Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Presentazione al forum e chiacchiere in libertà con la comunità. È importante leggere il regolamento all'interno e sono categoricamente vietate discussioni su politica e religione.
Regole della sezione
  • Vietate categoricamente discussioni e messaggi riguardanti politica e religione.
  • Evitare l'apertura di discussioni e sondaggi del tipo "mi sta bene questo taglio di capelli?", "che dentifricio usate?" e altre banalità simili.
  • Le discussioni che non rispettano le regole suddette, usano linguaggio e toni giudicati non adatti, saranno chiuse dal Gruppo Forum senza preavviso con eventuali provvedimenti sanzionatori.
  • Per il resto, è sempre valido il regolamento del forum.
Avatar utente
Foxbat1951
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 325
Iscrizione: martedì 11 febbraio 2014, 16:00
Desktop: Ubuntu-Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.1 LTS i686
Sesso: Maschile
Località: Polcenigo (PN)

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Foxbat1951 » venerdì 20 luglio 2018, 8:00

runblade [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5070412#p5070412][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:...... No mi risponde..Hmm butto l'occhio e guardo dove lo tiene. Fatalità è collegato al caricabatterie e si trova sopra il :stelle: Termosifone...Al che la mia domanda: lo tieni li anche di Inverno? Immaginate la risposta... :muro:
Mi dispiace quanto avvenuto al barbiere, ma è un dato di fatto che gli ultimi smartphones in commercio, non prevedano la sostituzione della batteria da parte dell'utente finale ma bensì mandarlo per assistenza. L'apparecchio non è apribile dall'utente finale a meno che si conoscano le modalità di apertura. Inoltre, la batteria di ricambio è distribuita malvolentieri ai negozi .
Backup, backup, backup.....

Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 668
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 Mint 18 Manjaro 18 kde
Sesso: Femminile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Marym » venerdì 20 luglio 2018, 12:32

runblade [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5070412#p5070412][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Hmm butto l'occhio e guardo dove lo tiene. Fatalità è collegato al caricabatterie e si trova sopra il :stelle: Termosifone...Al che la mia domanda: lo tieni li anche di Inverno? Immaginate la risposta... :muro:
Pensa che mio papà per anni lo metteva sopra il porta oggetti del caminetto, che è piuttosto caldo, di inverno a camino acceso, non in carica, perchè le prese sono altrove, perchè secondo lui, così manteneva di più la carica, in quanto la batteria, diceva, sotto carica diventa calda, per cui, la batteria al caldo è come sotto carica... :cry:
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html

Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 20465
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.10 e 20.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da trekfan1 » venerdì 20 luglio 2018, 13:04

no comment...

melfnt
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1312
Iscrizione: sabato 15 ottobre 2011, 22:25

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da melfnt » sabato 21 luglio 2018, 11:21

Marym [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5070471#p5070471][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:
runblade [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5070412#p5070412][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Hmm butto l'occhio e guardo dove lo tiene. Fatalità è collegato al caricabatterie e si trova sopra il :stelle: Termosifone...Al che la mia domanda: lo tieni li anche di Inverno? Immaginate la risposta... :muro:
Pensa che mio papà per anni lo metteva sopra il porta oggetti del caminetto, che è piuttosto caldo, di inverno a camino acceso, non in carica, perchè le prese sono altrove, perchè secondo lui, così manteneva di più la carica, in quanto la batteria, diceva, sotto carica diventa calda, per cui, la batteria al caldo è come sotto carica... :cry:
LOOOL.

La mia breve storia triste:
Amico (nerd): "Come si fa ad andare a una riga specifica su vim?"
Io (non me lo ricordavo, lo cerco sul manuale, poi rispondo): "Per andare alla riga 117 pemi 117gg".
Amico (nerd): "E per andare alla riga 1472?".
Io: "..."

:)

Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 668
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 Mint 18 Manjaro 18 kde
Sesso: Femminile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Marym » sabato 21 luglio 2018, 11:28

E sì che i nerd dal punto di vista informatico sono svegli, per le altre cose dipende... :lol:
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html

Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 430
Iscrizione: sabato 26 febbraio 2011, 12:06
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da PC ZERO » sabato 21 luglio 2018, 21:46

Marym [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5070471#p5070471][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Pensa che mio papà per anni lo metteva sopra il porta oggetti del caminetto, che è piuttosto caldo, di inverno a camino acceso, non in carica, perchè le prese sono altrove, perchè secondo lui, così manteneva di più la carica, in quanto la batteria, diceva, sotto carica diventa calda, per cui, la batteria al caldo è come sotto carica... :cry:
Eh vabbé dai, non serve rincarare la dose, erano altri tempi quelli in cui sono nati :sisi:
Però c'é da sorridere ogni tanto, giusto l'altro giorno mio zio si è fatto avanti dicendomi che il bludurut del telefono non funzionava bene :D

Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 668
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 Mint 18 Manjaro 18 kde
Sesso: Femminile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Marym » domenica 22 luglio 2018, 10:14

Il bludurut mi mancava...:lol:
In compenso ho un parente, che chiama il browser brosouer.
Oppure internet della volpe...:lol:
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html

Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5466
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatto:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da neolinux » domenica 22 luglio 2018, 23:21

Varie persone mi dicono che quando hanno pronto un documento di testo lo devono stampare subito dal computer che hanno utilizzato.

Perché cambiando computer pur usando lo stesso sistema operativo e programma Office ovviamente, gli si scompagina tutto...
Ma come usano il programma di scrittura?
Come una macchia da scrivere: più tasti invio invio per spaziare le righe e cominciare da una nuova pagina... e se poi vogliono aggiungere una riga a monte TRAGEDIA, gli si sposta tutto il testo!
I titoli si separano dal testo, tutto da ricontrollare, gli indici si fanno a mano come la numerazione delle pagine...

Poi sono terrorizzati dai caratteri nascosti tipo le P rovesce dei paragrafi, i punti mediani che separano da una parola all'altra... perché gli fanno confusione e specialmente verranno poi stampati.

E questo modo barbaro di procedere lo usano oggi anche nei documenti ufficiali... ma cosa servono oggi i programmi di scrittura se la massa di fatto non li usa?

Altri furboni si ostinano ad usare power point per le presentazioni, io dico sempre salvatelo in pdf per non avere sorprese cattive, come si presentano?
Ma con il file power point che puntualmente non va, "mi ha cambiato caratteri!!! L'immagine è sparita!!!..."
Ultima modifica di neolinux il lunedì 3 settembre 2018, 0:11, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 20465
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.10 e 20.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da trekfan1 » lunedì 23 luglio 2018, 6:18

E sopratutto ostinarsi a incollare una immagine grafica in un file word/excel prima di allegarlo ad un messaggio di posta elettronica...

Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5466
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatto:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da neolinux » lunedì 23 luglio 2018, 10:32

Addirittura mi capitò un caso in cui facevano fatica ad aprire un file immagine che avevo spedito, perché in formato molto strano, il computer non glie lo leggeva, il formato jpg.

Così ho pensato cosa può essere un formato normale?

Il bmp ovviamente, così riuscirono ad aprire l'immagine con il formato normale (certo normale per microsoft).

Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 430
Iscrizione: sabato 26 febbraio 2011, 12:06
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da PC ZERO » lunedì 23 luglio 2018, 11:33

Quindi è a questo che servono le lauree per fare lavori di segreteria o ufficio, sperano che almeno se uno ha una o due lauree sia capace di usare bene office :asd:

Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 668
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 Mint 18 Manjaro 18 kde
Sesso: Femminile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Marym » lunedì 23 luglio 2018, 12:35

PC ZERO [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5070962#p5070962][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Quindi è a questo che servono le lauree per fare lavori di segreteria o ufficio, sperano che almeno se uno ha una o due lauree sia capace di usare bene office :asd:
Perchè sono raccomandati/e, e se non lo sei serve la laurea. Secondo te, il mio diploma di analista contabile a che mi è servito che ho sempre fatto l'operaia? Neanche come carta igienica! :lol: :lol:
Comunque, quello scritto da trekfan1 e neolinux a me è capitato con gente che non lavora in ufficio, amici o conoscenti. E' grave che gente che lavora con quei strumenti non sappia queste cose basilari.
Come chicca sulla torta le persone di cui sopra, che non sanno aprire un immagine, un pdf, o allegarli, se non dentro un documento Word, poi Office ce l'hanno crackato.
E le eccezioni nell'antivirus le sanno creare!! :devilmad: :devilmad:
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html

Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 20465
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.10 e 20.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da trekfan1 » lunedì 23 luglio 2018, 13:59

Peggio ancora con la posta certificata (PEC), qualche tempo fa uno mi contatta scrivendo che non riusciva ad aprire l'allegato (una fattura in pdf) della mail....ovviamente cercava di aprire il file xml che certificava la mail.....

Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5466
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatto:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da neolinux » lunedì 23 luglio 2018, 16:16

In ufficio pubblico la formazione dell'uso base dei programmi di scrittura è quasi fai da te, non c'è formazione di fatto, neppure la scuola forma almeno dei libri di testo che avevo visto a suo tempo sono ancora fermi al: come cambiare font, grassetto, corsivo, sottolineato, cambiare le dimensioni, andare a capo, fare una tabella, già così è troppo.
Il resto che manca con la barra spaziatrice e o a capo, c'è chi va a capo con la spaziatrice!!!
Poi libera creatività usando i righelli laterali... siamo fermi alla macchina da scrivere, confondono lo stile/proprietà con il font che inizia e finisce da paragrafo a paragrafo (la P rovescia), pensano che ogni volta che il testo che va a capo c'è l'interruzione!!!
Quando mettono il testo allineamento giustificato poi se troppo compresso lo rifiniscono aggiungendo degli spazi con la spaziatrice, poi si stupiscono che cambia la spaziatura quando il testo va a capo da solo, allora il testo sembra magari troppo spaziato e vai che tolgono la spaziatura messa prima... è già perché Office non capisce come deve essere il testo, con i salvataggi il formato è un concetto altamente astratto, come esce esce, quante ore perdono questi impiegati ve lo lascio immaginare, vi assicuro che sono quasi tutti così, ben pochi se ne salvano.
Appena parli di dare delle proprietà alle righe dei loro testi (titolo 1, normale, didascalia, titolo 2...) pensano che siano cose troppo difficili, esotiche, magari ti ascoltano pure affascinati come se stessero ascoltando il canto degli uccelli di cui nulla capiscono... tanto pervicaci non provano a cambiare, sono felici così, perché così fanno prima dicono...

Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 20465
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.10 e 20.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da trekfan1 » lunedì 23 luglio 2018, 16:36

Stiamo andando leggermente :ot: torniamo in in topic, grazie

melfnt
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1312
Iscrizione: sabato 15 ottobre 2011, 22:25

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da melfnt » venerdì 27 luglio 2018, 15:24

Torno in topic con una storia carina: stavo riparando il pc a un mio amico, ad un certo punto lui mi chiede: "posso vedere cosa stai facendo? "
Io: "sì, certo"
(Stavo usando il terminale)
Lui mi guarda un po' strano e poi mi fa: "ma perché stai chattando con il computer?"

(:

Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
Messaggi: 5631
Iscrizione: venerdì 21 settembre 2012, 16:37
Desktop: GNOME, Xfce (e altri)
Distribuzione: Ubuntu/Xubuntu 18.04 (e altre)
Sesso: Maschile
Contatto:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da xavier77 » venerdì 27 luglio 2018, 18:40

melfnt [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5071627#p5071627][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Torno in topic con una storia carina: stavo riparando il pc a un mio amico, ad un certo punto lui mi chiede: "posso vedere cosa stai facendo? "
Io: "sì, certo"
(Stavo usando il terminale)
Lui mi guarda un po' strano e poi mi fa: "ma perché stai chattando con il computer?"

(:
:lol:

Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 16448
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Stealth » venerdì 27 luglio 2018, 19:10

... Lui mi guarda un po' strano e poi mi fa: "ma perché stai chattando con il computer?"
Vabbè, ma se tu al terminale gli mandi immagini porche, quel poveretto cosa deve pensare? :birra:
ciao

melfnt
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1312
Iscrizione: sabato 15 ottobre 2011, 22:25

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da melfnt » sabato 28 luglio 2018, 13:06

Stealth [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5071657#p5071657][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:
... Lui mi guarda un po' strano e poi mi fa: "ma perché stai chattando con il computer?"
Vabbè, ma se tu al terminale gli mandi immagini porche, quel poveretto cosa deve pensare? :birra:
ciao
no, è che io mandavo una linea di testo, il terminale mi "rispondeva" con altro testo. Quindi l'amico ha pensato che fosse una chat :)

Avatar utente
sbubba
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3336
Iscrizione: giovedì 24 maggio 2007, 23:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04.1 LTS 64bit

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da sbubba » martedì 31 luglio 2018, 0:00

melfnt [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5071627#p5071627][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Torno in topic con una storia carina: stavo riparando il pc a un mio amico, ad un certo punto lui mi chiede: "posso vedere cosa stai facendo? "
Io: "sì, certo"
(Stavo usando il terminale)
Lui mi guarda un po' strano e poi mi fa: "ma perché stai chattando con il computer?"

(:
:lol: :lol: :lol:
DON'T FEED THE TROLL . Non sprecare fiato, hanno le orecchie foderate di prosciutto
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, ma intanto il wiki leggilo che male non fa.

Scrivi risposta

Torna a “Bar Sport”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 8 ospiti