Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Presentazione al forum e chiacchiere in libertà con la comunità. È importante leggere il regolamento all'interno e sono categoricamente vietate discussioni su politica e religione.
Regole della sezione
  • Vietate categoricamente discussioni e messaggi riguardanti politica e religione.
  • Evitare l'apertura di discussioni e sondaggi del tipo "mi sta bene questo taglio di capelli?", "che dentifricio usate?" e altre banalità simili.
  • Le discussioni che non rispettano le regole suddette, usano linguaggio e toni giudicati non adatti, saranno chiuse dal Gruppo Forum senza preavviso con eventuali provvedimenti sanzionatori.
  • Per il resto, è sempre valido il regolamento del forum.

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda trekfan1 » lunedì 1 ottobre 2018, 10:22

Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 19474
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.04 e 19.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda Stealth » lunedì 1 ottobre 2018, 10:26

È solo un'opinione personale ma, per come la vedo io, dipende dall'età e, secondo me, è molto più probabile che a non saperne nulla sia un nativo digitale piuttosto che uno che viene (ahilui) da lontano. I ragazzi usano accrocchi informatici come noi usiamo un cambio automatico o un cancello elettrico. Chi ne sa qualcosa di relè e pompe idrauliche, attuatori e convertitori di coppia? Eppure sono cose che usiamo tutti, tutti i giorni, e il 95% di noi lo fa senza saperne nulla. Metti la leva su D e la macchina cammina, premi il pulsante e il cancello si apre.
Dai per scontato qualcosa per il tempo sufficiente (al massimo un paio di generazioni) e diventerà appunto scontato.
Noi vecchi, con i pc, siamo come i fratelli Wright che sapevano pilotare un aereo perchè prima l'avevano costruito, e ci stupiamo che uno lo usi senza sapere come è fatto e come funziona. Moriremo e lo stupore morirà con noi, come quello delle vecchine che facevano un golf in una settimana, quando comparvero i primi telai meccanici, o degli amanuensi che scrivevano un libro in un mese, quando arrivò il maledetto Gutemberg. È già successo e succederà di nuovo, facciamocene una ragione
ciao
Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 16044
Iscrizione: gennaio 2006
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda GreYOwL » lunedì 1 ottobre 2018, 10:31

d accordo nel giudicare per età, piuttosto che per conoscenze tecniche. Anche da me la signora che lavora alla reception, di circa 60 anni, ancora si sbaglia fra monitor e computer. avoglia a dire, ad esempio, che ho cambiato il pc, mentre il monitor è sempre lo stesso... ti guarda come se la stessi perculando... e che se spengi il monitor, non spengi il pc...
Capita più spesso di quello che si pensi.
GreYOwL
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1226
Iscrizione: aprile 2007
Località: Roma
Desktop: Gnome 3.32-0
Distribuzione: Archlinux 64bit
Sesso: Maschile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda xavier77 » lunedì 1 ottobre 2018, 11:44

Pike Immagine ha scritto:
xavier77 Immagine ha scritto:Qualche giorno fa:
Cliente: "Allora cos'ha questo monitor che non va?"
Io: "Adesso controlliamo. Posso prendere in prestito il monitor della postazione accanto, visto che la sua collega è assente?"
Cliente: "Ok, ma mi raccomando, non cancelli nulla! La mia collega ha salvato sul desktop dei documenti molto importanti..."

Età del soggetto? indicativa...

40-50 anni...
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 5523
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce (e altri)
Distribuzione: Xubuntu 18.04 (e altre)
Sesso: Maschile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda Pike » lunedì 1 ottobre 2018, 12:32

Raro, per quanto possibile...
"Più sono vuote le teste, più sono lunghe le lingue" Bruce Lee.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se pensi che il tuo tempo sia più importante del mio, significa che non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3614
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda neolinux » lunedì 1 ottobre 2018, 20:15

Mi è arrivato un documento, lo vedo e mi stampa una facciata più tutto il browser della posta... perché?

Hai scaricato il documento?

Certo, lo vedo

Certo che lo vedi è in anteprima, ma se lo vuoi lo devi scaricare...
Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5397
Iscrizione: dicembre 2008

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda dataghoul » martedì 2 ottobre 2018, 6:32

Stealth Immagine ha scritto:I ragazzi usano accrocchi informatici come noi usiamo un cambio automatico o un cancello elettrico.


