Notizia:
  • Rilasciata Ubuntu 13.10 Saucy Salamander. Per ottenerla, visitate questa pagina oppure visualizzate la dimostrazione.
  • È uscito il numero 15 della Newsletter italiana di Ubuntu. Lo trovate a questo indirizzo.
  • È uscito il numero 79 di Full Circle Magazine in italiano. Lo trovate a questo indirizzo.

[GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Riconoscimento dell'hardware, installazione e configurazione del portatile e delle periferiche PC Card.

[GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda Stribianese91 » martedì 12 gennaio 2010, 21:50

Visto che sono un felice possessore di un acer as5738g e non avendo trovato niente su internet sull'ottimizzazione di questo portatile ho deciso di sfruttare questa guida per crearne un'altra, ottimizzata per questo computer

Per prima cosa, come veniva notato già qua bisogna aggiornare il BIOS all'ultima versione per evitare di incappare in blocchi di qualunque sistema linux. Per scaricare l'ultima versione del bios fate click qui
L'eseguibile è solo per windows, consiglio quindi di aggiornare il BIOS prima di eliminare Windows (nel caso lo eliminiate)

Una volta aggiornato e riavviato il portatile si può iniziare con l'installazione di ubuntu! (Si poteva fare anche prima a scapito di blocchi del sistema)

Avrete notato che il sistema è praticamente perfetto: riconosciuti la maggior parte dei tasti funzione, wifi configurato e pronto all'uso, riconoscimento della scheda video (bisogna abilitare in ubuntu karmic koala da sorgenti software il server principale per poter installare correttamente i driver)

Solamente il pulsantino vicino al touchpad non è perfettamente funzionante: riesce a disabilitare il touchpad ma non riesce ad abilitarlo!
Il problema è noto e risolvibile attraverso questi semplici passi: avviare un terminale e lanciare il comando

Codice: Seleziona tutto
sudo gedit /etc/default/grub


Cercare nel file questa riga

Codice: Seleziona tutto
GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash"


e sostituirla con questa

Codice: Seleziona tutto
GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash i8042.nomux"


Salvare e chiudere il file

Codice: Seleziona tutto
sudo update-grub


Riavviare il computer


Ora avete il pulsantino funzionante, ma il touchpad sembra non supportare il multi-touch!

Adesso vi faccio vedere come configurare lo scrolling a due dita (come nei Mac)
Ho sfruttato questa guida qui
Tralasciando tutte le ottime spiegazioni, vi dico direttamente cosa fare: creiamo nella home directory un file chiamato .touchpad.sh e incolliamoci dentro questo

Codice: Seleziona tutto
#!/bin/bash
#Ok, tramite questi comandi abilitiamo lo scrolling

xinput set-int-prop "SynPS/2 Synaptics TouchPad" "Two-Finger Scrolling" 8 1
xinput set-int-prop "SynPS/2 Synaptics TouchPad" "Synaptics Two-Finger Scrolling" 8 1 1
xinput set-int-prop "SynPS/2 Synaptics TouchPad" "Synaptics Two-Finger Pressure" 32 10
xinput set-int-prop "SynPS/2 Synaptics TouchPad" "Synaptics Two-Finger Width" 32 8


Bene. Ora diamo i permessi di esecuzione (chmod u+x .touchpad.sh oppure tramite grafica cliccando col pulsante destro del mouse → proprietà → permessi → consentire l'esecuzione del file come programma) e aggiungiamolo all'avvio automatico

Disconnettiamoci e, dopo aver effettuato il login, avremo lo scrolling a due dita


Ora parliamo dell'audio/video
L'uscita HDMI è condigurata correttamente automaticamente, ma non ha l'audio anche se selezioniamo dall'apposita utility "uscita audio = HDMI”
Per permetterne l'uscita digitate in un terminale "alsamixer"
Quindi spostatevi tutto a destra e premete M su IEC958 e IEC958 D
Quindi premete esc e godetevi il full hd!


