Linuxiani Fotografi

Presentazione al forum e chiacchiere in libertà con la comunità. È importante leggere il regolamento all'interno e sono categoricamente vietate discussioni su politica e religione.
Regole della sezione
  • Vietate categoricamente discussioni e messaggi riguardanti politica e religione.
  • Evitare l'apertura di discussioni e sondaggi del tipo "mi sta bene questo taglio di capelli?", "che dentifricio usate?" e altre banalità simili.
  • Le discussioni che non rispettano le regole suddette, usano linguaggio e toni giudicati non adatti, saranno chiuse dal Gruppo Forum senza preavviso con eventuali provvedimenti sanzionatori.
  • Per il resto, è sempre valido il regolamento del forum.

Linuxiani Fotografi

Messaggioda maranza » giovedì 8 agosto 2013, 12:08

ciao a tutti :D
apro questa discussione per vedere quanti di noi "linuxiani" hanno la passione per la fotografia.. si potrebbe usare il thread per postare foto, discutere di tecniche, programmi, idee...

io personalmente sono ancora alle prime armi, ma spero di trovare qualcuno con cui confrontarmi ed eventualmente chiedere suggerimenti.. ;D
Il BigBang generò l’Universo. Il BigBug Windows Vista.

http://www.500px.com/g_elio
Avatar utente
maranza
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 384
Iscrizione: febbraio 2012
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 14.04 32bit

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda crx » giovedì 8 agosto 2013, 12:46

Presente!

Appassionato e praticante (almeno quando il tempo lo consente...) da più o meno una decina d'anni, anche se c'è sempre troppo da imparare.

'Alle prime armi'? Reflex o compatta? Raw o jpeg?
S = k ln W
Il mio nome è Bond. Valence Bond. - Se non fai parte della soluzione, fai parte del precipitato.
Non c'è peggior sordo di chi non sente.
Avatar utente
crx
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1305
Iscrizione: settembre 2008
Località: Piombino
Desktop: KDE
Distribuzione: Kubuntu13.10 x86_64

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda maranza » giovedì 8 agosto 2013, 12:59

Acquistata da un mese una Canon 500D con 18-55.. Uso entrambi i formati: quando scatto in compagnia di amici uso il JPEG, se invece sto facendo scatti un po' più "artistici RAW.. Prima avevo in prestito una Monica Minolta dimage Z2 e quindi scattavo solo in JPEG (RAW non era supportato), quindi sto imparando a gestire i file RAw..
Il BigBang generò l’Universo. Il BigBug Windows Vista.

http://www.500px.com/g_elio
Avatar utente
maranza
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 384
Iscrizione: febbraio 2012
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 14.04 32bit

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda idgold » giovedì 8 agosto 2013, 13:30

Ottima idea aprire questa discussione :)

Io sono appassionato di foto da trent'anni, ho un paio di macchine manuali a pellicola (più obiettivi vari) che non uso da molti anni, ho ripreso dieci anni fa con una compattina digitale, due anni fa ho preso un reflex, la Nikon 3100 che trovo favolosa, due obiettivi: lo standard 18-55 e un 55-200 ma a me piace il grandangolare spinto e sto puntando allo zoom 10-24 ma prima devo risparmiare un po' ...
Non capisco una mazza :D di raw, photoshop, gimp eccetera, faccio foto in jpg e non le modifico, sono ancora della scuola che la foto deve venire bene subito e la post elaborazione per me consiste al massimo nel ritagliare la foto o ruotarla.
Si alza, sempre lenta come un tempo, l'alba magica in collina.
Avatar utente
idgold
Prode Principiante
 
Messaggi: 60
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 12.04 LTS 32bit

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda maranza » giovedì 8 agosto 2013, 13:56

io da quel che ho capito il RAW è l'equivalente della vecchia pellicola e funge da negativo.. con quel formato il processo di post-produzione equivale a quello che un tempo era lo sviluppo del rullino, con la differenza che invece di farlo in camera scura lo fai al chiaro ;) io uso GIMP ma i ritocchi sono minimi (anche perché non sono un mago dell'editing), magari per correggere alcuni parametri.. :)
Il BigBang generò l’Universo. Il BigBug Windows Vista.

http://www.500px.com/g_elio
Avatar utente
maranza
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 384
Iscrizione: febbraio 2012
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 14.04 32bit

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda Mdfalcubo » giovedì 8 agosto 2013, 14:09

