Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda stefania » lunedì 13 dicembre 2010, 8:37

Mi sono configurata gmail su Thunderbird sul mio Ubuntu.
Ho notato che anche senza sapere la password, dando semplicemente annulla quando la chiede, è possibile vedere le mail inviate e ricevute.... Semplicemente senza password non scarica nulla di nuovo, ma gli occhi indiscreti di chiunque capiti sulla mia macchina consentono di vedere tutto anche senza immettere la pwd... trovo tutto molto scorretto... Sono io che sbaglio qualcosa?
Avatar utente
stefania Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 565
Iscrizione: aprile 2008

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda patel » lunedì 13 dicembre 2010, 8:44

è chiaro che se memorizzi la password di accesso al tuo account su Thunderbird chiunque può leggere la tua posta dal tuo pc
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
patel Non specificato
Accecante Asceta
Accecante Asceta
 
Messaggi: 23776
Iscrizione: aprile 2008
Località: Livorno

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda stefania » lunedì 13 dicembre 2010, 8:49

patel ha scritto:è chiaro che se memorizzi la password di accesso al tuo account su Thunderbird chiunque può leggere la tua posta dal tuo pc


No no, io non la memorizzo, io la devo immettere ogni volta.
Ma premendo Annulla, quando la chiede, clicco poi su posta inviata e ricevuta e vedo TUTTO!!!....
capita così anche a voi?
Avatar utente
stefania Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 565
Iscrizione: aprile 2008

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda patel » lunedì 13 dicembre 2010, 9:03

non ci avevo mai fatto caso perché la mia password era memorizzata, l'ho tolta e succede quello che hai detto tu, al momento non conosco rimedi.
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
patel Non specificato
Accecante Asceta
Accecante Asceta
 
Messaggi: 23776
Iscrizione: aprile 2008
Località: Livorno

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda stefania » lunedì 13 dicembre 2010, 9:05

patel ha scritto:non ci avevo mai fatto caso perché la mia password era memorizzata, l'ho tolta e succede quello che hai detto tu, al momento non conosco rimedi.


Già...cara Patel.... non è molto ma moooolto grave che accada questo???? Chiunque, a PC incustodito, può vedere cosa scriviamo senza sapere la nostra password...,. possibile che non ci abbiano pensato quelli di Thunderbird?
Ultima modifica di Anonymous il lunedì 13 dicembre 2010, 9:07, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
stefania Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 565
Iscrizione: aprile 2008

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda Nicola Riva » lunedì 13 dicembre 2010, 9:15

Se lasci il PC accesso, chiunque può aprire il programma e leggere la tua posta. La password che intendi tu è quella dell'account per scaricare e inviare la posta, non quella del programma.

Dunque tutto quanto archiviato è leggibile da chiunque.

Se comunque il tuo account è protetto, non dovresti avere entrate indesiderate...

Non mi risulta che Thunderbird abbia una protezione in apertura.
Spesso i problemi informatici stanno tra la sedia e la tastiera: o gli utenti si avventano in operazioni non alla loro portata oppure più semplicemente non leggono le guide prima di usare una qualsiasi applicazione informatica...
Avatar utente
Nicola Riva Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 829
Iscrizione: luglio 2010
Località: Lugano
Distribuzione: Ubuntu 12.04
Desktop: Unity

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda patel » lunedì 13 dicembre 2010, 9:19

in attesa di eventuali soluzioni c'è sempre il salvaschermo con il lock impostato
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
patel Non specificato
Accecante Asceta
Accecante Asceta
 
Messaggi: 23776
Iscrizione: aprile 2008
Località: Livorno

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda stefania » lunedì 13 dicembre 2010, 9:21

Esatto!
E' la cosa migliore.
Ma mi sembra incredibile che Mozilla, proprio di questi tempi in cui si parla di privacy e quant'altro, abbia commesso un errore così grande.... non ti pare?
Avatar utente
stefania Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 565
Iscrizione: aprile 2008

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda Nicola Riva » lunedì 13 dicembre 2010, 9:25

Si parte dal presupposto che diversi utilizzatori di PC abbiano dei propri account impostati (protetti o meno da password)... Inoltre, credo che impostare una password ad un programma intero sia un po' complicato... Potrebbe essere una funzione futura, ma sinceramete non so se il "santo vale la candela".

Comunque è sempre una questione di fiducia: se non ti fidi delle persone che hanno accesso al tuo PC, ti conviene prendere la buona abitudine di chiudere la sessione o bloccare il tuo account quanto ti assenti...
Spesso i problemi informatici stanno tra la sedia e la tastiera: o gli utenti si avventano in operazioni non alla loro portata oppure più semplicemente non leggono le guide prima di usare una qualsiasi applicazione informatica...
Avatar utente
Nicola Riva Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 829
Iscrizione: luglio 2010
Località: Lugano
Distribuzione: Ubuntu 12.04
Desktop: Unity

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda AlexDiste » lunedì 13 dicembre 2010, 9:42

Con i programmi di posta elettronica le mail le scarichi dal server sul pc in locale, è chiaro quindi si possano leggere anche senza password che per inciso è la password dell account email del pc server e non del tuo pc client. Anzi vi dirò di più sapendo dove thunderbird salva i file con le mail penso sia possibile leggerle anche a programma spento, dovrebbero essere salvato in chiaro e non criptate
AlexDiste Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2292
Iscrizione: agosto 2009

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda patel » lunedì 13 dicembre 2010, 9:53

si leggono tranquillamente con gedit, comunque è più sicuro leggersi le mail tramite web, senza far memorizzare a firefox la password
Ultima modifica di patel il lunedì 13 dicembre 2010, 9:56, modificato 1 volta in totale.
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
patel Non specificato
Accecante Asceta
Accecante Asceta
 
Messaggi: 23776
Iscrizione: aprile 2008
Località: Livorno

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda Wilson » lunedì 13 dicembre 2010, 10:16

Con outlook (non credo con outlook express, ma non sono sicuro) si possono crittare e proteggere da passwd anche le mail scaricate, però se i files che le contengono salgono troppo di dimensione capita che il programma non le sappia più aprire.

Secondo me il problema della privacy dei files nella propria home non può essere affrontato dai singoli programmi, quindi bene fa thunderbird a non provarci neppure.

D'altronde, se salvi gli allegati o ti appunti in un file di testo qualche dato importante (la passwd di qualche sito?) o tieni le foto delle vacanze o la lettera che stai scrivendo o altro ancora, tutte queste cose sono accessibili a chi abbia accesso al tuo pc, non solo la mail.
Per questo, soprattutto sui portatili, è importante mettere la passwd all'accesso del pc, attivare lo screen saver con passwd (e attivarlo dopo tempi brevi) e crittare la cartella home, come propone Ubuntu ormai da un paio di versioni, che altrimenti basta avviare con una live e si legge tutto.

Unica raccomandazione, ma importante: con la home crittata se si impianta tutto si corre il rischio di perdere per sempre i dati, quindi come prima cosa bisogna salvare da qualche parte la passfrase che unita alla passwd di accesso permetterà di accedere di nuovo ai propri dati

ps: per maggiore sicurezza si può anche creare una cartella crittata da aprire solo quando serve (così anche se si lascia acceso il pc senza passwd non sarà accessibile) per i dati più sensibili, si fa in un attimo con cryptkeeper
-- Provate Ubuntu! Innocuo se usato secondo le istruzioni --
Avatar utente
Wilson Non specificato
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3347
Iscrizione: novembre 2005
Località: Torino
Distribuzione: Edubuntu 14.04 x86_64
Desktop: Unity

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda cire » lunedì 13 dicembre 2010, 10:21

in ogni caso se si ha accesso fisico al computer non c'è password o altre cose che tengano
Avatar utente
cire Non specificato
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 503
Iscrizione: aprile 2009
Distribuzione: Windows Vista

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda capoassurdo » lunedì 13 dicembre 2010, 11:34

Avatar utente
capoassurdo Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 222
Iscrizione: dicembre 2006
Località: Fossano (cn)
Distribuzione: Crunchbang 10
Desktop: Openbox

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda il_muflone » lunedì 13 dicembre 2010, 11:47

ovviamente tieni presente che si tratta di una protezione per bambini, non di più
bastano 5 secondi per violarla
http://www.muflone.com - I miei contatti e i miei progetti - La guida completa a VirtualBox
Non mandatemi messaggi privati per chiedere aiuto, li cancello senza rispondere nemmeno.
Avatar utente
il_muflone Maschile
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18866
Iscrizione: maggio 2009
Località: Profondo sud
Distribuzione: Arch Linux x86_64
Desktop: GNOME Shell

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda Senbee » lunedì 13 dicembre 2010, 12:10

È assurdo pretendere di proteggere solo le proprie email.
Con Ubuntu hai la protezione completa di TUTTI i tuoi dati da occhi indiscreti: basta criptare la tua /home quando te lo chiede nell'installazione.
Da quel momento in poi, solo il tuo utente può leggere email, documenti, qualsiasi cosa.

Cgiunque usi i ltuo PC accederà ovviamente con il proprio utente, non col tuo.

Sono le basi minime della sicurezza in un computer. Far accedere tutti con il tuo stesso utente è da pazzi, un'abitudine mutuata da Windows, ovviamente. Ma i sistemi seri non funzionano così.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee Non specificato
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7030
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Distribuzione: Ubuntu 10.04.4 LTS x86_64
Desktop: gnome

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda AlexDiste » lunedì 13 dicembre 2010, 12:12

a dire il vero anche windows è multi utente e lo è sempre stato e dal 2000 in poi fortemente consigliato, non a caso esistono l' utente guest, gli utenti amministratori e i gruppi
AlexDiste Non specificato
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2292
Iscrizione: agosto 2009

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda Senbee » lunedì 13 dicembre 2010, 12:17

Lo è, ma fino a XP partiva come amministratore e creare altri utenti con meno diritti era una cosa difficilissima (il 90% dei software installati non funzionava e bisognava darsi dei diritti a mano).
In generale, l'abitudine, come ho scritto, è mutuata da Windows.

Io infatti, di gente che non ha cominciato con Windows, non conosco nessuno che non fa un utente per ogni persona che usa il PC. Invece chi ha cominciato con Windows in genere non concepisce proprio il concetto di multiutenza, nonostante Windows dal 2000 in poi l'implementi.

Ritornando in topic: crea un altro utente a cui farai accedere chiunque voglia usare il PC. Tu invece usa il tuo utente. In quel modo nessuno può leggerti la posta. E nemmeno i documenti e tutto il resto.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee Non specificato
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7030
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Distribuzione: Ubuntu 10.04.4 LTS x86_64
Desktop: gnome

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda Wilson » lunedì 13 dicembre 2010, 12:29

Beh, windows NT è sempre stato multiutente, win 95/98 quasi (se non ricordo male avevano un sistema per usare gli utenti di un dominio NT, che dava l'impressione di una vera multiutenza in locale) e i precedenti per nulla (se non sbaglio: ero molto giovane).

Windows 2000 e successivi sono tutti "NT" e quindi compiutamente multiutente, inoltre win 2000 permetteva già la crittazione dei dati personali (è li che ho imparato che quando si accetta di crittare qualcosa bisogna prima di qualsiasi altra cosa assicurarsi di saperla recuperare se il sistema si pianta).

Va però detto che la versione home di XP (quella accessibile a tutti) aveva la multiutenza di fatto disabilitata (spero che da vista non sia più così, non lo so), quindi anche se win ha portato per primo al pubblico la multiutenza e la protezione dei dati del singolo utente, lo ha fatto solo nelle versioni "pro" o per aziende, non per gli utenti casalinghi, che non hanno mai sviluppato (e non ne hanno proprio avuta la possibilità) l'abitudine ad un uso "privato" del pc.

ps: se non sbaglio Ubuntu di default lascia le cartelle home leggibili  anche agli altri utenti, quindi per proteggere davvero i dati dagli altri utenti legittimi deve anche regolare i permessi, mentre per proteggersi da utenti amministratori o comunque dotati di un disco di avvio l'unica è crittare.
-- Provate Ubuntu! Innocuo se usato secondo le istruzioni --
Avatar utente
Wilson Non specificato
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3347
Iscrizione: novembre 2005
Località: Torino
Distribuzione: Edubuntu 14.04 x86_64
Desktop: Unity

Re: Thunderbird e con un annulla leggo la posta di chiunque

Messaggioda Senbee » lunedì 13 dicembre 2010, 12:42

No, io non posso vedere la cartella di un altro utente su Ubuntu! Non è come in Win98 o in XP Home! :D

Se sono del gruppo "sudo" posso però lanciare nautilus da amministratore e vedere la home degli altri utenti, sempre se non è criptata.

Io sul mio pc ho il mio utente con diritti di sudo, e un utente per ogni persona che utilizza il pc ma senza diritti di sudo. Sul portatile ho il mio utente e uno generico che usano tutti gli altri.

Tra l'altro è di una semplicità disarmante, basta andare su Sistema → Amministrazione → Utenti e gruppi
Ogni nuovo utente creato, automaticamente non ha i diritti di sudo.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee Non specificato
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7030
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Distribuzione: Ubuntu 10.04.4 LTS x86_64
Desktop: gnome

Successiva

Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 1 ospite