Ora veniamo a quello che ho creato io: non so quanto e se migliori la durata della batteria, ma secondo me vale la pena
Premetto che queste modifiche non degenerano le prestazioni della macchina
Per prima cosa installate il pacchetto sysfsutils

Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get install sysfsutils


Poi editiamo il file /etc/sysfs.conf aggiungendo queste righe

Questo permette di settare di default “ondemand” per la cpu

Codice: Seleziona tutto
# Puoi anche impostare la modalità di risparmio energetico (powersave)
# ma non vi sono prove che sia effettivamente migliore.
devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/scaling_governor = ondemand
devices/system/cpu/cpu1/cpufreq/scaling_governor = ondemand


Questo invece diminuisce la potenza della scheda wireless

Codice: Seleziona tutto
bus/pci/drivers/iwlagn/0000\:04\:00.0/power_level = 5


Autosospensione della webcam

Codice: Seleziona tutto
bus/usb/devices/2-5/power/autosuspend = 2
bus/usb/devices/2-5/power/level = auto


Diminuzione della potenza dei dischi SATA

Codice: Seleziona tutto
class/scsi_host/host0/link_power_management_policy = min_power
class/scsi_host/host1/link_power_management_policy = min_power
class/scsi_host/host2/link_power_management_policy = min_power
class/scsi_host/host3/link_power_management_policy = min_power
class/scsi_host/host4/link_power_management_policy = min_power
class/scsi_host/host5/link_power_management_policy = min_power


Autosospensione della scheda audio

Codice: Seleziona tutto
module/snd_hda_intel/parameters/power_save = 10



Ditemi se questa guida vi è stata utile!
Avatar utente
Stribianese91 Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 557
Iscrizione: marzo 2009
Località: Caronno Varesino

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda felinux » martedì 12 gennaio 2010, 22:06

perdona la sfacciataggine, ma sappi che non esiterò a rivolgermi a te anche per eventuali future "difficoltà da newbie" (...il che è quasi una minaccia) ;D....!
la guida è utilissima...anzi, per me è stata indispensabile!
felinux Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 6
Iscrizione: gennaio 2010

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda shouldes » giovedì 14 gennaio 2010, 15:13

http://www.hwupgrade.it/forum/showpost. ... count=1159


Se può interessare, qui oltre al touchpad, ho spiegato come ridurre il ciclaggio eccessivo del disco quando si è a batteria.



Io uso il bios 1.13, mai un problema di nessun tipo con questo portatile sotto Ubuntu.
Tutto funzionante e compatibile al 101%.
Avatar utente
shouldes Non specificato
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18208
Iscrizione: febbraio 2008
Distribuzione: 13.10
Desktop: KDE

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda Stribianese91 » giovedì 14 gennaio 2010, 15:35

La ciliegina sulla torta sarebbe il riconoscimento del pulsante powersmart per essere poi abilitato come compiz-switch... Peccato che nemmeno xinput list lo riconosca  >:(

Per il disco l'ho notato ora che non ho scritto niente! Ma quando dici "si ferma per un istante" intendi dire che il disco si ferma e si riattiva quando è di nuovo necessario?

Ah: cos'è VDPAU? Scusa se ti tartasso di domande, ma voglio rendere ubuntu perfetto per questo laptop :)
Avatar utente
Stribianese91 Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 557
Iscrizione: marzo 2009
Località: Caronno Varesino

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda shouldes » giovedì 14 gennaio 2010, 20:25

Stribianese91 ha scritto:La ciliegina sulla torta sarebbe il riconoscimento del pulsante powersmart per essere poi abilitato come compiz-switch... Peccato che nemmeno xinput list lo riconosca  >:(

Per il disco l'ho notato ora che non ho scritto niente! Ma quando dici "si ferma per un istante" intendi dire che il disco si ferma e si riattiva quando è di nuovo necessario?

Ah: cos'è VDPAU? Scusa se ti tartasso di domande, ma voglio rendere ubuntu perfetto per questo laptop :)


Decodifica hardware via gpu dei contenuti multimediali.

http://en.wikipedia.org/wiki/VDPAU


Ho preso il modello nvidia per quello.
Video a 1080p, col 4-5% della cpu.
Ho provato scaricando dei trailer HD dal sito apple (wget), ho provato con dei video scaricati dal sito microsoft (si decomprimono con file-roller e si estrae il wmv), 4-5% della cpu per i video a 1080p.
Uno dei motivi che mi hanno portato a scegliere il modello nvidia è questo.
Ho ordinato il kit upgrade e già è arrivato, piallato tutto, 50GB per seven (mai usato) e gli altri 250 e rotti li ho dati a Ubuntu. (ho quello col disco da 320, che mi basta e avanza)


Quel tasto sinceramente lo considero decorativo, non ho mai provato ad usarlo, visto che anche su windows, per mettere un profilo personalizzato (che non si cancelli all'avvio), devo disattivare qualche caxxata acer che poi non fa più funzionare il tasto, visto che a me i profili acer non piacciono per nulla.

