Linuxiani ciclisti

Presentazione al forum e chiacchiere in libertà con la comunità. È importante leggere il regolamento all'interno e sono categoricamente vietate discussioni su politica e religione.
Regole della sezione
  • Vietate categoricamente discussioni e messaggi riguardanti politica e religione.
  • Evitare l'apertura di discussioni e sondaggi del tipo "mi sta bene questo taglio di capelli?", "che dentifricio usate?" e altre banalità simili.
  • Le discussioni che non rispettano le regole suddette, usano linguaggio e toni giudicati non adatti, saranno chiuse dal Gruppo Forum senza preavviso con eventuali provvedimenti sanzionatori.
  • Per il resto, è sempre valido il regolamento del forum.

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda wilecoyote » martedì 9 maggio 2017, 16:33

:) Salve, @axilot rileggi il mio ultimo post sul come si fà, qua in Liguria con le discese di cui disponiamo siamo specialisti in curve veloci... :asd:

In salita ovviamente il problema non si pone, se ne pongono altri... :lol:

:ciao: Ciao

EDIT: preceduto
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz 160 Gb HDD 1Gb Ram
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz 320 Gb HDD 4 Gb Ram
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4933
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14.04LTS 16.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda Janvitus » martedì 9 maggio 2017, 19:59

Io me la devo comprare una bici...
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17047
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda noel80 » mercoledì 10 maggio 2017, 3:02

Janvitus Immagine ha scritto:Io me la devo comprare una bici...

Sarai per queste nuove in carbonio , freni a disco , oppure .... ?
L'Italia sembra avere una buona reputazione per quanto riguarda le bici da corsa ( anche di anni fa ) no ?

@Danny90 : a scatto fisso per scelta :) ?
noel80
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 960
Iscrizione: settembre 2014
Località: Rest of the World
Desktop: i3 , plasma
Distribuzione: Arch

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda Danny90 » mercoledì 10 maggio 2017, 8:38

Sì, per scelta :)
C'è chi le ama e chi le odia e questo ha fatto scattare la curiosità di provarla di persona (infatti ho la ruota dietro che posso girare e far diventare ruota libera, nel caso all'inizio avessi capito che non era roba per me).

Ma ora non tornerei mai indietro alla ruota libera :) per la città ovviamente.
Im schlechten Kleide wohnt oft auch Weisheit.
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 133
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: KDE plasma 5
Distribuzione: Kubuntu 17.04
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda GreYOwL » mercoledì 10 maggio 2017, 9:27

scusa l ´ignoranza. Ora ho capito di cosa parliamo, mi potresti elencare i vantaggi ??
ps
anche io quando sto a Berlino per lavoro, mi faccio dare una bici. peró i prendo quella che capita :) se mi garantisci che È migliore, me la faccio prendere !
Di nuovo Debian, perché la mamma è sempre la mamma!
Avatar utente
GreYOwL
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1029
Iscrizione: aprile 2007
Località: Roma
Desktop: Kde 5.8
Distribuzione: Debian 9. Stretch
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda Danny90 » mercoledì 10 maggio 2017, 9:43

Beh è soggettivo, la prossima volta prendila e provala comunque!

I vantaggi che ho riscontrato io sono:
  • in pianura faccio molta meno fatica di prima per raggiungere e mantenere una velocità anche elevata
  • per come sono studiate le bici a scatto fisso sono normalmente più leggere (non è una regola però)
  • "sento" molto di più la strada, ogni movimento delle gambe viene trasformato direttamente in movimento
  • la frenata fatta con le gambe è molto più controllata e in caso di bagnato mi sembra che sia più sicura (sensazione personale, non so se è davvero così)
  • la pedalata è davvero completa e rotonda, tutta l'energia delle gambe viene sfruttata (anche su una bici a ruota libera volendo, ma personalmente con una scatto fisso mi è venuto naturale sin da subito)

