Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Installazione di Ubuntu su macchina virtuale (Virtualbox, Vmware, Qemu, Parallels, KVM, Xen, Virtual pc, ecc.), configurazione del software e gestione del sistema virtualizzato.

Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda peppe124ub » sabato 22 ottobre 2016, 21:36

Ho notato che la virtualizzazione di ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox risulta inpraticabile, c'è rimedio
Windows != Linux
Avatar utente
peppe124ub
Prode Principiante
 
Messaggi: 149
Iscrizione: aprile 2016
Desktop: Unity,Mate,Gnome,Mint
Distribuzione: Ubuntu 16.04 & 16.10 X64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda fabrixx » sabato 22 ottobre 2016, 23:25

Ciao

Fornisci più dettagli.
Che errori riscontri di preciso?
Per un futuro migliore, apt-get dist-upgrade per tutti...
os)(side blog      
Avatar utente
fabrixx
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4085
Iscrizione: maggio 2006
Desktop: gnome 3.23_x86_64 dev_rep
Distribuzione: "Arch Linux" x86_64

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda trekfan1 » domenica 23 ottobre 2016, 5:40

Io su virtualbox ho virtualizzato la 16.10 durante tutto il ciclo di sviluppo e ora ho aggiornato i repo per la futura 17.04 (è cmq roba di test), qualche problema lo ho avuto ma funziona
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 15218
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.10 e 17.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda peppe124ub » domenica 23 ottobre 2016, 12:01

gli do 1giga di ram a lubuntu a 32 bit

- avvio lentissimo più di 2-3 minuti
- blocco se avvio il programma di installazione
- il touchpad viene catturato, ma il click non ha ripercussione sul sistema, mentre la tatsiera funziona
- ritardi di grafica
Windows != Linux
Avatar utente
peppe124ub
Prode Principiante
 
Messaggi: 149
Iscrizione: aprile 2016
Desktop: Unity,Mate,Gnome,Mint
Distribuzione: Ubuntu 16.04 & 16.10 X64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda Mdfalcubo » domenica 23 ottobre 2016, 12:15

Sicuro che il tuo pc regga la virtualizzazione? Se non dai info sul pc....
"Il genere umano è stimolante, è la gente che non sopporto,, (Linus - Peanuts)
"Se vuoi una mano per essere aiutato la trovi alla fine del tuo braccio,,
Avatar utente
Mdfalcubo
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 19814
Iscrizione: dicembre 2008
Desktop: XFCE
Distribuzione: Antergos XFCE - Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda peppe124ub » domenica 23 ottobre 2016, 21:39

È un notebook con 10 anni di vita, ma ha le caratteristiche di un normale pc di oggi, 1,8GHz dual-core, 4gb di ram
Windows != Linux
Avatar utente
peppe124ub
Prode Principiante
 
Messaggi: 149
Iscrizione: aprile 2016
Desktop: Unity,Mate,Gnome,Mint
Distribuzione: Ubuntu 16.04 & 16.10 X64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda maxbigsi » domenica 23 ottobre 2016, 22:39

10 anni sono una eternità :D ... anche se hai 4 giga di ram la frequenza non sarà sicuramente rapportabile ai giorni nostri e questo 1,8GHz dual-core ci dice poco :sisi:
W il software libero..... W Ubuntu -- Ubuntu User # 31322
Avatar utente
maxbigsi
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 14691
Iscrizione: maggio 2008
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu Mate 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda Pike » domenica 23 ottobre 2016, 22:55

peppe124ub Immagine ha scritto:È un notebook con 10 anni di vita, ma ha le caratteristiche di un normale pc di oggi, 1,8GHz dual-core, 4gb di ram

Lascia perdere virtualizzare. Ma lascia perdere proprio...
Non devo pensare, non lo so fare. E non posso chiedere impegno. E' chiedere troppo.
Idiorazione. Non fallisce MAI
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2517
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda peppe124ub » lunedì 24 ottobre 2016, 15:57

Proverò su un altro PC, comunque Windows su vbox va egregiamente, ho sempre trovato ubuntu quasi inutilizzabile su vbox, come mai?
Windows != Linux
Avatar utente
peppe124ub
Prode Principiante
 
Messaggi: 149
Iscrizione: aprile 2016
Desktop: Unity,Mate,Gnome,Mint
Distribuzione: Ubuntu 16.04 & 16.10 X64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda Pike » lunedì 24 ottobre 2016, 21:19

Quale Windows? XP? Ti ricordo che funzionava con 128mb di memoria minima e 700mhz di CPU... Una VM monoCPU con 512mb di ram lo fa andare piuttosto bene...
Non devo pensare, non lo so fare. E non posso chiedere impegno. E' chiedere troppo.
Idiorazione. Non fallisce MAI
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2517
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda peppe124ub » martedì 25 ottobre 2016, 5:41

Si, XP lo che vuole poco, il 7 va lento ma un po' si può usare, invece ubuntu no
Windows != Linux
Avatar utente
peppe124ub
Prode Principiante
 
Messaggi: 149
Iscrizione: aprile 2016
Desktop: Unity,Mate,Gnome,Mint
Distribuzione: Ubuntu 16.04 & 16.10 X64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda maxbigsi » martedì 25 ottobre 2016, 9:59

Ubuntu è già un sistema più moderno e di conseguenza richiede più risorse che comunque sono in linea con l'hardware dei giorni nostri e non con quelli di 10 anni fa ;)
W il software libero..... W Ubuntu -- Ubuntu User # 31322
Avatar utente
maxbigsi
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 14691
Iscrizione: maggio 2008
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu Mate 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda Pike » martedì 25 ottobre 2016, 14:24

O soli 7... Windows 7 è stato pubblicato nel 2009, Windows XP nel 2001.
Se vuoi confrontare OS omologhi... prova ad installare Windows 10 nella VM ;)
Non devo pensare, non lo so fare. E non posso chiedere impegno. E' chiedere troppo.
Idiorazione. Non fallisce MAI
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2517
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda peppe124ub » mercoledì 26 ottobre 2016, 20:26

Si Pike, li hai ragione, Windows 8 virtualizzato mi si bloccava pure su un pc moderno con 4 gb di ram. Mi chiedevo come far funzionare decentemente lubuntu su vbox che è fatto per hw scadente
Windows != Linux
Avatar utente
peppe124ub
Prode Principiante
 
Messaggi: 149
Iscrizione: aprile 2016
Desktop: Unity,Mate,Gnome,Mint
Distribuzione: Ubuntu 16.04 & 16.10 X64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda Pike » mercoledì 26 ottobre 2016, 20:57

Mi ripeto... con quell'hardware...
Pike Immagine ha scritto:Lascia perdere virtualizzare. Ma lascia perdere proprio...
Non devo pensare, non lo so fare. E non posso chiedere impegno. E' chiedere troppo.
Idiorazione. Non fallisce MAI
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2517
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda peppe124ub » mercoledì 26 ottobre 2016, 21:19

Quindi neanche lubuntu!
Windows != Linux
Avatar utente
peppe124ub
Prode Principiante
 
Messaggi: 149
Iscrizione: aprile 2016
Desktop: Unity,Mate,Gnome,Mint
Distribuzione: Ubuntu 16.04 & 16.10 X64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda Pike » mercoledì 26 ottobre 2016, 22:53

A mio personale parere la tua configurazione è insufficiente per poter fare virtualizzazione (funzionale) di qualsiasi OS.
Non devo pensare, non lo so fare. E non posso chiedere impegno. E' chiedere troppo.
Idiorazione. Non fallisce MAI
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2517
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda peppe124ub » venerdì 28 ottobre 2016, 17:02

Ok, devo dirgli grazie all'hardware se già eseguo le finestre in gtk :lol:
comunque mi acocntento del 7 e di xp virtualizzati
Windows != Linux
Avatar utente
peppe124ub
Prode Principiante
 
Messaggi: 149
Iscrizione: aprile 2016
Desktop: Unity,Mate,Gnome,Mint
Distribuzione: Ubuntu 16.04 & 16.10 X64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda peppe124ub » mercoledì 2 novembre 2016, 16:53

Ho avuto modo di provare su un altro pc, ho constatato che la versione di lubuntu a 64 bit funziona con virtualbox ma la versione a 32 non ne vuole sapere :(, potrei dargli qualsiasi pc, ho provato con 2gb, come mai?
Windows != Linux
Avatar utente
peppe124ub
Prode Principiante
 
Messaggi: 149
Iscrizione: aprile 2016
Desktop: Unity,Mate,Gnome,Mint
Distribuzione: Ubuntu 16.04 & 16.10 X64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 16.10 e derivate su virtualbox

Messaggioda maxbigsi » mercoledì 2 novembre 2016, 18:22

prova a riscaricare la iso
W il software libero..... W Ubuntu -- Ubuntu User # 31322
Avatar utente
maxbigsi
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 14691
Iscrizione: maggio 2008
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu Mate 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Successiva

Torna a Ubuntu su macchina virtuale

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 1 ospite