Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Consigli su componentistica hardware, PC desktop o portatili, periferiche, telefonia, fotografia, lettori musicali e multimediali compatibili per Ubuntu o più in generale per GNU/Linux.

Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda Danny90 » martedì 18 aprile 2017, 12:00

Ciao a tutti,

Ho un Acer Aspire 7741G dove gira Ubuntu 16.10.
Il computer era della mia ragazza, che lo a ceduto a me definitivamente essendo stanca di dual boot e roba da smanettoni. (Intel Core i5 460M, 4GB ram, ATI Mobility Radeon HD 5650, 500GB HHD)

Gira tutto (non è un razzo, anzi) ma è un notebook di 8 anni fa, non ho mai cambiato la pasta termica nè l'ho mai pulito internamente, e scalda talmente tanto che raggiunta una certa temperatura si spegne. La batteria regge meno di 30 min.

Tra qualche mese inizierò un apprendistato come web developer e potendo lavorare anche da remoto vorrei un notebook affidabile (con ubuntu ovviamente).

La domanda è: mi conviene smontare il mio Acer, pulirlo, sostituire la pasta termica e spendere 150€ per SSD, altri 4GB di ram e batteria? Secondo voi potrebbe risolvere i problemi? Oppure è meglio acquistare qualcosa di nuovo?

Se è meglio un nuovo acquisto, calcolando che lo userei per programmare principalmente in PHP e JavaScript + HTML e CSS, su cosa dovrei puntare? Il Budget è relativamente basso visto che navigo verso 3 anni di fame a causa dell'apprendistato.

Grazie mille :D
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 125
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: GNOME Shell
Distribuzione: Ubuntu 16.10
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda sbubba » martedì 18 aprile 2017, 13:01

intanto fai il cambio della pasta termica, la spesa è bassa e ti rendi conto se il problema dello spegnimento sta lì. dopodichè puoi decidere, tenerlo o sistemarlo, o puoi sempre venderlo e il ricavato lo aggiungi al budget per quello nuovo.
un SSD aiuterebbe parecchio nell'avvio del sistema ma non so quanto ti velocizzerebbe effettivamente il lavoro di programmazione.
4 GB di ram in più secondo me non te ne fai nulla a prescindere.
la batteria... se ti serve quella ci vuole.

quant'è il budget che hai a disposizione? perchè se devi prendere un portatile nuovo con caratteristiche simili a questo che hai, valuta se ti conviene
DON'T FEED THE TROLL . Non sprecare fiato, hanno le orecchie foderate di prosciutto
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, ma intanto il wiki leggilo che male non fa.
Avatar utente
sbubba
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3284
Iscrizione: maggio 2007
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04.1 LTS 64bit

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda Danny90 » martedì 18 aprile 2017, 14:25

ok procedo con il cambio della pasta e vedo. Grazie dei consigli.

Il budget dipende dal computer, ma in generale il più basso possibile per il notebook migliore possibile. :lol:

Niente top gamma ma qualcosa che duri un po' nel tempo (il mio ha 8 anni per esempio).
Prestazioni non per forza eccellenti ma neanche da aspettare un minuto per l'apertura di una cartella. Diciamo qualcosa che nell'utilizzo lavorativo e nell'utilizzo quotidiano resti fluido. Non lo stresserei eccessivamente se non con programmi come Atom e co. per programmare, browser, gimp + kdenlive per foto e video. La batteria è importante ma non importa che duri 8-9-10 ore, per dire.

Quindi cerco il notebook che abbia queste caratteristiche e che costa il meno possibile. Anche refurbished o usato.

Se il cambio della pasta risolve il problema più grosso posso rimandare l'acquisto (speriamo) però avere comunque qualche modello di riferimento per il futuro non fa male.
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 125
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: GNOME Shell
Distribuzione: Ubuntu 16.10
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda wilecoyote » martedì 18 aprile 2017, 14:44

:) Salve, miei Acer sono più vecchi e assai meno «palestrati» come hardware eppur lavorano bene, in particolare compilo e pacchettizzo molto e traduco anche di più.