I "ragazzi" sanno usare solo gli smartphone, ma sui computer e sul resto dello scibile umano ostentano un'ignoranza che atterrisce.
;)
"Before you diagnose yourself with depression or low self-esteem, first make sure that you are not, in fact, simply surrounded by assholes."
(William Gibson)
Avatar utente
dataghoul
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 317
Iscrizione: maggio 2009
Località: fluttuante nella rete
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.10
Sesso: Maschile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda Marym » martedì 2 ottobre 2018, 8:33

xavier77 Immagine ha scritto:
Pike Immagine ha scritto:
xavier77 Immagine ha scritto:Qualche giorno fa:
Cliente: "Allora cos'ha questo monitor che non va?"
Io: "Adesso controlliamo. Posso prendere in prestito il monitor della postazione accanto, visto che la sua collega è assente?"
Cliente: "Ok, ma mi raccomando, non cancelli nulla! La mia collega ha salvato sul desktop dei documenti molto importanti..."

Età del soggetto? indicativa...

40-50 anni...


Non c'entra nulla l'età del soggetto, ci stà l'utontaggine informatica se il tizio fosse stato un comune utente privato. Ma una che lavora in ufficio no, non ci sono scuse, è inaccettabile. Vorrei che leggesse chi dice che se non sai fare un lavoro non vai avanti tanto, e non c'è raccomandazione che tenga. Beh, questo è un esempio che senza saper lavorare si può andare avanti, eccome. :devilmad:

E qui chiudo l'OT, prima che trekfan1 si irrigidisca...https://ioegliutonti.blogspot.com/
Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 579
Iscrizione: novembre 2012
Desktop: gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 Mint 18 Manjaro 18 kde
Sesso: Femminile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda Sam9999 » martedì 2 ottobre 2018, 8:46

melfnt Immagine ha scritto:Una storia un po' datata:
Mia madre, allora studentessa di informatica, sta facendo esercizi di matematica discreta, tipo semplificare le matrici o qualcosa del genere.

Entra sua madre e dice: "Finiscila con quei giochini, e mettiti a studiare!"

Credeva stesse facendo il sudoku...
;)


Furba la mamma, per giocare a sudoku, fa finta di studiare matematica. :lol:

xavier77 Immagine ha scritto:
Pike Immagine ha scritto:
xavier77 Immagine ha scritto:Qualche giorno fa:
Cliente: "Allora cos'ha questo monitor che non va?"
Io: "Adesso controlliamo. Posso prendere in prestito il monitor della postazione accanto, visto che la sua collega è assente?"
Cliente: "Ok, ma mi raccomando, non cancelli nulla! La mia collega ha salvato sul desktop dei documenti molto importanti..."

Età del soggetto? indicativa...

40-50 anni...


Sui monitor, mi chiama direttrice di ufficio statale (laureata, titolona e comandante), il computer non parte è tutta la mattina che provo.
Controllo un attimo, il monitor era spento.... acceso il monitor il computer funzionava.
-------------
S. @-M.
-------------
Avatar utente
Sam9999
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1519
Iscrizione: giugno 2014
Località: BO
Desktop: Studio Xfce
Distribuzione: Ubuntu 19.04 (Disco Dingo)

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda Stealth » martedì 2 ottobre 2018, 10:04

dataghoul Immagine ha scritto:I "ragazzi" sanno usare solo gli smartphone, ma sui computer e sul resto dello scibile umano ostentano un'ignoranza che atterrisce.
;)


È vero. Come tutti, su tutto, da sempre
ciao
Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 16044
Iscrizione: gennaio 2006
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda melfnt » domenica 7 ottobre 2018, 22:34

Sam9999 Immagine ha scritto:
melfnt Immagine ha scritto:Una storia un po' datata:
Mia madre, allora studentessa di informatica, sta facendo esercizi di matematica discreta, tipo semplificare le matrici o qualcosa del genere.

Entra sua madre e dice: "Finiscila con quei giochini, e mettiti a studiare!"

