[Risolto] Rimpicciolire partizione Ubuntu

Informazioni, consigli e novità sulla galassia delle distribuzioni GNU/Linux, *nix, *BSD e su altri sistemi operativi non liberi.

[Risolto] Rimpicciolire partizione Ubuntu

Messaggioda rickardomc » venerdì 19 gennaio 2018, 1:56

Salve a tutti,
Qualche mese fa ho fatto il definitivo passaggio da windows a ubuntu senza valutare la minima idea che un giorno, per un programma o l'altro avrei avuto la necessita di installare, affiancato a ubuntu, windows. Quindi ho utilizzato l'intero disco per Ubuntu in questo modo:
Immagine
Mi chiedevo (forse è una domanda veramente stupida) cosa possa fare giunto a questo momento. Posso ridimensionare le partizioni e inserire windows? Oppure posso riuscirsi in altri modi
P.S.: Mi scuso in anticipo qualora la sezione fosse sbagliata.
Grazie per il sostegno
Ultima modifica di trekfan1 il domenica 21 gennaio 2018, 15:22, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Non serve il tutto maiuscolo per il [Risolto], grazie
rickardomc
Prode Principiante
 
Messaggi: 14
Iscrizione: maggio 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 16.04.3 LTS x86_64
Sesso: Maschile

Re: Rimpicciolire partizione Ubuntu

Messaggioda giulux » venerdì 19 gennaio 2018, 10:08

Visto che il problema riguarda l'installazione di windows sposto in altri sistemi..

Si, puoi ridurre la partizione di ubuntu ed installare windows nello spazio così liberato, poi dovrai però ripristinare grub per poter accedere anche a ubuntu.
con l'aiuto della comunità le cose si mettono quasi sempre a posto (e non apposto), a parte (e non apparte) qualche caso ...
Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 21028
Iscrizione: gennaio 2010
Località: Roma
Desktop: xubuntu - ubuntu 17.10
Distribuzione: Ubuntu 16.04.1 LTS x86_64
Sesso: Maschile

Re: Rimpicciolire partizione Ubuntu

Messaggioda xavier77 » venerdì 19 gennaio 2018, 13:59

Ti consiglio due modi:
  • Piallare tutto e reinstallare i due sistemi operativi (prima Windows, poi Ubuntu), meglio se preparando prima le partizioni. Puoi seguire se vuoi una guida in firma.
  • Partire dalla situazione attuale, spostando tutto Ubuntu a destra e creando la partizione per Windows a sinistra. Però, questa operazione comporta tanto tempo e troppi rischi. Io mi sono trovato sempre meglio così:
    1. Rimpicciolire di molto Ubuntu lasciando molto spazio a destra.
    2. Clonare partizione di Ubuntu (con relativa swap) a fine disco, cioè a destra. Avrai quindi due partizioni "doppione", momentaneamente.
    3. Eliminare partizione precedente di Ubuntu (quella a sinistra).
    4. Nello spazio vuoto creare due partizioni ntfs, una per Windows e un'altra per i dati (quest'ultima è facoltativa, ma molto raccomandata se desideri accedere ai tuoi file da entrambi i sistemi).
    5. Installare Windows nella partizione dedicata a sinistra.
    6. Ripristinare grub (ti consiglio per questo il SuperGrubDisk, vedi in firma).

Inoltre, se cerchi nel forum, sono sicurissimo che troverai altre discussioni sull'argomento.
Ricorda di fare un backup dei tuoi file.
Ovviamente per toccare le partizioni devi usare una live.
:ciao:
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 5131
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 18.04 (e altre)
Sesso: Maschile

Re: Rimpicciolire partizione Ubuntu

Messaggioda dxgiusti » sabato 20 gennaio 2018, 12:10

con gparted in live, riduci ubuntu, win vorrà almeno 100GB. non importa dove la metti la partizione di win, anche alla fine va bene. ricordati però di darli il flag di boot ( win non creerà cosi la piccola partizione di 100 mb~ ) , a questo punto avrai tre partizioni. puoi crearne un'altra da usare come archivio in ntfs da usare sia da ubuntu che da win. questo in linea di massima.
ora ti dico cosa farei se fosse mio:
ridurrei la partizione di ubuntu il più possibile. nello spazio vuoto una partizioni per i dati come detto prima. sposterei tutto quello che hai su ubuntu ( dati ecc. 400e passa GB che adesso sono li è una enormità ).
fatto questo, ridurrei ancora ubuntu per ricavare almeno 100 GB per win.
installerei win, partirà solo lui, dovrai ripristinare il grub per il dualboot.
per ultimo verificare il riconoscimento delle partizioni, mi sembra che anche adesso non sia ottimale >>>>> la swap non è montata, praticamente non esiste.

*** il discorso di una partizione sola per win con il flag di boot è valido per seven, forse anche per 10 però non ne sono certo.
Avatar utente
dxgiusti
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2820
Iscrizione: novembre 2007
Località: Lodi
Desktop: gnome
Distribuzione: ubuntu 18.04
Sesso: Maschile

Re: Rimpicciolire partizione Ubuntu

Messaggioda rickardomc » domenica 21 gennaio 2018, 14:24

Grazie mille per i consigli. Ho risolto il problema
rickardomc
Prode Principiante
 
Messaggi: 14
Iscrizione: maggio 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 16.04.3 LTS x86_64
Sesso: Maschile

Re: Rimpicciolire partizione Ubuntu

Messaggioda xavier77 » domenica 21 gennaio 2018, 15:27

rickardomc Immagine ha scritto:Grazie mille per i consigli. Ho risolto il problema

Ok son contento per te :)
Ma è importante per i posteri se dici pure come hai fatto :sisi:
:ciao:
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 5131
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 18.04 (e altre)
Sesso: Maschile

Re: [Risolto] Rimpicciolire partizione Ubuntu

Messaggioda rickardomc » domenica 21 gennaio 2018, 16:43

Hai ragione.
Diciamo che il problema sì l'ho risolto, però, in maniera drastica.
Inizialmente ho provato ad inserire Windows tramite USB. Giunto al momento in cui era necessario scegliere quale partizione di memoria allocare, mi sono ricordato della mia "genialata" di utilizzare tutto il TB per Ubuntu... Quindi sono uscito dal programma di installazione di Windows e sono tornato su Ubuntu, ho provato a smanettare un po con gParted ma mi sono rassegnato e ho spento il PC.
Il giorno seguente, quando ho provato ad accendere il PC, non so per quale motivo, non mi partiva più Ubuntu ma solo il programma di installazione di windows alche, visto che avevo da fare, ho eliminato tutta i dati (quindi Ubuntu), ho installato Windows 10 poi Ubuntu.
rickardomc
Prode Principiante
 
Messaggi: 14
Iscrizione: maggio 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 16.04.3 LTS x86_64
Sesso: Maschile


Torna a Altre distribuzioni e sistemi operativi

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: Oronzo Canà e 0 ospiti