Quindi comincia col pulire e sostituire la pasta termica, tutta salute, e verifica che la ventola non sia mezzo e più grippata, succede succede...

Poi quanto è usato il HDD ? Posta l'output di Smartmontools così lo verifichiamo:

Codice: Seleziona tutto
sudo smartctl -a /dev/sda


Se è in buone condizioni non credo che convenga sostituirlo.

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz 160 Gb HDD 1Gb Ram
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz 320 Gb HDD 4 Gb Ram
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4744
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14.04LTS 16.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda Danny90 » martedì 18 aprile 2017, 15:44

Più che altro mi è sembrato di leggere in giro che quasi tutti gli Acer soffrono di surriscaldamento. Il mio viaggia fisso intorno ai 100 gradi centigradi. Un po' tantino. :(

Grazie comunque! Appena arrivo a casa faccio la prova e posto il risultato! :)
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 125
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: GNOME Shell
Distribuzione: Ubuntu 16.10
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda wilecoyote » martedì 18 aprile 2017, 15:48

:) Salve, beh anche il mio Extensa 5635Z scotterebbe durante la compilazione, se non lo pulissi regolarmente ed usassi un rialzo ventilato.

Fai una prova, quando diventa caldo posta anche l'output di:

Codice: Seleziona tutto
sensors


:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz 160 Gb HDD 1Gb Ram
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz 320 Gb HDD 4 Gb Ram
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4744
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14.04LTS 16.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda steff » martedì 18 aprile 2017, 17:22

A parte la pasta termica e la polvere: la ventola gira dopo una certa temperatura?
Su un acer dovevo installare windows per aggiornare il bios per farla funzionare, si spegneva dopo una decina di minuti secondo cosa si faceva, controlla la versione bios.
La Documentazione da consultare e la FAQ sul uso del forum
$ rsync -auv --delete /home/NOME/ /media/disco_USB/BACKUP
Sistemi: LXQt - semplice, modulare e configurabile + *ubuntu virtuale in Vbox
Avatar utente
steff
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 36011
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Toscana
Desktop: LXQt
Distribuzione: Arch Linux 64bit
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda Danny90 » martedì 18 aprile 2017, 18:08

Questo è l'output di Smartmontools:
Codice: Seleziona tutto
smartctl 6.6 2016-05-31 r4324 [x86_64-linux-4.8.0-46-generic] (local build)
Copyright (C) 2002-16, Bruce Allen, Christian Franke, www.smartmontools.org

=== START OF INFORMATION SECTION ===
Model Family:     Western Digital Scorpio Blue Serial ATA
Device Model:     WDC WD5000BEVT-22A0RT0
Serial Number:    WD-WXA1C2040024
LU WWN Device Id: 5 0014ee 6aac91abb
Firmware Version: 01.01A01
User Capacity:    500.107.862.016 bytes [500 GB]
Sector Size:      512 bytes logical/physical
Rotation Rate:    5400 rpm
Device is:        In smartctl database [for details use: -P show]
ATA Version is:   ATA8-ACS (minor revision not indicated)
SATA Version is:  SATA 2.6, 3.0 Gb/s
Local Time is:    Tue Apr 18 17:47:03 2017 CEST
SMART support is: Available - device has SMART capability.
SMART support is: Enabled

=== START OF READ SMART DATA SECTION ===
SMART overall-health self-assessment test result: PASSED

General SMART Values:
Offline data collection status:  (0x00)   Offline data collection activity
               was never started.
               Auto Offline Data Collection: Disabled.
Self-test execution status:      (   0)   The previous self-test routine completed
               without error or no self-test has ever
               been run.
Total time to complete Offline
data collection:       (12780) seconds.
Offline data collection
capabilities:           (0x7b) SMART execute Offline immediate.
               Auto Offline data collection on/off support.
               Suspend Offline collection upon new
               command.
               Offline surface scan supported.
               Self-test supported.
               Conveyance Self-test supported.
               Selective Self-test supported.
SMART capabilities:            (0x0003)   Saves SMART data before entering
               power-saving mode.
               Supports SMART auto save timer.
Error logging capability:        (0x01)   Error logging supported.
               General Purpose Logging supported.
Short self-test routine
recommended polling time:     (   2) minutes.
Extended self-test routine
recommended polling time:     ( 149) minutes.
Conveyance self-test routine
recommended polling time:     (   5) minutes.
SCT capabilities:           (0x7037)   SCT Status supported.
               SCT Feature Control supported.
               SCT Data Table supported.

SMART Attributes Data Structure revision number: 16
Vendor Specific SMART Attributes with Thresholds:
ID# ATTRIBUTE_NAME          FLAG     VALUE WORST THRESH TYPE      UPDATED  WHEN_FAILED RAW_VALUE
  1 Raw_Read_Error_Rate     0x002f   200   193   051    Pre-fail  Always       -       0
  3 Spin_Up_Time            0x0027   185   148   021    Pre-fail  Always       -       1733
  4 Start_Stop_Count        0x0032   065   065   000    Old_age   Always       -       35265
  5 Reallocated_Sector_Ct   0x0033   200   200   140    Pre-fail  Always       -       0
  7 Seek_Error_Rate         0x002e   100   253   000    Old_age   Always       -       0
  9 Power_On_Hours          0x0032   092   092   000    Old_age   Always       -       5883
 10 Spin_Retry_Count        0x0032   100   100   051    Old_age   Always       -       0
 11 Calibration_Retry_Count 0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       0
 12 Power_Cycle_Count       0x0032   097   097   000    Old_age   Always       -       3659
191 G-Sense_Error_Rate      0x0032   001   001   000    Old_age   Always       -       1952
192 Power-Off_Retract_Count 0x0032   200   200   000    Old_age   Always       -       96
193 Load_Cycle_Count        0x0032   001   001   000    Old_age   Always       -       868509
194 Temperature_Celsius     0x0022   120   091   000    Old_age   Always       -       27
196 Reallocated_Event_Count 0x0032   200   200   000    Old_age   Always       -       0
197 Current_Pending_Sector  0x0032   200   200   000    Old_age   Always       -       0
198 Offline_Uncorrectable   0x0030   100   253   000    Old_age   Offline      -       0
199 UDMA_CRC_Error_Count    0x0032   200   200   000    Old_age   Always       -       0
200 Multi_Zone_Error_Rate   0x0008   100   253   051    Old_age   Offline      -       0

SMART Error Log Version: 1
No Errors Logged

SMART Self-test log structure revision number 1
No self-tests have been logged.  [To run self-tests, use: smartctl -t]

SMART Selective self-test log data structure revision number 1
 SPAN  MIN_LBA  MAX_LBA  CURRENT_TEST_STATUS
    1        0        0  Not_testing
    2        0        0  Not_testing
    3        0        0  Not_testing
    4        0        0  Not_testing
    5        0        0  Not_testing
Selective self-test flags (0x0):
  After scanning selected spans, do NOT read-scan remainder of disk.
If Selective self-test is pending on power-up, resume after 0 minute delay.


Questa è la temperatura a 10 minuti dall'accensione:
Codice: Seleziona tutto
coretemp-isa-0000
Adapter: ISA adapter
Core 0:       +94.0°C  (high = +95.0°C, crit = +105.0°C)
Core 2:       +90.0°C  (high = +95.0°C, crit = +105.0°C)

acpitz-virtual-0
Adapter: Virtual device
temp1:        +91.0°C  (crit = +99.0°C)
temp2:        +46.0°C  (crit = +92.0°C)

radeon-pci-0200
Adapter: PCI adapter
temp1:        +72.0°C  (crit = +120.0°C, hyst = +90.0°C)
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 125
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: GNOME Shell
Distribuzione: Ubuntu 16.10
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda Danny90 » mercoledì 19 aprile 2017, 9:21

Appena postati gli output si è spento :lol:

Ho pulito tutto e sostituito la pasta termica. Sembra vada meglio ma devo ancora testarlo.