Ci sono anche svantaggi ovviamente:
  • in caso di salita non puoi scalare marcia, anche se non faccio più fatica che con una ruota libera, alla fine siamo lì
  • in caso di discesa per mantenere una certa velocità e non sembrare un frullatore devi tenere le mani sui freni o fare fatica con le gambe per frenare la discesa
  • se fai pieghe da ginocchio a terra potresti avere delle difficoltà toccando l'asfalto con i pedali (mai successo)
  • alla fine è una bici da città, io la uso tutti i giorni tutto l'anno per spostarmi, ma per fare uscite più lunghe non è decisamente la bici adatta (per la questione salite-discese e di comfort)

Io ti consiglio di provare, io ero un po' scettico e i primi chilometri mi sono detto "chi me lo ha fatto fare", ora non tornerei mai alla ruota libera.
Im schlechten Kleide wohnt oft auch Weisheit.
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 133
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: KDE plasma 5
Distribuzione: Kubuntu 17.04
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda OMBRA_Linux » mercoledì 10 maggio 2017, 10:23

La verità è che in Germania o anche in Inghilterra puoi transitare tranquillamente con la Bici cosa che qui in Italia devi stare attento che te la fregano o peggio ancora che qualche Pirata della strada ti mette sotto e ti lascia agonizzante sull'asfalto.

P.s Preferisco l'auto e per tenermi in forma la Palestra.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 721
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: LTS Ubuntu, LXDE, KDE
Distribuzione: Ubuntu, Lubuntu, Kubuntu, Windows
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda noel80 » mercoledì 10 maggio 2017, 10:47

Danny90 Immagine ha scritto:(infatti ho la ruota dietro che posso girare e far diventare ruota libera, nel caso all'inizio avessi capito che non era roba per me).

Scusa , in che senso ?
noel80
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 960
Iscrizione: settembre 2014
Località: Rest of the World
Desktop: i3 , plasma
Distribuzione: Arch

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda Danny90 » mercoledì 10 maggio 2017, 11:04

Da una parte ho il pignone fisso, dall'altra ho un altro pignone ma libero.

https://bicifissa.blogspot.de/2008/04/m ... -flop.html
Im schlechten Kleide wohnt oft auch Weisheit.
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 133
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: KDE plasma 5
Distribuzione: Kubuntu 17.04
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda PC ZERO » giovedì 11 maggio 2017, 12:20

Boh...per me le biciclette fisse dovrebbero girare solo in pista perché le vedo piuttosto pericolose per le strade che frequento, inoltre il cambio per me è irrinunciabile.
in pianura faccio molta meno fatica di prima per raggiungere e mantenere una velocità anche elevata

Allora sei allenato bene, oppure hai la corona piccola... :D
la frenata fatta con le gambe è molto più controllata e in caso di bagnato mi sembra che sia più sicura (sensazione personale, non so se è davvero così)

Non direi...se devi frenare di colpo sei spacciato senza freni...
in caso di salita non puoi scalare marcia, anche se non faccio più fatica che con una ruota libera, alla fine siamo lì

E difatti ti vorrei vedere per le strade che percorro di solito....
In caso di discesa per mantenere una certa velocità e non sembrare un frullatore devi tenere le mani sui freni o fare fatica con le gambe per frenare la discesa

Cosa direi poco possibile, in montagna la lascerei volentieri a casa.
se fai pieghe da ginocchio a terra potresti avere delle difficoltà toccando l'asfalto con i pedali (mai successo)

Mai successo perché non si possono fare... :D
alla fine è una bici da città, io la uso tutti i giorni tutto l'anno per spostarmi, ma per fare uscite più lunghe non è decisamente la bici adatta (per la questione salite-discese e di comfort)

Ovvero un bici per fare 4km al massimo, troppo riduttivo per quello che per me è la bicicletta...

Al momento posseggo una iride da turismo, acciaio, v-brake, cambio 3x8, ruote da 700x35, pesante ed indistruttibile, è costata poco, frena niente e male ma è molto comoda, però viste le pendenze delle montagne del Friuli e della Slovenia più di qualche volta mi han fatto veramente paura visto il mezzo...
Preferisco le bici da randonné, tipo questa, più comode, sempre piuttosto leggere e ci puoi andare ovunque.
Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 406
Iscrizione: febbraio 2011
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda Danny90 » giovedì 11 maggio 2017, 13:49

Sì sono d'accordo con te, una bici a scatto fisso va bene solo per la città e per la pianura.
Ovviamente se vivessi in collina o peggio in montagna non mi sarei mai sognato di acquistarne una.

Per "frenata con le gambe" intendevo rallentare la bicicletta. Anche con il freno a pattino non bisogna sempre pinzare con tutta la forza per bloccare la ruota, ma si può calibrare la pressione delle dita per rallentare. Con le gambe si può fare la stessa cosa, e in questo modo la frenata mi sembra più controllata.

L'abitat naturale di una scatto fisso è ovviamente la pista (le bici serie, non di certo la mia) ma usarla in città è un modo diverso di andare in bici. Che a me piace moltissimo (e anche ad altri).

Infatti mi sembra strano essere l'unico in tutto il forum ad amare questo tipo di bici :sgrat:
Im schlechten Kleide wohnt oft auch Weisheit.
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 133
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: KDE plasma 5
Distribuzione: Kubuntu 17.04
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda maxbigsi » giovedì 11 maggio 2017, 14:00

l'avevo già postata tempo fa :D
Immagine
W il software libero..... W Ubuntu -- Ubuntu User # 31322
Avatar utente
maxbigsi
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 15012
Iscrizione: maggio 2008
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu Mate 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda wilecoyote » giovedì 11 maggio 2017, 14:21

:) Salve,

maxbigsi ha scritto:l'avevo già postata tempo fa :D
Immagine


Come me la godo adesso la discesa del Turchino verso Voltri...:wc: :asd:

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz 160 Gb HDD 1Gb Ram
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz 320 Gb HDD 4 Gb Ram
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4933
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14.04LTS 16.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda noel80 » giovedì 11 maggio 2017, 18:20

Infatti mi sembra strano essere l'unico in tutto il forum ad amare questo tipo di bici :sgrat:

credo sia proprio una questione di culture , Paesi , e di leggi anche , come già accennato : sicuramente dove sei , ed in altri paesi è la norma vedere e trovare questo genere di bici : qui , anche nelle città , non se ne trovano nemmeno in vendita .
Io ho preso , qualche anno fa , una usata a 180 euro , una Furioso della Daccordi , telaio d'acciao , cambio e freni Shimano : và meglio di un orologio svizzero ( non sò niente di misure - rapporti ) .
noel80
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 960
Iscrizione: settembre 2014
Località: Rest of the World
Desktop: i3 , plasma
Distribuzione: Arch

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda Danny90 » venerdì 12 maggio 2017, 9:53

Sicuramente la bicicletta qui in Germania ha tutto un altro significato.

Però che io sappia anche in Italia questa cosa della bicicletta a scatto fisso ha preso piede ed è diventata una moda. Io vengo da Milano e lì la scatto fisso è tipicamente usata dagli hipster per andare all'aperitivo. Per questo credo sia nato un certo astio nei confronti delle biciclette con questo tipo di trasmissione, etichettandole come moda passeggera e inutile.

So che comunque la comunità di appassionati è particolarmente attiva, per questo mi aspettavo di trovare altri appassionati che però fossero su questo forum. Forse davvero sono l'unico non-hipster che la usa :lol:

Potrei far virare la discussione per appassionati di ciclismo in generale modificando nuovamente il titolo, magari la discussione avrebbe più successo, se i moderatori pensano sia una buona idea.
Im schlechten Kleide wohnt oft auch Weisheit.
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 133
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: KDE plasma 5
Distribuzione: Kubuntu 17.04
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda wilecoyote » venerdì 12 maggio 2017, 14:18

:) Salve, e che problema c'è a cambiare il titolo ? Non viene mica giù il Forum... :D

Dato che esiste la discussione 'Linuxiani motociclisti', questa trasformala in 'Linuxiani ciclisti', è anche più ecologica... pardon :shy: , oggi si dice 'green'... :lol:

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz 160 Gb HDD 1Gb Ram
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz 320 Gb HDD 4 Gb Ram
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4933
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14.04LTS 16.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda PC ZERO » venerdì 12 maggio 2017, 15:03

Danny90 Immagine ha scritto:Infatti mi sembra strano essere l'unico in tutto il forum ad amare questo tipo di bici :sgrat:

Mi sa che hai sbagliato forum :lol:
Comunque ha ragione noel, io non ne ho mai viste in vendita in Friuli, ma immagino che nelle zone d'italia dove si può raggiungere un velodromo piuttosto semplicemente ne vendano parecchie.
Quello più vicino a me dista 55km circa ed è a cielo aperto....non è proprio il massimo; senza contare che piuttosto che correre in cerchio preferisco godermi il panorama...con lo stesso chilometraggio arrivo a Caporetto o in Croazia...vuoi mettere. ;)
Sicuramente la bicicletta qui in Germania ha tutto un altro significato.

Turismo, per la ciclabile Grado - Salisburgo vedo solo tedeschi/austriaci, armati di borse e sudore.
Li apprezzo particolarmente, son sempre gentili e sorridenti, ma proprio tutti, dai 30enni ai 70enni...
Però che io sappia anche in Italia questa cosa della bicicletta a scatto fisso ha preso piede ed è diventata una moda. Io vengo da Milano e lì la scatto fisso è tipicamente usata dagli hipster per andare all'aperitivo. Per questo credo sia nato un certo astio nei confronti delle biciclette con questo tipo di trasmissione, etichettandole come moda passeggera e inutile.

Etichette a parte io la trovo piuttosto scomoda oltre che a una moda, un po' come le fat bike che vendono adesso...son bici ideate per correre principalmente sulla neve e possibilmente con pochi ostacoli, siamo in Canada o Svezia?
Non mi pare...
Avatar utente
PC ZERO
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 406
Iscrizione: febbraio 2011
Desktop: LXQt
Distribuzione: Manjaro
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda wilecoyote » venerdì 12 maggio 2017, 15:31

:) Salve, a dirla tutta le fat bike sono ottime anche per la fanghiglia molliccia, affondano meno con le ruote che usano.

Da provare nei pantani della Camargue, poco più ad ovest di Ventimiglia... :asd:

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz 160 Gb HDD 1Gb Ram
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz 320 Gb HDD 4 Gb Ram
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4933
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14.04LTS 16.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Le vostre bici a scatto fisso.

Messaggioda Danny90 » venerdì 12 maggio 2017, 16:00

@PC ZERO si sicuramente sono biciclette che nascono per la pista e che possono essere usate comodamente anche per il quotidiano solo in condizioni molto particolari. Per gli spostamenti urbani e in pianura funziona, per tutti gli altri "scenari" no.

Una volta ho fatto un week-end fuori porta e ho fatto 38km (in pianura) ed è andata piuttosto bene. Però non ho esperienza, probabilmente con la bicicletta giusta sarebbe andata molto molto meglio :)
Im schlechten Kleide wohnt oft auch Weisheit.
Avatar utente
Danny90
Prode Principiante
 
Messaggi: 133
Iscrizione: maggio 2015
Località: Dresden (Germany)
Desktop: KDE plasma 5
Distribuzione: Kubuntu 17.04
Sesso: Maschile

Re: Linuxiani ciclisti

Messaggioda noel80 » venerdì 12 maggio 2017, 16:55

Le Fat Bikes le trovo davvero divertenti , ne avevo provata una di un amico che l'aveva comperata ( credo a più di 1000 euro ) esclusivamente per andare al bar , assumendo che quella era la loro nativa funzione , per lui :) .
Era tipo questa
Immagine
Tanto per dire quanto sia differente all'estero , ad Uthrecht stan facendo una pista ciclabile con i semafori che avvisano ( rilevando la velocità ) se rallentare o meno per trovare il verde (fonte in inglese) .
Per quanto riguarda la Salisburgo - Grado , con tutto il rispetto per il progetto , ma non essendo terminata la pista ( lo sarà mai ? ) ci son tratti in cui ci si trova su nazionali strette , ed esageratamente trafficate ( mi sbaglio ? ) : non le percorrerei mai !
noel80
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 960
Iscrizione: settembre 2014
Località: Rest of the World
Desktop: i3 , plasma
Distribuzione: Arch

PrecedenteSuccessiva

Torna a Bar Sport

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: Majestic-12 [Bot], mikexu e 5 ospiti