Acquisto Desktop--Lavoro

Consigli su componentistica hardware, PC desktop o portatili, periferiche, telefonia, fotografia, lettori musicali e multimediali compatibili per Ubuntu o più in generale per GNU/Linux.

Acquisto Desktop--Lavoro

Messaggioda GURUGU » lunedì 23 gennaio 2017, 10:35

Buongiorno a tutti,
vorrei assemblarmi un nuovo desktop nei prossimi mesi(diciamo che l'acquisto è previsto per febbraio/marzo) e, dato che vorrei fare una spesa abbastanza consistente per le mie tasche, vorrei qualche consiglio per essere sicuro di non buttar a caso dei soldi.
cominciamo con l'utilizzo che dovrò farne:
-NO GAMING
-tanta programmazione(mi capita spesso di dover tenere aperto contemporaneamente due o più IDE, tra cui praticamente sempre aperti Eclipse e AndroidStudio)
-qualche database
-mi piacerebbe poter tenere aperti in contemporanea uno o più emulatori android e un paio di macchine virtuali.
-è importante che non abbia particolari limiti nei prossimi anni(più mi dura e meglio è) e se che eventualmente un giorno mi venga voglia di aumentare il carico di lavoro(ad esempio cominciando con il gaming) sia facilmente aggiornabile.
il budget non è fisso, mi attesterei tra i 1000 e i 1300, di più mi sembra eccessivo. Dato il fatto che al momento lavoro con un portatile da battaglia(i3 2110, 4 gb di ram) che riesce comunque a svolgere(mettendoci una vita, e a volte anche di più) ciò che gli mando in pasto magari il budget può sembrare eccessivo, ma diciamo che dopo due anni di università mi è venuta la scimmia :D e dato che lavoro credo di poterla per una volta accontentare.
La configurazione che avevo pensato era la seguente:
-Intel Core i7 7700K 360e
-thermalright macho rev.b hr-02 55e
-Corsair CMK32GX4M2A2133C13 Vengeance LPX Kit di Memoria RAM da 32 GB, 2x16 GB, DDR4, 2133 MHz, CL13, Nero 210e
-scheda madre Z270 ancora da definire e sulla quale vorrei un po' di consigli
-WD blu da 1tb in cui salvare i dati
-SSD: e qui vorrei un po' di consigli... Sarei propenso ad acquistare un SSD PCIe 4x da 256GB, ma non ne ho mai visti/provati, quindi sono molto aperto a consigli/critiche/altre proposte
-Antec TP 650 EC Alimentatore 650W Gold 80+ 95e
-case nzxt s340 o s340elite(nel caso mi avanzino un po' di soldi)
-ASUS PCE-AC51 Adattatore PCI-E Dual-Band Wireless-AC750, 2 Antenne Esterne ad Alta Copertura 35e
schermo, mouse e tastiera già in mio possesso...

logicamente se si può scendere un po' con la spesa sarei molto contento(diciamo pure "troppo contento" :D ) però diciamo che "una volta che lo faccio, lo faccio bene" e di conseguenza non sto a guardar troppo a spese.
ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi daranno consigli
GURUGU
Prode Principiante
 
Messaggi: 51
Iscrizione: maggio 2013
Desktop: KDE
Distribuzione: Debian

Re: Acquisto Desktop--Lavoro

Messaggioda Tungdil » giovedì 26 gennaio 2017, 17:15

Ciao bella config, unici appunti:

visto la data in cui devi fare la configurazione aspetterei a scegliere i componenti di CPU, dato che a fine febbraio dovrebbero uscire i CPU AMD Ryzen con possibili ribassi della controparte intel.
non conosco bene i SW che usi, io sono ingegnere meccanico, ma per esperienza informati su come svolgono i calcoli i SW che utilizzi: sfruttano una GPU? o solo con CPU? La CPU è quella corretta per i calcoli? (potrebbero esserci CPU più idonee al tipo di lavoro che svolgerai).
Altro consiglio: valuta se proprio ti serve spendere 100€ in più per l'i7 rispetto all'i5, vale la pena?
Valuta se ti conviene prendere una CPU serie 7xxx rispetto ad una 6xxx: non c'è granchè differenza prestazionale tra le due serie. Se non fai OC la serie con K finale non serve...
I soldi risparmiati facendo queste valutazioni possono andare in GPU o un alimentatore ancora migliore, dato che dici di tenere il PC acceso molte ore.

A presto.
Tungdil
Prode Principiante
 
Messaggi: 19
Iscrizione: gennaio 2017

Re: Acquisto Desktop--Lavoro

Messaggioda GURUGU » venerdì 27 gennaio 2017, 13:04

Tungdil Immagine ha scritto:Ciao bella config, unici appunti:

visto la data in cui devi fare la configurazione aspetterei a scegliere i componenti di CPU, dato che a fine febbraio dovrebbero uscire i CPU AMD Ryzen con possibili ribassi della controparte intel.
non conosco bene i SW che usi, io sono ingegnere meccanico, ma per esperienza informati su come svolgono i calcoli i SW che utilizzi: sfruttano una GPU? o solo con CPU? La CPU è quella corretta per i calcoli? (potrebbero esserci CPU più idonee al tipo di lavoro che svolgerai).
Altro consiglio: valuta se proprio ti serve spendere 100€ in più per l'i7 rispetto all'i5, vale la pena?
Valuta se ti conviene prendere una CPU serie 7xxx rispetto ad una 6xxx: non c'è granchè differenza prestazionale tra le due serie. Se non fai OC la serie con K finale non serve...
I soldi risparmiati facendo queste valutazioni possono andare in GPU o un alimentatore ancora migliore, dato che dici di tenere il PC acceso molte ore.

