[Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Riconoscimento, installazione e configurazione delle periferiche.

[Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda Sargonsei » domenica 2 agosto 2009, 21:33

Per settare il mio modem USB Speed Touch MANTA, ho sempre fatto ricorso ad UBUDSL

Confesso che la mia soddisfazione per i risultati raggiunti (connessione ADSL realizzata con soddisfazione!), è pari solo alla mia insoddisfazione cognitiva: non ho imparato come configurare il modem!

Siccome vorrei imparare a configurare il modem da riga di comando, vi chiedo: qualcuno sa indicarmi quali sono esattamente i comandi per settare il modem da riga di comando?
Mi andrebbe bene anche l'elenco dei comandi da utilizzare (penso io a trovare i parametri).
Ringrazio sin d'ora per l'aiuto.

Risolto!!!
Le operazioni per installare un modem USB con chipset Speedtouch su Ubuntu 10.04, sono le seguenti:
Le operazioni per installare un modem USB su Ubuntu 10.04, sono le seguenti:
1) Reperire il firmware.
2) Copiare il firmware nella directory /lib/firmware/.
3) Verificare dove si trova il file pppoatm.so.
4) Modificare il file /etc/ppp/options .
5) Modificare i files /etc/ppp/pap-secrets e /etc/ppp/chap-secrets.
6) Inserire il proprio utente all'interno del gruppo dip.
7) Per attivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando pppd.
FINE. Per disattivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando killall -s9 pppd.
Ecco in dettaglio come procedere.
Riporto le prove per installare il modem USB SpeedTouch MANTA su Ubuntu 10.04, ma vi assicuro che questo metodo funziona anche per altre distribuzioni di Linux (es. Linux Mint 8 ) e per altri modem, purché si riesca a reperire il firmware adatto.

UNO. Reperire il firmware.
Ci sono molti modi per farlo. Se non si è mai usato prima un modem dello stesso modello che si vuole installare, sicuramente non si è mai posseduto il firmware relativo, quindi, per reperirlo, non abbiamo altra scelta che cercarlo col motore di ricerca e chiedendo su vari forum che trattano Linux. Se il vostro modem è uno SpeedTouch 330 o uno SpeedTouch manta, andate qui,
http://packman.links2linux.org/package/ ... ware/56354
scaricate questo:
http://packman.links2linux.org/download ... noarch.rpm
ed estraete i 6 files in esso contenuti, che sono
speedtch-1.bin.0   speedtch-1.bin.4   speedtch-2.bin.2   speedtch-1.bin.2   speedtch-2.bin.0   speedtch-2.bin.4
e che, assieme, compongono il firmware.
Se invece in passato avete già installato quel modello di modem su una nostra distribuzione, allora il firmware potrebbe trovarsi rintanato in qualche angolo del nostro disco fisso.
Se avete ancora una distribuzione funzionante con il vostro modem (per esempio: Ubuntu 9.04 sulla quale, a suo tempo, installaste UbuDSL), potete cercare il firmware all'interno della cartella /lib/firmware/di Ubuntu 9.04 (nel caso del firmware del modem SpeedTouc, cercheremo 6 files con i 6 nomi indicati poc'anzi). Per comodità, salviamo in una qualsiasi cartella VUOTA il firmware trovato.
--o--
Se invece il vostro modem utilizza il chipset Conexant, il firmware si chiama cxacru-fw.bin.gz e lo trovate qui:
http://ftp.linux.it/pub/People/md/warez ... -fw.bin.gz
--o--
DUE. Copiare il firmware nella directory /lib/firmware/.
Avrete certamente notato che solo il SuperUtente può inserire dei files all'interno della cartella /lib/firmware/. Per trasferire il firmware in quella cartella, dovremo quindi farlo da terminale o con nautilus (dolphin se si usa il KDE), in modalità Super Utente.
Nel primo caso, aprite un terminale all'interno della cartella contenente solo il firmware, e digitate il comando
sudo cp *.* /lib/firmware
in modo da trasferire l'intero contenuto della cartella (dovrebbe esserci solo il firmware) nella cartella /lib/firmware/.
Nel secondo caso, aprite un terminale all'interno della cartella contenente solo il firmware, e digitate il comando
sudo nautilus
in modo da aprire nautilus in modalità Super Utente. Con questa finestra di nautilus, si dovrà accedere alla cartella contenente il firmware, copiare tutti i files componenti il firmware, accedere alla cartella /lib/firmware e incollare tutti i files componenti il firmware.

TRE. Verificare dove si trova il file pppoatm.so.
Per farlo, impartire il comando
sudo locate pppoatm.so

che, nel mio caso, ha dato come output:
/usr/lib/pppd/2.4.5/pppoatm.so

QUATTRO. Modificare il file /etc/ppp/options .
Con nautilus in modalità Super Utente, andare all'interno della cartella /etc/ppp , trovare il file options, modificarne i permessi in modo che il SuperUtente lo possa modificare,  aprirlo ed aggiungere le seguenti righe:

lock
debug
kdebug 1
noauth
maxfail 3
ipparam ppp0
noipdefault
usepeerdns
defaultroute
noaccomp
noccp
nobsdcomp
nodeflate
nopcomp
novj
novjccomp
persist
plugin /usr/lib/pppd/2.4.5/pppoatm.so 8.35
user "aliceadsl"

ATTENZIONE! Nel vostro caso, ultime 2 righe, potrebbero essere diverse. Infatti, fra la parola plugin e il numero 8.35, occorre scrivere l'output trovato al punto 3, che, nel mio caso, era appunto /usr/lib/pppd/2.4.5/pppoatm.so ma nel vostro caso, potrebbe essere diverso. Inoltre, nell'ultima riga, io ho messo fra virgolette il nome dell'user della mia linea ADSL, mentre voi dovrete mettere la vostra.

CINQUE. Modificare i files /etc/ppp/pap-secrets e /etc/ppp/chap-secrets.
Con nautilus in modalità Super Utente, andare all'interno della cartella /etc/ppp , trovare il file chap-secrets, modificarne i permessi in modo che il SuperUtente lo possa modificare,  aprirlo ed aggiungere la righa:
"aliceadsl" * "aliceadsl" *
ATTENZIONE! Nel vostro caso, le parole scritte fra apici, potrebbero essere diverse. Infatti, fra apici occorre mettere il nome utente e la password della linea ADSL, che nel mio caso erano entrambe aliceadsl, mentre voi dovrete mettere il nomeutente e la password relative alla vostra linea ADSL.
Se il file non esiste, crearlo direttamente con quel contenuto.
Fare la stessa cosa col file chap-secrets.

SEI. Inserire il proprio utente all'interno del gruppo dip.
Per fare ciò, è sufficiente impartire, da terminale, il comando
Codice: Seleziona tutto
sudo adduser $USER dip


Se vogliamo inserire nel gruppo dip un utente diverso da quello che si sta usando in quel momento, al posto di $USER occorre mettere il nome dell'utente che si desidera possa accedere ad Internet senza dover possedere i privilegi da Super Utente

SETTE. Per attivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando pppd.
Gli utenti non iscritti al gruppo dip potranno comunque connettersi ad internet impartendo il comando
sudo pppd.

FINE. Per disattivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando killall -s9 pppd.
Gli utenti non iscritti al gruppo dip. potranno comunque disconnettersi impartendo il comando
sudo killall -s9 pppd.

Chi è capace, può creare un lanciatore che faccia partire il modem con un click del mouse.
Prima di procedere nella navigazione, assicurarsi di aver tolto la spunta a “Lavora non in linea”.

Qui trovate interessanti informazioni sul comando pppd:
http://oldsite.to.infn.it/groups/group4 ... 20.99.html


--o--
La guida ufficiale di Ubuntu che trovate qui
http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Mode ... speedtouch
è obsoleta. Chiede di scaricare il pacchetto speedtouch che, come potete vedere voi stessi,
http://pt.archive.ubuntu.com/ubuntu/poo ... peedtouch/
non esiste più da un sacco di tempo.