Credeva stesse facendo il sudoku...
;)




È mia madre la protagonista di questa storiella (vera), ma l'ho scritta nel 2014! Ti sei riletto tutti i post in questa discussione dal primo fino all'ultimo?
A proposito (non so se è divertente), qualche anno fa ho fatto uno script per scaricare tutte i post in questa discussione e metterli in un unico file così posso leggerli comodamente senza dover aspettare che il browser ricarichi la pagina ogni venti messaggi :)
melfnt
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1312
Iscrizione: ottobre 2011

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda neolinux » lunedì 8 ottobre 2018, 23:28

Un tempo le persone rimanevano allibite vedendo che aprivo la schermata Incognito del browser di turno, si domandavano che cos'era e perché lo facevo
"Perché devono sapere tutto di me per vendermi carabattole???"
"Che senso ha usare porte blindate ed urlare entrate tutti nel mio smartphone e pc fate quel che vi pare?"

Adesso mi chiedono come si fa ad aprire in incognito.
"ma avete mai pensato di cambiare browser e motore di ricerca?"
Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5397
Iscrizione: dicembre 2008

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda Pike » martedì 9 ottobre 2018, 10:27

Usare il browser in incognito su PC di terzi = evitare di lasciare cronologia ed informazioni a loro non pertinenti... Tipo i tool che uso.
"Più sono vuote le teste, più sono lunghe le lingue" Bruce Lee.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se pensi che il tuo tempo sia più importante del mio, significa che non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3614
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda xavier77 » martedì 9 ottobre 2018, 18:32

:ot:
Pike Immagine ha scritto:Usare il browser in incognito su PC di terzi = evitare di lasciare cronologia ed informazioni a loro non pertinenti... Tipo i tool che uso.

Ma anche per rispetto verso il proprietario del pc: ad esempio molti non fanno logout da gmail con conseguenze facilmente immaginabili...
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 5523
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce (e altri)
Distribuzione: Xubuntu 18.04 (e altre)
Sesso: Maschile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda Pike » mercoledì 10 ottobre 2018, 17:11

Figurati le 108 milioni di volte che le ho viste io...
"Più sono vuote le teste, più sono lunghe le lingue" Bruce Lee.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se pensi che il tuo tempo sia più importante del mio, significa che non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3614
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda Sargonsei » mercoledì 10 ottobre 2018, 18:24

Pike Immagine ha scritto:Figurati le 108 milioni di volte che le ho viste io...

Per non parlare di quello che si trova sui vari smartphone che tutti portano "all'amico che se ne intende" affinché recuperi o distrugga definitivamente le foto che vi si trovano...
Prima l'amico chiede "Ma perché non vi rivolgete all'assistenza? " Poi vede le foto, e capisce ... :lol:
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2246
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda a323109 » mercoledì 17 ottobre 2018, 10:44

xubuntunew Immagine ha scritto:allora
con
sudo apt install - f

dice:

Codice: Seleziona tutto
Lettura elenco dei pacchetti... Fatto
Generazione albero delle dipendenze       
Lettura informazioni sullo stato... Fatto
E: Impossibile trovare il pacchetto f


"
Impossibile trovare il pacchetto f " :D
"Il dormiente deve svegliarsi." - Duca Leto Atreides
Avatar utente
a323109
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1123
Iscrizione: luglio 2013
Località: Area 51
Desktop: LXDE
Distribuzione: Eoan EANIMAL
Sesso: Maschile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda trekfan1 » mercoledì 17 ottobre 2018, 11:30

@xubunutnew NON ci va lo spazio tra il trattino e la lettera F!
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 19474
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.04 e 19.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda ps67 » mercoledì 17 ottobre 2018, 19:50

E' in un'altra sede, mi chiama:
<<l'hai vista quella mail?>>
<<che mail?>>
<<mi è arrivata una mail di ***>>
glissando sul fatto che è arrivata a lui, non a me, e che non so chi sia *** gli dico di inoltrarmela.
<<come si fa?>>
<<clicca su inoltra.>>
<<è difficile, non mi riesce, io la stampo e te la mando via fax!>> :sisi:
inutile dire che dopo 10 minuti mi chiamano per dirmi che c'è un fax per me.
ps67
Prode Principiante
 
Messaggi: 8
Iscrizione: ottobre 2018
Desktop: plasma
Distribuzione: Kubuntu 19.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggioda Pike » mercoledì 17 ottobre 2018, 20:35

C'è un aggettivo per questo soggetto, che comincia per i, finisce per e ma non è "intelligente"...
"Più sono vuote le teste, più sono lunghe le lingue" Bruce Lee.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se pensi che il tuo tempo sia più importante del mio, significa che non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3614
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

PrecedenteSuccessiva

Torna a Bar Sport

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: Marym e 7 ospiti