Scelta distro - requisiti pc

Domande e richieste di un principiante alle prime armi con Ubuntu e il mondo GNU/Linux in generale. Per domande specifiche, utilizzare le altre sezioni.
Regole della sezione
In questa sezione possono inserire nuove discussioni solo coloro che fanno parte del livello "Prode Principiante", tutti gli altri possono comunque rispondere regolarmente. Se si fa parte di questo livello e si è registrati al forum prima del 24 aprile 2012, data del passaggio al nuovo forum, consultare questa discussione.

Immagine Come usare UbuntuPrimi passi su Ubuntu Immagine Amministrazione del sistemaComandi di baseInstallare programmiLog di sistemaRiga di comandoSudo
Scrivi risposta
aelle1001
Prode Principiante
Messaggi: 2
Iscrizione: sabato 28 settembre 2019, 22:51
Sesso: Femminile

Scelta distro - requisiti pc

Messaggio da aelle1001 » domenica 29 settembre 2019, 21:56

Ciao a tutti, spero di aver scelto la giusta collocazione per questa discussione. Premetto che non ho esperienze con Linux e sono autodidatta. Quindi spero perdonerete eventuali imprecisioni.

Ho un pc Packard Bell del 2005 con su WinXP. La macchina è ancora in buone condizioni generali e non amo disfarmi di dispositivi elettronici funzionanti.
Ho installato Win7 per cercare di utilizzarla ancora per un po' almeno per posta ricerche e visione film. Come immaginerete non regge il SO.
Nell'allegato le caratteristiche del pc (non ricordo come si inseriscono le immagini),

Ho letto sul web le info sulle varie distro e cercavo appunto una versione che potesse andare bene per il mio pc. Ho pensato a Lubuntu o a Linux lite.
Voi più esperti che ne pensate? Prima di fare una prova live volevo chiedere consigli (o sconsigli :) )

Grazie a tutti.
Allegati
Cattura.JPG

Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 16450
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Scelta distro - requisiti pc

Messaggio da Stealth » domenica 29 settembre 2019, 22:14

Parti da questa, e prova solo quelle nella terza riga (obsoleto), e poi decidi. Dubito che riuscirai mai a farci nulla con quel pc, perchè sbagli a definirlo "funzionante", solo perchè si accende. Il fatto che si accenda non vuol dire che sia ancora in grado di svolgere una qualsiasi "funzione". Non dipende da lui, sia chiaro, lui si accende ma il mondo è passato ad altro.
Se hai solo quello quello metti in conto di spendere, altrimenti prendilo come un divertimento
ciao

aelle1001
Prode Principiante
Messaggi: 2
Iscrizione: sabato 28 settembre 2019, 22:51
Sesso: Femminile

Re: Scelta distro - requisiti pc

Messaggio da aelle1001 » domenica 29 settembre 2019, 22:32

Ciao grazie!

In effetti tutto poi converge verso l'avere un primo approccio con il mondo Linux e approfittare di un pc vecchio per fare esperimenti. Sicuramente mi divertirò. Ho un pc principale recente, li uso per lavoro.

Ho letto qui che Lubuntu può essere installato con Intel Pentium M e RAM inferiore a 1GB, per questo mi ero orientata su quello.

Ora mi studio un po' le versioni per pc obsoleti.

Avatar utente
steff
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 38732
Iscrizione: domenica 18 febbraio 2007, 19:48
Desktop: LXQt
Distribuzione: Arch 64bit | Debian 32bit
Sesso: Maschile
Località: Toscana
Contatto:

Re: Scelta distro - requisiti pc

Messaggio da steff » lunedì 30 settembre 2019, 8:21

Uso regolarmente un portatile del 2006 con un processore simile con LXQt (presente su Lubuntu 19.04 in poi), ci ho messo 2GB di ram e un disco SSD e ci faccio tutto il quotidiano. Dipende dalle esigenze, ma prima di fare tanti discorsi va provato, facci sapere.
Hai fatto un backup oggi? Ieri?? Quando???
La Documentazione da consultare e la FAQ sul uso del forum
Sistemi: LXQt - semplice, modulare e configurabile + *ubuntu in Vbox

Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
Messaggi: 5632
Iscrizione: venerdì 21 settembre 2012, 16:37
Desktop: GNOME, Xfce (e altri)
Distribuzione: Ubuntu/Xubuntu 18.04 (e altre)
Sesso: Maschile
Contatto:

Re: Scelta distro - requisiti pc

Messaggio da xavier77 » lunedì 30 settembre 2019, 8:25

Se per quello esistono distro Linux più leggere di Lubuntu, che funzionano pure con 128 MB di RAM (o meno).
Il problema sarà fare un uso normale del pc, visto che un browser aperto oggi consuma da solo anche più di un GB di RAM.
Senza contare il carico su Processore, CPU, velocità di lettura/scrittura su disco, il supporto al 32 bit (che molti sistemi o programmi stanno abbandonando) ecc.
Va bene solo se vuoi usare il pc per "giocare",smanettare, esperimenti ecc.

