Cosa manca a linux per essere perfetto?

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda jeremie2 » mercoledì 3 maggio 2017, 19:01

Danny90 Immagine ha scritto:Ma allora qual'è il motivo per il quale solo una piccolissma percentuale di persone/aziende nel mondo usa una distribuzione GNU/Linux mentre praticamente tutta la torta di utenti se la dividono Windows e Apple?

E' solo questione di Driver e di Marketing? E della prepotenza di Windows e Apple nel mercato?

Mettendo un attimo Apple da parte, si può riformulare la domanda: "perché c'è solo Windows preinstallato?"

Possibili risposte:
- In ambito desktop Microsoft ha costruito un impero da decenni, considerato standard de facto. Qualcosa di diverso intimorisce sia gli acquirenti ("e se poi non riesco a fare le cose che mi servono?") e i produttori hardware ("e se non riusciamo a vendere pc con sistemi diversi?").
- Sicuramente ci saranno stretti accordi fra Microsoft e le case produttrici di hardware.
- I produttori di hardware vendono comunque con o senza Linux, probabilmente non hanno interesse.
- Fin'ora è mancata una campagna che spingesse in modo efficace il preinstallato con Linux da parte di una ditta interessata nell'impresa. Intendo qualcosa che possa contrastare in mercato Windowsiano, gli esempi avuti finora sono un po' localizzati.
- Altro..

In questo stato delle cose vedremo il preinstallato Linux solo il giorno che Microsoft utilizzerà Linux nei suoi desktop. Anzi, in teoria dovrebbe totalmente sparire dai desktop.. eppure.. c'è chi se lo installa, diverse periferiche hardware presentano il bollino con il pinguino per la compatibilità, durante telegiornali/serie televisive/documentari capita di vederlo apparire sui monitor, una marca come Dell ha recentemente rinvigorito l'offerta di Ubuntu preinstallato sui portatili più potenti, la meno nota System76 con i suoi preinstallati sta viaggiando bene, la situazione giochi su desktop Linux è notevolmente migliorata, ecc.. ecc..

Io l'ho sempre vista così: a meno che subentri un evento particolare a velocizzare l'adozione, Linux (più in generale il software libero) è come una lenta marea apparentemente inattiva, però inarrestabile.
In altri ambiti dove a fare le scelte su quali strumenti utilizzare sono programmatori/sistemisti e non il supermercato, il problema non si pone.
Sai come funziona? ...scrivilo tu stesso nella Documentazione WiKi di Ubuntu-it
Avatar utente
jeremie2
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 3028
Iscrizione: giugno 2006
Località: Casciana Terme

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda woddy68 » mercoledì 3 maggio 2017, 19:19

Concordo, a meno che non sia una grande multinazionale alla Google a lanciare una distribuzione Linux, già lo fa, ma di fatto Chrome OS è un sistema un po particolare, visto che si basa quasi esclusivamente sul web, sarà dura pensare a una distribuzione capillare di macchine con pre-installate distro Linux. Quando io non capivo ancora nulla di pc (non che ora sia un genio dell'informatica :nono: ), il mio primo pc comprato aveva pre-installato OpenSuse che ai tempi non era la soluzione più semplice, o forse si dal momento che Ubuntu non esisteva ancora o se esisteva era agli inizi. Ricordo che imparai ad utilizzare OpenSuse (malgrado tutto) fino a quando per lavoro dovetti passare a Windows che non avevo mai utilizzato. Io credo di essere uno dei pochi di avere fatto il percorso inverso senza volerlo. :D
Comunque oggi le distribuzioni Linux sono tutte, a parte qualche eccezione facili da usare e non è neanche difficile trovare pc con Linux pre-installato o senza OS, è chiaro che queste soluzioni vanno cercate, non si trovano certo negli scaffali dell'ipermercato di turno, ma volendo.....
Desktop - Acer Aspire M5500 (Nvidia) OpenSuse Leap 42.2 Kde -- Kubuntu 17.04 .
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) OpenSuse Tumbleweed Kde Plasma5
--Ho sempre accettato caramelle dagli sconosciuti--
Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2888
Iscrizione: febbraio 2011
Località: Bellano Lc
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: OpenSuse Leap 42.2 - Kubuntu 17.04
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda OMBRA_Linux » mercoledì 3 maggio 2017, 20:19

wilecoyote Immagine ha scritto::) Salve,

OMBRA_Linux ha scritto: Tutti gli utenti che leggo qui nel forum, e penso anche quelli che non lo dicono esplicitamente sul proprio Pc hanno installato sia Windows che Ubuntu o un altra Distro.