Se la mia guida NON vi piace, date un'occhiata qui
http://khole8.wordpress.com/2008/04/12/ ... modem-usb/
Ultima modifica di Sargonsei il martedì 12 ottobre 2010, 23:51, modificato 1 volta in totale.
L'hardware ed il Sistema Operativo di Sargonsei:
http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Inserisci anche tu, nella tua firma, la configurazione del tuo PC o il link alla configurazione stessa. Sarà di aiuto a chi ti vuole aiutare.
Avatar utente
Sargonsei Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1263
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda bortol88 » lunedì 3 agosto 2009, 10:42

Ho trovato questo: http://ulisse.wordpress.com/howto/modem ... -e-ubuntu/
Non se ti possa essere utile (è di un anno fa ma non credo siano cambiate moltissime cose).

http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Mode ... Speedtouch Questo è per installare i driver.

E qui c'è una guida fatta per un altro modem, ma sempre usb: http://forum.ubuntu-it.org/index.php/topic,26604

Spero ti possano essere di aiuto questi link ;)
It has become appallingly obvious that our technology has exceeded our humanity. (Albert Einstein)
<----> http://bortol88.altervista.org/ <----> Bortol Web Site <---->
Avatar utente
bortol88 Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 144
Iscrizione: settembre 2008
Località: Treviso

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda Sargonsei » mercoledì 14 luglio 2010, 21:53

Aggiorno con qualche informazione in più...

Le operazioni per installare un modem USB con chipset Conexant su Ubuntu 10.04, sono le seguenti:
1)Reperire il firmware.
2)Copiare il firmware nella directory /lib/firmware/.
3)Verificare dove si trova il file pppoatm.so.
4)Modificare il file /etc/ppp/options .
5)Modificare i files /etc/ppp/pap-secrets e /etc/ppp/chap-secrets.
6) Inserire il proprio utente all'interno del gruppo dip.
7) Per attivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando pppd.
FINE. Per disattivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando killall -s9 pppd.

Ecco in dettaglio come procedere.
Riporto le istruzioni per installare un modem USB con chipset Conexant (e, per quanto ne so, il modem ADSL USB TRUST MD-3100 ha proprio un chipset Conexant) su Ubuntu 10.04, ma vi assicuro che questo metodo funziona anche per altre distribuzioni di Linux (es. Linux Mint 9 ) e per altri modem, purché si riesca a reperire il firmware adatto.

UNO. Reperire il firmware.
Ci sono molti modi per farlo. Se non si è mai usato prima un modem dello stesso modello che si vuole installare, sicuramente non si è mai posseduto il firmware relativo, quindi, per reperirlo, non abbiamo altra scelta che cercarlo col motore di ricerca e chiedendo su vari forum che trattano Linux.
Se il vostro modem utilizza il chipset Conexant, come firmware potete usare cxacru-fw.bin.
Per fare ciò, scaricate l'archivio cxacru-fw.bin.gz che trovate qui:
http://ftp.linux.it/pub/People/md/warez ... -fw.bin.gz
Scompattatelo, in modo da estrarne il file  cxacru-fw.bin che, per il momento, salverete in una cartella qualsiasi; l'importante è che nella cartella in cui mettete temporaneamente cxacru-fw.bin, non ci sia nessun altro file.
--o--
Eventualmente, il firmware può essere scaricato anche da qui:
http://sourceforge.net/projects/accessrunner/files/
Il sito di riferimento per quanto concerne il firmware, è questo:
http://accessrunner.sourceforge.net/index.shtml
--o--
DUE. Copiare il firmware nella directory /lib/firmware/.
Avrete certamente notato che solo il SuperUtente può inserire dei files all'interno della cartella /lib/firmware/. Per trasferire il firmware in quella cartella, dovremo quindi farlo da terminale o con nautilus (dolphin se si usa il KDE), in modalità Super Utente.
Nel primo caso, aprite un terminale all'interno della cartella contenente solo il firmware, e digitate il comando
sudo cp *.* /lib/firmware
in modo da trasferire l'intero contenuto della cartella (dovrebbe esserci solo il firmware) nella cartella /lib/firmware/.
Nel secondo caso, aprite un terminale all'interno della cartella contenente solo il firmware, e digitate il comando
sudo nautilus
in modo da aprire nautilus in modalità Super Utente. Con questa finestra di nautilus, si dovrà accedere alla cartella contenente il firmware, copiare tutti i files componenti il firmware, accedere alla cartella /lib/firmware e incollare tutti i files componenti il firmware.

