[Risolto]Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Problemi riscontrati durante l'installazione di Ubuntu, degli aggiornamenti e degli avanzamenti del sistema.
Avatar utente
willy54
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 6033
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xfce, Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu studio,Ubuntu, Kubuntu 18.04
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatti:

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da willy54 » lunedì 18 novembre 2019, 14:52

Dipende da quello che hai intenzione di fare se lasciare le cose come stanno o se vuoi partire da una base stabile e aggiornata.
Tieni conto che hai già errori presenti sul disco, che lo stesso non è configurato convenientemente e che di windows hai un residuato bellico del 2017 che non si aggiorna più.
Personalmente andrei su questa pagina Scaricherei la versione più recente di Windows la metterei sulla pennetta selezionando --- Per altro computer---- con l'apposito tool scaricabile dalla stessa pagina, reseterei il computer ai valori di fabbrica (Uefi) e reinstallerei windows nuovo selezionando tutto il disco ti ripristinerebbe i problemi presenti.
E poi con Queste istruzioni ridurrei windows per far posto ad Ubuntu e lo installerei
la guida seguendo i link è completa di tutte le fasi della installazione.
Ma il computer è il tuo e dei miei consigli puoi anche fregartene.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio 20.04.1 caratteristiche
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10 Installazione su pc Uefi download/file.php?id=31104 -- download/file.php?id=33560

Avatar utente
woddy68
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5769
Iscrizione: sabato 12 febbraio 2011, 14:23
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: openSUSE Leap-Tumbleweed-Kubuntu 20
Sesso: Maschile

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da woddy68 » lunedì 18 novembre 2019, 14:53

Per installare inxi, devi abilitare il repository universe in "software e aggiornamenti" che trovi nelle applicazioni, fatta l'operazione dovrebbe automaticamente ricaricare l'indice, se non lo facesse da terminale con il comando

Codice: Seleziona tutto

sudo apt update
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) - Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd)
Voglio trovare la mia strada per il paradiso - Perché ho scontato la mia pena all'inferno
Non avevo un bell'aspetto ma mi sentivo proprio bene 😬

Avatar utente
frapox
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1455
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22
Desktop: Gnome 3
Distribuzione: Arch, Debian, Ubuntu
Località: Lombardia

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da frapox » lunedì 18 novembre 2019, 16:10

gattaccio [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5162568#p5162568][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Salve a tutti. Ho comprato su amazon un pc ricondizionato : Dell 7010 con I5, 8gb ram, ssd da 240 gb. Credo che win 10pro venga da upgrade.Comunque il pc va bene e nulla da dire.
Ora il mio problema e' che con win10 non mi trovo e vorrei installare ubuntu 18.4 lts.
Il bios l'ho trovato gia' impostato su legacy e attivato il haci (o come si chiama).
Ho gia' provato ubuntu in live da chiavetta e va tutto bene.Il problema e' non vorrei usare win per partizionare il disco.
Con queste impostazioni potrei usare il partizionamento in installazione di ubuntu o e meglio di no?
Grazie
Certo che puoi. Ripeto: avvia l'installer da chiavetta (in modalità Uefi, visto che il lo supporta) e lascia fare al partizionamento automatico di Ubuntu, scegli Cancella disco e installa ubuntu (se non vuoi più Windows) oppure di installare a fianco di windows.
https://wiki.ubuntu-it.org/Installazion ... lareUbuntu

Riferisciti solo alla wiki ufficiale, lascia perdere guide di terzi che lasciano il tempo che trovano.

gattaccio
Prode Principiante
Messaggi: 217
Iscrizione: venerdì 16 aprile 2010, 19:51

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da gattaccio » lunedì 18 novembre 2019, 16:16

Grazie. Vedro' il da farsi.....

Avatar utente
woddy68
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5769
Iscrizione: sabato 12 febbraio 2011, 14:23
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: openSUSE Leap-Tumbleweed-Kubuntu 20
Sesso: Maschile

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da woddy68 » lunedì 18 novembre 2019, 16:30

Se è impostato in legacy con tabella partizioni MBR dubito che installerà in uefi.
Quindi intanto devi dirci se vuoi mantenere Windows o no, poi occorre capire se preferisci installare in modalità uefi o legacy, se intendi mantenere Windows è opportuno installarlo nelle stessa modalità con cui è installato Windows, altrimenti puoi decidere tu come installarlo, anche se a mio parere non ha alcun senso installarlo in modalità legacy, dal momento che Ubuntu come tutte le distribuzioni Linux supportano perfettamente UEFI.
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) - Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd)
Voglio trovare la mia strada per il paradiso - Perché ho scontato la mia pena all'inferno
Non avevo un bell'aspetto ma mi sentivo proprio bene 😬

Avatar utente
frapox
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1455
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22
Desktop: Gnome 3
Distribuzione: Arch, Debian, Ubuntu
Località: Lombardia

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da frapox » lunedì 18 novembre 2019, 16:41

Se sceglie di cancellare il disco, sì.
EDIT: legacy (CSM) nel mio sistema mi fa bootare sia in Uefi sia in modalità legacy, da cui il consiglio di avviare l'installer in Uefi. Comunque a lui installare in Uefi o in legacy cambia poco e niente.
woddy68 [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5163081#p5163081][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Quindi intanto devi dirci se vuoi mantenere Windows o no, poi occorre capire se preferisci installare in modalità uefi o legacy, se intendi mantenere Windows è opportuno installarlo nelle stessa modalità con cui è installato Windows, altrimenti puoi decidere tu come installarlo, anche se a mio parere non ha alcun senso installarlo in modalità legacy, dal momento che Ubuntu come tutte le distribuzioni Linux supportano perfettamente UEFI.
Il punto è solo capire se vuole mantenere Windows (io ho capito di no). Perché se non lo vuole mantenere basta fare come detto sopra.

gattaccio
Prode Principiante
Messaggi: 217
Iscrizione: venerdì 16 aprile 2010, 19:51

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da gattaccio » lunedì 18 novembre 2019, 17:35

Io vorrei mantenere Windows. Non so perche' e' settato in legacy ,forse perche' e' un upgrade del 7.
Dato che ho masterizzato la iso di windows potrei:

1-settare il bios in uefi
2-reinstallare windows da iso
3-ridurre partizione da win (forse si puo' fare in installazione)
4-installare ubuntu in uefi

Bel lavoro!

ma e' cosi' importante il uefi?

Avatar utente
willy54
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 6033
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xfce, Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu studio,Ubuntu, Kubuntu 18.04
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatti:

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da willy54 » lunedì 18 novembre 2019, 18:20

Uefi con Secure boot attivo protegge windows ed anche Ubuntu dai virus di boot ovvero nessuno puo installarti uno spyware o altre cose senza il tuo consenso il vuol dire che è una ulteriore sicurezza.
Si il partizionamento lo puoi anche fare dalla chiavetta o disco di installazione. Attiva Secure boot .
Puoi partizionare anche con gparted prima il disco e prepararlo in modalità Gpt nelle guide che ti ho gia postato ai tutti i dati.
Ma se fai il partizionamento manuale ricordati di disattivare prima Avvio rapido e bitlocker se è attivo.
La procedura postata è giusta .
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio 20.04.1 caratteristiche
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10 Installazione su pc Uefi download/file.php?id=31104 -- download/file.php?id=33560

Avatar utente
frapox
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1455
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22
Desktop: Gnome 3
Distribuzione: Arch, Debian, Ubuntu
Località: Lombardia

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da frapox » lunedì 18 novembre 2019, 18:45

gattaccio [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5163091#p5163091][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Io vorrei mantenere Windows. Non so perche' e' settato in legacy ,forse perche' e' un upgrade del 7.
Dato che ho masterizzato la iso di windows potrei:

1-settare il bios in uefi
2-reinstallare windows da iso
3-ridurre partizione da win (forse si puo' fare in installazione)
4-installare ubuntu in uefi

Bel lavoro!

ma e' cosi' importante il uefi?
L'avvio tramite Uefi loader non è vitale, è evitabile, sopratutto se hai già un'install win esistente in modalità legacy. Secure boot è una protezione parziale (solo dai bootkit) e quindi sostanzialmente inutile. Se n'è parlato approfonditamente qua:
viewtopic.php?f=34&t=636712&start=20

Nel tuo caso, se vuoi tenere Win, la soluzione più semplice e veloce è: avviare l'installer in modalità legacy (non uefi) e poi scegliere di installare ubuntu a fianco di Win. Fine.

Se no certo, puoi reinstallare d'accapo Win in modalità Uefi e poi Ubuntu in modalità Uefi, mettendo una tabella Gpt al disco, partizionando il disco in manuale... Ma ovviamente è molto più lungo... Conviene? Vedi tu.

gattaccio
Prode Principiante
Messaggi: 217
Iscrizione: venerdì 16 aprile 2010, 19:51

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da gattaccio » lunedì 18 novembre 2019, 19:11

"Nel tuo caso, se vuoi tenere Win, la soluzione più semplice e veloce è: avviare l'installer in modalità legacy (non uefi) e poi scegliere di installare ubuntu a fianco di Win. Fine."

Senza creare la partizione?

Avatar utente
frapox
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1455
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22
Desktop: Gnome 3
Distribuzione: Arch, Debian, Ubuntu
Località: Lombardia

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da frapox » lunedì 18 novembre 2019, 21:57

gattaccio [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5163111#p5163111][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:"Nel tuo caso, se vuoi tenere Win, la soluzione più semplice e veloce è: avviare l'installer in modalità legacy (non uefi) e poi scegliere di installare ubuntu a fianco di Win. Fine."

Senza creare la partizione?
Basta ridimensionare la partizione Windows:
https://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Dis ... oneWindows
e poi scegliere in fase di installazione, Tipo di installazione: installa Ubuntu a fianco di windows. Se guardi nel link che già ti avevo fornito...
https://wiki.ubuntu-it.org/Installazion ... tallazione

gattaccio
Prode Principiante
Messaggi: 217
Iscrizione: venerdì 16 aprile 2010, 19:51

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da gattaccio » lunedì 18 novembre 2019, 22:29

Ho sempre utilizzato ALTRO per creare la partizione Home,quindi non conoscevo gli altri

Grazie

gattaccio
Prode Principiante
Messaggi: 217
Iscrizione: venerdì 16 aprile 2010, 19:51

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da gattaccio » mercoledì 20 novembre 2019, 14:33

questo e' cio' che riporta inxi

Codice: Seleziona tutto

ubuntu@ubuntu:~$ inxi -fz
CPU:       Quad core Intel Core i5-3470 (-MCP-) cache: 6144 KB
           clock speeds: max: 3200 MHz 1: 1596 MHz 2: 1596 MHz 3: 1596 MHz
           4: 1596 MHz
           CPU Flags: acpi aes aperfmperf apic arat arch_perfmon avx bts
           clflush cmov constant_tsc cpuid cpuid_fault cx16 cx8 de ds_cpl
           dtes64 dtherm dts epb ept erms est f16c flexpriority flush_l1d fpu
           fsgsbase fxsr ht ibpb ibrs lahf_lm lm mca mce md_clear mmx monitor
           msr mtrr nonstop_tsc nopl nx pae pat pbe pcid pclmulqdq pdcm pebs
           pge pln pni popcnt pse pse36 pti pts rdrand rdtscp rep_good sep
           smep smx ss ssbd sse sse2 sse4_1 sse4_2 ssse3 stibp syscall tm tm2
           tpr_shadow tsc tsc_deadline_timer vme vmx vnmi vpid x2apic xsave
           xsaveopt xtopology xtpr
ubuntu@ubuntu:~$ efibootmgr -v
EFI variables are not supported on this system.
ubuntu@ubuntu:~$ 
boh ?!

gattaccio
Prode Principiante
Messaggi: 217
Iscrizione: venerdì 16 aprile 2010, 19:51

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da gattaccio » mercoledì 20 novembre 2019, 14:36

mentree dando solo inxi mi esce questo

Codice: Seleziona tutto

ubuntu@ubuntu:~$ inxi
CPU~Quad core Intel Core i5-3470 (-MCP-) speed/max~1596/3200 MHz Kernel~5.0.0-23-generic x86_64 Up~15 min Mem~1121.6/7861.2MB HDD~NA(-) Procs~204 Client~Shell inxi~2.3.56  
possibile che non veda l'HD ?

Avatar utente
frapox
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1455
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22
Desktop: Gnome 3
Distribuzione: Arch, Debian, Ubuntu
Località: Lombardia

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da frapox » mercoledì 20 novembre 2019, 14:39

Il comando esatto è: inxi -Fz ("F" maiuscola)...

Hai ridimensionato la partizione di Windows per fare posto a quella Linux? (come da guida).

PS. Non fare post consecutivi, usa il tasto modifica all'ultimo post.

gattaccio
Prode Principiante
Messaggi: 217
Iscrizione: venerdì 16 aprile 2010, 19:51

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da gattaccio » mercoledì 20 novembre 2019, 14:46

no! lo vede

ubuntu@ubuntu:~$ inxi -D
Drives: HDD Total Size: NA (-)
ID-1: /dev/sda model: KINGSTON_SA400S3 size: 240.1GB
ID-2: USB /dev/sdb model: Transcend_8GB size: 8.1GB

gattaccio
Prode Principiante
Messaggi: 217
Iscrizione: venerdì 16 aprile 2010, 19:51

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da gattaccio » mercoledì 20 novembre 2019, 14:48

