aiuto matematico

Linguaggi di programmazione: php, perl, python, C, bash, ecc.

Re: aiuto matematico

Messaggioda Sargonsei » martedì 2 maggio 2017, 18:28

gila75 Immagine ha scritto:....
Mi sono ripassato le equazioni di secondo grado a 2 incognite (inizio con 2 che è più semplice, poi passo a 3).
Ho usato il metodo della sostituzione, anche se per un eventuale programma C sarebbe meglio quello di Cramer.
Avevo pensato:
3x+5y=34
3x-5y-34=0
....


Se hai due incognite, ti servono 2 equazioni diverse.
3x+5y=34 e 3x-5y-34=0 sono la stessa equazione... quindi te ne manca sempre una.

Comunque, ponendo come condizioni che sia X che Y siano numeri INTERI e MAGGIORI di ZERO, andando per tentativi anche l'equazione 3x+5y=34 diventa risolvibile.
(34:3)=11 col resto di 1
(34:5)=6 col resto di 4
quindi, se cerchiamo solo numeri interi e maggiori di zero, vediamo che
x può essere solo un numero intero compreso fra 0 e 11
mentre
y può essere solo un numero intero compreso fra 0 e 6

Siccome fra i 6 possibili valori di y l'unico per cui la divisione dà un resto divisibile per il 3 è 5 allora y vale 5
e per trovare x applichiamo la sostituzione, quindi

3x+5y=34
da cui x=(34-5y):3 = (34-5*5):3 = (34-25):3 = 9:3 = 3

Quindi X=3 e Y=5.
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
L'hardware ed il Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Inserisci anche tu, nella tua firma, la configurazione del tuo PC o il link alla configurazione stessa. Sarà di aiuto a chi ti vuole aiutare.
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1931
Iscrizione: febbraio 2008

Re: aiuto matematico

Messaggioda gila75 » martedì 2 maggio 2017, 20:41

Comunque, ponendo come condizioni che sia X che Y siano numeri INTERI e MAGGIORI di ZERO, andando per tentativi anche l'equazione 3x+5y=34 diventa risolvibile.


Son sempre interessanti i tuoi spunti Saragonesi, e ti ringrazio. Ma calcola che in realtà sono 3 incognite, ho iniziato con 2
per rispolverare...mi capirai dopo quasi 25 anni ricordo poco.
Non vorrei che con 3 incognite il procedimento diventi complesso in modo esponenziale.
Volevo usare il sistema di equazioni, ma come detto se sono equivalenti diventa indeterminata se non erro.
bhò ci penso ancora un po' e rileggo bene il tuo post.
Intanto grazie
Avatar utente
gila75
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2181
Iscrizione: gennaio 2013
Località: Airuno(Lecco)
Desktop: ubuntu-2d
Distribuzione: Ubuntu 12.04.2 LTS i686

Re: aiuto matematico

Messaggioda Sargonsei » martedì 2 maggio 2017, 21:28

Dimenticavo...
se proviamo a sostituire ad Y tutti i numeri interi da 0 a 6, vediamo che sono validi anche i valori

Y=2; x=(34-5y):3=(34-10):3=24:3=8
Y=5: x=(34-5y):3=(34-25):3=9:3=3 (già visto)
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
L'hardware ed il Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Inserisci anche tu, nella tua firma, la configurazione del tuo PC o il link alla configurazione stessa. Sarà di aiuto a chi ti vuole aiutare.
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1931
Iscrizione: febbraio 2008

Re: aiuto matematico

Messaggioda Dahman » mercoledì 3 maggio 2017, 14:23

@Dahman: scusa la domanda idiota, ho guardato le diofantee, e per ora ho trovato esempi a 2 incognite.
Funzionano anche a 3 incognite giusto?

Si, prova questi link.

Libro equazioni diofantee

numeri

ciao
dahman
Dahman
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 980
Iscrizione: ottobre 2007
Località: Torino

Re: aiuto matematico

Messaggioda gila75 » mercoledì 3 maggio 2017, 22:08

Molte grazie Dahman, davvero interessante al di la del problema proposto da me. Sempre bello leggere certe cose.
Ho solo dato uno scorcio, domani (mannaggia al tempo, spero di averne) proseguo.
Avatar utente
gila75
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2181
Iscrizione: gennaio 2013
Località: Airuno(Lecco)
Desktop: ubuntu-2d
Distribuzione: Ubuntu 12.04.2 LTS i686

Re: aiuto matematico

Messaggioda stefano_carniel » giovedì 4 maggio 2017, 16:51

Zoff Immagine ha scritto:Come è già stato scritto esistono più soluzioni a questo tipo di problemi.
Nel caso specifico dell'esempio che hai fatto sono possibili soluzioni sia: X=1 Y=4 Z=0 che X=1 Y=1 Z=2

Servono necessariamente altre informazioni per poter selezionare una soluzione univoca.
Ad esempio:
- minor numero di contenitori
- minor costo (serve conoscere il costo di ogni contenitore)


...che è esattamente un problema di programmazione lineare
Avatar utente
stefano_carniel
Prode Principiante
 
Messaggi: 224
Iscrizione: marzo 2007

Re: aiuto matematico

Messaggioda runblade » venerdì 5 maggio 2017, 16:16

stefano_carniel Immagine ha scritto:
Zoff Immagine ha scritto:Come è già stato scritto esistono più soluzioni a questo tipo di problemi.
Nel caso specifico dell'esempio che hai fatto sono possibili soluzioni sia: X=1 Y=4 Z=0 che X=1 Y=1 Z=2

Servono necessariamente altre informazioni per poter selezionare una soluzione univoca.
Ad esempio:
- minor numero di contenitori
- minor costo (serve conoscere il costo di ogni contenitore)


...che è esattamente un problema di programmazione lineare


Vedasi risoluzione a problemi di programmazione lineare mediante metodo del simplesso :sisi:
-Pensare che i videogames possano aver condizionato le menti delle persone è come se chi avesse giocato a pac-man ora ce lo ritovassimo in un ambiente buio, al suono di musica tecno, che gira attorno la pista e continuamente si impasticca...
-Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza
Avatar utente
runblade
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 342
Iscrizione: aprile 2007
Località: Soave

Re: aiuto matematico

Messaggioda Dclaudio1990 » venerdì 5 maggio 2017, 21:34

gila75 Immagine ha scritto:
Comunque, ponendo come condizioni che sia X che Y siano numeri INTERI e MAGGIORI di ZERO, andando per tentativi anche l'equazione 3x+5y=34 diventa risolvibile.


Son sempre interessanti i tuoi spunti Saragonesi, e ti ringrazio. Ma calcola che in realtà sono 3 incognite, ho iniziato con 2
per rispolverare...mi capirai dopo quasi 25 anni ricordo poco.
Non vorrei che con 3 incognite il procedimento diventi complesso in modo esponenziale.
Volevo usare il sistema di equazioni, ma come detto se sono equivalenti diventa indeterminata se non erro.
bhò ci penso ancora un po' e rileggo bene il tuo post.
Intanto grazie

Non ha alcun senso utilizzare i sistemi su equazioni equivalenti, il sistema "risponde" alla seguente domanda "quale coppia (in questo caso) di valori (x,y) risolve entrambe le equazioni messe a sistema", è ovvio che per due equazioni equivalenti queste coppie sono tali e quali a tutte le soluzioni possibili.
Poi Wolframe alpha non restituisce una singola soluzione, ma restituisce il sistema da impostare, con condizioni di campo incluse, per risolvere l'equazione.
"Io penso, dunque sono, ossia esisto."
-René Descartes
Avatar utente
Dclaudio1990
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 609
Iscrizione: aprile 2015
Località: Roma
Distribuzione: Linux 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: aiuto matematico

Messaggioda gila75 » sabato 6 maggio 2017, 7:36

Poi Wolframe alpha non restituisce una singola soluzione, ma restituisce il sistema da impostare, con condizioni di campo incluse, per risolvere l'equazione.


è vero. Solo ora che sto "ripassando" ricomincio a interpretare le varie scritture matematiche, tra cui quella di Wolframe Alpha.
Mi sto concentrando sulle diofantee, ma tutto implica un ripasso generale, e dopo 25 anni non è semplice.
Comunque grazie a tutti.
Avatar utente
gila75
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2181
Iscrizione: gennaio 2013
Località: Airuno(Lecco)
Desktop: ubuntu-2d
Distribuzione: Ubuntu 12.04.2 LTS i686

Re: aiuto matematico

Messaggioda gila75 » sabato 13 maggio 2017, 21:20

Mi sono studiato un po' le equazioni diofantee...che faticaccia a digiuno come sono di matematica.
Mi sono scritto un programma che calcola le identità di Bezout e tutto il resto.
per le identità ho usato il sistema a matrice. Ho trovato spunto da qui:
https://www.youtube.com/watch?v=gfC0zVLOBAc
in spagnolo, ma fa nulla.
meno male perchè a raccogliere i fattori col metodo classico sarebbe stato un suicidio...presumo si dovesse trasformare in una stringa, poi fare
un parsing ecc..
per ora uso 2 incognite. I dati 75 e 33 sono fissi, mentre il liquido può variare.
per il momento si varia solo ricompilando. l'input interattivo verrà dopo.
Questa è una bozza, devo scrivere la routine che calcola tutti le x e y possibili, ma solo positive.
Nel mio caso infatti una soluzione negativa non serve, tanto più come detto da voi che sarebbero infinite.
Ecco la bozza, spero sia esente da bug. Il caso particolare con MCD 1 lo devo ancora gestire (vedere il programma)
Codice: Seleziona tutto
#include<stdio.h>
#include<string.h>
#include<stdlib.h>
#include<unistd.h>
#include<math.h>

int mcd(int min,int max, int tab[][4],int *n);
void min_max (int *a,int *b);
void stampa (int n,int tab[][4]);
int bez (int a,int n,int tab[][4],int liquido);
int bez_2 (int b,int n,int tab[][4],int liquido);
void init_array(int tab[][4],int a,int b);
void riduci(int *a,int *b, int *liquido,int res);
void test(int mcd, int l);
void risolvi (int p,int a, int b,int liquido);


//***********************************************
// scambia numeri per trovare il massimo dei 2
//***********************************************
void min_max (int *a,int *b)
{
   int temp;
   if (*a<*b)
   {
      temp=*a;
      *a=*b;
      *b=temp;
   }
}

//***********************************************
// trova MCD metodo di Eulero
//***********************************************
int mcd(int min, int max,int tab[][4],int *n)
{
   int r = 1;
   int res;
   
   if (min == 0)
       return max;
    else
       while (r > 0)
      {
           r = max % min;
         res=max/min;
           max = min;
           min = r;
         tab[*n+1][0]=min;
         tab[*n][1]=res;
         *n=(*n)+1;
      }
   
   return max;
}

//***********************************************
// test: se il liquido non è un multiplo dei
// 2 membri (75,33 nel mio) caso
// il risultato sarà frazionario e a me non va bene
//*************************************************
void test(int mcd, int l)
{
   if ( (l/mcd)-(float)(l)/(float)(mcd)!=0 )
   {   
      puts(" impossibile risultato frazionario");
      exit(0);
   }
   if (mcd==1)
      puts("caso particolare...");
}

void riduci(int *a,int *b, int *liquido,int res)
{
   *a=*a/res;
   *b=*b/res;
   *liquido=*liquido/res;
}

//***********************************************
// preparo l'array per il calcolo
// dei coefficienti di Bezout
//***********************************************
void init_array(int tab[][4],int a,int b)
{
   tab[0][0]=a;
   tab[1][0]=b;
   tab[0][2]=1;
   tab[1][3]=1;
}
//***********************************************
// calcolo identità p di Bezout
//***********************************************
int bez (int a,int n,int tab[][4], int liquido)
{
   int i;
   for (i=0; i<n; i++)
   {
      tab[i+2][2]=tab[i][2]-(tab[i+1][1]*tab[i+1][2]);
   }   
   return tab[n-1][2]*liquido;
}


//***********************************************
// calcolo identità q di Bezout
//***********************************************
int bez_2(int b,int n,int tab[][4],int liquido)
{
   int i;
   for (i=0; i<n; i++)
   {
      tab[i+2][3]=tab[i][3]-(tab[i+1][1]*tab[i+1][3]);
   }
   return tab[n-1][3]*liquido;
}

//***********************************************
// eventuale stampa per vedere la matrice
// che mi permette di vedere i passaggi
// e le identità di B.
//***********************************************
/*void stampa (int n,int tab[][4])
{
   int r,c;
   for (r=0; r<n; r++)
   {
      for (c=0; c<4; c++)
      {
         printf ("%d ", tab[r][c]);
      }
      puts("");
   }
}*/

//***********************************************
// calcola prima x, poi y
//***********************************************
   
void risolvi (int p,int a,int b,int liquido)
{
   int res,x,y;
   res=p/b;   
   x=p-(res*b);
   y=(liquido-(a*x))/b;
   printf ("x=%d y=%d\n", x,y);
}

   


int main (void)
{
   int a=75; //x
   int b=33; //y
   int liquido=816;
   int res,p,q;
   int tab[50][4]={{0},{0}};
   int n=0;
   min_max(&a,&b);
   res=mcd(a,b,tab,&n);
   test(res,liquido);
   riduci (&a,&b,&liquido,res);
   init_array(tab,a,b);
   p=bez(a,n,tab,liquido);
   q=bez_2(b,n,tab,liquido);
   //stampa(n,tab);
   risolvi(p,a,b,liquido);
   printf ("p=%d q=%d\n",p,q);
   printf ("liquido %d A=%d b=%d\n",liquido,a,b);
   
   return 0;
   
}

Spero sia tutto corretto a livello matematico. I conti sembrerebbero tornare.
Per 3 incognite avete dei consigli?
Grazie a chi avrà voglia di rispondermi.

PS: scusate ma in alcuni punti mi perde l'identazione...bhò
Avatar utente
gila75
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2181
Iscrizione: gennaio 2013
Località: Airuno(Lecco)
Desktop: ubuntu-2d
Distribuzione: Ubuntu 12.04.2 LTS i686

Re: aiuto matematico

Messaggioda gila75 » martedì 16 maggio 2017, 6:29

Ho ampliato il programma in modo tale che se non c'è modo di imbottigliare senza scarto man mano scala di un cl.
Poi restituisce la prima quantità valida con lo scarto es:
78 cl
x(75) =1 y(33)=0 scarto 3 cl.
Purtroppo ho un bug su alcune quantità. Appena è a posto lo pubblico.
Intanto mi sto dando da fare per capire con 3 incognite.
Il programma definitivo (per come mi ero posto l'obbiettivo) è 75,50,33.
Spero che da 2 a 3 incognite non cambi tutta la solfa, altrimenti devo riscrivere daccapo.
Avatar utente
gila75
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2181
Iscrizione: gennaio 2013
Località: Airuno(Lecco)
Desktop: ubuntu-2d
Distribuzione: Ubuntu 12.04.2 LTS i686

Re: aiuto matematico

Messaggioda BlueEyes » mercoledì 17 maggio 2017, 12:27

Ciao gila.
Voglio dare anch'io un contributo alla tua interessante discussione, sperando che possa agevolarti nel perfezionamento del tuo codice in C.

In linea di principio, una sola equazione in 3 incognite ha, come dicono i matematici, infinito^2 soluzioni, sia nell'ambito dei numeri reali, che in quello dei numeri interi, come mostra la 'soluzione intera' di Wolpham, che utilizza le due variabili n_1 ed n_2.

Va da sé, però, che per risolvere il tuo quesito bisogna restringere il campo dei numeri a quello dei numeri interi _non_ negativi e, soprattutto _non_ nulli, perché non ha senso un numero di barattoli uguale a zero.

In questo caso la soluzione diventa unica e vale: [x=1,y=1,z=2]
Cheers
Allegati
diofantee.png
Avatar utente
BlueEyes
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1300
Iscrizione: marzo 2012

Re: aiuto matematico

Messaggioda gila75 » mercoledì 17 maggio 2017, 20:54

Ciao BluEyes ! Era da un po' che non ci si incontrava :)
Si uso anche io Wolframe per fare controprove, e in effetti sembra funzionare il mio programma C.
Non trovo un bug sulla versione che man mano scala es:
65 cl/3 (mcd tra 75 e 33)=21.6 (frazionario, quindi impossibile)
64cl/3 =21.3
....
60/3 =20 mod 0 (possibile, ma sicuramente x o y sono negative--->scartare)
dovrei arrivare a 33 scarto 32. 33+32=65
Come detto mi sto arrovellando su un bug. Sistemo una cosa e ne va a pallino un'altra.
Comunque con pazienza credo che risolverò
Il cruccio ora è capire la risoluzione delle diofantee in 3 incognite.
per esempio a 2 incognite:
Calcolo l'mcd tra (mio caso) 75 e 33--->3
Calcolo le identità di Bezout : 4, -9
Come si fa con 3??
Ok, potrei calcolare sempre l'mcd: 75,50,33--->1
ma le indentità, come devo procedere?
Mi sa che devo isolare un'incognita e risolvere x,y (dico così senza nessuna base)
Quello mi sta bloccando...a dire il vero mi blocca il caldo, la mancanza di tempo, il lavoro...fosse per me starei qui ore :D :D
Avatar utente
gila75
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2181
Iscrizione: gennaio 2013
Località: Airuno(Lecco)
Desktop: ubuntu-2d
Distribuzione: Ubuntu 12.04.2 LTS i686

Re: aiuto matematico

Messaggioda BlueEyes » giovedì 18 maggio 2017, 11:14

Ciao gila.
Un procedimento "a cascata" potrebbe essere quello dello script di sotto, che si basa sul principio che i valori di primo tentativo delle 3 incognite intere positive maggiori di zero avvengano partendo da un numero alto (n=10, per esempio). Quando viene verificata la condizione della sommatoria nulla, il triplo ciclo si blocca mostrando la soluzione. Confermo, gila, hai aperto una interessante discussione. Cheers

Codice: Seleziona tutto
# ---- barattoli.py --------- (forum Ubuntu Italia, Python 2.6, 18.05.17) ---------
#
n = input("\n Valore iniziale intero delle 3 incognite [try 10]: ")
a=33
b=50
c=75
d=233
#
j=n
k=n
#
for i in range (n,0,-1):
 somma= a*i + b*j + c*k -d
 if (somma == 0): break
 
 for j in range (n,0,-1):
  somma= a*i + b*j + c*k -d
  if (somma == 0): break
 
  for k in range (n,0,-1):
   somma= a*i + b*j + c*k -d
   if (somma == 0): break

print "\n Equazione data: a*x + b*y + c*z -d = 0, con [a=33, b=50, c=75, d=233]"      
print " Soluzione: (x,y,z)= ", i,j,k

# ------------ OUTPUT --------------
# Valore iniziale intero delle 3 incognite [try 10]: 10
#
# Equazione data: a*x + b*y + c*z -d = 0, con [a=33, b=50, c=75, d=233]
# Soluzione: (x,y,z)=  1 1 2
# ----------------------------------
Avatar utente
BlueEyes
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1300
Iscrizione: marzo 2012

Re: aiuto matematico

Messaggioda gila75 » giovedì 18 maggio 2017, 20:31

Ecco, questa è la bozza di ciò che mi ero prefissato di fare:
Codice: Seleziona tutto
#include<stdio.h>
#include<string.h>
#include<stdlib.h>
#include<unistd.h>



int mcd(int min,int max, int tab[][4],int *n);
void min_max (int *a,int *b);
void stampa (int n,int tab[][4]);
int bez (int n,int tab[][4],int liquido);
void init_array(int tab[][4],int a,int b);
void riduci(int *a,int *b, int *liquido,int mcd);
int test(int mcd, int *l, int *f, int copy_l,int *n);
int risolvi (int p,int a, int b,int liquido,int mcd,int copy_l);


//***********************************************
// scambia numeri per trovare il massimo dei 2
//***********************************************
void min_max (int *a,int *b)
{
   int temp;
   if (*a<*b)
   {
      temp=*a;
      *a=*b;
      *b=temp;
   }
}

//***********************************************
// trova MCD metodo di Eulero
//***********************************************
int mcd(int min, int max,int tab[][4],int *n)
{
   int r = 1;
   int res;
   
   if (min == 0)
       return max;
    else
       while (r > 0)
      {
             r = max % min;
         res=max/min;
           max = min;
           min = r;
         tab[*n+1][0]=min;
         tab[*n][1]=res;
         *n=(*n)+1;
      }
   
   return max;
}

//***********************************************
// test: se il liquido non è un multiplo dei
// 2 membri (75,33 nel mio) caso
// il risultato sarà frazionario e a me non va bene
//*************************************************
int test(int mcd, int *l, int *f, int copy_l,int *n)
{
   if  ( (*l%mcd)!=0)
   {   
      printf("cl %d: impossibile frazionario\n",*l);
      *f=*f+1;
      *l=copy_l-*f;
      *n=0;
      return 0;
   }
      
   return 1;
   
}

void riduci(int *a,int *b, int *liquido,int mcd)
{
   
   if ( (*liquido%mcd)==0 )
   {
      *a=*a/mcd;
      *b=*b/mcd;
      *liquido=*liquido/mcd;
      
      
   }
}

//***********************************************
// preparo l'array per il calcolo
// dei coefficienti di Bezout
//***********************************************
void init_array(int tab[][4],int a,int b)
{
   int r,c;
   for (r=0; r<50; r++)
   {
      for (c=0; c<4; c++)
         tab[r][c]=0;
   }
      
   tab[0][0]=a;
   tab[1][0]=b;
   tab[0][2]=1;
   tab[1][3]=1;
}
//***********************************************
// calcolo identità p di Bezout
//***********************************************
int bez (int n,int tab[][4], int liquido)
{
   int i;
   for (i=0; i<n; i++)
   {
      tab[i+2][2]=tab[i][2]-(tab[i+1][1]*tab[i+1][2]);
   }
   
   return tab[n-1][2]*liquido;
}




//***********************************************
// eventuale stampa per vedere la matrice
// che mi permette di vedere i passaggi
// e le identità di B.
//***********************************************
void stampa (int n,int tab[][4])
{
   int r,c;
   for (r=0; r<n; r++)
   {
      for (c=0; c<4; c++)
      {
         printf ("%d ", tab[r][c]);
      }
      puts("");
   }
   puts("-------------------");
}

//***********************************************
// calcola prima x, poi y
//***********************************************
   
int risolvi (int p,int a,int b,int liquido,int mcd,int copy_l)
{
   int res,x,y;
   
   res=p/b;   
   x=p-(res*b);
   y=(liquido-(a*x))/b;
   
   if (x>=0 && y>=0)
   {
      printf ("x(75cl)=%d y(33cl)=%d\n",x,y);
      printf ("LIQUIDO IMBOTTIGLIATO: cl %d\n", (a*x+b*y)*mcd);
      printf ("scarto: %d\n", (copy_l-(a*x*mcd+b*y*mcd)));
      return 1;
   }
   return 0;
   
}

   


int main (void)
{
   int a=75; //x
   int b=33; //y
   int liquido=141111;
   int copy_l=liquido;
    int aa=a;
   int bb=b;
   int res,p,x,t;
   int tab[50][4];
   int n;
   int f=0;
   
   while (1)
   {
      while(1)
      {
         min_max(&a,&b);
         init_array(tab,a,b);
         res=mcd(a,b,tab,&n);
         t=test(res,&liquido,&f,copy_l,&n);
         if (t==1)
            break;
      }
         
      riduci (&a,&b,&liquido,res);
      p=bez(n,tab,liquido);
      
         
      x=risolvi(p,a,b,liquido,res,copy_l);
      if (x==1)
         break;
      if (x==0)
      {
         ++f;
         liquido=copy_l-f;
         a=aa;
         b=bb;
         n=0;
      }
            
            
   }
   return 0;
   
}

output:
Codice: Seleziona tutto
gila@gila-pc:~/Scrivania$ ./xx
x(75cl)=4 y(33cl)=4267
LIQUIDO IMBOTTIGLIATO: cl 141111
scarto: 0
gila@gila-pc:~/Scrivania$


51 cl input:
output:
Codice: Seleziona tutto
gila@gila-pc:~/Scrivania$ ./xx
cl 50: impossibile frazionario
cl 49: impossibile frazionario
cl 47: impossibile frazionario
cl 46: impossibile frazionario
cl 44: impossibile frazionario
cl 43: impossibile frazionario
cl 41: impossibile frazionario
cl 40: impossibile frazionario
cl 38: impossibile frazionario
cl 37: impossibile frazionario
cl 35: impossibile frazionario
cl 34: impossibile frazionario
x(75cl)=0 y(33cl)=1
LIQUIDO IMBOTTIGLIATO: cl 33
scarto: 18


la cosa bella però sarebbe poter gestire il tutto con un numero a piacere di incognite.
Se avete voglia di provare...così magari saltano fuori bug.
Avatar utente
gila75
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2181
Iscrizione: gennaio 2013
Località: Airuno(Lecco)
Desktop: ubuntu-2d
Distribuzione: Ubuntu 12.04.2 LTS i686

Re: aiuto matematico

Messaggioda BlueEyes » giovedì 18 maggio 2017, 22:43

Ciao Gila,
questo commento all'interno del tuo codice C mi lascia perplesso
//***********************************************
// test: se il liquido non è un multiplo dei
// 2 membri (75,33 nel mio) caso
// il risultato sarà frazionario e a me non va bene
//*************************************************

Nel senso che non è strettamente necessario che il totale del liquido sia condizionato dal MCD di 75 e 33, perché è il risultato della somma di 3 prodotti.

Per esempio, immaginiamo che il totale sia 3580 cl, che non è affatto un multiplo di 3, ma l'equazione ammette lo stesso una oppure, come un questo caso, più soluzioni, ricavate tramite il programmino riportato sotto.
Cheers

Codice: Seleziona tutto
Valore iniziale intero delle 3 incognite [try 100]: 100

 Equazione data: 33 * x +  50 * y +  75 * z -  3580  = 0

 Soluzione: (x,y,z)=  85 14 1
 Soluzione: (x,y,z)=  85 14 1
 Soluzione: (x,y,z)=  85 11 3
 Soluzione: (x,y,z)=  85 8 5
 Soluzione: (x,y,z)=  85 5 7
 Soluzione: (x,y,z)=  85 2 9
 Soluzione: (x,y,z)=  60 29 2
 Soluzione: (x,y,z)=  60 26 4
 Soluzione: (x,y,z)=  60 23 6
 Soluzione: (x,y,z)=  60 20 8
 Soluzione: (x,y,z)=  60 17 10
 Soluzione: (x,y,z)=  60 14 12
 Soluzione: (x,y,z)=  60 11 14
 Soluzione: (x,y,z)=  60 8 16
 Soluzione: (x,y,z)=  60 5 18
 Soluzione: (x,y,z)=  60 2 20
 Soluzione: (x,y,z)=  35 47 1
 Soluzione: (x,y,z)=  35 47 1
 Soluzione: (x,y,z)=  35 44 3
 Soluzione: (x,y,z)=  35 41 5
 Soluzione: (x,y,z)=  35 38 7
 Soluzione: (x,y,z)=  35 35 9
 Soluzione: (x,y,z)=  35 32 11
 Soluzione: (x,y,z)=  35 29 13
 Soluzione: (x,y,z)=  35 26 15
 Soluzione: (x,y,z)=  35 23 17
 Soluzione: (x,y,z)=  35 20 19
 Soluzione: (x,y,z)=  35 17 21
 Soluzione: (x,y,z)=  35 14 23
 Soluzione: (x,y,z)=  35 11 25
 Soluzione: (x,y,z)=  35 8 27
 Soluzione: (x,y,z)=  35 5 29
 Soluzione: (x,y,z)=  35 2 31
 Soluzione: (x,y,z)=  10 62 2
 Soluzione: (x,y,z)=  10 59 4
 Soluzione: (x,y,z)=  10 56 6
 Soluzione: (x,y,z)=  10 53 8
 Soluzione: (x,y,z)=  10 50 10
 Soluzione: (x,y,z)=  10 47 12
 Soluzione: (x,y,z)=  10 44 14
 Soluzione: (x,y,z)=  10 41 16
 Soluzione: (x,y,z)=  10 38 18
 Soluzione: (x,y,z)=  10 35 20
 Soluzione: (x,y,z)=  10 32 22
 Soluzione: (x,y,z)=  10 29 24
 Soluzione: (x,y,z)=  10 26 26
 Soluzione: (x,y,z)=  10 23 28
 Soluzione: (x,y,z)=  10 20 30
 Soluzione: (x,y,z)=  10 17 32


Codice Python
Codice: Seleziona tutto
# ---- barattoli2.py --------- (forum Ubuntu Italia, Python 2.6, 18.05.17) ---------
#       scandaglia piu' soluzioni, se ce ne sono !!
n = input("\n Valore iniziale intero delle 3 incognite [try 10]: ")
a=33
b=50
c=75
d=3580
#
j=n
k=n
#
print "\n Equazione data:",a,"* x + ",b,"* y + ",c,"* z - ",d," = 0\n"

for i in range (n,0,-1):
 somma= a*i + b*j + c*k -d
 if (somma == 0):
  print " Soluzione: (x,y,z)= ", i,j,k
 
 for j in range (n,0,-1):
  somma= a*i + b*j + c*k -d
  if (somma == 0):
   print " Soluzione: (x,y,z)= ", i,j,k
 
  for k in range (n,0,-1):
   somma= a*i + b*j + c*k -d
   if (somma == 0):
    print " Soluzione: (x,y,z)= ", i,j,k

print "\n -------- Fine della scansione --------"
#
Avatar utente
BlueEyes
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1300
Iscrizione: marzo 2012

Re: aiuto matematico

Messaggioda gila75 » venerdì 19 maggio 2017, 6:18

Per esempio, immaginiamo che il totale sia 3580 cl, che non è affatto un multiplo di 3, ma l'equazione ammette lo stesso una oppure, come un questo caso, più soluzioni, ricavate tramite il programmino riportato sotto.


Certo, ma io mi riferisco per ora solo a 75,33 (mcd 3). Mentre tu hai fatto una prova con 33,75,50 (mcd 1) per quello.
Con 75 e 33, se il liquido non è divisibile per l'mcd (3 in questo caso), automaticamente x o y o entrambe saranno una frazione.
Mentre con liquido divisibile per mcd sicuramente hai soluzioni intere ma non è detto che siano per forza
positive.
Esempio 303 non hai soluzioni intere (con 75 e 33) ma devi scalare fino a 300.

Devo vedere bene il tuo programma. Non ho capito bene, sembrerebbe un brute force? Cerca e prova finchè (se puoi) trova?
Potrebbe andare bene, anche se m'interessava capire le diofantee, per questo ho scelto questa strada.
Avatar utente
gila75
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2181
Iscrizione: gennaio 2013
Località: Airuno(Lecco)
Desktop: ubuntu-2d
Distribuzione: Ubuntu 12.04.2 LTS i686

Re: aiuto matematico

Messaggioda BlueEyes » venerdì 19 maggio 2017, 7:37

...sembrerebbe un brute force...

Sì, è proprio così. E' ciò che l'informatica permette di fare, perché per sua natura non sviluppa "dimostrazioni matematiche", ma consente di effettuare, in qualche millisecondo, verifiche di calcolo altrimenti impossibili.

Ed è quello che ho fatto io per risolvere il tuo quesito iniziale, mentre con il tuo procedimento tu cerchi di "adeguare" il calcolo numerico ad una dimostrazione matematica di tipo diofanteo. Seguirò con cura i tuoi sviluppi.

Aggiungo solo che la cosiddetta "brute force", che beninteso non ha nulla di elegante rispetto al fascino di una dimostrazione matematica, viene spesso usata per testare i tempi di esecuzione di algoritmi matematici, oppure, per restare
in tema, a "verificare" l'ultimo teorema di Fermat, la _non_ esistenza di terne cubiche: x^3+y^3=z^3, come risulta [partendo per es. da n=1000] dal programmino di sotto, analogo a quello dei barattoli

Ciao, e alla prossima

PS: Sostituendo i quadrati ai cubi, invece, si ottengono le terne pitagoriche

Codice: Seleziona tutto
# ---- fermat.py --------- (Python 2.6, 19.05.17) ---------
#    (terne cubiche)
n = input("\n Valore iniziale intero delle 3 incognite [try 500]: ")
#
j=n
k=n
#
print "\n ------ Terne cubiche: x^3 + y^3 = z^3 -------\n"

for i in range (n,0,-1):
 somma= i**3 + j**3 - k**3
 if (somma == 0):
  print " (x,y,z)= ", i,j,k
 
 for j in range (n,0,-1):
  somma= i**3 + j**3 - k**3
  if (somma == 0):
   print " (x,y,z)= ", i,j,k
 
  for k in range (n,0,-1):
   somma= i**3 + j**3 - k**3
   if (somma == 0):
    print " (x,y,z)= ", i,j,k

print "\n -------- Fine della scansione --------"
# ------------ OUTPUT --------------
#
#
# Valore iniziale intero delle 3 incognite [try 1000]: 1000
#
# ------ Terne cubiche: x^3 + y^3 = z^3 -------
#
#
# -------- Fine della scansione --------  <<< nessun risultato, appunto
Avatar utente
BlueEyes
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1300
Iscrizione: marzo 2012

Re: aiuto matematico

Messaggioda BlueEyes » sabato 20 maggio 2017, 9:55

Attenzione, Gila, il problemino "diofanteo" del post d'apertura potrebbe anche presentarsi come quello di figura, ripreso dal libro online (di cui si parla qualche post più su) "Introduzione alle Equazioni Diofantee", autore Luigi Verolino, il link per scaricarlo è questo http://www.ateneapolieditore.it/ebook/l ... fantee.pdf, capitolo 'Esercizi non svolti', pag. 83.

Qui i coefficienti _non_ sono interi, ma frazionari, ed allora la tua ricerca dei MCD non andrebbe più bene. Quindi non vedo altro metodo di soluzione che la "rozza" forza bruta, che anche l'autore del libro avrebbe fatto bene ad usare, visto che egli dà un'unica soluzione, invece di tante. Eccole:
Codice: Seleziona tutto
 Valore iniziale intero delle 3 incognite [try 20]: 20

 Equazione data: 0.7 * x +  2.0 * y +  0.3 * z -  20.0  = 0

 Soluzione: (x,y,z)=  18 1 18
 Soluzione: (x,y,z)=  17 3 7
 Soluzione: (x,y,z)=  16 2 16
 Soluzione: (x,y,z)=  15 4 5
 Soluzione: (x,y,z)=  14 3 14
 Soluzione: (x,y,z)=  13 5 3
 Soluzione: (x,y,z)=  12 4 12
 Soluzione: (x,y,z)=  11 6 1
 Soluzione: (x,y,z)=  11 6 1
 Soluzione: (x,y,z)=  10 5 10
 Soluzione: (x,y,z)=  9 4 19
 Soluzione: (x,y,z)=  8 6 8
 Soluzione: (x,y,z)=  7 5 17
 Soluzione: (x,y,z)=  6 7 6
 Soluzione: (x,y,z)=  5 6 15
 Soluzione: (x,y,z)=  4 8 4
 Soluzione: (x,y,z)=  3 7 13
 Soluzione: (x,y,z)=  2 9 2
 Soluzione: (x,y,z)=  1 8 11   <<< ------- il libro mostra solo questo risultato

 -------- Fine della scansione --------

Ciao
Allegati
00.PNG
Avatar utente
BlueEyes
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1300
Iscrizione: marzo 2012

Re: aiuto matematico

Messaggioda gila75 » sabato 20 maggio 2017, 12:48

Sono un po' di fretta, dovrei leggere bene, magari più tardi ho tempo.
Nel caso es:
33x+75=100
mcd 33 e 75 =3
l'mcd di 100 non è 3 quindi devo scalare necessariamente a 99...ecc.
quando il liquido è mcd di 3 e prevede solo risultati positivi mi fermo.
Il mio programma in definitiva fa (messo a schemi)
* calcola mcd (75,33)
* controlla se il liquido è un multiplo di mcd
-no?---> scala di 1 cl e rifai;
-si?
* riduci in forma più semplice: 75x+33y=99 che equivale a 25x+11y=33
*calcola identità di Bezout
* trova x e y ed eventuale scarto
-entrambe positive?
-si----> fine
no?---->scala di 1 cl e rifai

Equazione data: 0.7 * x + 2.0 * y + 0.3 * z - 20.0 = 0


credo sia equivalente a 7x+ 20y+3z-200=0
Avatar utente
gila75
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2181
Iscrizione: gennaio 2013
Località: Airuno(Lecco)
Desktop: ubuntu-2d
Distribuzione: Ubuntu 12.04.2 LTS i686

PrecedenteSuccessiva

Torna a Programmazione

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 5 ospiti