Notizia:
  • Rilasciata Ubuntu 14.04 LTS Trusty Tahr. Per ottenerla, visitate questa pagina oppure visualizzate la dimostrazione.
  • È uscito il numero 15 della Newsletter italiana di Ubuntu. Lo trovate a questo indirizzo.
  • È uscito il numero 79 di Full Circle Magazine in italiano. Lo trovate a questo indirizzo.

[Risolto] Live CD da MacBook Pro: non parte

Configurazione e uso delle versioni live di Ubuntu.

[Risolto] Live CD da MacBook Pro: non parte

Messaggioda IvanPsy » giovedì 12 aprile 2012, 22:53

Ciao a tutti!

Ho scaricato l'ultima versione di ubuntu, masterizzata su CD (non DVD) secondo le istruzioni indicate dal sito ufficiale (ho un MacBook Pro).

Riavviato il computer, ho avuto dei problemi sia con la versione 32 bit che con la 64. Eccoveli...

1) Versione 32 bit.
Riavviato il computer, tenendo premuto Alt mi compaiono i miei HD ed un CD windows (che sarebbe quello in cui ho installato il Linux).
Avvio da questo CD.
Compare una schermata testuale in cui mi dice che sta indicizzando (indexing), subito dopo una schermata nera con in fondo stilizzate una piccola icona di una tastiera ed una piccola icona di un omino all'interno di un cerchio.
Dopo un po' di nuovo schermata nera con solo cursore lampeggiante...e basta...nulla più si muove.

2) Versione 64 bit.
Al riavvio compaiono due CD: uno windows ed uno Uhf (se non ricordo male).
Da notare che io ho inserito solamente il CD con Ubuntu.

Se scelgo di avviare dal CD windows succede esattamente come per la versione a 32 bit.

Se scelgo l'altro CD, succede la stessa cosa, solo che dopo le icone della tastiera e dell'omino compare una schermata nera che alcune linee colorate, e tutto si ferma lì.

Dove potrebbe essere il problema?

Sto valutando l'idea di installare Ubuntu nel mio Mac Book, però prima vorrei testare live se posso sfruttare alcune funzionalità del Mac, tra cui ad esempio il multitouch nel trackpad.
Ultima modifica di IvanPsy il martedì 17 aprile 2012, 0:11, modificato 1 volta in totale.
IvanPsy Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 17
Iscrizione: aprile 2012

Re: Live CD da MacBook Pro: non parte

Messaggioda pido43 » venerdì 13 aprile 2012, 9:40

Proseguo la discussione qui.
Questo è rEfit che, una volta installato, ti consente di avviare le "live"
http://appuntidil0r3nz0.blogspot.it/201 ... l-mac.html

Il passo successivo è di verificare con "gparted" come è partizionato l'HD .. penso sia con "gpt" e questo aprirà una ulteriore discussione.

Non scoraggiarti per l'assenza delle funzionalità proprie del Mac .. tutto si aggiusta con le guide ed il forum .. unico problema non risolto è stato il mouse Bluetooth, ne ho dovuto comprare uno Usb.

Ciao
Avatar utente
pido43 Maschile
Prode Principiante
 
Messaggi: 173
Iscrizione: maggio 2010
Località: campania
Distribuzione: Ubuntu 12.04 LTS 64bit
Desktop: Gnome Shell

Re: Live CD da MacBook Pro: non parte

Messaggioda IvanPsy » sabato 14 aprile 2012, 12:37

pido43 ha scritto:Proseguo la discussione qui.
Questo è rEfit che, una volta installato, ti consente di avviare le "live"
http://appuntidil0r3nz0.blogspot.it/201 ... l-mac.html

Il passo successivo è di verificare con "gparted" come è partizionato l'HD .. penso sia con "gpt" e questo aprirà una ulteriore discussione.

Non scoraggiarti per l'assenza delle funzionalità proprie del Mac .. tutto si aggiusta con le guide ed il forum .. unico problema non risolto è stato il mouse Bluetooth, ne ho dovuto comprare uno Usb.

Ciao


Ho fatto come hai detto tu: ho scaricato l'ultima versione di rEFIT, hi installato il pacchetto sul Mac, ho riavviato...e mi si è piantato il computer!!!

Innanzitutto non compare la schermata per scegliere il sistema operativo (come indicato dal tutorial).
Devo riavviare premendo Alt.

