piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciare...

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciare...

Messaggioda nik1404 » mercoledì 5 dicembre 2018, 18:28

credo sia chiaro che sull'agomento ho poche idee e probabilmente confuse.....

vorrei creare un piccolo NAS casalingo; in pratica vorrei poter accedere (contemporaneamente) da vari pc ed eventualmente da smartfone (a volte in casa siamo in 2/3 al pc), ad un hd su cui salvo dati, file audio, pdf ecc;

ho recuperato due HP thin client t5740 (ram 2gb, ssd 2gb, specifiche in allegato) che consumano pochissimo (no harware mobili, no ventole) su cui era installato xp ed ora girano egregiamente con slitaz; ad uno vorrei collegarci un hd da 1-2 tera con i dati (in pratica sarebbe il NAS); l'altro hp potrebbe essere uno de tre-4 "client"; ho anche altri vecchi muletti ma meno performanti;

come so uso fondamentalmente mate (attualmente la 16.04), ho anche windows xp ma lo uso solo per lo scanner che in linux non funge;
attualmente i pc sono collegati ad un router Tp-link TL-WR749N e da quasto ad un modem Netgear dm111P;
nel pc principale è alloggiato il disco da 1 tera con i dati che vorrei condividere (spostare sul NAS); attualmente con gli altri pc accedo al pc principale via SSH, ma devo accenderlo manualmente ogni volta, e vorrei evitarlo;
non mi interessa al momento accedere al pc-NAS da internet.....

qualche link per farmi un'idea e cominciare a fare qualche test (ovviamente non con l'hd principale)?

grazie
nik
Allegati
HP-CLIENT.pdf
(24.77 KiB) Scaricato 4 volte
nik1404
Prode Principiante
 
Messaggi: 34
Iscrizione: novembre 2007

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda maidasette » giovedì 6 dicembre 2018, 7:23

Personalmente come NAS uso un RaspberryPi con 4 dischi da 1 Tera impostati con lo spin down perennemente acceso quindi come PC non ci sono problemi, importante installare un sistema operativo privo di interfaccia grafica (nel tuo caso Ubuntu server).
Par le petit garçon qui meurt près de sa mère
Tandis que des enfants s'amusent au parterre; ...
Par les gosses battus par l'ivrogne qui rentre,...
Avatar utente
maidasette
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3053
Iscrizione: giugno 2006
Località: Trieste

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda axilot » giovedì 6 dicembre 2018, 8:15

Puoi provare Freenas/XigmaNas (freebsd) o openmediavault (debian).
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 14.04 64Bit - Pc secondario: Xubuntu 18.04 32 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W
Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2581
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 14.04 64bit

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda nik57 » giovedì 6 dicembre 2018, 10:55

la ssd su cui vorrei installare il so è di 2gb (attualmente installato slitaz), e ubuntu server o freenas non ci stanno....
posso utilizzare il so installato (slitaz)?
nik57
Prode Principiante
 
Messaggi: 65
Iscrizione: febbraio 2010

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda DoctorStrange » giovedì 6 dicembre 2018, 11:34

Non credo ci farai più nulla con 2 GB. Installa il sistema magari in una partizione separata del disco da 2 TB che stai per comprare, oppure acquista un nuovo SSD. Con una spesa modesta puoi comprare un SSD più che sufficiente all'installazione del solo sistema.
Avatar utente
DoctorStrange
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1359
Iscrizione: ottobre 2015
Località: Roma, Italia
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04.03 Xenial Xerus
Sesso: Maschile

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda nik57 » giovedì 6 dicembre 2018, 12:18

ok...vedrò di prendere una ssd da 8-10 GB
nik57
Prode Principiante
 
Messaggi: 65
Iscrizione: febbraio 2010

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda DoctorStrange » giovedì 6 dicembre 2018, 12:25

nik57 Immagine ha scritto:ok...vedrò di prendere una ssd da 8-10 GB


Ma sei serio? 8 GB di SSD? :nono:
Con quaranta euro già prendi un SSD da 64 GB.
Avatar utente
DoctorStrange
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1359
Iscrizione: ottobre 2015
Località: Roma, Italia
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04.03 Xenial Xerus
Sesso: Maschile

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda nik57 » giovedì 6 dicembre 2018, 12:30

per farne cosa? mi pare di aver letto che per freenas sono sufficienti 8gb...
nik57
Prode Principiante
 
Messaggi: 65
Iscrizione: febbraio 2010

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda DoctorStrange » giovedì 6 dicembre 2018, 12:35

Non si prende mai un disco della capacità risicata per il sistema stesso, devi prevedere un minimo di spazio marginale per qualche aggiornamento di sicurezza o qualche applicazione.

Semmai vorrai installare il Database MySQL oppure Samba per una condivisione, non lo potresti fare perchè non hai più spazio?

Ormai SSD di capacità così modeste sono molto economici.
Ultima modifica di DoctorStrange il giovedì 6 dicembre 2018, 12:44, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
DoctorStrange
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1359
Iscrizione: ottobre 2015
Località: Roma, Italia
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04.03 Xenial Xerus
Sesso: Maschile

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda nik57 » giovedì 6 dicembre 2018, 12:40

ok...capito!
nik57
Prode Principiante
 
Messaggi: 65
Iscrizione: febbraio 2010

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda nik57 » giovedì 6 dicembre 2018, 12:52

qui ho trovato come installarlo... https://thesolving.com/it/storage-it/co ... oprio-nas/
poi come procedere? impostazioni, sicurezza? sempre considerando che al momento non mi interessa accedere dall'esterno (internet)
nik57
Prode Principiante
 
Messaggi: 65
Iscrizione: febbraio 2010

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda Stealth » giovedì 6 dicembre 2018, 12:57

Qualunque cosa tu voglia comprare, prima mi accerterei che il bios la veda.
ciao
Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 15469
Iscrizione: gennaio 2006
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda nik57 » giovedì 6 dicembre 2018, 13:07

giusto! proverò con una ssd recuperata da altro pc ed anche con una pendrive (lo HP thin client mi pare che accetti il so installato su pendrive)
nik57
Prode Principiante
 
Messaggi: 65
Iscrizione: febbraio 2010

Re: piccolo NAS casalingo o qualcosa di simile per cominciar

Messaggioda tokijin » venerdì 7 dicembre 2018, 10:03

Mi pare che stiamo nell'ambito di richiesta generica consigli e non di mero supporto tecnico ad una specifica domanda; e comunque vedo che si sta parlando di distribuzioni non della famiglia ufficiale *ubuntu.
Detto ciò, sposto in Bar Ubuntu.

Ciao :ciao:
Sei abbruzzese se dopo che ti sei strafogato un chilogrammo di pasta, hai il coraggio di dire alla cuoca "cacc ch'è cott" - Se entra un piccione in casa..chiudi le finestre!
Ubuntu User #28657 - Il mio vecchio hardware - Tag Codice - Giusto per occupare un po' di spazio..
Avatar utente
tokijin
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 4108
Iscrizione: giugno 2009
Località: Abruzzo
Desktop: Plasma 5.11.4
Distribuzione: KDE Neon User Edition 5.11 x86_64


Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: caturen, derma, gianni404, giulux, max230664, Sam9999, trekfan1, wilecoyote e 5 ospiti