Avatar utente
frapox
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1054
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22
Desktop: Gnome 3
Distribuzione: Arch, Debian Sid
Località: Lombardia

Re: Scelta distro - requisiti pc

Messaggio da frapox » sabato 19 ottobre 2019, 5:25

aelle1001 [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5154401#p5154401][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Ciao a tutti, spero di aver scelto la giusta collocazione per questa discussione. Premetto che non ho esperienze con Linux e sono autodidatta. Quindi spero perdonerete eventuali imprecisioni.

Ho un pc Packard Bell del 2005 con su WinXP. La macchina è ancora in buone condizioni generali e non amo disfarmi di dispositivi elettronici funzionanti.
Ho installato Win7 per cercare di utilizzarla ancora per un po' almeno per posta ricerche e visione film. Come immaginerete non regge il SO.
Nell'allegato le caratteristiche del pc (non ricordo come si inseriscono le immagini),

Ho letto sul web le info sulle varie distro e cercavo appunto una versione che potesse andare bene per il mio pc. Ho pensato a Lubuntu o a Linux lite.
Voi più esperti che ne pensate? Prima di fare una prova live volevo chiedere consigli (o sconsigli :) )

Grazie a tutti.
Lubuntu è il massimo a cui puoi ambire tra le derivate ufficiali di Ubuntu (possibilmente la 18.04 LTS così da non doverla dist-upgradare tra 9 mesi).

Il problema è che con un GB di RAM anche con Lubuntu ci fai poco e nulla, al giorno d'oggi, sicuramente non ci vedi video sul tubo o in streaming. *Forse* con un player video leggero tipo MPV qualche video in SD lo riesci a vdere.

Se puoi fare un upgrade della RAM ok, altrimenti io penserei seriamente a una sostituzione con qualcosa di utile (a partire da un Raspberry da 100€ in sù).

Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 669
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 Mint 18 Manjaro 18 kde
Sesso: Femminile

Re: Scelta distro - requisiti pc

Messaggio da Marym » martedì 29 ottobre 2019, 11:16

Le distribuzioni per pc obsoleti sono spesso difficili da usare, o installare (installazioni frugali), rischi di prendere paura di Linux e non volerlo installare da nessuna altra parte.
Antix con un po' di spirito di adattamento forse è la più semplice e veloce, se non funziona Lubuntu.
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html

Avatar utente
Bluette
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 387
Iscrizione: mercoledì 17 settembre 2008, 18:29
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.04 64 bit, Deepin 15.11
Sesso: Femminile

Re: Scelta distro - requisiti pc

Messaggio da Bluette » martedì 29 ottobre 2019, 19:30

Purtroppo anche i telefoni ormai sono dotati di 4 o addirittura 6 giga di ram proprio per le pagine web che sono diventate pesantissime.
Anche vedere un film con 1 giga di ram la vedo dura... puoi provare ad installare giusto come esercizio, ma penso che oltre questo non avrai soddisfazioni.
Unity era semplice, comoda, elegantissima. Il facsimile per ora ha ereditato in parte l'eleganza.

Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4053
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)
Contatto:

Re: Scelta distro - requisiti pc

Messaggio da Pike » martedì 29 ottobre 2019, 22:03

aelle1001 [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5154401#p5154401][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto: Voi più esperti che ne pensate? Prima di fare una prova live volevo chiedere consigli (o sconsigli :) )
Cambia PC. Non era potente da nuovo, non è migliorato nel frattempo. Una macchina usata del 2012 potrebbe darti molte soddisfazioni.

Ma visto che probabilmente non vuoi seguire il mio consiglio, dotati di una chiavetta da 2gb (almeno), Balena Etcher e scaricati tante iso di distro leggere. E provale in live.

Per esperienza diretta di roba simile... Non vale la pena investirci tempo.
Adoro il Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Io almeno me ne sono reso conto
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se il tuo tempo è più importante del mio, allora non hai bisogno del mio tempo.

Avatar utente
ANXANX
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 649
Iscrizione: venerdì 19 settembre 2014, 19:09
Desktop: Lubuntu
Distribuzione: Ubuntu 18.04.2 LTS x86_64

Re: Scelta distro - requisiti pc

Messaggio da ANXANX » martedì 29 ottobre 2019, 22:33

Dovresti fornire il nome preciso della macchina o tramite una live di lubuntu riportare il risultato del terminale, dopo aver dato il comando:

Codice: Seleziona tutto

sudo lshw
Per chi deve comprare un portatile, assicurarsi che sia possibile aggiornare anche il processore oltre alla ram, in quanto altrimenti si ha a che fare con prodotto molto orientati all'usa e getta, una buona soluzione è puntare sui dispositivi classificati come barebone.

Scrivi risposta

Torna a “Dilemmi del principiante”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 7 ospiti