TRE. Verificare dove si trova il file pppoatm.so.
Per farlo, impartire il comando
sudo locate pppoatm.so

che, nel mio caso, ha dato come output:
/usr/lib/pppd/2.4.5/pppoatm.so

QUATTRO. Modificare il file /etc/ppp/options .
Con nautilus in modalità Super Utente, andare all'interno della cartella /etc/ppp , trovare il file options, modificarne i permessi in modo che il SuperUtente lo possa modificare,  aprirlo ed aggiungere le seguenti righe:

lock
debug
kdebug 1
noauth
maxfail 3
ipparam ppp0
noipdefault
usepeerdns
defaultroute
noaccomp
noccp
nobsdcomp
nodeflate
nopcomp
novj
novjccomp
persist
plugin /usr/lib/pppd/2.4.5/pppoatm.so 8.35
user "aliceadsl"

ATTENZIONE! Nel vostro caso, ultime 2 righe, potrebbero essere diverse. Infatti, fra la parola plugin e il numero 8.35, occorre scrivere l'output trovato al punto 3, che, nel mio caso, era appunto /usr/lib/pppd/2.4.5/pppoatm.so ma nel vostro caso, potrebbe essere diverso. Inoltre, nell'ultima riga, io ho messo fra virgolette il nome dell'user della mia linea ADSL, mentre voi dovrete mettere la vostra.

CINQUE. Modificare i files /etc/ppp/pap-secrets e /etc/ppp/chap-secrets.
Con nautilus in modalità Super Utente, andare all'interno della cartella /etc/ppp , trovare il file chap-secrets, modificarne i permessi in modo che il SuperUtente lo possa modificare,  aprirlo ed aggiungere la righa:
"aliceadsl" * "aliceadsl" *
ATTENZIONE! Nel vostro caso, le parole scritte fra apici, potrebbero essere diverse. Infatti, fra apici occorre mettere il nome utente e la password della linea ADSL, che nel mio caso erano entrambe aliceadsl, mentre voi dovrete mettere il nomeutente e la password relative alla vostra linea ADSL.
Se il file non esiste, crearlo direttamente con quel contenuto.
Fare la stessa cosa col file chap-secrets.

SEI. Inserire il proprio utente all'interno del gruppo dip.
Per fare ciò, è sufficiente impartire, da terminale, il comando
Codice: Seleziona tutto
sudo adduser $USER dip


Se vogliamo inserire nel gruppo dip un utente diverso da quello che si sta usando in quel momento, al posto di $USER occorre mettere il nome dell'utente che si desidera possa accedere ad Internet senza dover possedere i privilegi da Super Utente

SETTE. Per attivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando pppd.
Gli utenti non iscritti al gruppo dip potranno comunque connettersi ad internet impartendo il comando
 sudo pppd.

FINE. Per disattivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando killall -s9 pppd.
Gli utenti non iscritti al gruppo dip potranno comunque disconnettersi impartendo il comando
sudo killall -s9 pppd.

Chi è capace, può creare un lanciatore che faccia partire il modem con un click del mouse.
Prima di procedere nella navigazione, assicurarsi di aver tolto la spunta a “Lavora non in linea”.
Ultima modifica di Sargonsei il giovedì 16 settembre 2010, 1:28, modificato 1 volta in totale.
L'hardware ed il Sistema Operativo di Sargonsei:
http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Inserisci anche tu, nella tua firma, la configurazione del tuo PC o il link alla configurazione stessa. Sarà di aiuto a chi ti vuole aiutare.
Avatar utente
Sargonsei Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1263
Iscrizione: febbraio 2008

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda Sargonsei » giovedì 15 luglio 2010, 21:16

Ho notato che ci sono utenti che non riescono ad utilizzare le mie guide perché non riescono ad aprire i files manipolabili solo dal Super Utente.
Cerco quindi di dare un paio di chiarimenti che, ad un esperto, possono sembrare banali, ma, per un novizio, non lo sono.

