Pagina 1 di 1

@ giulux

Inviato: domenica 17 marzo 2019, 21:00
da pachisapiu
in riferimento a ... viewtopic.php?f=32&t=633587&view=unread#p5123098

Anche tu dovresti spiegare perchè non vuoi rimuovere i post inneggianti al fascismo ?
in che modo li ritieni attinenti alla discussione sui vaccini ?

è troppo comodo quarantenare parti di discussioni e fare sparire ciò che non ti aggrada per fare apparire gli altri in torto oppure sputare sentenze come hai fatto poco fa quando sei tu il primo che deve spiegare perchè avvalli e sostieni gli inneggiamenti al fascismo e cerchi di rigirarla abusando del tuo misero potere per dare il torto agli altri senza dare tu per primo spiegazioni

Re: @ giulux

Inviato: domenica 17 marzo 2019, 22:35
da giulux
Il perchè della mancata rimozione l'ho già spiegato, riportando due sentenze, non del giudice di pace di Abbiategrasso, ma della Corte Costituzionale e Cassazione, da cui si ricava chiaramente che le frasi postate da derma non costituiscono apologia di fascismo, anche a voler trascurare l'evidente contesto scherzoso. Sono scritte in buon italiano e non occorre essere giuristi per intenderle, basta la normale intelligenza e forse anche meno. Se fai lo sforzo di leggerle con calma vedrai che le capisci.
Non essendoci dunque nessun reato o, come ti piace dire, illegalità, dovresti esser tu a spiegare perchè insisti a sostenere che dovrebbero essere rimosse, ma non pretendo tanto, si è già visto che non sei solito spiegare ciò che affermi
Di quello che ritengo attinente o meno alle discussioni non devo renderne conto a te, tanto più che alludi a post non tuoi. Il forum è amministrato con certi criteri, se non ti piacciono il web è grande e troverai con facilità più gradevoli lidi: da parte nostra, sia pur con difficoltà, supereremo la perdita della tua vasta competenza informatica e giuridica.

Devo però avvisarti che se insisti, poichè non è la prima volta che affermi che lo staff tollera e anzi supporta illegalità, che io avallo e sostengo inneggiamenti al fascismo ed altre simili piacevolezze, alla prossima ti toccherà spiegare in tribunale perchè Cassazione e Corte Costituzionale abbiano torto e il fondamento delle tue varie suddette affermazioni. Anche la pazienza ha un limite.

Questa discussione è stata aperta in violazione del regolamento, che prevede chiarimenti privati e non 'piazzate' ed avendoti comunque risposto la chiudo, salvo ulteriori decisioni dello staff.