La fine di Unity

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Re: La fine di Unity

Messaggioda IL BaK » sabato 15 aprile 2017, 12:58

telperion Immagine ha scritto:
Ma che ce ne importa a noi del mercato consumer "popolare",
quello è utenza privilegiata dei "data miner", che fanno i soldi sui dati degli utenti.
All'ecosistema gnu/linux non porterebbe alcun giovamento.
Canonical guadagna solo sui server, per esempio, sul resto perde soldi e basta,
nonostante l'enorme notorietà della distribuzione rispetto alle altre linux.
Quindi a che serve?


...Continuare ad esistere? Eheh...
Scherzi a parte, abbiamo una visione differente della cosa e non c'è nulla di male in questo... Del resto possiamo fare congetture alle quali solo il tempo darà o meno ragione...

Penso che la cosa interessante di Ubuntu sia il rivolgersi da sempre ad un pubblico popolare ed entry-level... L'obiettivo di questa distribuzione rimane quello di mantenere "umano" un certo grado di usabilità e accesso a Linux... Da qui anche l'interesse di entrare nel mercato consumer...
E' una sfida azzardata a colossi come Google e Microsoft? Assolutamente sì ed è la sfida che accompagna Linux da sempre... Nulla di nuovo...

Se devo pensare ad una distribuzione per server e power user (con tutto il rispetto per Ubuntu) le alternative già ci sono e sono molto valide...
Avatar utente
IL BaK
Prode Principiante
 
Messaggi: 109
Iscrizione: luglio 2006
Località: Reggio Calabria
Sesso: Maschile

Re: La fine di Unity

Messaggioda GreYOwL » sabato 15 aprile 2017, 14:49

Guardate che la combinazione "server- desktop" aiuta in tanti modi un azienda, non per ultimo la pubblicità.
non crediate che Red Hat abbia aituato sopratutto all' inizio lo sviluppo di Fedora solo per generosità e altruismo
Ora il problema di Canonical è stato quello di aver buttato tanti soldi in progetti sbagliati ed ora deve fare i conti con l' oste... come si suol dire.
Prima del suo boom sul desktop, sul lato server, non era nessuno.
"Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire) "
Avatar utente
GreYOwL
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 967
Iscrizione: aprile 2007
Località: Roma
Desktop: GNOME 3.24
Distribuzione: Ubuntu 17.04 Gnome edition
Sesso: Maschile

Re: La fine di Unity

Messaggioda matty » domenica 16 aprile 2017, 13:06

Wilson Immagine ha scritto:Ma Android è scomodissimo :( (e non si aggiusta andando a cancellare qualche cartella nascosta)

ps: lo dovrò cambiare anche per un problema di logorio fisico.

pps: Unity mi tocca tenerlo per un po', sperando che non capitino disastri, perché col computer ci lavoro e cambiare flusso di lavoro è impegnativo, per questo puntavo alle vacanze estive.

Lo è meno,se provi Smart Launcher(ma molto meno)
Intel i5-4590 3.3Ghz,8Gb ram,nvidia 730GT,HS Sata 1Tb
Mint18.1,Windows 7
linux user 464006
Avatar utente
matty
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1316
Iscrizione: novembre 2006

Re: La fine di Unity

Messaggioda 00 ubuntu » domenica 16 aprile 2017, 15:32

comunque più che morto è in coma e ha preso il nome di yunit https://yunit.io/ . Ho letto prima che si parlava di HUD il che mi interesserebbe su kde ,non si può estrapolare da unity ?
Mio pc: Ubuntu con kde 16.04 x64 bit , Processore ntel(R) Pentium(R) CPU G4400 @ 3.30GHz ,grafica GeForce GT 710/PCIe/SSE2
Avatar utente
00 ubuntu
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1743
Iscrizione: agosto 2007

Re: La fine di Unity

Messaggioda trekfan1 » domenica 16 aprile 2017, 15:46

yunit è un fork che è una cosa diversa
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 15425
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Unity/Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 17.04 64 bit
Sesso: Maschile

Re: La fine di Unity

Messaggioda ju » lunedì 17 aprile 2017, 21:55

milazzo87 Immagine ha scritto:
ju Immagine ha scritto:[...]Vedi ad esempio la apple che non ha minimamente pensato di modificare il suo desktop, che è identico a gnome2.[...]


