visualizzare file infetti con clamav

Sicurezza del sistema: firewall, antispam, antivirus, ssh, patch, bug, ecc.

visualizzare file infetti con clamav

Messaggioda Val75 » giovedì 13 giugno 2019, 17:46

Scusate l'idiozia della domanda, dunque ho fatto una scansione completa del sistema con Clamav che ha rilevato 7 file infetti. Come faccio a visualizzarli i file incriminati prima di eliminarli?
Grazie
Valerio
Val75
Prode Principiante
 
Messaggi: 5
Iscrizione: agosto 2018
Distribuzione: 16.04 intel7 64 bit
Sesso: Maschile

Re: visualizzare file infetti con clamav

Messaggioda Val75 » giovedì 13 giugno 2019, 20:04

Nessuno mi può aiutare? Credo di aver preso noto trojan dopo aver istallato l'ultima versione di XMR miner. Cosa devo fare adesso?
Il sistema è 16.04 su Dell XPS 13. Quando lancio XMR miner, senza far nulla la cpu va avanti ore a tutta velocità.
Grazie
Val75
Prode Principiante
 
Messaggi: 5
Iscrizione: agosto 2018
Distribuzione: 16.04 intel7 64 bit
Sesso: Maschile

Re: visualizzare file infetti con clamav

Messaggioda Sam9999 » giovedì 13 giugno 2019, 22:49

Un Miner serve proprio a creare dei bitcoin e fa un uso intensivo della CPU anche del 100%, quindi è una cos normale che se lanci il miner la cpu vada a tutta velocità. Unica cosa che un miner su CPU non è conveniente per la creazione di bitcoin in quanto ne crea meno di quanto spendi di energia elettrica per crearli, di solito si usano delle GPU e sistemi fatti appositamente per creare bitcoin.
Quindi se non vuoi il troja e la cpu che va al massimo, unica cosa non avviare il miner e disintallarlo eliminando anche fisicamente i rimasugli in sistema.
-------------
S. @-M.
-------------
Avatar utente
Sam9999
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1597
Iscrizione: giugno 2014
Località: BO
Desktop: Studio Xfce
Distribuzione: Ubuntu 19.04 (Disco Dingo)

Re: visualizzare file infetti con clamav

Messaggioda Val75 » venerdì 14 giugno 2019, 6:49

Sam9999 Immagine ha scritto:Un Miner serve proprio a creare dei bitcoin e fa un uso intensivo della CPU anche del 100%, quindi è una cos normale che se lanci il miner la cpu vada a tutta velocità. Unica cosa che un miner su CPU non è conveniente per la creazione di bitcoin in quanto ne crea meno di quanto spendi di energia elettrica per crearli, di solito si usano delle GPU e sistemi fatti appositamente per creare bitcoin.
Quindi se non vuoi il troja e la cpu che va al massimo, unica cosa non avviare il miner e disintallarlo eliminando anche fisicamente i rimasugli in sistema.

Ti ringrazio molto per la spiegazione. Io uso Miner soltanto come portafoglio per pagamenti sporadici, comunque ho capito. Ma riguardo a Clamav, come si fa a visualizzare i file infetti? Ho cercato sul forum ma non ho trovato nulla. Io lancio la scansione dell'intero sistema con clamscan -r / alla fine mi da come risultato 7 file infetti come faccio a visualizzali? con clamscan -r --bell -i / ho lo stesso problema.
Grazie
Val75
Prode Principiante
 
Messaggi: 5
Iscrizione: agosto 2018
Distribuzione: 16.04 intel7 64 bit
Sesso: Maschile

Re: visualizzare file infetti con clamav

Messaggioda DoctorStrange » venerdì 14 giugno 2019, 12:51

clamav dovrebbe generare, in automatico una directory all'interno del quale salva un report dettagliato di ogni sessione lanciata. Controlla minuziosamente l'esito della scansione, e dovresti trovare l'indficazione di dove mette l'output dettagliato.
Avatar utente
DoctorStrange
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1570
Iscrizione: ottobre 2015
Località: Roma, Italia
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04.03 Xenial Xerus
Sesso: Maschile

Re: visualizzare file infetti con clamav

Messaggioda Sam9999 » venerdì 14 giugno 2019, 14:31

Ti ringrazio molto per la spiegazione. Io uso Miner soltanto come portafoglio per pagamenti sporadici,


Mi fiderei poco che non ci sia dentro un miner di quelli che li creano.
-------------
S. @-M.
-------------
Avatar utente
Sam9999
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1597
Iscrizione: giugno 2014
Località: BO
Desktop: Studio Xfce
Distribuzione: Ubuntu 19.04 (Disco Dingo)


Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti

cron