Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Linguaggi di programmazione: php, perl, python, C, bash, ecc.

Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda dangerous_dave » martedì 17 ottobre 2017, 18:55

Ho trovato una rivista di Linux Magazine dell'anno scorso in cui c'era scritto che si poteva utilizzare un'interfaccia grafica per Python con QT, ma non riesco a capire il secondo passaggio in foto. Qualcuno può spiegarmelo per favore? Grazie

Immagine
Presso il portone mi trattenne e domandò: "Signore, dove vai?". "Non lo so", dissi, "solo via di qui, solo così posso raggiungere la mia metà". "Conosci allora la tua meta?", chiese. "Sì", risposi, "io l'ho detto: via-di-qui, è la mia meta". "Non hai viveri con te", disse. "Io non ne ho bisogno", dissi, "il viaggio è così lungo, che dovrò morire di fame, se non ricevo sulla via. Nessuna provvista mi può salvare. Per fortuna è veramente un viaggio immenso".
Avatar utente
dangerous_dave
Prode Principiante
 
Messaggi: 52
Iscrizione: marzo 2016
Località: Inferno
Distribuzione: Linux Mint, Windows 10, Ubuntu Mate
Sesso: Maschile

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda TommyB1992 » martedì 17 ottobre 2017, 20:35

Ipotizzo che crea delle cartelle con dentro i file buildati con QTcreator.

Ma scaricare QTcreator invece di fare teoria sui magazine?
TommyB1992
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 442
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: GNU/Linux
Distribuzione: Ubuntu 15.04 (i686)
Sesso: Maschile

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda dangerous_dave » martedì 17 ottobre 2017, 20:48

Ma scaricare QTcreator invece di fare teoria sui magazine?


L'ho scaricato, ma ci sono Qt Creator, QT4 Designer e mi pare un altro col nome simile, e non so quale utilizzare. Sono alle prime armi
Presso il portone mi trattenne e domandò: "Signore, dove vai?". "Non lo so", dissi, "solo via di qui, solo così posso raggiungere la mia metà". "Conosci allora la tua meta?", chiese. "Sì", risposi, "io l'ho detto: via-di-qui, è la mia meta". "Non hai viveri con te", disse. "Io non ne ho bisogno", dissi, "il viaggio è così lungo, che dovrò morire di fame, se non ricevo sulla via. Nessuna provvista mi può salvare. Per fortuna è veramente un viaggio immenso".
Avatar utente
dangerous_dave
Prode Principiante
 
Messaggi: 52
Iscrizione: marzo 2016
Località: Inferno
Distribuzione: Linux Mint, Windows 10, Ubuntu Mate
Sesso: Maschile

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda TommyB1992 » martedì 17 ottobre 2017, 23:30

Aprili a caso e prova...

Poi comunque ti converrebbe imparare ad utilizzare una interfaccia grafica con il caro e vecchio buon codice scritto a mano visto che questi strumenti hanno praticamente sempre delle enormi limitazioni.
TommyB1992
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 442
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: GNU/Linux
Distribuzione: Ubuntu 15.04 (i686)
Sesso: Maschile

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda telperion » mercoledì 18 ottobre 2017, 1:40

dangerous_dave Immagine ha scritto:
Ma scaricare QTcreator invece di fare teoria sui magazine?


L'ho scaricato, ma ci sono Qt Creator, QT4 Designer e mi pare un altro col nome simile, e non so quale utilizzare. Sono alle prime armi



https://www.tutorialspoint.com/pyqt/pyq ... signer.htm

se non capisci almeno un po l'inglese, forse meglio che lasci perdere la programmazione..
Avatar utente
telperion
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5376
Iscrizione: luglio 2006

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda nuzzopippo » mercoledì 18 ottobre 2017, 7:56

Concordo con @TommyB1992, conviene prima imparare a farle a manina le finestre, in maniera da avere idea del funzionamento ... e, credo, prima ancora, familiarizzare col python da shell, poi passare alle interfacce grafiche.

telperion Immagine ha scritto:se non capisci almeno un po l'inglese, forse meglio che lasci perdere la programmazione..


Che drastico che è @Telperion! Certo è molto più difficile se non conosci l'inglese, nel caso qui qualche esempio in italico idioma, poi serve un bel po' di testa dura ed olio di gomito :p

P.S. - io a scuola ho fatto francese e spesso mi incarto con la docs inglese :cry: ... ma qualche cosa (niente di eccezionale) mi è riuscito di combinare, malgrado ciò ;)
Avatar utente
nuzzopippo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 988
Iscrizione: ottobre 2006

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda telperion » mercoledì 18 ottobre 2017, 8:44

nuzzopippo Immagine ha scritto:
telperion Immagine ha scritto:se non capisci almeno un po l'inglese, forse meglio che lasci perdere la programmazione..