Bella questa. Lo hai mai usato un Mac?? :lol: :lol: :lol:

Certamente, lo stile è quello.
Avatar utente
ju
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2438
Iscrizione: dicembre 2006
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 15.10 64 bit

Re: La fine di Unity

Messaggioda caturen » martedì 18 aprile 2017, 12:02

caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 12935
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: La fine di Unity

Messaggioda Gius71.71 » martedì 18 aprile 2017, 12:19

ju Immagine ha scritto:
milazzo87 Immagine ha scritto:
ju Immagine ha scritto:[...]Vedi ad esempio la apple che non ha minimamente pensato di modificare il suo desktop, che è identico a gnome2.[...]


Bella questa. Lo hai mai usato un Mac?? :lol: :lol: :lol:

Certamente, lo stile è quello.


La apple praticamente uguale a Gnome 2 ?
Se ti sente Steve Jobs si rivolta nella tomba, quello che ha creato e in cui credeva fermamente era ed è un sistema chiuso, non modificabile, curato nei minimi dettagli, e soprattutto una macchina per fare soldi ............... Gnome 3 si può vagamente avvicinare nella cura dei dettagli e nello stile del tema ma Gnome 2 non ha un solo punto in comune col Mac.
Avatar utente
Gius71.71
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 652
Iscrizione: maggio 2011
Desktop: Gnome / Unity
Distribuzione: Fedora / Ubuntu

Re: La fine di Unity

Messaggioda daigo » martedì 18 aprile 2017, 12:21

Io non so che faceva hud, ma su plasma c'è krunner

Alt+F2 e si ricercano file, cartelle, segnalibri, si avviano applicazioni, lanciare comandi etc....

http://www.ocsmag.com/2014/08/31/krunne ... ma-search/
Avatar utente
daigo
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18256
Iscrizione: maggio 2011

Re: La fine di Unity

Messaggioda GreYOwL » martedì 18 aprile 2017, 12:28

daigo Immagine ha scritto:Io non so che faceva hud, ma su plasma c'è krunner

Alt+F2 e si ricercano file, cartelle, segnalibri, si avviano applicazioni, lanciare comandi etc....

http://www.ocsmag.com/2014/08/31/krunne ... ma-search/

Questa cosa mi manca su gnome
"Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire) "
Avatar utente
GreYOwL
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 967
Iscrizione: aprile 2007
Località: Roma
Desktop: GNOME 3.24
Distribuzione: Ubuntu 17.04 Gnome edition
Sesso: Maschile

Re: La fine di Unity

Messaggioda milazzo87 » martedì 18 aprile 2017, 12:33

ju Immagine ha scritto:
milazzo87 Immagine ha scritto:
ju Immagine ha scritto:[...]Vedi ad esempio la apple che non ha minimamente pensato di modificare il suo desktop, che è identico a gnome2.[...]


Bella questa. Lo hai mai usato un Mac?? :lol: :lol: :lol:

Certamente, lo stile è quello.

Delle due l'una: o non hai mai utilizzato un Mac, o non hai mai utilizzato Gnome 2.
La pisciata in compagnia è di sinistra, il cesso è sempre in fondo a destra. [cit. G. Gaber]
Avatar utente
milazzo87
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1949
Iscrizione: dicembre 2011
Desktop: Cinnamon, MATE, GNOME
Distribuzione: Manjaro, Debian Jessie

Re: La fine di Unity

Messaggioda caturen » martedì 18 aprile 2017, 13:30

gnome indigesto ai cinesi
For 17.04 Kylin made a last minute switch from Unity to its own MATE-based UKUI desktop
http://www.omgubuntu.co.uk/2017/04/make ... windows-10
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 12935
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: La fine di Unity

Messaggioda JackPulde » martedì 18 aprile 2017, 13:33

Problema di driver su Ubuntu? Nessun problema! Clicca qui. :)
Avatar utente
JackPulde
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 850
Iscrizione: marzo 2012
Desktop: GNOME Shell 3.24
Distribuzione: Ubuntu GNOME 17.04

Re: La fine di Unity

Messaggioda Wilson » martedì 18 aprile 2017, 14:02

WOW, rispettate le peggiori previsioni sul fine vita di Ubuntu Phone: entro due mesi non sarà possibile comprare app per i telefoni e non ci saranno più aggiornamenti di sistema, neppure di sicurezza.