La batteria dura più di tre ore, con quel tasto non saprei che farmene.

Comunque nel fine settimana ci provo a usarlo per qualcosa, vediamo che succede.

Gli altri funzionano tutti, non ho mai avuto necessità di disattivare compiz neppure quando gioco, quindi dovrei capire che farmene di quel tasto.
Avatar utente
shouldes Non specificato
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18208
Iscrizione: febbraio 2008
Distribuzione: 13.10
Desktop: KDE

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda ubuntuisnow » giovedì 14 gennaio 2010, 20:45

ciao hai detto che la tua nvidia va con i 1080 p a 4 o 5 xcento di cpu?

ocio  :o :o

come hai fatto?

io ho installato i driver proprietari e ho attivato compiz.....ma i 720 fanno fatica e i 1080 sono inguardabili!!!ho una ati radeon 4550 HD......spiegami come fai ad avere tutta sta potenza con i 1080p.....
http://ubuntudiscovery.blogspot.com/
Il miglior blog... Penso Il Più Utile Dopo Quelli Famosi
Avatar utente
ubuntuisnow Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 385
Iscrizione: dicembre 2009

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda Stribianese91 » giovedì 14 gennaio 2010, 21:09

@ shouldes

Le tre ore le fai ininterrotte o con pause? Io faccio 2 ore e 45 minuti ininterrotti mediamente con compiz attivo, 3 ore e 20 con compiz disattivo
E per quella storia del VDPAU... È già attivato default sulla nvidia?


@ ubuntuisnow
Mi sa tanto che il VDPAU sia solo per le nvidia, o almeno secondo quello che dice shouldes
Avatar utente
Stribianese91 Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 557
Iscrizione: marzo 2009
Località: Caronno Varesino

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda shouldes » giovedì 14 gennaio 2010, 21:31

ubuntuisnow ha scritto:ciao hai detto che la tua nvidia va con i 1080 p a 4 o 5 xcento di cpu?

ocio  :o :o

come hai fatto?

io ho installato i driver proprietari e ho attivato compiz.....ma i 720 fanno fatica e i 1080 sono inguardabili!!!ho una ati radeon 4550 HD......spiegami come fai ad avere tutta sta potenza con i 1080p.....


Con ati non si può.


Stribianese91 ha scritto:@ shouldes

Le tre ore le fai ininterrotte o con pause? Io faccio 2 ore e 45 minuti ininterrotti mediamente con compiz attivo, 3 ore e 20 con compiz disattivo
E per quella storia del VDPAU... È già attivato default sulla nvidia?


Le tre ore le passo facendo poco, tipo rhythmbox aperto mentre navigo, con compiz attivo.
Le faccio coi 190.53 come driver, con lo schermo alla massima luminosità.
Se mi metto a giocare posso scordarmi le 3 ore e passa.

vdpau puoi usarlo com gmplayer o smplayer.

Per gmplayer ho modificato il lanciatore:
gmplayer -vc ffmpeg12vdpau,ffh264vdpau,ffwmv3vdpau,ffvc1vdpau, %F

Nei file interessati, per assegnarli a gmplayer vdpau, ho aggiunto il comando:
gmplayer -vc ffmpeg12vdpau,ffh264vdpau,ffwmv3vdpau,ffvc1vdpau,

Quindi doppio click sui file e già me li apre con gmplayer vdpau.


In SMplayer puoi inserire direttamente le impostazioni nelle preferenze del lettore.

Mplayer ed SMplayer dei repository Ubuntu sono già compatibili con vdpau, non si deve più compilare nulla come una volta.

Poi ci sono i repository vdapu che contengono le librerie xine, gli ultimi driver nvidia, le ultime versioni mplayer e smplayer.
Nonostante su molte macchine ho kde, non uso xine per i video (solo per amarok, visto che la qualità audio mi piace), quindi non uso quei repository (i driver preferisco installarli a manina).
In ogni caso ci sono.
Io mi trovo benone con gmplayer (non gnome-mplayer, ma gmplayer) e la skin blue (ha parecchi controlli nella barra a scomparsa a schermo intero) per vedere questi video, per il resto va benone anche totem e Xv (settato in selettore dei sistemi multimediali).
Avatar utente
shouldes Non specificato
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18208
Iscrizione: febbraio 2008
Distribuzione: 13.10
Desktop: KDE

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda Stribianese91 » venerdì 15 gennaio 2010, 21:26

Fantastica questa cosa del VDPAU!
Solo un paio di domande:

1) Supporta i file dvx? A me con i filmati 1080p sfrutta il 10%, con un dvx è uguale a senza VDPAU! Ho provato anche con l'opzione -vc ffodivxvdpau, ma non cambia niente (20 - 25 % della CPU)

2) Gmplayer ha, in una versione più giovane rispetto a quella nei repo di karmic, l'interfaccia unificata stile VLC o ha solo 2 finestre

3) Con i filmati 1080p la gpu si scalda subito anche a te?

4) Curiosità: windows ha una funzione simile?
Avatar utente
Stribianese91 Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 557
Iscrizione: marzo 2009
Località: Caronno Varesino

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda shouldes » venerdì 15 gennaio 2010, 21:58

Stribianese91 ha scritto:Fantastica questa cosa del VDPAU!
Solo un paio di domande:

1) Supporta i file dvx? A me con i filmati 1080p sfrutta il 10%, con un dvx è uguale a senza VDPAU! Ho provato anche con l'opzione -vc ffodivxvdpau, ma non cambia niente (20 - 25 % della CPU)

2) Gmplayer ha, in una versione più giovane rispetto a quella nei repo di karmic, l'interfaccia unificata stile VLC o ha solo 2 finestre

3) Con i filmati 1080p la gpu si scalda subito anche a te?

4) Curiosità: windows ha una funzione simile?


4) si, basta installare l'ultima versione del k-lite codec pack.

3) La gpu mi sta dai 30 a massimo 50 gradi, solo una volta dopo che ho giocato più di un oretta a torcs è arrivata a 59 gradi, che comunque è bassissima rispetto ai 235° che è la temperatura di spegnimento per protezione.

2) SMplayer, permette di settare direttamente il programma per vdpau, senza le modifiche che ho spiegato per il menù, tutto dalle preferenze del player stesso.
Non fa rimpiangere vlc, ha una compatibilità 100 volte superiore con mov e wmv.
Legge tutto, proprio tutto.

1)Coi divx c'è poco da fare, ma 25% mi sembra eccessivo come consumo,a me i picchi massimi non sono mai arrivati al 20%, neppure con divx vecchie codifiche a 720x576.
Ho provato sia vlc che smplayer.
Avatar utente
shouldes Non specificato
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18208
Iscrizione: febbraio 2008
Distribuzione: 13.10
Desktop: KDE

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda Stribianese91 » venerdì 15 gennaio 2010, 22:52

Boh... forse la temperatura elevata è causata da questi pantaloni che trattengono un casino il caldo?  :-[

Ah, inoltre leggevo il consumo totale della cpu, non quello di un singolo processo... chissà dove ho la testa stasera  (mad)

Comunque grazie mille per le info! Anche se non so quando sarà il primo film che vedrò con un disco blu-ray (anzi, non so quando vedrò un disco blu ray!), sono già certo che con mplayer e VDPAU me lo godrò per benino  ;) Per tutto il resto userò il buon vecchio totem, ormai ci sono affezionato :-[
Avatar utente
Stribianese91 Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 557
Iscrizione: marzo 2009
Località: Caronno Varesino

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda shouldes » giovedì 28 gennaio 2010, 1:00

Stribianese91 ha scritto:Boh... forse la temperatura elevata è causata da questi pantaloni che trattengono un casino il caldo?  :-[


O dalla versione bios che usi.
Con la 1.19 ne ho sentite di cotte e di crude, la 1.25 ancora è troppo recente per sentirne.
Io mi tengo la 1.13
Avatar utente
shouldes Non specificato
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18208
Iscrizione: febbraio 2008
Distribuzione: 13.10
Desktop: KDE

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda Stribianese91 » giovedì 28 gennaio 2010, 14:21

Mmm... ma Acer non dice proprio niente riguardo ai vari BIOS che butta fuori?
Inoltre dici che sia per il bios che il tuo laptop duri una mezzoretta in più del mio?
Avatar utente
Stribianese91 Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 557
Iscrizione: marzo 2009
Località: Caronno Varesino

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda shouldes » giovedì 28 gennaio 2010, 14:32

Stribianese91 ha scritto:Mmm... ma Acer non dice proprio niente riguardo ai vari BIOS che butta fuori?
Inoltre dici che sia per il bios che il tuo laptop duri una mezzoretta in più del mio?