Che drastico che è @Telperion! Certo è molto più difficile se non conosci l'inglese, nel caso qui qualche esempio in italico idioma, poi serve un bel po' di testa dura ed olio di gomito :p

P.S. - io a scuola ho fatto francese e spesso mi incarto con la docs inglese :cry: ... ma qualche cosa (niente di eccezionale) mi è riuscito di combinare, malgrado ciò ;)


Non è questione di essere drastico, a parte le funzioni di python, quelle avanzate intendo e le librerie aggiuntive, tutta la documentazione di qt (o gtk che sia o anche tk) sono prevalentemente in inglese, e sono già complicate capendoci un poco di inglese tecnico...
E per fare le interfacce devi sapere gli eventi e le azioni del toolkit grafico, qt nel caso, altrimenti...
:ciao:
Avatar utente
telperion
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5376
Iscrizione: luglio 2006

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda nuzzopippo » mercoledì 18 ottobre 2017, 8:51

Era una battuta @telperion :)

Hai perfettamente ragione, il grosso della documentazione, in qualsiasi linguaggio, è in inglese e le interfacce grafiche sono particolarmente complesse.
In particolare, sulle QT si trova relativamente meno docs italiana che sulle gtk e tk e, in ogni caso, la documentazione aggiornata è esclusivamente in inglese.

... ma mai farsi spaventare da questo, la volontà è il primo strumento imho
Avatar utente
nuzzopippo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 988
Iscrizione: ottobre 2006

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda TommyB1992 » mercoledì 18 ottobre 2017, 19:04

telperion Immagine ha scritto:Non è questione di essere drastico, a parte le funzioni di python, quelle avanzate intendo e le librerie aggiuntive, tutta la documentazione di qt (o gtk che sia o anche tk) sono prevalentemente in inglese, e sono già complicate capendoci un poco di inglese tecnico...


Posso essere onesto? La documentazione di QT è complicata... perchè scritta male... non perchè in inglese.
Per esempio la documentazione di PHP (linguaggio che non amo ma che ogni tanto devo utilizzare) puoi guardartela anche in arabo e probabilmente capiresti il fulcro.
TommyB1992
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 442
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: GNU/Linux
Distribuzione: Ubuntu 15.04 (i686)
Sesso: Maschile

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda steff » mercoledì 18 ottobre 2017, 20:21

Mi sembra che la domanda della discussione NON è se serve l'inglese per la programmazione o no e oltretutto nessuno sa se dangerous_dave lo conosce bene o no (il nick qualche indizio però lo da), almeno il tono potrebbe essere stato meno drastico @telperion...
Hai fatto il backup oggi? Ieri?? Quando???
La Documentazione da consultare e la FAQ sul uso del forum
Sistemi: LXQt - semplice, modulare e configurabile + *ubuntu in Vbox
Avatar utente
steff
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 36643
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Toscana
Desktop: LXQt
Distribuzione: Arch Linux 64bit
Sesso: Maschile

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda telperion » mercoledì 18 ottobre 2017, 20:33

steff Immagine ha scritto:Mi sembra che la domanda della discussione NON è se serve l'inglese per la programmazione o no e oltretutto nessuno sa se dangerous_dave lo conosce bene o no (il nick qualche indizio però lo da), almeno il tono potrebbe essere stato meno drastico @telperion...


Drastico o meno, sono stato l'unico che lo ha indirizzato su un sito dove l'argomento viene sviscerato per bene.
https://www.tutorialspoint.com/pyqt/pyq ... signer.htm
Ci sono decine di pagine di spiegazioni.
Certo che se poi l'inglese non lo sai un minimo, dubito troverai approfondimenti in italiano..
Ma comunque hai ragione, da ora in poi mi facci li azzi mia, e i niubbi si aggiustino...
:lol:
Avatar utente
telperion
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5376
Iscrizione: luglio 2006

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda TommyB1992 » giovedì 19 ottobre 2017, 4:50

Andro OT ma io vorrei proporre due soluzioni differenti:
1) Tkinter che è mooolto più semplice e visto che hai tale difficoltà da dover utilizzare addirittura una GUI per la grafica;
2) Usi QtWebKit che permette di creare interfacce grafiche in HTML/CSS/JS, che oltre ad essere più fighe sono anche più facili da realizzare;
TommyB1992
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 442
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: GNU/Linux
Distribuzione: Ubuntu 15.04 (i686)
Sesso: Maschile

Re: Interfaccia grafica Python secondo Linux Magazine

Messaggioda nuzzopippo » giovedì 19 ottobre 2017, 8:32

telperion Immagine ha scritto:Ma comunque hai ragione, da ora in poi mi facci li azzi mia, e i niubbi si aggiustino...
:lol:


Da eterno niubbo quale sono, preferisco un parere "drastico" a nessun parere, per lo meno aiuta ad indirizzarsi, quindi ripensaci :)

Inoltre, evidenziare le difficoltà cui si va incontro è comunque utile ad inquadrare l'entità del problema, perciò ben vengano discussioni del genere, se anche OT, il parere di chi ha esperienza è comunque prezioso per i niubbi.

In merito a TKinter ha ragione @Tommy, è utilissimo saperlo, essendo il gestore GUI di default per python, non è "grazioso" visivamente ma è omnipresente, dove c'è python c'è TK, ottimo, quindi, per evitarsi complicazioni di distrubuzione degli applicativi.
Avatar utente
nuzzopippo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 988
Iscrizione: ottobre 2006


Torna a Programmazione

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 1 ospite