Quanto è italiano quest'Ubuntu?

Problemi riscontrati nell'uso del forum, suggerimenti e critiche per migliorare il servizio.
Rocknbike2005
Prode Principiante
Messaggi: 52
Iscrizione: venerdì 7 ottobre 2005, 15:41

Quanto è italiano quest'Ubuntu?

Messaggio da Rocknbike2005 » martedì 25 ottobre 2005, 12:33

carissimi tutti,
sono un utilizzatore saltuario di Linux per 2 motivi principali.

  1. Ho un lavoro e una famiglia numerosa, hobby e interessi vari per cui il PC lo "uso" e non ho tempo per "studiarlo"
  2. Con Win va (quasi) sempre tutto liscio ..... mi secca dirlo, ma è così!

Fatta questa premessa aggiungo di avere finora usato FC3 (prima ancora redHat) con sufficienti risultati non fosse per la cosiddetta "versione italiana". Infatti solo alcune cose sono tradotte in italiano corrente: mi riferisco ad una parte della documentazione, alle schermate di installazione e a qualche sporadico menu.
Passato da pochissimo ad Ubuntu, i problemi tecnici non sono mancati neppure qui, ma non vorrei parlare di quelli. Per quelli ho pronti altri post nei forum adatti.
Ho ritrovato lo stesso mix di inglese e italiano che per un neofita sono davvero un ostacolo! L'utente parte col comprendere qualcosa e poi? Poi ti appare una finestrella piena di termini inglesi incomprensibili!!! E l'Help? Nell'antipatico Win si chiama Aiuto e, richiamandolo, ti parla in italiano. Qui, ti compare un help in inglese per di più relativo ad una versione di Gnome precedente a quella installata.
A me non piace fare il precisino perchè di natura non lo sono per niente, ma da queste riflessioni mi sorge un dubbio: è davvero così necessario rilasciare una nuova versione ogni 6 mesi? Non sarebbe meglio fermarsi un momento e raggruppare le nuove modifiche per una uscita all'anno? Non ci sarebbe forse più tempo anche per rendere "del tutto" italiano quest'Ubuntu?
Nel caso di FC3 mi proposi per tradurre tutto ciò che potevo nei limiti del mio tempo, ma devo dire che non ho trovato una grande collaborazione. Col risultato già citato di traduzioni parziali, a volte molto abborracciate, che, fatte in quella maniera, danneggiano più che aiutare. Mi è sembrato tutto lasciato all'iniziativa personale, con scarsissima coordinazione. Il che, per un progetto che ambisce a soppiantare Win (speriamo che si avveri perlomeno la pari diffusione), non penso proprio sia la strada più diretta e proficua.

Anche in questo caso rinnovo la mia disponibilità a contribuire fattivamente (più che tradurre non so fare .... ma aiutatemi a trovare i file da tradurre!!!) alla crescita di Linux e di questa piccola comunità.

con simpatia
giovanni

lanfre

Re: Quanto è italiano quest'Ubuntu?

Messaggio da lanfre » martedì 25 ottobre 2005, 12:56

guarda in fondo a questa pagina:

http://wiki.ubuntu-it.org/Documentation

ciao e grazie da parte di tutti per ogni tuo contributo!

P.S. prova anche a aprire la guida e fai "aiuto"---"traduci questo programma"
Ultima modifica di lanfre il martedì 25 ottobre 2005, 13:02, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
pierba
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 14531
Iscrizione: sabato 26 febbraio 2005, 19:10

Re: Quanto è italiano quest'Ubuntu?

Messaggio da pierba » martedì 25 ottobre 2005, 14:21

Aggiungo che la starter guide per la versione 5.10, è stata interamente tradotta dalla comunità italiana e la trovi in ->Sistema ->Aiuto, clicchi starter guide ed hai la guida.
Installando i pacchetti di localizzazione italiana hai l'italiano come lingua su quasi tutte le applicazioni.

ciao
Pietro pagina personale - Avete domande sul forum? Leggendo le FAQ: potreste trovare la risposta.
La conoscenza deve essere collettiva, quindi, come da regolamento (Sez. II punto 15) i messaggi personali contententi richieste di assistenza tecnica verranno ignorati.

Mizar
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3325
Iscrizione: giovedì 17 febbraio 2005, 16:09
Località: Mola di Bari
Contatto:

Re: Quanto è italiano quest'Ubuntu?

Messaggio da Mizar » martedì 25 ottobre 2005, 15:21

Rocknbike2005 ha scritto:
Anche in questo caso rinnovo la mia disponibilità a contribuire fattivamente (più che tradurre non so fare .... ma aiutatemi a trovare i file da tradurre!!!) alla crescita di Linux e di questa piccola comunità.

con simpatia
giovanni
Ti evidenzio il link per partecipare al Gruppo Documentazione e Traduzione.
http://wiki.ubuntu-it.org/GruppoDocumentazione

Tutti i contributi sono bene accetti.
Iscrivendoti al wiki puoi già contribuire scrivendo e migliorando le guide in http://wiki.ubuntu-it.org

Se sei interessato anche al lavoro riguardante le traduzioni ufficiali, in quella pagina trovi le indicazioni su come fare.

Ciao e grazie
Benjamin

Rocknbike2005
Prode Principiante
Messaggi: 52
Iscrizione: venerdì 7 ottobre 2005, 15:41

Re: Quanto è italiano quest'Ubuntu?

Messaggio da Rocknbike2005 » venerdì 4 novembre 2005, 10:20

Aggiungo che la starter guide per la versione 5.10, è stata interamente tradotta dalla comunità italiana e la trovi in ->Sistema ->Aiuto, clicchi starter guide ed hai la guida.
Purtroppo c'è la guida di Hoary!!! e poi c'è la guida (in inglese) di Gnome 2.6!!!
Ecco perchè mi pare che fare le cose in fretta ....... ,-))

giovanni

Scrivi risposta

Torna a “Gruppo Forum”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 1 ospite