Codice: Seleziona tutto

ubuntu@ubuntu:~$ inxi -Fz
System:    Host: ubuntu Kernel: 5.0.0-23-generic x86_64 bits: 64
           Desktop: Gnome 3.28.4 Distro: Ubuntu 18.04.3 LTS
Machine:   Device: desktop System: Dell product: OptiPlex 7010 v: 01 serial: N/A
           Mobo: Dell model: 0WR7PY v: A01 serial: N/A
           BIOS: Dell v: A28 date: 02/22/2018
CPU:       Quad core Intel Core i5-3470 (-MCP-) cache: 6144 KB
           clock speeds: max: 3200 MHz 1: 1596 MHz 2: 1596 MHz 3: 1596 MHz
           4: 1596 MHz
Graphics:  Card: Intel Xeon E3-1200 v2/3rd Gen Core processor Graphics Controller
           Display Server: x11 (X.Org 1.20.4 )
           drivers: modesetting (unloaded: fbdev,vesa)
           Resolution: 1920x1080@60.00hz
           OpenGL: renderer: Mesa DRI Intel Ivybridge Desktop
           version: 4.2 Mesa 19.0.2
Audio:     Card Intel 7 Series/C216 Family High Def. Audio Controller
           driver: snd_hda_intel
           Sound: Advanced Linux Sound Architecture v: k5.0.0-23-generic
Network:   Card: Intel 82579LM Gigabit Network Connection (Lewisville)
           driver: e1000e
           IF: eno1 state: up speed: 100 Mbps duplex: full mac: <filter>
Drives:    HDD Total Size: NA (-)
           ID-1: /dev/sda model: KINGSTON_SA400S3 size: 240.1GB
           ID-2: USB /dev/sdb model: Transcend_8GB size: 8.1GB
Partition: ID-1: / size: 3.9G used: 700M (18%) fs: overlay dev: N/A
RAID:      No RAID devices: /proc/mdstat, md_mod kernel module present
Sensors:   System Temperatures: cpu: 35.0C mobo: N/A
           Fan Speeds (in rpm): cpu: N/A
Info:      Processes: 204 Uptime: 28 min Memory: 1093.1/7861.2MB
           Client: Shell (bash) inxi: 2.3.56 
ubuntu@ubuntu:~$ 
ancora titubo :-)

Avatar utente
woddy68
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5769
Iscrizione: sabato 12 febbraio 2011, 14:23
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: openSUSE Leap-Tumbleweed-Kubuntu 20
Sesso: Maschile

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da woddy68 » mercoledì 20 novembre 2019, 14:57

Non ho ben capito quale sia il problema, devi solo ridimensionare la partizione Windows dal suo tool, poi puoi scegliere in che modo installarlo, se vuoi la /home separata devi utilizzare il partizionamento manuale, ma tieni conto che se hai una tabella di partizione in MBR che dovresti avere se installi in modalità legacy, non puoi superare le 4 partizioni primarie, per cui se te ne servono di più devi creare una partizione estesa, all'interno del quale potrai creare le partizioni logiche, mentre se hai la tabella partizioni in GPT non hai limite o per lo meno è un limite molto alto.
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) - Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd)
Voglio trovare la mia strada per il paradiso - Perché ho scontato la mia pena all'inferno
Non avevo un bell'aspetto ma mi sentivo proprio bene 😬

gattaccio
Prode Principiante
Messaggi: 217
Iscrizione: venerdì 16 aprile 2010, 19:51

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da gattaccio » mercoledì 20 novembre 2019, 15:09

Grazie !

fradellaq
Prode Principiante
Messaggi: 170
Iscrizione: domenica 14 agosto 2016, 19:51
Desktop: gnome
Distribuzione: ubuntu 18.04.2
Sesso: Maschile

Re: Installare ubuntu 18.4 con win 10pro

Messaggio da fradellaq » mercoledì 20 novembre 2019, 21:01

frapox [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5163135#p5163135][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:
gattaccio [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5163111#p5163111][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:"Nel tuo caso, se vuoi tenere Win, la soluzione più semplice e veloce è: avviare l'installer in modalità legacy (non uefi) e poi scegliere di installare ubuntu a fianco di Win. Fine."

Senza creare la partizione?
Basta ridimensionare la partizione Windows:
https://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Dis ... oneWindows
e poi scegliere in fase di installazione, Tipo di installazione: installa Ubuntu a fianco di windows. Se guardi nel link che già ti avevo fornito...
https://wiki.ubuntu-it.org/Installazion ... tallazione

Se ricordo bene scegliendo di installare ubuntu a fianco di windows, automaticamente la procedura ti guida nel dimensionamento della partizione da dedicare ad ubuntu costringendoti a ridimensionare quella di windows. Per cui o non ridimensioni la partizione di windows prima, ma in fase di installazione, se sai bene di quanto spazio disponi senza fare danni, oppure più semplicemente scegli "alrto" e metti ubuntu nella partizione che hai creato a priori da windows, quindi con la certezza di non fare danni. Tutto ciò se ricordo bene.

Scrivi risposta

Ritorna a “Installazione e aggiornamento del sistema operativo”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 6 ospiti