A presto.


Ciao, si effettivamente nella configurazione che ho rifatto in sti giorni non ho messo la cpu con il moltiplicatore sbloccato(all'inizio avevo pensato che un po' di overclock l'avrei magari fatto, poi ho deciso che è meglio non rischiare per qualche mhz in più).
Per quanto riguarda i tipi di calcoli: in generale tutti i programmi che utilizzo adesso sono CPU-bound, se eventualmente in futuro mi metterò a programmare CUDA o robe del genere, allora piglierò una scheda video. Ma per il momento mi basta una configurazione senza scheda video.
i5 o i7? detto sinceramente la scelta è ricaduta sull'i7 per il semplice fatto che "una volta che faccio il pc nuovo lo faccio per bene"... mi spiego meglio: ad aumentare la ram faccio sempre in tempo, ad aggiungere una scheda video faccio sempre in tempo; ma se mi capita di dover cambiare la cpu, allora passo a qualcosa di più moderno, con conseguente cambio di socket e quindi di scheda madre.Per questo sinceramente credevo fosse migliore pigliare un i7 e, dato che per i prezzi non c'è troppa differenza, pensavo di pigliare l'ultima serie uscita...
GURUGU
Prode Principiante
 
Messaggi: 51
Iscrizione: maggio 2013
Desktop: KDE
Distribuzione: Debian

Re: Acquisto Desktop--Lavoro

Messaggioda Tungdil » venerdì 27 gennaio 2017, 15:58

Mi sembra un buon ragionamento, comunque ti lascio questo link per ulteriori riflessioni:

http://www.cpubenchmark.net/cpu_value_available.html#

in generale io acquisto basandomi sulla lista dei best-value, cercando all'interno il processore utile allo scopo, questo perchè preferisco non farmi influenzare dalle riviste o altro e decidere in totale autonomia. Poi dipende anche da un altro fatto: se acquisti un i7 o alcuni i5 devi anche essere pronto a sfruttare l'occasione per rivenderli (in questo modo puoi sfruttare al meglio anche la strategia Intel che propone spesso dei "raffinamenti" tra due step successivi, es: serie 6xxx e 7xxx), mentre personalmente gli AMD si prestano molto meglio all'ammortamento classico (fino a quando la macchina non esala l'ultimo respiro, non mi pare che hanno grosso valore residuo).
Io per esempio per esigenze di lavoro ho un Xeon E5-2650 v3 (mi serve affidabilità), che al momento opportuno si rivenderà o verrà trasferito nei server, mentre su un altro pc ho un AMD Athlon X4 845 (viene usato per ricerche, produttività excell e redazione di altra documentazione) che invece sarà tenuto finchè non raggiunge un buon grado di obsolescenza.

Un piccolo suggerimento, aspetta i nuovi ryzen (fra un mese dovrebbero uscire) e posticipa il PC nuovo ad aprile: può essere che ci sia un calo di prezzi della controparte intel.
Tungdil
Prode Principiante
 
Messaggi: 19
Iscrizione: gennaio 2017

Re: Acquisto Desktop--Lavoro

Messaggioda GURUGU » martedì 31 gennaio 2017, 10:11

ciao, scusa se ci ho messo un po' a rispondere, ma avevo un po' di roba da fare.
come detto puntavo ad un i7 7xxx perchè per una volta che mi assemblo un pc vorrei farlo per bene(l'ultimo pc che ho assemblato per me risale ai Sandy Bridge). E' probabile che aspetterò ancora un po', anche se non so se arrivo ad aspettare così tanto, perchè vorrei assemblarlo prima di riprendere le lezioni universitarie, in quanto dopo sarò molto impegna(università+lavoro+tirocinio prende abbastanza energie :D) e sopratutto avrò necessità a metà/fine marzo di utilizzare in contemporanea una macchina virtuale e Android Studio e sul mio pc attuale(un portatile), già AndroidStudio arriva praticamente a saturare la ram e in fase di compilazione ci mette dai 30 ai 55 secondi per un'app basilare(singola Activity, un paio di pulsanti e pochissima altra roba). Comunque adesso vedo, aspetto almeno fino tipo al 20-25 di febbraio, poi se ho modo aspetto anche di più
GURUGU
Prode Principiante
 
Messaggi: 51
Iscrizione: maggio 2013
Desktop: KDE
Distribuzione: Debian

Re: Acquisto Desktop--Lavoro

Messaggioda cialu » lunedì 20 marzo 2017, 15:58

Viste le tue richieste, ti direi di non prescindere dall'SSD per ottenere prestazioni e comunque un buon SSD SATA è già più che sufficiente. Sul lato processore, AMD Ryzen dovrebbe offrirti il miglior rapporto qualità/prezzo.
Avatar utente
cialu
Prode Principiante
 
Messaggi: 167
Iscrizione: gennaio 2015
Desktop: Unity - GNOME Shell
Distribuzione: Ubuntu x86_64 - Fedora x86_64
Sesso: Maschile


Torna a Consigli per gli acquisti

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti