOME-shell, consigli & trucchi per migliorarlo <<=

Messaggioda daigo » martedì 16 maggio 2017, 14:04

In effetti ci sono estensioni di default su Ubuntu che provengono dai repo (Ubuntu non è diverso da altre distro) e altre installabili sempre dai repo che vengono piazzate nella cartella di sistema e mi pare di aver visto errori quando segnala delle estensioni aggiornabili dal browser, quindi anche in questo caso , o arrivano aggiornamenti dai repo o devi scaricarle tu e sostituirle.

Comunque, anche se non si aggiornano, non me ne faccio un problema, se una volta installate funzionano a dovere e fanno quello che devono, nn mi interessa più di tanto aggiornarle, anzi....
Avatar utente
daigo
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18458
Iscrizione: maggio 2011

PrecedenteSuccessiva

Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: Gius71.71, Trainspotting90 e 11 ospiti