Eeh :wow: , manco guei, con me Window ha chiuso dal 98ME, era la fine 2001, dopo 3 anni di grane assortite e te lo puoi installare e tenere tutto, non so proprio che farmene :incazz: .

OMBRA_Linux ha scritto:Non sono tutti Steve Jobs, Bill Gates, o Richard Stallman, che possono crearsi un Software, anche se comunque anche loro hanno bisogno di altri Programmatori esperti nel settore per portare avanti le loro idee, basta pensare al creatore del Kernel per Linux.


Forse è a te che ti sfugge qualcosa, e pure di molto molto grosso direi, sia Steve Jobs che Bill Gates il software se lo sono creato da se con un pugno d'amici, ed il fondatore della Mela Bacata si è pure fatto il hardware, il Lisa cioè il 1° PC.

Ah, Richard Stallman non c'ha nulla a che spartire con gli altri 2.

Danny90 ha scritto:E' solo questione di Driver e di Marketing? E della prepotenza di Windows e Apple nel mercato?


Esatto, se compri un prodotto che richiede un CD o DVD per capire anche solo per accenderlo, vi trovi quasi esclusivamente la roba di Window, e finché perdurerà questo stato di cose non se ne verrà fuori.

:ciao: Ciao






Guarda che qui non si sta discutendo a chi c'è l'ha più grosso o a chi è più forte come fanno i bambini in quarta elementare.
Qui, se non te ne sei accorto tu, come anche gli altri che entrano solo per difendere non si sa cosa e da chi, di cosa manca a un sistema per essere perfetto e questo non vuol dire che Windows o Mac lo siano.

Per quanto riguarda i Tre soggetti Steve Jobs, Bill Gates, Richard Stallman anche loro hanno bisogno degli altri, primo fra tutti delle compagnie Telefoniche.
( Se tutti facessero un po più attenzione il Mondo sarebbe migliore )
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 670
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: LTS Ubuntu, LXDE, KDE
Distribuzione: Ubuntu, Lubuntu, Kubuntu, Windows
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda federyco68 » mercoledì 3 maggio 2017, 22:39

OMBRA_Linux Immagine ha scritto:
wilecoyote Immagine ha scritto::) Salve,

OMBRA_Linux ha scritto: Tutti gli utenti che leggo qui nel forum, e penso anche quelli che non lo dicono esplicitamente sul proprio Pc hanno installato sia Windows che Ubuntu o un altra Distro.


Eeh :wow: , manco guei, con me Window ha chiuso dal 98ME, era la fine 2001, dopo 3 anni di grane assortite e te lo puoi installare e tenere tutto, non so proprio che farmene :incazz: .

OMBRA_Linux ha scritto:Non sono tutti Steve Jobs, Bill Gates, o Richard Stallman, che possono crearsi un Software, anche se comunque anche loro hanno bisogno di altri Programmatori esperti nel settore per portare avanti le loro idee, basta pensare al creatore del Kernel per Linux.


Forse è a te che ti sfugge qualcosa, e pure di molto molto grosso direi, sia Steve Jobs che Bill Gates il software se lo sono creato da se con un pugno d'amici, ed il fondatore della Mela Bacata si è pure fatto il hardware, il Lisa cioè il 1° PC.

Ah, Richard Stallman non c'ha nulla a che spartire con gli altri 2.

Danny90 ha scritto:E' solo questione di Driver e di Marketing? E della prepotenza di Windows e Apple nel mercato?


Esatto, se compri un prodotto che richiede un CD o DVD per capire anche solo per accenderlo, vi trovi quasi esclusivamente la roba di Window, e finché perdurerà questo stato di cose non se ne verrà fuori.

:ciao: Ciao






Guarda che qui non si sta discutendo a chi c'è l'ha più grosso o a chi è più forte come fanno i bambini in quarta elementare.
Qui, se non te ne sei accorto tu, come anche gli altri che entrano solo per difendere non si sa cosa e da chi, di cosa manca a un sistema per essere perfetto e questo non vuol dire che Windows o Mac lo siano.

Per quanto riguarda i Tre soggetti Steve Jobs, Bill Gates, Richard Stallman anche loro hanno bisogno degli altri, primo fra tutti delle compagnie Telefoniche.
( Se tutti facessero un po più attenzione il Mondo sarebbe migliore )

credo che basti boicottare
il resto sono chiacchiere da "bar" appunto
Calma... ci troviamo in una finestra "insignificabile" rispetto all 'immensità temporale .
Difficilmente replicabile . (Federico Minieri)
Avatar utente
federyco68
Prode Principiante
 
Messaggi: 76
Iscrizione: giugno 2016
Località: castel volturno
Desktop: federyco@federyco-Extensa
Distribuzione: Ubuntu 16.04 LTS
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda corradoventu » giovedì 11 maggio 2017, 21:25

L'HP 250 da cui scrivo aveva un Suse Linux che ho piallato per Ubuntu. Dall' inizio Bluetooth (Ralink RT3290) non funziona: https://bugs.launchpad.net/bluetooth/+bug/1189721 e ancora non funziona. Wifi dopo lunghi problemi ora va (credo dal 16.04 in poi). Leggendo la storia del bug sopra si evince che in pratica dal 2013 ad oggi non si è trovata una soluzione definitiva (nel kernel) in altre parole nonostante il problema sia segnalato da vari utenti e il pc sia di una marca estremamente diffusa non si è trovato un 'esperto' capace di aggiustarlo. Ritengo quindi che il problema di Linux sia la scarsità di 'esperti' oltre alla vergognosa insensibilità dei produttori di hardware (HP e Ralink).
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 743
Iscrizione: aprile 2008
Località: Montecompatri (RM) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: unity -> gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 16.10, 17.04, 17.10
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda woddy68 » giovedì 11 maggio 2017, 21:31

corradoventu Immagine ha scritto:L'HP 250 da cui scrivo aveva un Suse Linux che ho piallato per Ubuntu. Dall' inizio Bluetooth (Ralink RT3290) non funziona: https://bugs.launchpad.net/bluetooth/+bug/1189721 e ancora non funziona. Wifi dopo lunghi problemi ora va (credo dal 16.04 in poi). Leggendo la storia del bug sopra si evince che in pratica dal 2013 ad oggi non si è trovata una soluzione definitiva (nel kernel) in altre parole nonostante il problema sia segnalato da vari utenti e il pc sia di una marca estremamente diffusa non si è trovato un 'esperto' capace di aggiustarlo. Ritengo quindi che il problema di Linux sia la scarsità di 'esperti' oltre alla vergognosa insensibilità dei produttori di hardware (HP e Ralink).

Ma con Suse funzionava ?
Desktop - Acer Aspire M5500 (Nvidia) OpenSuse Leap 42.2 Kde -- Kubuntu 17.04 .
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) OpenSuse Tumbleweed Kde Plasma5
--Ho sempre accettato caramelle dagli sconosciuti--
Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2888
Iscrizione: febbraio 2011
Località: Bellano Lc
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: OpenSuse Leap 42.2 - Kubuntu 17.04
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda corradoventu » venerdì 12 maggio 2017, 7:08

Neanche con Suse. Quel chip da problemi anche su windows. Come puoi leggere sul bug sono riuscito a farlo funzionare parzialmente con la petch fornita nel bug stesso, ma poi ho lasciato perdere. vedi: viewtopic.php?f=46&t=609831&hilit=bluetooth
edit: comunque questa storia è OT, stavamo parlando dei problemi di linux in genere.
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 743
Iscrizione: aprile 2008
Località: Montecompatri (RM) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: unity -> gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 16.10, 17.04, 17.10
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda corradoventu » venerdì 12 maggio 2017, 9:09

Forse il problema è che mancano sviluppatori che correggano i bug:
https://bugs.launchpad.net/bluetooth/+bug/1189721 aperto il 2013-06-11 tocca me e altri 158
https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+sour ... ug/1273752 aperto 2014-01-28 tocca me e altri 13
https://bugs.launchpad.net/ubuntu-gnome/+bug/1652282 aperto 2016-12-23 tocca me e un altro ma c'è anche un bug su bugzilla
https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+sour ... ug/1640409 aperto 2016-11-09 tocca me e altri 4
https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+sour ... ug/1551951 aperto 2016-03-01 tocca me e altri 19 ma c'è anche un bug su debian
questo solo per i bug che sono capitati a me; stanno lì da tempo ma nessuno li aggiusta, oltre tutto il numero di persone 'affected' è solo un piccolo campione perchè molti non sanno come segnalarlo, accodarsi, o non hanno un account launchpad, o ne hanno paura.
E questo credo sia un altro problema: fino a che gli utenti useranno Linux come windows aspettando che le correzioni arrivino dal cielo senza neanche pregare per ottenerle il progresso sarà sempre lento.
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 743
Iscrizione: aprile 2008
Località: Montecompatri (RM) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: unity -> gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 16.10, 17.04, 17.10
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda OMBRA_Linux » venerdì 12 maggio 2017, 10:32

corradoventu Immagine ha scritto:Forse il problema è che mancano sviluppatori che correggano i bug:
https://bugs.launchpad.net/bluetooth/+bug/1189721 aperto il 2013-06-11 tocca me e altri 158
https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+sour ... ug/1273752 aperto 2014-01-28 tocca me e altri 13
https://bugs.launchpad.net/ubuntu-gnome/+bug/1652282 aperto 2016-12-23 tocca me e un altro ma c'è anche un bug su bugzilla
https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+sour ... ug/1640409 aperto 2016-11-09 tocca me e altri 4
https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+sour ... ug/1551951 aperto 2016-03-01 tocca me e altri 19 ma c'è anche un bug su debian
questo solo per i bug che sono capitati a me; stanno lì da tempo ma nessuno li aggiusta, oltre tutto il numero di persone 'affected' è solo un piccolo campione perchè molti non sanno come segnalarlo, accodarsi, o non hanno un account launchpad, o ne hanno paura.
E questo credo sia un altro problema: fino a che gli utenti useranno Linux come windows aspettando che le correzioni arrivino dal cielo senza neanche pregare per ottenerle il progresso sarà sempre lento.





Senza contare il fatto che quando segnali un Bug ti tracciano il Computer. ( Almeno cosi si dice/va )
Personalmente ribadisco il fatto che Mancano software di base e uno che ne fa uso su Windows poi non si trova con Linux che già di suo è molto più complicato rispetto a Windows.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 670
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: LTS Ubuntu, LXDE, KDE
Distribuzione: Ubuntu, Lubuntu, Kubuntu, Windows
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda corradoventu » venerdì 12 maggio 2017, 12:12

Senza contare il fatto che quando segnali un Bug ti tracciano il Computer. ... gombloddo!
se è per questo lo tracciano quando fai update e appena ti colleghi a qualsiasi sito, altrimenti come farebbero a sapere tutte queste cose?
https://www.statista.com/statistics/218 ... windows-7/
https://www.w3schools.com/browsers/default.asp
https://www.netmarketshare.com/operatin ... pcustomd=0
... e poi se ti tracciano? sei 007? sei dell'ISIL?
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 743
Iscrizione: aprile 2008
Località: Montecompatri (RM) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: unity -> gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 16.10, 17.04, 17.10
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda OMBRA_Linux » venerdì 12 maggio 2017, 13:56

corradoventu Immagine ha scritto:Senza contare il fatto che quando segnali un Bug ti tracciano il Computer. ... gombloddo!
se è per questo lo tracciano quando fai update e appena ti colleghi a qualsiasi sito, altrimenti come farebbero a sapere tutte queste cose?
https://www.statista.com/statistics/218 ... windows-7/
https://www.w3schools.com/browsers/default.asp
https://www.netmarketshare.com/operatin ... pcustomd=0
... e poi se ti tracciano? sei 007? sei dell'ISIL?




In verità ho omesso la parola per non allarmare qualcuno, ma la parola giusta è ti ( Crackano il Pc )
P.s Forse è per questo hai avuto più di un Problema.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 670
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: LTS Ubuntu, LXDE, KDE
Distribuzione: Ubuntu, Lubuntu, Kubuntu, Windows
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda corradoventu » venerdì 12 maggio 2017, 15:10

OMBRA_Linux Immagine ha scritto:.... In verità ho omesso la parola per non allarmare qualcuno, ma la parola giusta è ti ( Crackano il Pc )
P.s Forse è per questo hai avuto più di un Problema.

A giudicare dal tuo pseudonimo forse sei tu che hai dei problemi (hai paura della tua ombra?). Credi che se io ho un bug dipenda dal fatto che qualcuni mi ha 'craccato'? Sei uno di quelli che crede alle scie chimiche?
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 743
Iscrizione: aprile 2008
Località: Montecompatri (RM) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: unity -> gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 16.10, 17.04, 17.10
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda OMBRA_Linux » venerdì 12 maggio 2017, 17:08

corradoventu Immagine ha scritto:
OMBRA_Linux Immagine ha scritto:.... In verità ho omesso la parola per non allarmare qualcuno, ma la parola giusta è ti ( Crackano il Pc )
P.s Forse è per questo hai avuto più di un Problema.

A giudicare dal tuo pseudonimo forse sei tu che hai dei problemi (hai paura della tua ombra?). Credi che se io ho un bug dipenda dal fatto che qualcuni mi ha 'craccato'? Sei uno di quelli che crede alle scie chimiche?





Ti ho solo riportato un dato di fatto se poi vuoi fare la gara a chi c'è l'ha più grosso mi dispiace per te ma devi sceglierti un ''Bimbominkia'' e qui ne puoi trovare svariati elementi.
P.s Non ho paura di niente e di nessuno tant'è che uso pure Windows che voi tutti abbandonate perchè ( Lo reputate Insicuro/ Instabile. )
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 670
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: LTS Ubuntu, LXDE, KDE
Distribuzione: Ubuntu, Lubuntu, Kubuntu, Windows
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda woddy68 » venerdì 12 maggio 2017, 17:41

...io non utilizzo Windows semplicemente perché non mi serve ! Mica perché lo reputo insicuro o che altro.....o sono obbligato ad utilizzarlo ?
@Ombra_Linux parla per te, quello che fanno gli altri saranno fatti loro, no ?
Desktop - Acer Aspire M5500 (Nvidia) OpenSuse Leap 42.2 Kde -- Kubuntu 17.04 .
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) OpenSuse Tumbleweed Kde Plasma5
--Ho sempre accettato caramelle dagli sconosciuti--
Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2888
Iscrizione: febbraio 2011
Località: Bellano Lc
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: OpenSuse Leap 42.2 - Kubuntu 17.04
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda caturen » venerdì 12 maggio 2017, 19:50

Non ho paura di niente e di nessuno tant'è che uso pure Windows che voi tutti abbandonate perchè ( Lo reputate Insicuro/ Instabile. )
qui se c'è di qualcosa di "insicuro ed instabile", quelle sono le varie disto linux. A me di windows non me ne frega proprio nulla, non certo per quei motivi. Pensa, usavo windows vista (l'ultimo sistema windows che ho usato) senza nemmeno un antivirus (che non assicura/va una beata mazza) perchè sapevo (nel mio piccolo) come "proteggermi" in modo adeguato.
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 13042
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda corradoventu » venerdì 12 maggio 2017, 21:24

Ho usato windows (da windows 3.1) per molti anni per lavoro (in realtà windows era usato quasi solo come 'terminale' di un mainframe) la organizzazione per cui lavoravo mi proteggeva abbondantemente e non dovevo preoccuparmene.
Sul PC di casa appena ho scoperto un Linux alla mia portata ( Warty Warthog Ubuntu 4.10) ho abbandonato windows. Persino mia moglie (ex impiegata assicurazioni - sempre windows) ha accettato Ubuntu senza troppe proteste. Le poche applicazioni che uso vanno senza problemi (Firefox, Chromium, Libreoffice vari, Shotwell, Gimp, Stellarium, VirtualMoon, vari tool acquisizione e gestione immagini astronomiche da webcam o Nikon) e naturalmente i tool di sistema visto che sul mio PC ho varie partizioni con gli ultimi 4 o 5 release di ubuntu in vari 'sapori' che comincio a provare prima del primo alpha. Non mi sono mai preoccupato dei Temi, credo sia fondamentale che il sistema e le applicazioni funzionino senza intoppi, la estetica èdel tutto secondaria.
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 743
Iscrizione: aprile 2008
Località: Montecompatri (RM) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: unity -> gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 16.10, 17.04, 17.10
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda OMBRA_Linux » venerdì 12 maggio 2017, 21:38

woddy68 Immagine ha scritto:...io non utilizzo Windows semplicemente perché non mi serve ! Mica perché lo reputo insicuro o che altro.....o sono obbligato ad utilizzarlo ?
@Ombra_Linux parla per te, quello che fanno gli altri saranno fatti loro, no ?



Innanzitutto nessuno ti ha menzionato, io parlo in generale per quello che leggo nel forum ma se hai la coda di paglia è un tuo problema.
P.s Sul Web a chiacchiere siamo tutti ( Richard Stallman ) ma poi nei fatti e per quello che si legge qua e la vedo solo ( Lamer ) che si credono Programmatori.
Fine Off/Topic
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 670
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: LTS Ubuntu, LXDE, KDE
Distribuzione: Ubuntu, Lubuntu, Kubuntu, Windows
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda woddy68 » venerdì 12 maggio 2017, 22:51

...mi hai chiamato in causa eccome dal momento che scrivi "voi tutti", non è questione di code di paglia, ma è questione di italiano.
Desktop - Acer Aspire M5500 (Nvidia) OpenSuse Leap 42.2 Kde -- Kubuntu 17.04 .
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) OpenSuse Tumbleweed Kde Plasma5
--Ho sempre accettato caramelle dagli sconosciuti--
Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2888
Iscrizione: febbraio 2011
Località: Bellano Lc
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: OpenSuse Leap 42.2 - Kubuntu 17.04
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda corradoventu » sabato 13 maggio 2017, 9:08

jeremie2 dice: diverse periferiche hardware presentano il bollino con il pinguino per la compatibilità
ma a me è capitato di comprare hardware col bollino per poi scoprire che la compatibilità era con un vecchio release e non col nuovo che avevo io

OMBRA_Linux ha scritto: Tutti gli utenti ... hanno installato sia Windows che Ubuntu ...
io NO, ho 5 sapori/release di Linux in altrettante partizioni e non sento nessun bisogno di windows. (il PC lo usa anche mia moglie e con windows non sarei tranquillo)

OMBRA_Linux ha scritto: ... quando segnali un Bug ti tracciano il Computer ... e poi ... Ti ho solo riportato un dato di fatto ...
oltre ai 'si dice' hai qualche riferimento preciso? magari un link? grazie
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 743
Iscrizione: aprile 2008
Località: Montecompatri (RM) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: unity -> gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 16.10, 17.04, 17.10
Sesso: Maschile

Re: Cosa manca a linux per essere perfetto?

Messaggioda Bluette » sabato 13 maggio 2017, 9:53

Io uso solo ubuntu dal 2008; provato ubuntu con wubi prima e poi in live e all'installazione definitiva ho eliminato windows per sempre senza rimpiangerlo mai.
L'ho installato ad altre persone che lo stanno usando da anni e anche in questi casi windows è stato levato di mezzo. Alcune di queste persone, che certamente non smanettano e quindi non hanno pregiudizi verso un sistema operativo o l'altro, non hanno mai incontrato particolari problemi e non hanno mai utilizzato il terminale. Anzi quando hanno scoperto il software center, con la possibilità di installazione diretta senza fare il giro del web fra improbabili e improponibili exe, ai loro occhi linux ha fatto un salto di qualità non da poco.

N. B: Quando segnali i bug devi comunque essere loggato altrimenti come segnaleresti? Dovremmo mandare di volta in volta le segnalazioni dei bug con la nostra descrizione?
Unity sempre: semplice, comoda, elegantissima
Avatar utente
Bluette
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 372
Iscrizione: settembre 2008
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 17.04 64 bit
Sesso: Femminile

PrecedenteSuccessiva

Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 11 ospiti