Se scelgo di avviare dalla versione live CD mi si presentano le stesse schermate già descritte qui: http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=4039019#p4039019

Se scelgo il sistema operativo principale (il Lion), ecco cosa compare (nell'ordine):

1) schermata con logo apple, rotellina che gira, una barra di stato vuota (quest'ultima non è mai apparsa prima)
2) scompare la schermata, e ne appare una con solo la mela e la rotellina che gira
3) fine...ho lasciato il computer così per più di un'ora e nulla è cambiato.

Ho provato a riavviare il computer dalla partizione di recupero che il Lion crea automaticamente: è partita senza problemi.
Da qui vado in Utility Disco, seleziono la partizione con il Lion, do il comando di verificare e riparare il disco, ma mi compare un messaggip che dice che l'operazione è impossibile e mi consiglia di formatttare il disco e reinstallare il sistema operativo.

Come posso fare?

Vi prego non ditemi che devo davvero formattare e reinstallare tutto!!! HELP!!!

PS: conviene che apra una nuova discussione appositamente dedicata al problema?
IvanPsy Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 17
Iscrizione: aprile 2012

Re: Live CD da MacBook Pro: non parte

Messaggioda pido43 » sabato 14 aprile 2012, 23:39

Prova con questa guida
http://refit.sourceforge.net/doc/c1s1_install.html

Più di tanto non ti so dire.
Avatar utente
pido43 Maschile
Prode Principiante
 
Messaggi: 173
Iscrizione: maggio 2010
Località: campania
Distribuzione: Ubuntu 12.04 LTS 64bit
Desktop: Gnome Shell

[Risolto] Re: Live CD da MacBook Pro: non parte

Messaggioda IvanPsy » lunedì 16 aprile 2012, 21:49

pido43 ha scritto:Prova con questa guida
http://refit.sourceforge.net/doc/c1s1_install.html

Più di tanto non ti so dire.


Finalmente sto scrivendo da Ubuntu installato su MacBook Pro! ;-)

Purtroppo non senza danni: ho dovuto formattare e reinstallare il Lion.
Il Lion, a differenza di Snow Leopard, da problemi con rEfit.
Per correggere è necessario seguire l'installazione manuale come descritto nella guida da te citata.

Ho reinstallato il Lion, con Utility Disco ho ridotto la partizione, lasciando spazio libero.
Ho avviato la Live CD di Ubuntu, con Gparted ho manualmente creato le partizioni Swap ed Ext4 (quella in cui avrei installato Ubuntu), lasciando spazio libero per un a partizione dei documenti.
A questo punto ho installato Ubuntu, avendo l'accortezza di aggiustare manualmente le partizioni di destinazione.

Personalmente non ho avuto problemi con la sincronizzazione delle partizioni: tutto a posto sin dall'inizio, così come la compatibilità con le componenti hardware, quasi al 100%.
Appena ho tempo vedrò come attivare la retroilluminazione della tastiera.

Quindi ecco l'hard disk: 60 Gb Lion, 40 Gb Ubuntu, 120 Gb partizione NTFS per i documenti, in modo da renderli disponibili ad entrambi i sistemi operativi.

Grazie per il supporto, ed aggiungo "risolto"... ;-)
IvanPsy Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 17
Iscrizione: aprile 2012

Re: Live CD da MacBook Pro: non parte

Messaggioda pido43 » lunedì 16 aprile 2012, 23:43

Ti ringrazio per il feedback .. la mia esperienza è su un vecchio MacBP con
Snow Leopard.

Se "torni" su questo post, dovresti togliermi una curiosità sul
partizionamento.

Nel mio caso la tabella delle partizioni è GPT (tutte primarie) e ho avuto
problemi a montare la 5° partizione, destinata ai "dati comuni".

Se tu hai formattato utilizzando la tabella MSDOS, il dubbio è risolto .. ma
se sei in GPT confermami che "vedi" tutte le partizioni:

1 - rEfit
2 - Lion
3 - Ubuntu
4 - Dati comuni
5 - Swap

Ciao
Avatar utente
pido43 Maschile
Prode Principiante
 
Messaggi: 173
Iscrizione: maggio 2010
Località: campania
Distribuzione: Ubuntu 12.04 LTS 64bit
Desktop: Gnome Shell

Re: Live CD da MacBook Pro: non parte

Messaggioda IvanPsy » martedì 17 aprile 2012, 0:10

pido43 ha scritto:Ti ringrazio per il feedback .. la mia esperienza è su un vecchio MacBP con
Snow Leopard.

Se "torni" su questo post, dovresti togliermi una curiosità sul
partizionamento.

Nel mio caso la tabella delle partizioni è GPT (tutte primarie) e ho avuto
problemi a montare la 5° partizione, destinata ai "dati comuni".

Se tu hai formattato utilizzando la tabella MSDOS, il dubbio è risolto .. ma
se sei in GPT confermami che "vedi" tutte le partizioni:

1 - rEfit
2 - Lion
3 - Ubuntu
4 - Dati comuni
5 - Swap

Ciao


Ahem...beh adesso mi chiedi un po' troppo... ;-)

Sto cercando di avviare Gparted, ma mi dice che servono i privilegi di root...ma come faccio ad ottenere questi privilegi?

Prima di capire questo, ti posso dire che:

1) Ho formattato l'intero HD ed installato Lion standard
2) Da Utility Disco ho molto semplicemente spostato il riquadro della partizione Lion per ridurre la partizione
3) Le partizioni per Linux le ho create con Gparted da Live CD, lasciando lo spazio libero come semplice spazio libero non formattato
4) Terminata l'installazione Linux, ho formattato con Gparted lo spazio ancora libero come NTFS

Ovviamente poi ho dovuto montare NTFS, altrimenti non potevo scriverci.
La partizione Lion è visibile ma ovviamente non posso scriverci...

PS: facciamo così...prometto di risponderti se mi spiegherai come si accede alla root senza dover ricorrere al Live CD (è possibile?) :-P
IvanPsy Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 17
Iscrizione: aprile 2012

Re: [Risolto] Live CD da MacBook Pro: non parte

Messaggioda pido43 » martedì 17 aprile 2012, 9:59

Sto cercando di avviare Gparted, ma mi dice che servono i privilegi di root...ma come faccio ad ottenere questi privilegi?

Se avvii da Sistema/Amministrazione si apre un pannello .. prova ad inserire le pwd che hai dato al momento dell'installazione (Utente e Amministratore)

In alternativa "setta" la password di root per il terminale (ti tornerà utile per tante operazioni):
- avvia il terminale e digita
- poi digita la tua pwd utente
- infine digita la password che vuoi dare a root

Per provare:
- Apri terminale e digita ( su meno)
- inserisci la pwd appena settata
- digita

Se funziona dammi l'elenco delle partizioni viste da gparted.

Stiamo andando (ot) e concluderei il post con la tua risposta.
ciao
Avatar utente
pido43 Maschile
Prode Principiante
 
Messaggi: 173
Iscrizione: maggio 2010
Località: campania
Distribuzione: Ubuntu 12.04 LTS 64bit
Desktop: Gnome Shell

Re: [Risolto] Live CD da MacBook Pro: non parte

Messaggioda IvanPsy » martedì 17 aprile 2012, 20:20

pido43 ha scritto:
Sto cercando di avviare Gparted, ma mi dice che servono i privilegi di root...ma come faccio ad ottenere questi privilegi?

Se avvii da Sistema/Amministrazione si apre un pannello .. prova ad inserire le pwd che hai dato al momento dell'installazione (Utente e Amministratore)

In alternativa "setta" la password di root per il terminale (ti tornerà utile per tante operazioni):
- avvia il terminale e digita
- poi digita la tua pwd utente
- infine digita la password che vuoi dare a root

Per provare:
- Apri terminale e digita ( su meno)
- inserisci la pwd appena settata
- digita

Se funziona dammi l'elenco delle partizioni viste da gparted.

Stiamo andando (ot) e concluderei il post con la tua risposta.
ciao


Ok adesso sono dentro.

Eccoti l'elenco...

sda1 --> fat32 EFI
sda2 --> hfs+ partizione Lion
sda3 --> hfs+ partizione recupero Lion (la crea automaticamente quando installi il Lion, per avvi di emergenza)
sda4 --> linux-swap
sda5 --> ext4 partizione installazione Linux
sda6 --> ntfs partizione documenti condivisi

Direi che c'è tutto e con le giuste dimensioni.

Ok allora se non c'è altro possiamo chiudere qua, visto che stiamo deragliando.

Grazie ancora e alla prossima!!!  (b2b) (good)
IvanPsy Non specificato
Prode Principiante
 
Messaggi: 17
Iscrizione: aprile 2012


Torna a Live CD e USB

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 1 ospite