Ormai obsoleta Canon 350D, amo le reflex ma mi manca la cara vecchia pellicola. Appassionato da sempre ma "in azione" dal 2006. Comunque in Bar Ubuntu ci sono almeno altre due discussioni uguali a questa, con tanto di foto degli utenti. Saranno un po' datati come post quindi occorre andare indietro con le pagine della ricerca.
"Il genere umano è stimolante, è la gente che non sopporto,, (Linus - Peanuts)
"Se vuoi una mano per essere aiutato la trovi alla fine del tuo braccio,,
Avatar utente
Mdfalcubo
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 19984
Iscrizione: dicembre 2008
Desktop: Solo XFCE
Distribuzione: Manjaro - PCLinuxOS - Xubuntu (64)
Sesso: Maschile

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda derma » giovedì 8 agosto 2013, 14:12

Se si ha prescia tanto nel momento dello scatto, considerando la capacità del buffer e la velocità di scrittura, oltre al tipo di soggetto che si desidera fotografare, quanto in fase di PP, allora conviene il ".JPG", tendendo però in conto la qualità del file "sfornato", specialmente ad alti ISO, o un eventuale recupero della alte/basse-luci... altrimenti è da preferire il RAW, scegliendo però il programma che meglio si adatta alla proprie esigenze per "sviluppare" il ":JPG"... secondo me, ideale sarebbe effettuare lo stesso scatto sia in "JPG" sia in RAW, "sviluppare" quest'ultimo e vedere se il guadagno che si riesce ad ottenere da esso rispetto al ":JPG" prodotto "in camera" vale la pena.
Ultima modifica di derma il giovedì 8 agosto 2013, 14:14, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
derma
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 6833
Iscrizione: settembre 2006
Località: Sicilia
Distribuzione: Ubuntu 15.10 (Wily Werewolf)

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda maranza » giovedì 8 agosto 2013, 14:13

io ho anche una vecchia Fuji STX-2 a pellicola, l'ho caricata ma non credo che la userò mai :(
Il BigBang generò l’Universo. Il BigBug Windows Vista.

http://www.500px.com/g_elio
Avatar utente
maranza
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 384
Iscrizione: febbraio 2012
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 14.04 32bit

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda Mdfalcubo » giovedì 8 agosto 2013, 14:24

Io scatto sempre in raw poi, eventualmente, converto in tiff così comprimo senza perdita di dati. Per me ormai il jpeg è diventato roba da facebook o da cellulari...
"Il genere umano è stimolante, è la gente che non sopporto,, (Linus - Peanuts)
"Se vuoi una mano per essere aiutato la trovi alla fine del tuo braccio,,
Avatar utente
Mdfalcubo
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 19984
Iscrizione: dicembre 2008
Desktop: Solo XFCE
Distribuzione: Manjaro - PCLinuxOS - Xubuntu (64)
Sesso: Maschile

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda aletux » giovedì 8 agosto 2013, 17:22

canon eos 350 , ottica 18/55 e un 70/300 .
jpeg e raw , con gimp faccio piccoli ritocchi , con rawtherapee aggiusto eventualmente l'esposizione e le luci (nel limite delle mie caèpacità).

Dato che siamo in argomento mi spiegate una cosa?

il formato raw è leggermente compresso , e il tiff non ha compressione giusto?
Avatar utente
aletux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1783
Iscrizione: febbraio 2007
Località: in mezzo ai lupi

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda scimmia » giovedì 8 agosto 2013, 17:49

Fuji 7000 e Ricoh GX200 ,che salva in jpeg e raw contemporaneamente.
Ho cominciato con Pentax K1000 completamente manuale nel 1983 :ciao:
Avatar utente
scimmia
Prode Principiante
 
Messaggi: 20
Iscrizione: giugno 2008

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda CGP » giovedì 8 agosto 2013, 18:09

RAW = crudo, grezzo (tradotto dall'inglese) > è un formato non compresso. L'immagine RAW altro non è che ciò che si ottiene sul sensore al momento dello scatto senza alcuna intermediazione.
JPG > è un formato compresso e dunque l'immagine è soggetta a perdite d'informazioni più o meno marcate rispetto ad un formato come il precedente.
TIFF > è un formato senza perdita di dati (lossless).

Le fotocamere economiche, a quel ne so, non consentono lo scatto in formato RAW (prerogativa, questa, tipica delle macchine reflex).
Qui una bella trattazione dell'argomento.

Ho iniziato ad interessarmi alla fotografia sin da bambino, quando imperava il formato analogico e il mondo digitale era ancora di la da venire.
Possiedo una fotocamera reflex Nikon FE2 (analogica) che utilizzo ancora saltuariamente, ma è il digitale ad avermi catturato in pieno ormai da qualche anno (ora impiego per i miei scatti una Nikon D80 sulla quale sono riuscito addirittura ad utilizzare, non senza qualche difficoltà, i vecchi obiettivi della FE2).

