[Risolto] Ripartizionare server su cloud via SSH

Installazione, configurazione e uso di Ubuntu come server: web, ftp, mail, news, proxy, dns, ecc.

[Risolto] Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda beaubrandeburg » mercoledì 12 giugno 2019, 8:13

Buongiorno,
ho un server su un servizio cloud a cui posso accedere solo in remoto via terminale.
Attualmente il disco è partizionato così:

Codice: Seleziona tutto
Device     Boot    Start       End   Sectors  Size Id Type
/dev/sda1  *        2048    976895    974848  476M 83 Linux
/dev/sda2         978942  20969471  19990530  9.5G  5 Extended
/dev/sda3       20969472 167772159 146802688   70G 8e Linux LVM
/dev/sda5         978944  20969471  19990528  9.5G 8e Linux LVM


Come vedete la partizione di Boot è ridicolmente piccola e non mi consente di fare nulla (aggiornamenti ecc.) perché è strapiena.
Quello che vorrei fare è ridimensionare per esempio sda3 (ad esempio da 70 a 60GB) e aumentare di 10GB la partizione di Boot.
Nel server già gira un sito e non posso permettermi di metterlo offline per troppo tempo per cancellare tutto, ripartizionare ecc.
Quello che vi chiedo è: quali sono i comandi per ridurre la partizione sda3 e poi aumentare la sda1?
Ho trovato questo per aumentare sda1:

Codice: Seleziona tutto
sudo resize2fs /dev/sda1

...che dovrebbe aumentarmi la partizione sda1 al massimo dello spazio disponibile, ma chiaramente prima di fare questo dovrei ridurre sda3 per liberare spazio.
Ho cercato un po' in rete, ma trovo solamente forum in cui parlano di aumentare/diminuire la partizione di boot e non un'altra qualsiasi.
Ovviamente devo fare tutto senza perdere i dati che si trovano sul disco.
Ho già effettuato uno snapshot del server così ho le spalle coperte in caso di errori.
Un grazie in anticipo a chi vorrà darmi una mano :D
Ultima modifica di trekfan1 il giovedì 13 giugno 2019, 14:09, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Il [Risolto] va messo preferibilmente ad inizio titolo, ricordalo per il futuro
beaubrandeburg
Prode Principiante
 
Messaggi: 21
Iscrizione: novembre 2009

Re: Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda Stealth » mercoledì 12 giugno 2019, 10:11

Io prima di toccare le partizioni butterei un occhio a quanti kernel ci sono in quella di boot, e a quanti me ne servono.
ciao
Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 16054
Iscrizione: gennaio 2006
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda Alien321 » mercoledì 12 giugno 2019, 10:27

beaubrandeburg Immagine ha scritto:Buongiorno,
ho un server su un servizio cloud a cui posso accedere solo in remoto via terminale.
Attualmente il disco è partizionato così:

Codice: Seleziona tutto
Device     Boot    Start       End   Sectors  Size Id Type
/dev/sda1  *        2048    976895    974848  476M 83 Linux
/dev/sda2         978942  20969471  19990530  9.5G  5 Extended
/dev/sda3       20969472 167772159 146802688   70G 8e Linux LVM
/dev/sda5         978944  20969471  19990528  9.5G 8e Linux LVM


[cut]
Ho già effettuato uno snapshot del server così ho le spalle coperte in caso di errori.
Un grazie in anticipo a chi vorrà darmi una mano :D


Per sicurezza dovresti anche postare l'output del comando "mount" e "df -a" ma a occhio il tuo sistema è partizionato così:

Codice: Seleziona tutto
/dev/sda1 ->  montato su /boot - -> 476 M  (linux standard)
/dev/sda2 -> montato su /             -->  9.5 G  (linux standard)
/dev/sda3  -> montato su /var ?    --> 70G (LVM)
/dev/sda5 -> montato su  ??? ---------> 9.5G (LVM)


Il problema è che tu stai fraintendendo la struttura del filesystem (male), la parzionaria da 478 M che viene montata su "/boot" è + che sufficiente,
in questa partizione viene salvato il kernel e initramfs, ed entrami pensano non + di 30 Mega, se questa directory è pena è sintomo che hai vecchi kernel non ripuliti, normalmente ne bastano 3 quindi 130M si spazio. Soluzione? Pulire i kernel vecchi!!!

