Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Presentazione al forum e chiacchiere in libertà con la comunità. È importante leggere il regolamento all'interno e sono categoricamente vietate discussioni su politica e religione.
Regole della sezione
  • Vietate categoricamente discussioni e messaggi riguardanti politica e religione.
  • Evitare l'apertura di discussioni e sondaggi del tipo "mi sta bene questo taglio di capelli?", "che dentifricio usate?" e altre banalità simili.
  • Le discussioni che non rispettano le regole suddette, usano linguaggio e toni giudicati non adatti, saranno chiuse dal Gruppo Forum senza preavviso con eventuali provvedimenti sanzionatori.
  • Per il resto, è sempre valido il regolamento del forum.
Avatar utente
wilecoyote
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
Messaggi: 11299
Iscrizione: giovedì 20 agosto 2009, 16:21
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18/20.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile
Località: Ceranesi - Ge

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da wilecoyote »

:) Salve, un attimino, i smartfonii d'oggidì non sono i vecchi Tacs di 30 anni fà, manco hanno più l'antenna in vista, ed all'epoca la pellicola l'isolava eccome.

Per capirsi, bastava avvicinarli ai sistemi elettronici per l'autogestione degli orinatoi per sentirli trillare, oppure attivare a sproposito i medesimi, o meglio di tutto entrambe le cose… :lol:

Quanto ai router sono più «delicati» rispetto agli smartfonii, un D-Link colle 2 antenne rompiscatole l'ho schermato dentro una cassetta, con portella cieca, porta naspo e lancia antincendio.

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
corradoventu
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 2526
Iscrizione: domenica 27 aprile 2008, 22:23
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 18.04, 20.04, 20.10, 21.04
Sesso: Maschile
Località: Bogliasco (GE) o Rezzoaglio (GE)
Contatti:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da corradoventu »

Sul mio stupidofono ho installato ElectroSmart (una applicazione che misura la esposizione a campi wifi adatta ai timorosi del 5G) e risulta che la stampante HP 2630 accanto a me è la più pericolosa fonte di 'radiazioni'.
ho misurato alla stessa distanza (circa 40 cm) anche il router TIM e il dlink che però sono più lontani.
Comunque come da allegato ElectroSmart propone anche le mutande d'argento!!! Proteggono dalle radiazioni ma non bloccano l'uso del wifi.
Allegati
Screenshot from 2020-12-12 17-54-14.jpg
Screenshot from 2020-12-12 17-22-38.jpg
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni.
(Steven Weinberg)
Avatar utente
Clover
Prode Principiante
Messaggi: 176
Iscrizione: giovedì 30 agosto 2012, 14:04
Desktop: KDE
Distribuzione: Kubuntu x86_64

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Clover »

giacomosmit ha scritto:
venerdì 11 dicembre 2020, 21:36
a323109 ha scritto:
venerdì 11 dicembre 2020, 20:38
giacomosmit ha scritto:
venerdì 11 dicembre 2020, 20:15
@a32 , forse perche manca la massa a terra . :)
In teoria da quello che so la gabbia di Faraday funziona anche isolata da terra. Pensa agli aerei, si prendono un sacco di fulmini ma non subiscono nessuna conseguenza all'interno. Forse qualche antenna salta via ma niente di piu. L'aereo colpito da un grosso fulmine continua a funzionare cone niente fosse.
A parte certi condensatori , ma forse si salva proprio perche non scarica a terra . Controsenso si ma .... :D

edit : l uccello se si poggia su un filo , anche di alta tenzione non si fa niente , ma se tocca qualche altra cosa . :o

Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 22019
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da trekfan1 »

Cosa succede quando dimentichi di pagare le fatture della compagnia telefonica (perché ti ostini a non volere fare l'addebito bancario)? Semplice, chiami l'amico per chiedergli se dalle sue parti internet funziona, perché chiamare l'assistenza del proprio operatore è mooooolto faticoso....
Avatar utente
Foxbat1951
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 325
Iscrizione: martedì 11 febbraio 2014, 16:00
Desktop: Ubuntu-Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.1 LTS i686
Sesso: Maschile
Località: Polcenigo (PN)

