Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Presentazione al forum e chiacchiere in libertà con la comunità. È importante leggere il regolamento all'interno e sono categoricamente vietate discussioni su politica e religione.
Regole della sezione
  • Vietate categoricamente discussioni e messaggi riguardanti politica e religione.
  • Evitare l'apertura di discussioni e sondaggi del tipo "mi sta bene questo taglio di capelli?", "che dentifricio usate?" e altre banalità simili.
  • Le discussioni che non rispettano le regole suddette, usano linguaggio e toni giudicati non adatti, saranno chiuse dal Gruppo Forum senza preavviso con eventuali provvedimenti sanzionatori.
  • Per il resto, è sempre valido il regolamento del forum.
Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 440
Iscrizione: sabato 26 febbraio 2011, 12:06
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da PC ZERO »

Finalmente è arrivato, mancano solo gli ultimi preparativi e poi il lancio previsto per dicembre.
Acer Veriton M460 v2
Intel Core 2 Duo E8400 (2) @ 3.000GHz 3894MiB RAM
Manjaro LXQt 64bit
Avatar utente
nuzzopippo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1459
Iscrizione: giovedì 12 ottobre 2006, 11:34

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da nuzzopippo »

PC ZERO ha scritto:
sabato 23 ottobre 2021, 9:54
Finalmente è arrivato, mancano solo gli ultimi preparativi e poi il lancio previsto per dicembre...
Mi ha fatto un po' pensare il video, non che non lo sapessi già ma mi è balzato agli occhi con più forza quanto sia tremendamente costosa (in termini di risorse impiegate, non di "soldi") l'esplorazione spaziale effettuata con gli attuali propulsori chimici.

... speriamo che future scoperte sugli aspetti fondamentali rendano possibili approcci diversi e meno impegnativi.
Fatti non foste a viver come bruti ...
saxtro
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 2820
Iscrizione: domenica 4 giugno 2006, 13:16
Distribuzione: Kubuntu 20.04

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da saxtro »

La nave ad energia gravitazionale della fondazione, sarebbe l'ideale :D
Avatar utente
nuzzopippo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1459
Iscrizione: giovedì 12 ottobre 2006, 11:34

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da nuzzopippo »

saxtro ha scritto:
sabato 23 ottobre 2021, 14:40
La nave ad energia gravitazionale della fondazione, sarebbe l'ideale :D
Come no ... magari con qualche gaiana carina per contorno! ;) ... scherzi a parte, la complessità ed il consumo correnti sono un problema limitante serio che occorre superare o la "movimentazione" sarà giocoforza limitata dalla gravità planetaria, il "come" è tutto da scoprire.
Fatti non foste a viver come bruti ...
Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 440
Iscrizione: sabato 26 febbraio 2011, 12:06
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da PC ZERO »

Il fatto è che è proprio arianespace che ha dei costi di trasferimento molto alti rispetto ai concorrenti americani, cinesi e russi a mio parere.
Quelli cinesi il problema del costo non si pone nemmeno visto lo sfruttamento che c'é laggiù in termini di manodopera.
I russi, spostano tutto in treno e basta.
Gli americani hanno tutto praticamente vicino, stabilimenti costruzione e siti lancio.
L'ESA con ariane space ha mezzo globo da girare...
- le soyuz devono essere costruite in russia e poi trasportate fino in europa, poi da lì prendono la nave
- i vega italiani e i razzi usiliari degli ariane vengono dall'italia e sono portati direttamente in nave
- l'ariane 5 deve girare mezza europa per prendere le componenti, venire preassemblato in germania, francia ed italia, spostati tramite camion costruiti apposta, treni e traghetti per navigare in certi fiumi per essere portati ai porti (4 o 5 mi pare) dove verranno caricati sulla nave per poi partire per kourou (l'ESA aveva fatto un video al riguardo ma ora non lo trovo, durava un'oretta mi pare, ma spiegava tutto)
In tutto questo dovete metterci anche l'altra nave che va a prendere i carichi per i razzi, perché ne hanno due.
Tutto questo perché l'europa non ha lo spazio necessario per lanciare e se la francia non avesse fatto valere il suo diritto (si...non è la parola giusta, ma rende l'idea) a possedere la guinea non esisterebbe nemmeno un'agenzia spaziale europea.
Se non erro c'erano delle proposte per fare delle basi di lancio nel nord europa, ma non convengono molto visto che si potrebbero fare solo lanci con rotte polari e carichi come il JWST ad esempio non li potresti lanciare, mentre da kourou puoi lanciare di tutto, dove vuoi e con più peso di moltissime altre basi di lancio essendo sull'equatore sfruttando la spinta della rotazione terrestre e questo è un fattore tutt'altro da sottovalutare visto che secondo me è l'unico motivo che tiene in piedi ancora quel sito di lancio.
Acer Veriton M460 v2
Intel Core 2 Duo E8400 (2) @ 3.000GHz 3894MiB RAM
Manjaro LXQt 64bit
Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 440
Iscrizione: sabato 26 febbraio 2011, 12:06
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da PC ZERO »