Le app gratuite vivranno fino a fine anno.

fonte: https://www.youtube.com/watch?v=ZnSPPRDI4RA
-- Provate Ubuntu! Innocuo se usato secondo le istruzioni --
Avatar utente
Wilson
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3531
Iscrizione: novembre 2005
Località: Torino
Desktop: Unity
Distribuzione: Edubuntu 15.04 x86_64

Re: La fine di Unity

Messaggioda misterg » martedì 18 aprile 2017, 14:38

Il guaio è che gnome-shell non piace quasi a nessuno. Sarebbe stato più logico investire in Mate Desktop.
misterg
Prode Principiante
 
Messaggi: 14
Iscrizione: ottobre 2006

Re: La fine di Unity

Messaggioda telperion » martedì 18 aprile 2017, 14:56

misterg Immagine ha scritto:Il guaio è che gnome-shell non piace quasi a nessuno. Sarebbe stato più logico investire in Mate Desktop.


gnome-shell è come la notazione polacca inversa,
utile ad alcuni, ma ai più solo sconcertante.
Se qualcuno ha usato scheme per gli script di Gimp, può capire, passare a python è una autentica liberazione.
Detto questo, a chi piace gnome-shell la usi, ma non sfracassi i maroni agli altri cercando di convincerli che sia il meglio del meglio.
Tutti i De hanno difetti, ma gnome-shell come concetto operativo e gnome come riduzione al minimalismo di tutto, per me (sottolineo per me),
ne hanno più della somma di tutti gli altri.
Poi ad ognuno il suo.
:D
Avatar utente
telperion
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5202
Iscrizione: luglio 2006

Re: La fine di Unity

Messaggioda misterg » martedì 18 aprile 2017, 15:03

Più che altro, se la distribuzione di riferimento è diventata Linux Mint, avrebbero fatto meglio ad andare in quella direzione.
misterg
Prode Principiante
 
Messaggi: 14
Iscrizione: ottobre 2006

Re: La fine di Unity

Messaggioda jeremie2 » martedì 18 aprile 2017, 15:36

daigo Immagine ha scritto:Io non so che faceva hud

Hud si richiama mentre si sta utilizzando un'applicazione tramite il tasto [Alt] per mettere in ricerca le voci dei menù. Pensa ai menù particolarmente "popolati" di Gimp, Libreoffice, ecc..

Ad esempio se con Gimp vuoi utilizzare l'effetto "Proietta ombra" e non ricordi in quale dei menù sia.. o anche solo per comodità, premi [Alt] e inizi a digitare "ombr.." e lui ti restituirà fra i risultati la funzione cercata.

È ovviamente utile per programmi con numerose voci di menù e sotto menù e per chi utilizza in prevalenza la tastiera, però c'è chi lo utilizza abitualmente con qualsiasi programma.
Sai come funziona? ...scrivilo tu stesso nella Documentazione WiKi di Ubuntu-it
Avatar utente
jeremie2
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 3020
Iscrizione: giugno 2006
Località: Casciana Terme

Re: La fine di Unity

Messaggioda telperion » martedì 18 aprile 2017, 15:58

jeremie2 Immagine ha scritto:
daigo Immagine ha scritto:Io non so che faceva hud

Hud si richiama mentre si sta utilizzando un'applicazione tramite il tasto [Alt] per mettere in ricerca le voci dei menù. Pensa ai menù particolarmente "popolati" di Gimp, Libreoffice, ecc..

Ad esempio se con Gimp vuoi utilizzare l'effetto "Proietta ombra" e non ricordi in quale dei menù sia.. o anche solo per comodità, premi [Alt] e inizi a digitare "ombr.." e lui ti restituirà fra i risultati la funzione cercata.

È ovviamente utile per programmi con numerose voci di menù e sotto menù e per chi utilizza in prevalenza la tastiera, però c'è chi lo utilizza abitualmente con qualsiasi programma.


https://wiki.ubuntu.com/Unity/HUD
ci sono anche video esplicativi
Ultima modifica di telperion il martedì 18 aprile 2017, 16:46, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
telperion
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5202
Iscrizione: luglio 2006

Re: La fine di Unity

Messaggioda daigo » martedì 18 aprile 2017, 16:11

Ah ok, non lo sapevo, da provare anche con krunner su KDE magari implementa le stesse funzioni di hud
Avatar utente
daigo
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18256
Iscrizione: maggio 2011

PrecedenteSuccessiva

Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 6 ospiti