L'hard disk come è messo secondo te @wilecoyote?

Qualcuno mi sa indicare qualche modello di laptop quindi?
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 125
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: GNOME Shell
Distribuzione: Ubuntu 16.10
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda wilecoyote » mercoledì 19 aprile 2017, 14:44

:) Salve, per vedere se và meglio rimisura le temperature, quelle postate sono orrorifiche ed è molto meglio che si spenga altrimenti si brucia tutto.

Il disco ha passato l'esame, "SMART overall-health self-assessment test result: PASSED", però il "193 Load_Cycle_Count" riporta il valore di "868509", cioè oltre i 600.000 cicli indicati dal fabbricante, gli altri sono a posto.

Qui la scheda tecnica da scaricare https://www.wdc.com/content/dam/wdc/web ... 771437.pdf
alla voce "Cicli di caricamento/scaricamento".

Personalmente lo sostituirei, un Toshiba da 1 TB l'ho pagato 49€, fatti 2 conti.

Ah, hai controllato se la ventola gira liberamente ?

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz 160 Gb HDD 1Gb Ram
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz 320 Gb HDD 4 Gb Ram
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4744
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14.04LTS 16.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda Danny90 » giovedì 20 aprile 2017, 22:15

Ok quindi un HHD o un SSD nuovo non farebbero di certo male.

Grazie mille per le preziose info!

La ventola gira liberamente e dopo aver pulito e sostituito la pasta termica va che è una meraviglia, meglio che da nuovo. Lo tengo sulle gambe e le temp rimangono tutte intorno a 40-45°C.
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 125
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: GNOME Shell
Distribuzione: Ubuntu 16.10
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda sbubba » venerdì 21 aprile 2017, 1:44

45°C già è molto diverso :asd:
Un SSD ti velocizza tutto, non so se ti velocizza pure la programmazione. Male non fa, ma costicchiano per cui io mi informerei se effettivamente va a velocizzare il lavoro che andrai a fare.
DON'T FEED THE TROLL . Non sprecare fiato, hanno le orecchie foderate di prosciutto
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, ma intanto il wiki leggilo che male non fa.
Avatar utente
sbubba
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3284
Iscrizione: maggio 2007
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04.1 LTS 64bit

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda wilecoyote » venerdì 21 aprile 2017, 14:51

:) Salve, se lo vuoi tenere sulle gambe procurati un cuscino con piano rigido, eviterai d'ostruire la ventilazione.

Lo trovi ad esempio da Ikea, sui 20€ se non erro.

Oppure molto meglio, sul tavolo con un rialzo ventilato, maggior ergonomia e maggior raffreddamento.

Sulla velocità di programmazione, credo sia meglio farla bene che in fretta e furia quindi non vedo tutta questa utilità in un SSD, ma anche qui fatti 2 conti.

Dimenticavo la questione autonomia batteria, per verificarne lo stato, a batteria carica ed alimentato da rete, apri il terminale e dai i seguenti comandi:

Codice: Seleziona tutto
acpi -bi
acpitool -B
upower -i /org/freedesktop/UPower/devices/battery_BAT1


Talora BAT1 và sostituito con BAT0, se 'acpitool' non dà output và installato.

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz 160 Gb HDD 1Gb Ram
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz 320 Gb HDD 4 Gb Ram
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4744
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14.04LTS 16.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Notebook per sviluppo web: nuovo acquisto o riparazione?

Messaggioda Danny90 » domenica 23 aprile 2017, 22:39

Grazie mille wilecoyote, tutte info utilissime davvero.

Per ora, dopo la pulizia, viaggia alla grande e non sento il bisogno di un nuovo acquisto. Molto bene :)

In ogni caso, se qualcuno ha qualche modello da proporre, ben venga. Nell'eventualità almeno so come orientarmi :)
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 125
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: GNOME Shell
Distribuzione: Ubuntu 16.10
Sesso: Maschile


Torna a Consigli per gli acquisti

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 1 ospite