Data ufficiale per l'inizio della nuova avventura lunare con Artemis1
12 febbraio 2022
https://www.youtube.com/watch?v=HxkcGeX1kb0
Acer Veriton M460 v2
Intel Core 2 Duo E8400 (2) @ 3.000GHz 3894MiB RAM
Manjaro LXQt 64bit
Avatar utente
mikexu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 539
Iscrizione: mercoledì 28 novembre 2012, 9:45
Distribuzione: Lubuntu 18.04
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da mikexu »

Di articoli idioti ne girano parecchi, ma questo sale al 1° posto in classifica.
Faccio notare che non l'ho trovato in giro, chissà dove... lo ha linkato google news, nella pagina scienze e tecnologia. Non voglio certo dire che google news sia una fonte autorevole ma ha la particolarità che viene consultata da milioni e milioni di persone, quindi ci siamo già capiti. E poi ci meravigliamo delle convinzioni dei terrapiattisti...
La Cina ha creato un mega telescopio per trovare gli alieni, e forse è la volta buona
https://www.esquire.com/it/lifestyle/te ... se-alieni/
Avete visto la Balena Bianca?

Moby Dick non ti cerca. Sei tu, tu che insensato cerchi lei!
Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 24988
Iscrizione: domenica 10 gennaio 2010, 12:17
Desktop: ubuntu 18.04
Distribuzione: Ubuntu 18.04.3 LTS x86_64
Sesso: Maschile
Località: Roma

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da giulux »

Nella sua millenaria saggezza il cinese guarda lontano :sisi:
Avatar utente
mikexu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 539
Iscrizione: mercoledì 28 novembre 2012, 9:45
Distribuzione: Lubuntu 18.04
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da mikexu »

giulux ha scritto:
martedì 26 ottobre 2021, 16:40
Nella sua millenaria saggezza il cinese guarda lontano :sisi:
Già, ma le mie perplessità derivano dal dubbio che l'articolista abbia realmente capito il significato di quello che ha letto / tradotto direttamente dalla notizia originale.
Molto spesso capiscono fischi per fiaschi o traducono in base a quello che hanno imparato su Duolingo :lol:
Avete visto la Balena Bianca?

Moby Dick non ti cerca. Sei tu, tu che insensato cerchi lei!
Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 24988
Iscrizione: domenica 10 gennaio 2010, 12:17
Desktop: ubuntu 18.04
Distribuzione: Ubuntu 18.04.3 LTS x86_64
Sesso: Maschile
Località: Roma

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da giulux »

Nel nostro fortunato Paese i giovani che tentano la strada del giornalismo vengono pagati circa € 7-8 lordi a pezzo.
Pretendi pure che capiscano quello che leggono?
Avatar utente
mikexu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 539
Iscrizione: mercoledì 28 novembre 2012, 9:45
Distribuzione: Lubuntu 18.04
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da mikexu »

giulux ha scritto:
martedì 26 ottobre 2021, 18:14
Nel nostro fortunato Paese i giovani che tentano la strada del giornalismo vengono pagati circa € 7-8 lordi a pezzo.
Pretendi pure che capiscano quello che leggono?
In effetti non dovrei prendermela con l'articolista, ma con il direttore della testata... quello sì che andrebbre preso a testate :lol:
Avete visto la Balena Bianca?

Moby Dick non ti cerca. Sei tu, tu che insensato cerchi lei!
Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 440
Iscrizione: sabato 26 febbraio 2011, 12:06
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da PC ZERO »

mikexu ha scritto:
martedì 26 ottobre 2021, 16:23
Di articoli idioti ne girano parecchi, ma questo sale al 1° posto in classifica.
Faccio notare che non l'ho trovato in giro, chissà dove... lo ha linkato google news, nella pagina scienze e tecnologia. Non voglio certo dire che google news sia una fonte autorevole ma ha la particolarità che viene consultata da milioni e milioni di persone, quindi ci siamo già capiti. E poi ci meravigliamo delle convinzioni dei terrapiattisti...
La Cina ha creato un mega telescopio per trovare gli alieni, e forse è la volta buona
https://www.esquire.com/it/lifestyle/te ... se-alieni/
Mi ha fatto venire in mente i replicanti di stargate-sg1...e si è preferibile scoprirli prima che arrivino sulla terra che poi son dolori :D
Acer Veriton M460 v2
Intel Core 2 Duo E8400 (2) @ 3.000GHz 3894MiB RAM
Manjaro LXQt 64bit
Avatar utente
corradoventu
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 2799
Iscrizione: domenica 27 aprile 2008, 22:23
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 18.04, 20.04, 21.04, 21.10
Sesso: Maschile
Località: Rezzoaglio (GE)
Contatti:

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da corradoventu »

Su Le Scienze c'è un PDF abbastanza interessante a proposito del nuovo telescopio spaziale JWST che ormai è pronto per il lancio.
Spero di non fare una cosa illegale mettendolo sul mio Google Drive per chi volesse leggerlo anche senza essere abbonato alle Scienze:
https://drive.google.com/drive/folders/ ... sp=sharing
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni.
(Steven Weinberg)
Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 440
Iscrizione: sabato 26 febbraio 2011, 12:06
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da PC ZERO »

Geniale :lol:
Acer Veriton M460 v2
Intel Core 2 Duo E8400 (2) @ 3.000GHz 3894MiB RAM
Manjaro LXQt 64bit
Avatar utente
corradoventu
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 2799
Iscrizione: domenica 27 aprile 2008, 22:23
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 18.04, 20.04, 21.04, 21.10
Sesso: Maschile
Località: Rezzoaglio (GE)
Contatti:

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da corradoventu »

Sparasatelliti elettrico centrifugo https://attivissimo.blogspot.com/2021/1 ... trico.html
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni.
(Steven Weinberg)
Avatar utente
nuzzopippo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1459
Iscrizione: giovedì 12 ottobre 2006, 11:34

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da nuzzopippo »

corradoventu ha scritto:
mercoledì 10 novembre 2021, 11:51
Sparasatelliti elettrico centrifugo https://attivissimo.blogspot.com/2021/1 ... trico.html
Uh! ... Ho letto aspettandomi di fare una risata, invece non mi sembra poi una idea campata in aria
Fatti non foste a viver come bruti ...
korda
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 540
Iscrizione: giovedì 24 dicembre 2020, 15:58
Desktop: KDE Plasma
Distribuzione: solo Ubuntu LTS
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da korda »

...e poi c'è Angelo che si occupa di questo progetto, se volete seguire i suoi video (no, non lavora con Bruce Willis e non si occupa di trivelle)

https://www.adnkronos.com/spazio-partit ... esLrnoctt4
Avatar utente
mikexu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 539
Iscrizione: mercoledì 28 novembre 2012, 9:45
Distribuzione: Lubuntu 18.04
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da mikexu »

https://www.esquire.com/it/lifestyle/te ... i-saturno/
La Terra rischia di ritrovarsi gli anelli come Saturno, ma costituiti da spazzatura per così dire "spaziale".
L'umanità non imparerà mai: ci si fa gli affari propri, vita natural durante, senza pensare alle future generazioni.
Stanno facendo degli studi su come fare pulizia ma secondo me, anche in questo caso, ormai è troppo tardi; bisognava pensarci prima.
Ultimamente poi la messa in orbita di satelliti e altri trabiccoli sta accelerando in maniera esponenziale. Tutti, direttamente o indirettamente, vogliono entrare in orbita. La Cina nei prossimi anni porterà su un sacco di roba. Speriamo che abbiano la totale consapevolezza di quello che stanno facendo. Di sicuro aumenteranno i rischi di impatto e di "rientri indesiderati".
Avete visto la Balena Bianca?

Moby Dick non ti cerca. Sei tu, tu che insensato cerchi lei!
Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 440
Iscrizione: sabato 26 febbraio 2011, 12:06
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da PC ZERO »

mikexu ha scritto:
giovedì 25 novembre 2021, 11:27
https://www.esquire.com/it/lifestyle/te ... i-saturno/
La Terra rischia di ritrovarsi gli anelli come Saturno, ma costituiti da spazzatura per così dire "spaziale".
L'umanità non imparerà mai: ci si fa gli affari propri, vita natural durante, senza pensare alle future generazioni.
Io vedo lo spazio futuro come un misto tra Planetes e Gundam.
https://www.animeclick.it/manga/10026/planetes
Ovvero come un sacco di sporcizia e guerre per accaparrarsi asteroidi e pezzi di pianeti, in primis luna e marte. :sisi:

Il fatto è che al sistema economico attuale (capitalismo + consumismo) frega nulla del futuro del pianeta e delle generazioni a venire perché la mentalità attuale è "godersela fino a che posso che poi tanto muoio lo stesso e chissene degli altri".
Questo sistema di pensare è da cambiare altrimenti puoi fare tutti gli studi che vuoi.
Acer Veriton M460 v2
Intel Core 2 Duo E8400 (2) @ 3.000GHz 3894MiB RAM
Manjaro LXQt 64bit
Avatar utente
nuzzopippo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1459
Iscrizione: giovedì 12 ottobre 2006, 11:34

Re: Conquista dello spazio: tra realtà e fantascienza

Messaggio da nuzzopippo »

PC ZERO ha scritto:
giovedì 25 novembre 2021, 12:24
Questo sistema di pensare è da cambiare altrimenti puoi fare tutti gli studi che vuoi.
Vero, da i brividi supporre che un giorno possa diventare "economicamente conveniente" lo sfruttamento delle risorse nello spazio, ci sono già dei tizi che ipotizzano di spostare degli asteroidi in orbita terrestre alta per poi sfruttarli comodamente, tutto sommato niente di strano ma pensate un po' ad eventuali problemi di badget o se devono "fare in fretta" : cosa potrebbe succedere con una bella montagna appesa sulla nostra testa?

Non parliamo, poi, dei "residui di lavorazione" le discariche non autorizzate che si vedono in giro insegnano parecchio ... si, c'è certamente bisogno di diversi modelli di pensiero prima di fare tal genere di operazioni.
Fatti non foste a viver come bruti ...
Scrivi risposta

Ritorna a “Bar Sport”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 6 ospiti