Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Comunicazioni con il Consiglio della Comunità italiana di Ubuntu: Il Consiglio risponderà a suggerimenti, critiche, discussioni riguardanti tutta la comunità.

Moderatore: Consiglio di Ubuntu-it

Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda spoonriver » venerdì 21 gennaio 2011, 14:50

Buongiorno.
Mi presento in questa sezione, dopo aver letto decisamente tante pagine  (http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?t=326151 & co.) sulla questione, e in chiusura di post vorrei semplicemente avanzare la mia proposta in toni differenti da quelli usati finora, con un target ben preciso e dopo che il tempo trascorso ha contribuito a rendere più pacati e lucidi gli animi. Non sapevo decidermi se postare in “Risoluzione Controversie” o qui, spero che i mod mi aiuteranno spostando se lo riterranno necessario.
Alcune premesse mi sembrano opportune.

1) Non sono un utente “esperto” di GNU/Linux, informatica, diritto, regolamenti o psicologia. Sono semplicemente un utente che ha notato qualcosa e vorrebbe a suo modo dare un contributo alla community, di cui faccio parte da circa tre anni - non moltissimo quindi.

2) Non conosco Guiodic. L’ho contattato personalmente solo qualche giorno fa, tramite messaggio privato. Sono venuto in contatto con lui prettamente per questioni tecniche e poco altro al Bar sport, ho anche avuto a che ridire su qualche argomento ma in definitiva credo che la mia opinione su di lui dovrebbe essere ininfluente su quanto vorrei dire oggi.

3) Faccio e ho fatto il mod su altri fora (infinitamente più piccoli) e seppur in minima parte capisco e condivido la frustrazione di questo staff di fronte a certi comportamenti. Ritengo che la decisione del ban sia stata motivata e per molti versi condivisibile. Se anche non lo fosse, è stato detto che “questa non è una democrazia”, e per quanto letteralmente sia brutto da sentire, esprime perfettamente il concetto dei vari fora/blogs in tutto il mondo; cavillare su noticine a margine del regolamento mi pare illogico ma soprattutto inutile - e non è su questo che mi baso.



Mi sono accorto dell’assenza di alcuni elementi dal forum solo dopo molto tempo perchè nel periodo in cui si svolse la bagarre ero quasi del tutto assorto da altre cose non-virtuali. Nel riprendere a bazzicare forum e relativo Bar, ancora ignaro, mi sono accorto che l’atmosfera era percettibilmente diversa da come la conoscevo. La cosa più “strana” è che non mi riferisco soltanto agli interventi tecnici. Le risposte arrivano sempre, per carità. Sono più diradate, ma ci sono. Quello che ho sentito di più è la percezione di uno squilibrio ( o forse diciamo meglio di un equilibrio diverso) delle nozioni ed opinioni su argomenti che lambiscono solo in parte il lato tecnico di gnùlinùcs , ma sono formate da un qualcos’altro che poi è quello che , credo, lega la maggior parte dei membri di questa comunità.
Questo vuoto, devo dirlo, mi rattrista un po’. E quello che vorrei chiedere al Consiglio, o a chi ha la facoltà di dire qualcosa in proposito, è quantomeno di considerare l’idea di riempirlo di nuovo.

Ci sono due aspetti sui quali mi soffermerei:

1) Utilitaristico
Suona un po’ cinico, ma è la faccia più visibile della medaglia. Concerne il “guadagno” della community, la risposta alla sensazione di aver diminuito in qualche modo il livello di servizio che la community stessa è in grado di prestare ai suoi membri. E’ un punto già toccato diverse volte, sapete meglio di me di cosa si parla e non aggiungo oltre.

2) Ideale
Questo è l’aspetto che mi colpisce di più. Il dover subire una “scissione” è sempre una sconfitta. Per tutti. Doverla subire in un ambito che più di ogni altro fa della collaborazione e dell’umanità uno dei suoi pilastri, mi sembra ancora più sconfortante. Qualcuno ha obiettato che proprio nel mondo opensource si assiste a continui “fork” di progetti e nuove nascite. Non mi dilungo sulla questione infinita se questo sia un bene o meno, ma vorrei solo evidenziare la differenza tra un fork dettato da obiettivi/metodologie diversi - e quindi una scelta - e tra uno che nasce da un'amputazione derivante da un’esclusione.

Quello che chiedo non è di rivedere le scelte operate. Non le critico ne credo ci sia necessità di tornare sul passato. Chiedo di valutare la riammissione al forum degli utenti bannati ( Guiodic e apisty credo, non so se me ne sia sfuggito qualcuno) non come “colpo di spugna” dei peccati, ma come nuovo esame del caso, alla luce degli aspetti di cui sopra.
Elemento credo nuovo e ovviamente di primaria importanza nella questione è che Guiodic si dice pronto a presentare le proprie scuse al  Consiglio, e che non crede che una cosa simile si potrà ripetere per il futuro. Se doveste giudicarlo necessario, posso chiedergli di poter postare i PM a riguardo.
A questo punto, riconosciuta l’autorità degli organi della nostra Community e poste le buone basi per il futuro, spero possa aprirsi il vostro dibattito sulla questione.

Le obiezioni solitamente mosse in questi casi (già anche nei relativi post da parte di qualche utente) riguardano la coerenza ed il fatto di avere un possibile precedente per casi del genere.
Vero, ma non mi sembrano un grosso problema. In primis perchè se uno si pone con le giuste premesse non v’è motivo di rifiutarsi di rivalutare dei casi specifici. Da qualche parte lessi “In un mondo si mutabile e leggero , costanza è spesso il variar pensiero...” Non so da dove venga, ma mi pare estremamente saggio.
Secondariamente, le scuse sono una nuova accettazione anche del lavoro e dell’autorità dello staff. Avete detto che è una dittatura, oligarchia o quant’altro, ma non una democrazia: questo va letto in entrambi i sensi, ovvero siete liberi di giudicare caso per caso e se il verdetto deve essere accettato dal soggetto in caso di esclusione, tanto deve essere accettato dagli altri utenti in caso di riammissione.
Questa cosa non vale solo per Guiodic e chi si è allontanato dalla nostra communty per quello che è successo, ma è sicuramente applicabile anche per il futuro

Concludendo, so benissimo che è facile raccogliere consensi facendo la parte del buono, di chi aiuta, della vittima e far recitare allo staff la parte dei cattivi, lo vivo anche io in altri ambiti. Alcuni non possono sopportare l’utente in questione, moltissimi altri lo apprezzano o addirittura oltre. Non sono i numeri a dire quanto un giudizio sia più sensato dell’altro, ne voglio entrare nella questione perchè l’intento non era aprire una discussione - inutile dopo tutte le parole spese -  ma porre una questione.
So che a molti che leggono pruderanno le dita (e le lingue) e avrebbero quintali di byte da riversare sull’argomento, ma non ho postato per una nuova discussione.
Anche se esula dai miei poteri chiederei quindi a chiunque, come gentilezza, di astenersi dal commentare e discutere in merito.
Vorrei solo una risposta al post, che è diretto allo staff, al Consiglio e a chiunque abbia potere decisionale a riguardo.

Ho letto regolamento e indicazioni delle varie sezioni, se ho sbagliato qualcosa mi scuso in anticipo, ma spero di essere riuscito a trasmettere il fine genuino di questo intervento.

Dato che più volte è stato fatto notare che lo staff ed il Consiglio hanno i loro tempi, non chiedero' aggiornamenti su questo topic prima di un mese, sperando in una gentile risposta nel frattempo.


Saluti
Ultima modifica di spoonriver il venerdì 21 gennaio 2011, 14:58, modificato 1 volta in totale.
Notebook SAMSUNG np300e5a-s05it , dualboot W7/Linux Mint 17 - Intel i5 2450, 6GB Ram, nVidia GT520M Optimus
Avatar utente
spoonriver Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 596
Iscrizione: aprile 2008
Distribuzione: Linux Mint 17 - Qiana LTS
Desktop: Cinnamon

Re: Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda Devnull » venerdì 21 gennaio 2011, 15:50

Questa non è una richiesta da Risoluzione controversie.

Guiodic, tempo fa, ha inviato una mail al Consiglio e certamente avrà ottenuto una risposta.

Riammettere Guiodic creerebbe un precedente, i membri dello staff nel giudicare si rifanno anche a casi passati. Sai cosa comporterebbe questo? Lo puoi immaginare...

Spero che Guiodic segua il mio consiglio: essere bannati dal forum non significa essere bannati dall'intera Comunità. Il suo contributo lo può dare in irc, nella documentazione, nel gruppo sviluppo, nel gruppo traduzione e nel gruppo test.
Ultima modifica di Devnull il venerdì 21 gennaio 2011, 15:56, modificato 1 volta in totale.
Da regolamento (Sez. I punto 15) è vietato inviare messaggi privati per richieste di supporto tecnico, si prega di aprire una discussione nella giusta sezione.
Hai domande sul forum? Leggi le FAQ e il Regolamento.
→ → → → Partecipa alla documentazione ← ← ← ←
Avatar utente
Devnull Non specificato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8076
Iscrizione: novembre 2005
Località: Ancona

Re: Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda spoonriver » venerdì 21 gennaio 2011, 16:11

Devnull ha scritto:Questa non è una richiesta da Risoluzione controversie.

Guiodic, tempo fa, ha inviato una mail al Consiglio e certamente avrà ottenuto una risposta.

Riammettere Guiodic creerebbe un precedente, i membri dello staff nel giudicare si rifanno anche a casi passati. Sai cosa comporterebbe questo? Lo puoi immaginare...

Spero che Guiodic segua il mio consiglio: essere bannati dal forum non significa essere bannati dall'intera Comunità. Il suo contributo lo può dare in irc, nella documentazione, nel gruppo sviluppo, nel gruppo traduzione e nel gruppo test.




Non ho postato in Risoluzione proprio perchè non sapevo se era consona ... io ho postato perchè guiodic non ha ricevuto risposta alla mail a quanto mi ha detto, altrimenti non mi sarei intromesso. Tengo a specificare che non sto facendo qualcosa per lui (manco lo conosco)ma, nella mia convinzione ovviamente, per "noi".
Per i precedenti lo immagino bene, difatti ho esposto cosa penso nel topic.
Grazie per l'attenzione intanto!
Notebook SAMSUNG np300e5a-s05it , dualboot W7/Linux Mint 17 - Intel i5 2450, 6GB Ram, nVidia GT520M Optimus
Avatar utente
spoonriver Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 596
Iscrizione: aprile 2008
Distribuzione: Linux Mint 17 - Qiana LTS
Desktop: Cinnamon

Re: Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda saltydog » venerdì 21 gennaio 2011, 16:17

spoonriver ha scritto: io ho postato perchè guiodic non ha ricevuto risposta alla mail a quanto mi ha detto, altrimenti non mi sarei intromesso.


Ah, ma se è per questo allora puoi stare tranquillo. Mi risulta che abbia ricevuto risposta alla mail.
Grazie per l'interessamento ma credo che il Consiglio - recentemente potenziato - sia in grado di svolgere la sua attività ancora senza la necessità di essere "richiamato" se tarda a rispondere ad una mail.
My Ubuntu Wiki Page- Mi trovate anche qui.
Avatar utente
saltydog Non specificato
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2847
Iscrizione: febbraio 2005
Località: Roma

Re: Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda spoonriver » venerdì 11 febbraio 2011, 15:25

Riprendo l'intervento visto che mi sembra di capire lo consideriate risolto.
All'obiezione dei "precedenti" ho risposto nel primo post:
1. se voi avetel'autorità di decidere che una cosa è valida in un senso, lo avete anche nell'altro. Come non è una democrazia in caso di estromissione, non lo è in caso di riammissione: avete il diritto di fare quel che vi pare, o sempre o mai.
2.se anche fosse, riconsiderare una decisione passata se ne sussistono le motivazioni, è solo un'occasione per migliorare le cose, non una minaccia.

Al'obiezione della mail, prego di rileggere il mio primo post: non lo faccio in veste di Avvocato del Diavolo, come diceva mia nonna, ma ho preso lo spunto per una riflessione sulla qualità del forum che ha perso non solo il suo primo utente (che postava quanto 20 utenti "normali") ma anche altri validi elementi, e sul fatto che forse, in uno spirito di pragmatismo e ricerca di obiettivi, potremmo guadagnarne tutti a livello di Community.
Spero quindi che questo intervento
saltydog ha scritto:Grazie per l'interessamento ma credo che il Consiglio - recentemente potenziato - sia in grado di svolgere la sua attività ancora senza la necessità di essere "richiamato" se tarda a rispondere ad una mail.

non fosse una risposta piccata, ma solo un malinteso

In sostanza, alla luce di tutto l'episodio e della storia precedente non riesco davvero a capire la sproporzionalità tra la pena dell'ostracismo a vita e quanto accaduto.
Non volendo dare fede alle malelingue di giochi di potere e antipatie personali, vorrei solo invitare dopo un po' di tempo a riesaminare la controversia e dare un segnale agli utenti (la maggior parte , mi pare) che come me hanno ravvisato questa incongruenza.
Grazie
Notebook SAMSUNG np300e5a-s05it , dualboot W7/Linux Mint 17 - Intel i5 2450, 6GB Ram, nVidia GT520M Optimus
Avatar utente
spoonriver Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 596
Iscrizione: aprile 2008
Distribuzione: Linux Mint 17 - Qiana LTS
Desktop: Cinnamon

Re: Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda jeremie2 » sabato 12 febbraio 2011, 0:24

spoonriver ha scritto:[...] non riesco davvero a capire la sproporzionalità tra la pena dell'ostracismo a vita e quanto accaduto.

[...] dare un segnale agli utenti (la maggior parte , mi pare) che come me hanno ravvisato questa incongruenza.

Sproporzionalità, incongruenza...

Giusto qualche dato per rinfrescare la memoria:
-Fra la prima sospensione e il ban ci sono state 10 sanzioni per un totale di 23 giorni di sospensione.
-In totale ha creato 7 cloni di cui 2 dopo il ban.
-La prima sospensione è del 30/7/2008. Il ban è del 15/10/2009. Cioè: estate 2008 - autunno 2009 con nel mezzo richiami, sospensioni e quant'altro.
Boh... siamo stati così impazienti? Abbiamo (gruppo forum) anche ricevuto critiche opposte, cioè che abbiamo sbagliato a ridargli fiducia tutte quelle volte.... col senno di poi effettivamente si è rivelato un errore.

Sarà, ma anche il fatto che fin dai primi episodi non abbia mai smesso anche attraverso il suo blog la sua opera di sputtanamento nei nostri confronti... non è che proprio sia di aiuto per una eventuale riammissione.

Poi ti faccio una domanda. Ma se tu avessi avuto delle controversie in un forum, roba da serie infinita di sospensioni, per un totale di venti giorni, ban finale dopo più di un anno di tiramolla.... ti verrebbe mai in mente di chiedere semplicemente "posso essere riammesso?" mentre nel frattempo ti sei già creato un nuovo clone??


Io vedo che un atteggiamento molto diffuso è quello di considerare il fatto di dare supporto, di mostrare capacità tecniche come una sorta di attenuante generale attraverso la quale qualsiasi comportamento è giustificato a prescindere.
Occorre dire che non va bene? Soprattutto a quello che dovrebbe essere considerato un utente in gamba?
Avatar utente
jeremie2 Non specificato
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 2691
Iscrizione: giugno 2006
Località: Ponsacco

Re: Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda spoonriver » giovedì 17 febbraio 2011, 15:12

Jeremie ha scritto:Giusto qualche dato per rinfrescare la memoria:
-Fra la prima sospensione e il ban ci sono state 10 sanzioni per un totale di 23 giorni di sospensione.
-In totale ha creato 7 cloni di cui 2 dopo il ban.
-La prima sospensione è del 30/7/2008. Il ban è del 15/10/2009. Cioè: estate 2008 - autunno 2009 con nel mezzo richiami, sospensioni e quant'altro.
Boh... siamo stati così impazienti? Abbiamo (gruppo forum) anche ricevuto critiche opposte, cioè che abbiamo sbagliato a ridargli fiducia tutte quelle volte.... col senno di poi effettivamente si è rivelato un errore.