E' l'editing fotografico, in particolare, ad appassionarmi. Se praticato in modo non troppo spinto, a mio parere, l'editing consente di migliorare un'immagine e di conferirle il giusto carattere. Allo scopo trovo davvero ottimo il software GIMP (le ultime versioni sono migliorate parecchio rispetto alle vecchie) con tutto il suo sterminato corredo di estensioni e plugin.
:ciao:
Ultima modifica di CGP il giovedì 8 agosto 2013, 19:18, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
CGP
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1631
Iscrizione: settembre 2011

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda derma » giovedì 8 agosto 2013, 18:57

aletux Immagine ha scritto:...

il formato raw è leggermente compresso , e il tiff non ha compressione giusto?



Per quanto riguarda Canon e Nikon, ma presumo ciò sia possibile/presente in/per fotocamere di altri brand, è possibile scegliere di salvare il RAW "compresso", e a vari livelli; per quanto riguarda Nikon in particolare, è possibile ottenere una notevole riduzione delle dimensioni del file RAW scegliendo nei menu una delle 2 opzioni presenti per avere appunto dei RAW "compressi" benché selezionando la maggiore compressione possibile si deve per forza passare dal programma NX della Nikon per la gestione dello stesso poiché, per quanto ne sappia, non esiste in ambito Linux un programma in grado di gestire l'algortimo alla base della compressione.
Avatar utente
derma
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 6833
Iscrizione: settembre 2006
Località: Sicilia
Distribuzione: Ubuntu 15.10 (Wily Werewolf)

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda crx » giovedì 8 agosto 2013, 20:55

derma ha scritto:
aletux Immagine ha scritto:...

il formato raw è leggermente compresso , e il tiff non ha compressione giusto?



Per quanto riguarda Canon e Nikon, ma presumo ciò sia possibile/presente in/per fotocamere di altri brand, è possibile scegliere di salvare il RAW "compresso", e a vari livelli; per quanto riguarda Nikon in particolare, è possibile ottenere una notevole riduzione delle dimensioni del file RAW scegliendo nei menu una delle 2 opzioni presenti per avere appunto dei RAW "compressi" benché selezionando la maggiore compressione possibile si deve per forza passare dal programma NX della Nikon per la gestione dello stesso poiché, per quanto ne sappia, non esiste in ambito Linux un programma in grado di gestire l'algortimo alla base della compressione.

:S
Ho fatto or ora una prova. Scatto sempre in raw compresso senza perdita, ma per curiosità ho provato tutti e tre i formati (raw normale, compresso senza perdita e compresso maggiormente con perdita): rawtherapee legge correttamente tutti e tre i file. Quale programma non ti legge il file compresso?
S = k ln W
Il mio nome è Bond. Valence Bond. - Se non fai parte della soluzione, fai parte del precipitato.
Non c'è peggior sordo di chi non sente.
Avatar utente
crx
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1305
Iscrizione: settembre 2008
Località: Piombino
Desktop: KDE
Distribuzione: Kubuntu13.10 x86_64

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda derma » giovedì 8 agosto 2013, 21:20

crx Immagine ha scritto:
derma ha scritto:
aletux Immagine ha scritto:...

il formato raw è leggermente compresso , e il tiff non ha compressione giusto?



Per quanto riguarda Canon e Nikon, ma presumo ciò sia possibile/presente in/per fotocamere di altri brand, è possibile scegliere di salvare il RAW "compresso", e a vari livelli; per quanto riguarda Nikon in particolare, è possibile ottenere una notevole riduzione delle dimensioni del file RAW scegliendo nei menu una delle 2 opzioni presenti per avere appunto dei RAW "compressi" benché selezionando la maggiore compressione possibile si deve per forza passare dal programma NX della Nikon per la gestione dello stesso poiché, per quanto ne sappia, non esiste in ambito Linux un programma in grado di gestire l'algortimo alla base della compressione.

:S
Ho fatto or ora una prova. Scatto sempre in raw compresso senza perdita, ma per curiosità ho provato tutti e tre i formati (raw normale, compresso senza perdita e compresso maggiormente con perdita): rawtherapee legge correttamente tutti e tre i file. Quale programma non ti legge il file compresso?