1) Per compiere un'azione in modalità SuperUtente, Ubuntu sfrutta il comando sudo; ecco quindi che, per spostare nelle cartella /lib/firmware tutti i  files contenuti in una cartella, occorre aprire un terminale nella cartella stessa, e impartire il comando
sudo cp *.* /lib/firmware
Analogamente, se si desidera poter modificare con gedit il file options contenuto nella directory /etc/ppp, occorrerà impartire, da terminale, il comando
sudo gedit /etc/ppp/options

2) Il metodo più veloce ed efficace per poter navigare in qualsiasi cartella per modificarne il contenuto, è usare il file-manager (Nautilus, se si sta usando Ubuntu, Dolphin se si sta usando Kubuntu) in modalità SuperUtente. Per fare ciò, aprire un terminale ed impartire il comando
sudo nautilus
oppure
sudo dolphin
oppure
sudo thunar
oppure
sudo pcmanfm

a seconda di quale sia il file-manager installato sul vostro Sistema Operativo.
Fatto ciò, con il file-manager così aperto, potete navigare in QUALSIASI cartella del vostro PC, ed aprire, modificare e/o cancellare QUALSIASI file.
In altre parole, con Nautilus aperto impartendo, da terminale, il comando sudo nautilus, è possibile aprire la cartella in cui avete estratto il firmware, copiare tutti i files che ritenete opportuno, navigare nella cartella /lib/firmware/ ed incollare i files precedentemente copiati.
Analogamente, se con Nautilus aperto in modalità SuperUtente navighiamo sino alla cartella /etc/ppp/, da lì potremmo aprire e modificare qualunque file di testo semplicemente cliccandoci sopra.
Ciao, Sargonsei.
Ultima modifica di Sargonsei il giovedì 21 ottobre 2010, 18:38, modificato 1 volta in totale.
L'hardware ed il Sistema Operativo di Sargonsei:
http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Inserisci anche tu, nella tua firma, la configurazione del tuo PC o il link alla configurazione stessa. Sarà di aiuto a chi ti vuole aiutare.
Avatar utente
Sargonsei Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1263
Iscrizione: febbraio 2008

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda clafer86 » domenica 6 marzo 2011, 17:12

probabilmente non riceverò nessuna risposta!! comunque io ho una versione un tantino vecchiotta nel mio pentium4(128.0MB di ram) ubuntu 8.04 e non l'applicazzione di ubudsl! quindi anche volendo seguire la tua guida molto chiara ma per me (che sono complemtamete scarso,è una fatica)non riesco a parite con i step che hai elencato! che devo fare? grazie e chissa quando trovero una risposta! :(
Avatar utente
clafer86 Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 125
Iscrizione: febbraio 2011

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda Sargonsei » domenica 6 marzo 2011, 22:52

clafer86 ha scritto:probabilmente non riceverò nessuna risposta!! comunque io ho una versione un tantino vecchiotta nel mio pentium4(128.0MB di ram) ubuntu 8.04 e non l'applicazzione di ubudsl! quindi anche volendo seguire la tua guida molto chiara ma per me (che sono complemtamete scarso,è una fatica)non riesco a parite con i step che hai elencato! che devo fare? grazie e chissa quando trovero una risposta! :(

Dimmi dove ti incagli.
Hai scaricato il firmware?
Lo hai messo nella cartella /lib/firmware?
E le altre cose, le hai fatte?
Fammi capire dove ti sei bloccato e perché.

