Migliore configurazione HD su server

Installazione, configurazione e uso di Ubuntu come server: web, ftp, mail, news, proxy, dns, ecc.

Migliore configurazione HD su server

Messaggioda bartx84 » sabato 22 aprile 2017, 16:27

Ciao a tutti, scrivo questo post perchè anche se utilizzo ubuntu server da molti anni, sono alla ricerca della configurazione perfetta per la mia nuova macchina.
Finora ho utilizzato vecchi desktop come server casalinghi e backup per ufficio. Stanco delle rotture, dei picchi di carico che le macchine che avevo non riuscivano a sopportare, degli hard disk rotti etc..., ho acquistato un server rack hp, con 2 processori opteron quad core e 32 gb di ram, con 4 cassetti raid.
Attualmente i cassetti sono occupati con 2 hd da 160 gb ed uno da un tera,
la configurazione attuale è la seguente:
ubuntu server 16.10, con ssh, samba (ho delle cartelle condivise in cui ci sono i documenti di lavoro, backup di sistemi operativi e programmi), e virtualbox (ho un webserver che ospita alcuni siti web, una macchina virtuale con psybnc e aria per scaricare dal web, altre macchine virtuali che avvio sporadicamente per fare dei test).
Tutti gli hd sono in LVM.

Ho acquistato altri 3 hard disk da un tera, e vorrei praticamente configurarli in raid 1, per avere 2 tera utili.
Sono indeciso se installare ubuntu sugli hard disk, od usare una penna usb, e tenere gli hard disk solo per lo storage.
Qualcuno piu esperto mi dice come si utilizzano "normalmente" queste macchine?
Ovvero qual'è l'installazione tipica utilizzata su una macchina del genere?

Ringrazio anticipatamente per osservazioni e consigli, saluti
bartx
bartx84
Prode Principiante
 
Messaggi: 2
Iscrizione: aprile 2017
Distribuzione: Ubuntu Server 17.04 x64
Sesso: Maschile

Re: Migliore configurazione HD su server

Messaggioda xRicky2001x » lunedì 24 aprile 2017, 19:50

Io personalmente, sul mio computer ho fatto una cosa simile facendo un hard disk per i dati miei e un solo per reggere il sistema.. Se per un NAS ti consiglio di mettere il sistema su una pendrive che è più sicuro :ciao:
xRicky2001x
Prode Principiante
 
Messaggi: 4
Iscrizione: aprile 2017
Desktop: Fedora 25 - Gnome
Distribuzione: x86_64
Sesso: Maschile

Re: Migliore configurazione HD su server

Messaggioda bartx84 » venerdì 28 aprile 2017, 15:35

E' un fileserver ed host di macchine virtuali...
Non è che il sistema su pendrive mi da problemi?
Anche se francamente, l'idea mi piace, così uso i 4 dischi in raid1 solo per lo storage.
bartx84
Prode Principiante
 
Messaggi: 2
Iscrizione: aprile 2017
Distribuzione: Ubuntu Server 17.04 x64
Sesso: Maschile

Re: Migliore configurazione HD su server

Messaggioda xRicky2001x » sabato 29 aprile 2017, 16:56

No, non dovrebbe starci problemi.. Però se hai detto che gli HD sono 4 puoi escludere uno è utilizzare poi 3.. :D :birra:
xRicky2001x
Prode Principiante
 
Messaggi: 4
Iscrizione: aprile 2017
Desktop: Fedora 25 - Gnome
Distribuzione: x86_64
Sesso: Maschile


Torna a Ubuntu su server

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 3 ospiti