Sarà, ma anche il fatto che fin dai primi episodi non abbia mai smesso anche attraverso il suo blog la sua opera di sputtanamento nei nostri confronti... non è che proprio sia di aiuto per una eventuale riammissione.

Poi ti faccio una domanda. Ma se tu avessi avuto delle controversie in un forum, roba da serie infinita di sospensioni, per un totale di venti giorni, ban finale dopo più di un anno di tiramolla.... ti verrebbe mai in mente di chiedere semplicemente "posso essere riammesso?" mentre nel frattempo ti sei già creato un nuovo clone??

Innanzitutto ti ringrazio per la risposta. Nel contenuto e nei modi, non mi lasci altro da dire che avete più che ragione di aver agito in quel modo. Forse mi sono espresso male, non volevo criticare l'operato dello staff , in quanto, anche da mod, lo condivido.
Speravo si potesse riconsiderare la situazione ed alla mia domanda hai risposto no (motivandolo pero'). Non c'è nulla da aggiungere, ripeto che ne avete il diritto ed anche la ragione.
Mi dispiace solo davvero tanto per come sono andate le cose... resta un impoverimento per tutti.

Jeremie ha scritto:Io vedo che un atteggiamento molto diffuso è quello di considerare il fatto di dare supporto, di mostrare capacità tecniche come una sorta di attenuante generale attraverso la quale qualsiasi comportamento è giustificato a prescindere.
Occorre dire che non va bene? Soprattutto a quello che dovrebbe essere considerato un utente in gamba?

Ovviamente hai ragione.

Peccato , vi ringrazio comunque dell'attenzione
Notebook SAMSUNG np300e5a-s05it , dualboot W7/Linux Mint 17 - Intel i5 2450, 6GB Ram, nVidia GT520M Optimus
Avatar utente
spoonriver Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 596
Iscrizione: aprile 2008
Distribuzione: Linux Mint 17 - Qiana LTS
Desktop: Cinnamon

Re: Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda GDLinux » martedì 8 marzo 2011, 0:45

Vorrei capire una cosa,vero che è bannato permanente,ma se vado sul suo profilo,è sempre registrato cioè a volte leggo utente non più registrato di conseguenza non si può accedere al profilo mentre quello di @Guiodic no come mai ?
il mio divieto ? è vietato vietare
GDLinux Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 332
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Modena

Re: Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda vaillant » martedì 8 marzo 2011, 0:49

Credo dipenda dal fatto che l'utente "non registrato" abbia fatto richiesta di cancellazione del profilo, mentre il ban è differente...
I miei computer - Ubuntu Builder - Crea la tua Ubuntu personalizzata
4e617363692c206372657363692c2061707072656e64692c20646966666f6e64692c206d756f726921
La mia moto non perde olio. Sono i suoi cavalli che sudano!
Avatar utente
vaillant Maschile
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8284
Iscrizione: marzo 2009
Località: Modica
Distribuzione: Fedora 20
Desktop: GNOME Shell 3.10

Re: Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda GDLinux » martedì 8 marzo 2011, 0:53

ok grazie,fossi in Guiodic farei richiesta da subito  (rotfl)
il mio divieto ? è vietato vietare
GDLinux Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 332
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Modena

Re: Questione ban definitivi utenti - Guiodic e altri

Messaggioda Devnull » martedì 8 marzo 2011, 8:27

L'utente spoonriver ha ottenuto risposte che ha ritenuto esaustive.
Chiudo la discussione per evitare spam e off topic.
Da regolamento (Sez. I punto 15) è vietato inviare messaggi privati per richieste di supporto tecnico, si prega di aprire una discussione nella giusta sezione.
Hai domande sul forum? Leggi le FAQ e il Regolamento.
→ → → → Partecipa alla documentazione ← ← ← ←
Avatar utente
Devnull Non specificato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8076
Iscrizione: novembre 2005
Località: Ancona


Torna a Community Council

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 0 ospiti