Edit: mi occorre anche sapere che contratto telefonico hai.
Ultima modifica di Sargonsei il domenica 6 marzo 2011, 22:54, modificato 1 volta in totale.
L'hardware ed il Sistema Operativo di Sargonsei:
http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Inserisci anche tu, nella tua firma, la configurazione del tuo PC o il link alla configurazione stessa. Sarà di aiuto a chi ti vuole aiutare.
Avatar utente
Sargonsei Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1263
Iscrizione: febbraio 2008

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda clafer86 » domenica 6 marzo 2011, 23:15

Sargonsei ha scritto:
clafer86 ha scritto:probabilmente non riceverò nessuna risposta!! comunque io ho una versione un tantino vecchiotta nel mio pentium4(128.0MB di ram) ubuntu 8.04 e non l'applicazzione di ubudsl! quindi anche volendo seguire la tua guida molto chiara ma per me (che sono complemtamete scarso,è una fatica)non riesco a parite con i step che hai elencato! che devo fare? grazie e chissa quando trovero una risposta! :(

Dimmi dove ti incagli.
Hai scaricato il firmware?
Lo hai messo nella cartella /lib/firmware?
E le altre cose, le hai fatte?
Fammi capire dove ti sei bloccato e perché.
Sargonsei non speravo in una tua risposta! :D.. comunque in questo momento non mi trovo a casa con il pc su cui lavore..se domani ti trovo (spero) ti spiegherò un po come sono le cose!!

Edit: mi occorre anche sapere che contratto telefonico hai.

Avatar utente
clafer86 Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 125
Iscrizione: febbraio 2011

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda ifeelsohappy » sabato 19 marzo 2011, 20:11

Le operazioni per installare un modem USB con chipset Conexant su Ubuntu 10.04, sono le seguenti:
1)Reperire il firmware.
2)Copiare il firmware nella directory /lib/firmware/.
3)Verificare dove si trova il file pppoatm.so.
4)Modificare il file /etc/ppp/options .
5)Modificare i files /etc/ppp/pap-secrets e /etc/ppp/chap-secrets.
6) Inserire il proprio utente all'interno del gruppo dip.
7) Per attivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando pppd.
FINE. Per disattivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando killall -s9 pppd.

Ecco in dettaglio come procedere.
Riporto le istruzioni per installare un modem USB con chipset Conexant (e, per quanto ne so, il modem ADSL USB TRUST MD-3100 ha proprio un chipset Conexant) su Ubuntu 10.04, ma vi assicuro che questo metodo funziona anche per altre distribuzioni di Linux (es. Linux Mint 9 ) e per altri modem, purché si riesca a reperire il firmware adatto.

UNO. Reperire il firmware.
Ci sono molti modi per farlo. Se non si è mai usato prima un modem dello stesso modello che si vuole installare, sicuramente non si è mai posseduto il firmware relativo, quindi, per reperirlo, non abbiamo altra scelta che cercarlo col motore di ricerca e chiedendo su vari forum che trattano Linux.
Se il vostro modem utilizza il chipset Conexant, come firmware potete usare cxacru-fw.bin.
Per fare ciò, scaricate l'archivio cxacru-fw.bin.gz che trovate qui:
http://ftp.linux.it/pub/People/md/warez ... -fw.bin.gz
Scompattatelo, in modo da estrarne il file  cxacru-fw.bin che, per il momento, salverete in una cartella qualsiasi; l'importante è che nella cartella in cui mettete temporaneamente cxacru-fw.bin, non ci sia nessun altro file.
--o--
Eventualmente, il firmware può essere scaricato anche da qui:
http://sourceforge.net/projects/accessrunner/files/
Il sito di riferimento per quanto concerne il firmware, è questo:
http://accessrunner.sourceforge.net/index.shtml
--o--
DUE. Copiare il firmware nella directory /lib/firmware/.
Avrete certamente notato che solo il SuperUtente può inserire dei files all'interno della cartella /lib/firmware/. Per trasferire il firmware in quella cartella, dovremo quindi farlo da terminale o con nautilus (dolphin se si usa il KDE), in modalità Super Utente.
Nel primo caso, aprite un terminale all'interno della cartella contenente solo il firmware, e digitate il comando
sudo cp *.* /lib/firmware
in modo da trasferire l'intero contenuto della cartella (dovrebbe esserci solo il firmware) nella cartella /lib/firmware/.
Nel secondo caso, aprite un terminale all'interno della cartella contenente solo il firmware, e digitate il comando
sudo nautilus
in modo da aprire nautilus in modalità Super Utente. Con questa finestra di nautilus, si dovrà accedere alla cartella contenente il firmware, copiare tutti i files componenti il firmware, accedere alla cartella /lib/firmware e incollare tutti i files componenti il firmware.

TRE. Verificare dove si trova il file pppoatm.so.
Per farlo, impartire il comando
sudo locate pppoatm.so

che, nel mio caso, ha dato come output:
/usr/lib/pppd/2.4.5/pppoatm.so

QUATTRO. Modificare il file /etc/ppp/options .
Con nautilus in modalità Super Utente, andare all'interno della cartella /etc/ppp , trovare il file options, modificarne i permessi in modo che il SuperUtente lo possa modificare,  aprirlo ed aggiungere le seguenti righe:

lock
debug
kdebug 1
noauth
maxfail 3
ipparam ppp0
noipdefault
usepeerdns
defaultroute
noaccomp
noccp
nobsdcomp
nodeflate
nopcomp
novj
novjccomp
persist
plugin /usr/lib/pppd/2.4.5/pppoatm.so 8.35
user "aliceadsl"

ATTENZIONE! Nel vostro caso, ultime 2 righe, potrebbero essere diverse. Infatti, fra la parola plugin e il numero 8.35, occorre scrivere l'output trovato al punto 3, che, nel mio caso, era appunto /usr/lib/pppd/2.4.5/pppoatm.so ma nel vostro caso, potrebbe essere diverso. Inoltre, nell'ultima riga, io ho messo fra virgolette il nome dell'user della mia linea ADSL, mentre voi dovrete mettere la vostra.

CINQUE. Modificare i files /etc/ppp/pap-secrets e /etc/ppp/chap-secrets.
Con nautilus in modalità Super Utente, andare all'interno della cartella /etc/ppp , trovare il file chap-secrets, modificarne i permessi in modo che il SuperUtente lo possa modificare,  aprirlo ed aggiungere la righa:
"aliceadsl" * "aliceadsl" *
ATTENZIONE! Nel vostro caso, le parole scritte fra apici, potrebbero essere diverse. Infatti, fra apici occorre mettere il nome utente e la password della linea ADSL, che nel mio caso erano entrambe aliceadsl, mentre voi dovrete mettere il nomeutente e la password relative alla vostra linea ADSL.
Se il file non esiste, crearlo direttamente con quel contenuto.
Fare la stessa cosa col file chap-secrets.

SEI. Inserire il proprio utente all'interno del gruppo dip.
Per fare ciò, è sufficiente impartire, da terminale, il comando
Codice:
sudo adduser $USER dip

Se vogliamo inserire nel gruppo dip un utente diverso da quello che si sta usando in quel momento, al posto di $USER occorre mettere il nome dell'utente che si desidera possa accedere ad Internet senza dover possedere i privilegi da Super Utente

SETTE. Per attivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando pppd.
Gli utenti non iscritti al gruppo dip potranno comunque connettersi ad internet impartendo il comando
  sudo pppd.

FINE. Per disattivare il modem USB, aprire una shell e impartire il comando killall -s9 pppd.
Gli utenti non iscritti al gruppo dip potranno comunque disconnettersi impartendo il comando
sudo killall -s9 pppd.

Chi è capace, può creare un lanciatore che faccia partire il modem con un click del mouse.
Prima di procedere nella navigazione, assicurarsi di aver tolto la spunta a “Lavora non in linea”.

Ho seguito alla lettera la tua guida, ma quando collego il mio modem usb speedcom+ non si accende neanche la lucetta rossa.
Dove sbaglio? Per favore aiutatemi  :'(
Ho sentito il rombo di un tuono che ha urlato un avvertimento, ho sentito il frastuono di un’onda che poteva sommergere il mondo intero, una forte pioggia cadrà(Dylan)
Galleggiando in oceani deserti, ho fatto di tutto per sorridere, finchè i tuoi occhi melodiosi e le tue dita mi attirarono affettuosamente alla tua isola (T. Buckley)
Avatar utente
ifeelsohappy Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 836
Iscrizione: giugno 2009

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda Sargonsei » sabato 26 marzo 2011, 23:20

ifeelsohappy ha scritto:Ho seguito alla lettera la tua guida, ma quando collego il mio modem usb speedcom+ non si accende neanche la lucetta rossa.
Dove sbaglio? Per favore aiutatemi  :'(

Anzitutto, che chipset usa il tuo modem?
Da dove hai scaricato il firmware?
Apri un terminale, impartisci il comando lsusb e posta il risultato.
L'hardware ed il Sistema Operativo di Sargonsei:
http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Inserisci anche tu, nella tua firma, la configurazione del tuo PC o il link alla configurazione stessa. Sarà di aiuto a chi ti vuole aiutare.
Avatar utente
Sargonsei Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1263
Iscrizione: febbraio 2008

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda milonee » domenica 10 luglio 2011, 12:28

scusa  io mi sono bloccato al passaggio 5 chi puo aiutarmi ?

quando vado si chap-secret trovo questo

#secret four authentication using chap
#client  server secret            ip addresses

cosa devo scrivere aiutatemi
Ultima modifica di milonee il domenica 10 luglio 2011, 13:05, modificato 1 volta in totale.
milonee Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: luglio 2011

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda Sargonsei » domenica 10 luglio 2011, 13:36

milonee ha scritto:scusa  io mi sono bloccato al passaggio 5 chi puo aiutarmi ?

quando vado si chap-secret trovo questo

#secret four authentication using chap
#client   server secret             ip addresses

cosa devo scrivere aiutatemi

Il mio provider è Alice, quindi il mio file chap-secret contiene:
Codice: Seleziona tutto
# Secrets for authentication using CHAP
# client   server   secret         IP addresses

"aliceadsl" * "aliceadsl" *

Il tuo provider, chi è?
L'hardware ed il Sistema Operativo di Sargonsei:
http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Inserisci anche tu, nella tua firma, la configurazione del tuo PC o il link alla configurazione stessa. Sarà di aiuto a chi ti vuole aiutare.
Avatar utente
Sargonsei Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1263
Iscrizione: febbraio 2008

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda milonee » domenica 10 luglio 2011, 14:29

a me e tiscali

ora o un'altro problema non si aprono piu i  file pap-secrets e chap-secrets  :'(
Ultima modifica di milonee il domenica 10 luglio 2011, 14:40, modificato 1 volta in totale.
milonee Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: luglio 2011

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda Sargonsei » domenica 10 luglio 2011, 14:46

milonee ha scritto:a me e tiscali

ora o un'altro problema non si aprono piu i  file pap-secrets e chap-secrets  :'(


Per quanto concerne l'apertura dei files pap-secrets e chap-secrets, lo puoi fare solo da super-utente.
Per Tiscali, puoi vedere anche qui
http://assistenza.tiscali.it/informazio ... ternet.php
Però qualcosa mi sfugge...
Adesso, come fai a navigare?
Se stai navigando da Windows con il tuo accesso ad internet fornito da Tiscali, che username e password hai inserito per poter navigare?
Ultima modifica di Sargonsei il martedì 16 agosto 2011, 21:47, modificato 1 volta in totale.
L'hardware ed il Sistema Operativo di Sargonsei:
http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Inserisci anche tu, nella tua firma, la configurazione del tuo PC o il link alla configurazione stessa. Sarà di aiuto a chi ti vuole aiutare.
Avatar utente
Sargonsei Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1263
Iscrizione: febbraio 2008

Re: [Risolto] Riga di comando: comandi per settare i modem ADSL USB

Messaggioda domenicoubu » sabato 21 aprile 2012, 18:25

Grazie Sargonsei, questa guida mi è stata utile per installare un modem USB Atlantis a01-au2 su Linux-Mint.
Ciao

(good)
domenicoubu Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 1
Iscrizione: aprile 2012


Torna a Driver e periferiche

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: chry791, Enrico121 e 16 ospiti