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Foxbat1951 »

corradoventu ha scritto:
sabato 12 dicembre 2020, 18:34
Sul mio stupidofono ho installato ElectroSmart (una applicazione che misura la esposizione a campi wifi adatta ai timorosi del 5G) e risulta che la stampante HP 2630 accanto a me è la più pericolosa fonte di 'radiazioni'.
ho misurato alla stessa distanza (circa 40 cm) anche il router TIM e il dlink che però sono più lontani.
Comunque come da allegato ElectroSmart propone anche le mutande d'argento!!! Proteggono dalle radiazioni ma non bloccano l'uso del wifi.
Proteggere l'apparato riproduttivo è un conto, ma le radiazioni emesse da un campo elettromagnetico possono produrre danni da inquinamento elettromagnetico anche altrove nel corpo umano.
Mia esperienza diretta, nel 2003 fui operato per uno Schwannoma/Neurinoma all'VIII nervo acustico dx.
Da allora il mio orecchio destro mi serve solo per reggere gli occhiali, e mascherina al bisogno...
Il Ministero della Salute, interpellato in proposito tace!!!!
Avatar utente
Foxbat1951
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 325
Iscrizione: martedì 11 febbraio 2014, 16:00
Desktop: Ubuntu-Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.1 LTS i686
Sesso: Maschile
Località: Polcenigo (PN)

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Foxbat1951 »

trekfan1 ha scritto:
domenica 13 dicembre 2020, 12:01
Cosa succede quando dimentichi di pagare le fatture della compagnia telefonica (perché ti ostini a non volere fare l'addebito bancario)? Semplice, chiami l'amico per chiedergli se dalle sue parti internet funziona, perché chiamare l'assistenza del proprio operatore è mooooolto faticoso....
Oppure, appurato che non c'è copertura di segnale, si finisce in sede arbitrale e si ottengono soldi ed in più una bella soddisfazione morale!
Avatar utente
Foxbat1951
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 325
Iscrizione: martedì 11 febbraio 2014, 16:00
Desktop: Ubuntu-Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.1 LTS i686
Sesso: Maschile
Località: Polcenigo (PN)

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Foxbat1951 »

A parte certi condensatori , ma forse si salva proprio perche non scarica a terra . Controsenso si ma .... :D
A me succedeva esattamente il contrario.
Ogniqualvolta c'era un temporale, un fulmine entrava da terra e faceva saltare il salvavita.
L'elettricista condominiale misurò il salvavita da una presa elettrica interna dell'appartamento e disse che tutto era OK per lui.
Gli feci notare che il mio problema era tra il salvavita e lo scaricatore a terra dell'appartamento, ma non ci fu il riscontro positivo in lui.
Chiamai un altro elettricista e mi sostituì il salvavita con uno di una serie particolare che protegge da fulmini provenienti da terra.
Non ebbi più problemi da allora!
Avatar utente
a323109
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1237
Iscrizione: venerdì 26 luglio 2013, 19:23
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 20.04 LTS
Sesso: Maschile
Località: Area 51

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da a323109 »

A me salta sempre il salvavita che funziona quando i pannelli solari producono e il flusso di energia e dai pannelli verso casa mia e poi la rete esterna. Basta che ci sia un fulmine nel raggio di 30 km. A me sta bene cosi, non ho mai avuto un guasto causa fulmini.

Il fulmine che entra dall'impianto di terra è un classico, succede molto spesso. È sempre meglio se salta qualcosa piuttosto di trovarti roba bruciata in giro per casa. Un trucco che funziona è non avere antenne e simili sul tetto. Il tetto senza quella roba viene risparmiato dal 99,9% dei fulmini.
Keep calm
and :asd:
Return fire
Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 24660
Iscrizione: domenica 10 gennaio 2010, 12:17
Desktop: ubuntu 18.04
Distribuzione: Ubuntu 18.04.3 LTS x86_64
Sesso: Maschile
Località: Roma

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da giulux »

Io non sto seguendo ma mi chiedo: che ci azzeccano i fulmini con l'informatica?
Avatar utente
wilecoyote
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
Messaggi: 11299
Iscrizione: giovedì 20 agosto 2009, 16:21
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18/20.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile
Località: Ceranesi - Ge

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da wilecoyote »

:) Salve,
giulux ha scritto:
venerdì 18 dicembre 2020, 13:47
Io non sto seguendo ma mi chiedo: che ci azzeccano i fulmini con l'informatica?

Dipende dal punto di vista, da quello serio un'apparecchiatura informatica colpita da un fulmine ne esce distrutta, e tanta grazia se non la stavi usando altrimenti rischi serie lesioni.

Da quello faceto può essere 1 sfondo desktop vintage, tendente allo scuro.

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
Foxbat1951
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 325
Iscrizione: martedì 11 febbraio 2014, 16:00
Desktop: Ubuntu-Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.1 LTS i686
Sesso: Maschile
Località: Polcenigo (PN)

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Foxbat1951 »

giulux ha scritto:
venerdì 18 dicembre 2020, 13:47
Io non sto seguendo ma mi chiedo: che ci azzeccano i fulmini con l'informatica?
Se un fulmine mette fuori uso una scheda video oppure la Ethernet della scheda madre, arrivato in casa mia tramite linea ADSL, oppure un condensatore della stessa, mettendola fuori uso, però arrivato via terra e salvavita, penso che siano danni del pc, ma forse sono "complottista" e permaloso.....
Avatar utente
noel80
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1904
Iscrizione: giovedì 11 settembre 2014, 2:49
Desktop: plasma@linux-libre
Distribuzione: archlinux, Pop!_OS

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da noel80 »

La KFConsole incolude una "chicken chamber", dove si posson mantenere caldi i famossissimi snack della casa produttrice.
Tra le caratteristiche comunque un Intel Core i9-9980HK, Case della Cooler Master, scheda grafica Asus RTX, e NVme: un Intel Nuc finger-lickin’ .


https://www.tomshardware.com/news/kfcs- ... el-silicon
Immagine
Pike
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5186
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Pike »

"Non funziona" è la scusa che un ignorante usa per non saper descrivere il problema che incontra.
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 22019
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da trekfan1 »

Ma anche la frase "Io non ho fatto niente"
Pike
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5186
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Pike »

Quella serve per coprire l'ignoranza di ciò che fa. Non sa cosa, ma fa.
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 22019
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da trekfan1 »

Mi chiama uno che conosco perché deve stampare e la stampante non stampa, vabbè, mi collego con teamviewer e vedo che non è la stampante predefinita e la imposto, c'era il flag su "usa stampante offline" e lo tolgo, ma pur essendo visibile da errore, vado a casa del tipo e cosa scopro? La moglie facendo le pulizie aveva staccato il cavo usb della stampante (non è una multifunzione wifi) e lo aveva infilato sapete dove? Nella presa ethernet..... (è un portatile)
Avatar utente
wilecoyote
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
Messaggi: 11299
Iscrizione: giovedì 20 agosto 2009, 16:21
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18/20.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile
Località: Ceranesi - Ge

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da wilecoyote »

:) Salve, ih ih, non male l'idea della spina USB nella presa Ethernet.

Negli anni '80 trovai un cavo con spina a D 9 poli del monitor, inserito nella presa a D 9 poli della seriale del computer del collega dirimpettaio di scrivania, chissà perché il monitor restava spento… :D

Oltre un groviglio quasi gordiano di cavi, Twinax, alimentazioni, stampanti ed altri dispositivi, tra un tripudio d'interferenze pazzesche.

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
Clover
Prode Principiante
Messaggi: 176
Iscrizione: giovedì 30 agosto 2012, 14:04
Desktop: KDE
Distribuzione: Kubuntu x86_64

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Clover »

Lunedì scorso mi chiamano da uno dei magazzini distaccati e mi segnalano che il PC della ristampa etichette non funziona più, le etichette non escono e si incastrano dentro... gli dico di rimandarmelo in sede che verifichiamo in laboratorio.
Oggi è arrivata la stampante e la provo e vedo che il rullo di uscita non si muove, la apro e vedo che manca la vite di fissaggio del perno, al suo posto ci hanno messo un sacco di colla a caldo. :madno:
Avatar utente
wilecoyote
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
Messaggi: 11299
Iscrizione: giovedì 20 agosto 2009, 16:21
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18/20.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile
Località: Ceranesi - Ge

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da wilecoyote »

:) Salve, colla a caldo al posto d'un perno !? Me la segno, mi manca alla mia collezione di mi*****te trovate in giro… :rotfl:

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 22019
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da trekfan1 »

E un altro che conosco voleva provare a stampare su una busta di plastica con una stampante LASER, risultato? rullo bloccato ma poi dopo vari tentativi è riuscito a sbloccarla (è una vecchia HP 1020 che gli ho venduto anni fa ma va ancora bene), mi ha detto che però nel frattempo ha comprato un'altra stampante,....
Scrivi risposta

Ritorna a “Bar Sport”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 4 ospiti