Perciò scrissi "per quanto ne sappia", era dovuto; questo poiché provai tempo fa, non recentemente dunque, ad aprire il RAW "compresso" di entrambi i tipi e non fu possibile... non feci la prova con le nuove versioni di Rawtherapee o Darktable che, a quanto pare, riescono ora a gestire questi tipi di RAW "compresso"... dato che la prova in questione la feci tempo fa, può pure darsi il caso che i programmi che utilizzai per aprire/gestire i RAW "compressi" non fossero quelli qui menzionati, ed ho pure il dubbio di avere effettuato una prova per quanto riguarda il RAW "compresso" caratterizzato dalla'impossibilità di decompressione.



P.S.: Il secondo tipo/metodo di salvataggio dei file RAW, per quanto riguarda Nikon, non è caratterizzato da una compressione "con perdita".
Avatar utente
derma
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 6833
Iscrizione: settembre 2006
Località: Sicilia
Distribuzione: Ubuntu 15.10 (Wily Werewolf)

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda maranza » giovedì 8 agosto 2013, 21:50

sulla mia 500D non ho visto nessuna voce riguardo questa compressione dei file RAW (non la userei comunque, ma era più per curiosità personale ;) ).. visto che è uscito il discorso dei programmi di gestione di questo formato, secondo voi quale funziona meglio? io sto utilizzando UfRAW in quanto utilizzabile come plugin di GIMP.. RAWtherapee l'ho provato (velocemente, lo ammetto) ma non mi sono trovato molto bene con tutti quei menu a tendina..
Il BigBang generò l’Universo. Il BigBug Windows Vista.

http://www.500px.com/g_elio
Avatar utente
maranza
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 384
Iscrizione: febbraio 2012
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 14.04 32bit

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda derma » giovedì 8 agosto 2013, 22:09

maranza Immagine ha scritto:sulla mia 500D non ho visto nessuna voce riguardo questa compressione dei file RAW (non la userei comunque, ma era più per curiosità personale ;) )..




Sempre se non ricordo male, non tutti i modelli della Canon prevedono la possibilità di effettuare scatti in RAW... per i modelli definiti/considerati "entry level", o quanto meno quelli considerati/etichettati come tali e non di recente produzione/progettazione, è previsto il solo salvataggio in formato ".JPG"... a ogni modo, la logica/tipologia di salvataggio dei RAW, per quanto riguarda grandezza/compressione, è differente rispetto a Nikon.


maranza Immagine ha scritto:
visto che è uscito il discorso dei programmi di gestione di questo formato, secondo voi quale funziona meglio? io sto utilizzando UfRAW in quanto utilizzabile come plugin di GIMP.. RAWtherapee l'ho provato (velocemente, lo ammetto) ma non mi sono trovato molto bene con tutti quei menu a tendina..




Provai sia il primo che il secondo... il primo lo utilizzo se non desidero modificare pesantemente, ovvero non ho necessità di impostare tanti parametri, mentre il secondo lo uso quando appunto ho bisogno di maggior "controllo"... a ogni modo, considero entrambi validi... quello che invece mi riesce ostico utilizzare è Darktable... da ciò è facile intuire che la scelta del programma è assai soggettiva, e più che altro ha a che fare con l'intuitività dei parametri/comandi/layout.
Avatar utente
derma
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 6833
Iscrizione: settembre 2006
Località: Sicilia
Distribuzione: Ubuntu 15.10 (Wily Werewolf)

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda maranza » giovedì 8 agosto 2013, 22:37

Ma l'utilità di questa compressione quale sarebbe?
Il BigBang generò l’Universo. Il BigBug Windows Vista.

http://www.500px.com/g_elio
Avatar utente
maranza
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 384
Iscrizione: febbraio 2012
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 14.04 32bit

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda derma » giovedì 8 agosto 2013, 22:53

maranza Immagine ha scritto:Ma l'utilità di questa compressione quale sarebbe?



Ridurre lo spazio occupato dal file prodotto in fase di scatto/elaborazione, e il tempo necessario alla memorizzazione/salvataggio dello stesso.
Avatar utente
derma
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 6833
Iscrizione: settembre 2006
Località: Sicilia
Distribuzione: Ubuntu 15.10 (Wily Werewolf)

Re: Linuxiani Fotografi

Messaggioda maranza » giovedì 8 agosto 2013, 23:53

Essendo che quando ho preso la macchina mi è stata data una SD da 8GB classe 6, non mi ero mai posto il problema :D
Il BigBang generò l’Universo. Il BigBug Windows Vista.

http://www.500px.com/g_elio
Avatar utente
maranza
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 384
Iscrizione: febbraio 2012
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 14.04 32bit

Successiva

Torna a Bar Sport

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 4 ospiti