Altro discorso se hai la "/" piena quella che penso sia da 9.5G, se questa è piena sono problemi, essendo NON in LVM la sua espansione è complessa, ma la premessa è CHE NON PUOI FARLA A CALDO, ma solo a freddo partendo da LiveCD. Cosa che con un server in cloud è impossibile. L'unica soluzione e vedere se riesci a pulire qualcosa o spezzare parti di filesystem in altri punti di mount. Insomma un casino

E0yTBQyuZtOlNVNONNNNNC///lU5ONRXNNRNYNNNNNNlNUVNNNY+wV+cOt0Yb5lhmbgIgoasmKyvNbowJGeaTdDAv7ej6Q6mI9+4eTq5w/xOXoluETvRVWBnVeBMrvdq0fBl2dWve1Jh1CfRZ8IWfg
R8ENCICooBsLCC5QN6l77Pk6WLuC4VxfHa+SWKR6KIpotLzZs4nRCbN8yVnQWSrJvcDcGcTEakXqbcFxyn+avXhdv6FhLX2DcoVwh7HJiYTMe7lcib5miVDOWZh/yDwWtph8mpKCxZUn05GI0gp42q
GoiA3K37QE6hZx5roaCBZN78mq5A/B6rQGHCKl9sioPAzp8sQGtA4QApiQ78Z7ufHxXSjKLHR/TDExSUf+MHANGYLxLtwX40qhF4lzAVxXuRyvEMlzEXyXALsyYM8f5SzEfISNNNBj==
Avatar utente
Alien321
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1224
Iscrizione: maggio 2006
Località: Venere
Desktop: KDE 4.8.2
Distribuzione: Kubuntu 12.4 i686

Re: Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda beaubrandeburg » mercoledì 12 giugno 2019, 10:43

Grazie, mi hai chiarito un pochino le cose.
Ti posto l'output di df -a:

Codice: Seleziona tutto
Filesystem             1K-blocks     Used Available Use% Mounted on
sysfs                          0        0         0    - /sys
proc                           0        0         0    - /proc
udev                     1997576        0   1997576   0% /dev
devpts                         0        0         0    - /dev/pts
tmpfs                     403732    23360    380372   6% /run
/dev/mapper/vg-lv_root  80997596 16133492  61461800  21% /
securityfs                     0        0         0    - /sys/kernel/security
tmpfs                    2018648        0   2018648   0% /dev/shm
tmpfs                       5120        0      5120   0% /run/lock
tmpfs                    2018648        0   2018648   0% /sys/fs/cgroup
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/systemd
pstore                         0        0         0    - /sys/fs/pstore
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/memory
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/pids
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/blkio
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/devices
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/net_cls,net_prio
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/cpuset
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/hugetlb
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/perf_event
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/freezer
cgroup                         0        0         0    - /sys/fs/cgroup/cpu,cpuacct
systemd-1                      -        -         -    - /proc/sys/fs/binfmt_misc
mqueue                         0        0         0    - /dev/mqueue
debugfs                        0        0         0    - /sys/kernel/debug
hugetlbfs                      0        0         0    - /dev/hugepages
fusectl                        0        0         0    - /sys/fs/fuse/connections
/dev/sda1                 472036   469112         0 100% /boot
lxcfs                          0        0         0    - /var/lib/lxcfs
tmpfs                     403732        0    403732   0% /run/user/0
binfmt_misc                    0        0         0    - /proc/sys/fs/binfmt_misc


Da quello che capisco io / è il più grosso, il /var non lo vedo, il /boot siamo tutti d'accordo 476MB.
Detto questo, come ripulisco i kernel vecchi?
Devo rimuoverli ad uno ad uno o c'è un comando che mi rimuove quelli vecchi non in uso?
Grazie!
Ultima modifica di trekfan1 il venerdì 14 giugno 2019, 4:23, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Inseriti i tag CODE, ricordalo per il futuro
beaubrandeburg
Prode Principiante
 
Messaggi: 21
Iscrizione: novembre 2009

Re: Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda beaubrandeburg » mercoledì 12 giugno 2019, 11:00

Problema:
Non riesco a rimuovere i kernel vecchi...
Ho fatto:

sudo apt-get remove --purge linux-image-4.4.0-97-generic

Mi ha dato questo messaggio:

Codice: Seleziona tutto
Reading package lists... Done
Building dependency tree
Reading state information... Done
You might want to run 'apt-get -f install' to correct these:
The following packages have unmet dependencies:
 linux-image-generic : Depends: linux-image-4.4.0-150-generic but it is not going to be installed or
                                linux-image-unsigned-4.4.0-150-generic but it is not going to be installed
                       Recommends: thermald but it is not going to be installed
 linux-modules-extra-4.4.0-145-generic : Depends: linux-image-4.4.0-145-generic but it is not going to be installed or
                                                  linux-image-unsigned-4.4.0-145-generic but it is not going to be installed
 linux-modules-extra-4.4.0-150-generic : Depends: linux-image-4.4.0-150-generic but it is not going to be installed or
                                                  linux-image-unsigned-4.4.0-150-generic but it is not going to be installed
E: Unmet dependencies. Try 'apt-get -f install' with no packages (or specify a solution).

Sembra che l'ultimo aggiornamento del kernel non sia andato a buon fine per via dello spazio esaurito.
Se però lancio come suggerito:

Codice: Seleziona tutto
apt-get -f install


Ottengo un errore perché non riesce ad installare visto che il disco è pieno...

Please, help!!!!
Ultima modifica di trekfan1 il venerdì 14 giugno 2019, 4:24, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Inseriti i tag CODE, ricordalo per il futuro
beaubrandeburg
Prode Principiante
 
Messaggi: 21
Iscrizione: novembre 2009

Re: Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda Pike » mercoledì 12 giugno 2019, 11:32

Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get autoremove

che cosa ti da?
Non confermare quel che ti propone, riporta qui quel che indica prima di confermare l'attività.
"Più sono vuote le teste, più sono lunghe le lingue" Bruce Lee.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se pensi che il tuo tempo sia più importante del mio, significa che non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3626
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda beaubrandeburg » mercoledì 12 giugno 2019, 12:34

Grazie mille, ho già risolto.
In pratica non riusciva a fare l'autoremove perché diceva che c'erano in sospeso delle dipendenze dell'ultimo aggiornamento, ma l'ultimo aggiornamento non lo completava perché non c'era spazio.
Ho risolto collegandomi con l'ftp, copiando uno dei file più grossi di un kernel vecchio che era tipo 40MB in locale, rimuovendolo dal server che così è riuscito a completare l'aggiornamento in sospeso avendo dello spazio libero.
Poi ho rimosso quelli più vecchi, compreso anche quello che avevo spostato e che avevo rimesso al suo posto dopo aver liberato un po' di spazio.
Grazie mille, mi hai fatto imparare un po' di cose su linux che non sapevo (per lavoro purtroppo sono sempre su Windows) e che mi saranno molto utili.
:birra:
beaubrandeburg
Prode Principiante
 
Messaggi: 21
Iscrizione: novembre 2009

Re: Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda Pike » mercoledì 12 giugno 2019, 12:57

Da quanto tempo la tua istanza server è attiva? Ricorda di fare un autoremove ogni tanto...
"Più sono vuote le teste, più sono lunghe le lingue" Bruce Lee.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se pensi che il tuo tempo sia più importante del mio, significa che non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3626
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda beaubrandeburg » mercoledì 12 giugno 2019, 13:04

Da un sacco di tempo...
Adesso ho dato una bella ripulita e ho aggiornato tutto l'aggiornabile.
Funziona tutto bene.
Grazie ancora!
beaubrandeburg
Prode Principiante
 
Messaggi: 21
Iscrizione: novembre 2009

Re: Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda Pike » mercoledì 12 giugno 2019, 18:22

Allora
Metti
Risolto
"Più sono vuote le teste, più sono lunghe le lingue" Bruce Lee.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se pensi che il tuo tempo sia più importante del mio, significa che non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3626
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: [Risolto] Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda trekfan1 » giovedì 13 giugno 2019, 14:11

E anche i tag CODE nei post dove hai messo i listati, per quanto riguarda il [Risolto] va ad INIZIO titolo e NON alla fine (per questa volta ho sistemato io ma che non diventi un'abitudine).

Per i tag CODE clicca su Modifica seleziona il testo e poi clic sul tasto CODICE
Immagine
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 19483
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.04 e 19.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: [Risolto] Ripartizionare server su cloud via SSH

Messaggioda beaubrandeburg » giovedì 13 giugno 2019, 15:01

Scusami, mea culpa, cercherò in futuro di leggere meglio le regole.
Grazie mille comunque!
beaubrandeburg
Prode Principiante
 
Messaggi: 21
Iscrizione: novembre 2009


Torna a Ubuntu su server

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 3 ospiti