Io ho le ventole sempre ferme, quindi batteria in meno consumata.
Il disco è ghiacciato:

Codice: Seleziona tutto
194 Temperature_Celsius     0x0002   144   144   000    Old_age   Always       -       37 (Lifetime Min/Max 13/57)


La cpu idem:
Codice: Seleziona tutto
Thermal 0: ok, 35.0 degrees C
Thermal 0: trip point 0 switches to mode critical at temperature 101.0 degrees C
Thermal 1: ok, 35.0 degrees C
Thermal 1: trip point 0 switches to mode critical at temperature 101.0 degrees C
Thermal 1: trip point 1 switches to mode passive at temperature 95.0 degrees C
Cooling 0: LCD 4 of 9
Cooling 1: Processor 0 of 3
Cooling 2: Processor 0 of 3


La scheda video è proprio freddissima:
Codice: Seleziona tutto
Attribute 'GPUCoreTemp' (5738ZG:0[gpu:0]): 36


Il portatile è acceso da un bel po' e sta macinando continuamente:
Codice: Seleziona tutto
13:31:13 up  5:56,  2 users,  load average: 0.26, 0.11, 0.03




Edit: ho compiz attivo con un sacco di fronzoli, effetti, trasparenza finestre in movimento, ecc...
Ultima modifica di shouldes il giovedì 28 gennaio 2010, 14:35, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
shouldes Non specificato
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18208
Iscrizione: febbraio 2008
Distribuzione: 13.10
Desktop: KDE

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda Stribianese91 » giovedì 28 gennaio 2010, 15:01

D'oh... Come si fa ad instalare il BIOS senza usare Windows? Floppy usb, chiavette usb?


Mediamente sono 5 gradi in più, tranne la gpu che è a 46°C! Tu hai il T6400 di procio?
Avatar utente
Stribianese91 Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 557
Iscrizione: marzo 2009
Località: Caronno Varesino

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda shouldes » giovedì 28 gennaio 2010, 15:06

Stribianese91 ha scritto:D'oh... Come si fa ad instalare il BIOS senza usare Windows? Floppy usb, chiavette usb?


Mediamente sono 5 gradi in più, tranne la gpu che è a 46°C! Tu hai il T6400 di procio?

Floppy USB.


T4200, stessa frequenza e meno cache.
Dovrebbe scaldare di più il mio, visto che è pentium D, mentre il tuo è C2D.
La vera differenza dovrebbe essere appunto la temperatura, visto che differenza prestazionali sono talmente ridicole da non avere senso.
Avatar utente
shouldes Non specificato
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18208
Iscrizione: febbraio 2008
Distribuzione: 13.10
Desktop: KDE

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda Stribianese91 » giovedì 28 gennaio 2010, 15:16

Cavoli... Non conosco nessuno con un floppy usb... Mi sa tanto che dovrò reinstallare  :'(

Anche se installo win senza installare tutti i vari driver posso comunque flashare il bios? (Almeno risparmio un po' di tempo...)

Inoltre la capacità massima della batteria mi risulta il 93.5% della totale e l'ho comprato neanche 2 mesi fa... Dici che si sia "starato" oppure devo preoccuparmi?
Avatar utente
Stribianese91 Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 557
Iscrizione: marzo 2009
Località: Caronno Varesino

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda Stribianese91 » venerdì 29 gennaio 2010, 21:15

Inoltre tu usi kde 4 giusto?
Avatar utente
Stribianese91 Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 557
Iscrizione: marzo 2009
Località: Caronno Varesino

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda shouldes » venerdì 29 gennaio 2010, 22:51

Stribianese91 ha scritto:Inoltre tu usi kde 4 giusto?


sull'acer ho gnome.
Avatar utente
shouldes Non specificato
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18208
Iscrizione: febbraio 2008
Distribuzione: 13.10
Desktop: KDE

Re: [GUIDA] Ubuntu su Acer AS5738g

Messaggioda Stribianese91 » sabato 30 gennaio 2010, 15:45

Orca, stavo aggiornando il bios, quando ho notato che sul sito dell'acer la 1.13 non esiste più! Rimane solo la 1.25  >:(

Hai sentito se conviene aggiornare il bios dalla 1.19 alla 1.25? Inoltre, nel limite delle tue possibilità, nel caso ce l'avessi ancora il file zip del bios 1.12 potresti allegarlo o salvarlo su un qualche server tampone? Scusa se ti disturbo troppo... :-[
Avatar utente
Stribianese91 Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 557
Iscrizione: marzo 2009
Località: Caronno Varesino

Successiva

Torna a Ubuntu su portatili

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti