Pagina Programmi

Richieste di nuove guide, traduzioni, offerte di collaborazione e comunicazioni da parte del gruppo agli utenti.

Re: Pagina Programmi

Messaggioda xavier77 » lunedì 24 aprile 2017, 9:33

basic Immagine ha scritto:avevo appena editato il mio messaggio, penso che tu abbia ragione, correggi te allora?

Sì. Leggi il mio edit sopra (abbiamo scritto in contemporanea :p ).
Allora tolgo pure Iceweasel. Se ho sbagliato potete ripristinare l'ultima modifica. :)
:ciao:
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 4252
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » lunedì 24 aprile 2017, 9:42

xavier77 Immagine ha scritto:Per le altre questioni sentiamo anche cosa dicono gli altri.

Iceweasel lo toglierei anche io per i motivi già da te scritti. Basic, c'è qualche motivo per cui ritieni che sia importante averlo nell'elenco?
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1381
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda basic » lunedì 24 aprile 2017, 9:55

ho sempre usato Iceweasel mi sembrava strano che non ci fosse per quello mi ero posto il quesito, ma effettivamente sembra che proprio in questo periodo si sia fermato il progetto quindi lo toglierei, mentre per icecat è solo da controllare se torna anche per win/mac visto che ha la v.52 (penultima di firefox) sembra un progetto attivo.
«Chi crede nell'intelligenza artificiale ne ha proprio bisogno» - «I computer sanno contare solo da 0 ad 1. Il resto è illusione»
Avatar utente
basic
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1282
Iscrizione: marzo 2011
Desktop: enlightenment
Distribuzione: elive
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda xavier77 » lunedì 8 maggio 2017, 2:39

Per quanto riguarda AVG per Linux, dalle poche info che ho trovato sembra che non sia più presente come prodotto.
OK c'è questo link per il pacchetto, ma non so se basti per tenerlo ancora in tabella.
Che dite lo togliamo?
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 4252
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda xavier77 » mercoledì 31 maggio 2017, 11:06

Nell'aggiungere un programma alla guida, mi sono accorto che è "saltata" l'omogeneità della pagina che presenta tabelle di diverse dimensioni.
Ne approfitto quindi per segnalarlo.
Ciò credo sia dovuto all'aggiornamento di moinmoin. Ho seguito la questione in mailing list, ma "di sfuggita" per via del poco tempo a disposizione e per la mia poca esperienza in materia.

Un up anche per il precedente post:
xavier77 Immagine ha scritto:Per quanto riguarda AVG per Linux, dalle poche info che ho trovato sembra che non sia più presente come prodotto.
OK c'è questo link per il pacchetto, ma non so se basti per tenerlo ancora in tabella.
Che dite lo togliamo?
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 4252
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda xavier77 » giovedì 1 giugno 2017, 18:11

Allora, ho trovato come risolvere il problema delle tabelle.
Se non dico strafalcioni (me ne intendo poco di 'ste cose) ora andrebbero scritte così
Codice: Seleziona tutto
||<tablestyle="width: 100%; text-align:center;" #cccccc:-12> '''Titolo''' ||

invece di così
Codice: Seleziona tutto
||<tablewidth="100%; text-align:center;" #cccccc:-12> '''Titolo''' ||


Mentre facevo dei test preventivi, ho scritto una pagina di prova, con cui proporrei alcune modifiche alla pagina (che avevo in mente da un po'):
andreas-xavier/Prova6

In estrema sintesi:
  • Intro riammodernata e schematizzata, con link interni ed esterni.
  • Distinzione fra software proprietari e liberi, con indicazione se i primi sono open source (tramite apposita icona). La dicitura attuale "Codice sorgente chiuso" fa decisamente a cazzotti nel caso di programmi proprietari ma con codice disponibile (tipo Virtualbox)
    NB: ovviamente sarà cura degli utenti segnalare eventuali software che sono prevalentemente open source (stabilendo preventivamente delle linee guida generali)
  • Per chiarire cosa si intende con software libero, non libero, proprietario, open source ecc., inserito link in Ulteriori risorse.
  • Modifiche minori (che non sto a riportare poiché autoesplicative)
  • Aggiunte e correzioni varie, che si possono tranquillamente esportare anche qualora le novità da me proposte non piacciano.

Fate sapere.
:ciao:
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 4252
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda xavier77 » venerdì 2 giugno 2017, 10:13

Altri prima di me hanno corretto le tabelle (grazie Jeremie ;) ).
Oggi ho aggiunto gli aggiornamenti che avevo inserito nella pagina di prova (pensavo di prendere due piccioni con una fava, ma va be'...).

Quindi date solo un'occhiata a andreas-xavier/Prova6
e vedete se vi convincono queste modifiche:
xavier77 Immagine ha scritto:
  • Intro riammodernata e schematizzata, con link interni ed esterni.
  • Distinzione fra software proprietari e liberi, con indicazione se i primi sono open source (tramite apposita icona). La dicitura attuale "Codice sorgente chiuso" fa decisamente a cazzotti nel caso di programmi proprietari ma con codice disponibile (tipo Virtualbox)
    NB: ovviamente sarà cura degli utenti segnalare eventuali software che sono prevalentemente open source (stabilendo preventivamente delle linee guida generali)
  • Per chiarire cosa si intende con software libero, non libero, proprietario, open source ecc., inserito link in Ulteriori risorse.
  • Modifiche minori (che non sto a riportare poiché autoesplicative)
  • Aggiunte e correzioni varie, che si possono tranquillamente esportare anche qualora le novità da me proposte non piacciano.
:ciao:
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 4252
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda Staffo » sabato 3 giugno 2017, 18:45

xavier77 Immagine ha scritto:Quindi date solo un'occhiata a andreas-xavier/Prova6
e vedete se vi convincono queste modifiche:
xavier77 Immagine ha scritto:[list][*] Intro riammodernata e schematizzata, con link interni ed esterni.


Personalmente preferisco l'introduzione attuale, magari con qualche correzione, ma la trovo più scorrevole con pochi link e una sola "nota" per invogliare ad aggiornare la pagina. Non mi fanno impazzire troppi avvisi/note/suggerimenti nelle guide, rischiano di distogliere l'attenzione di chi legge e di far perdere il "filo del discorso".

[*] Distinzione fra software proprietari e liberi, con indicazione se i primi sono open source (tramite apposita icona). La dicitura attuale "Codice sorgente chiuso" fa decisamente a cazzotti nel caso di programmi proprietari ma con codice disponibile (tipo Virtualbox)
NB: ovviamente sarà cura degli utenti segnalare eventuali software che sono prevalentemente open source (stabilendo preventivamente delle linee guida generali)


Qui ho un po' di perplessità. Tutti i programmi liberi (free software) sono anche open source, e la stragrande maggior parte di quelli open source è free software. Mettere il logo della open source initiative accanto ai software proprietari di cui viene concesso il codice sorgente con determinate limitazioni non mi sembra la soluzione corretta. A logica tutti i software open source e free dovrebbero avere accanto quella icona, mentre il software di cui viene rilasciato il codice sorgente ma solo a determinate condizioni l'ho sempre considerato come software non libero, quindi proprietario.

Ho sempre fatto una distinzione netta, forse per grave errore mio, tra software proprietario e open source. Virtualbox ad esempio (senza extension pack) è software rilasciato con licenza GPL v2, questo non lo rende esclusivamente software open source? Sbaglio? :o
Staffo
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 745
Iscrizione: marzo 2012
Località: Palazzolo sull'Oglio
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04 LTS
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda xavier77 » sabato 3 giugno 2017, 19:59

Vado per punti:
  • Introduzione: indubbiamente la versione attuale è più snella e leggibile. Questo però a costo di un paio di approssimazioni che ho provato a "migliorare": in realtà la seconda parte della guida non si limita a riassumere «le alternative libere a diffusi programmi proprietari», ma illustra tutti i principali programmi per Linux/Ubuntu (liberi e non). Ma sopratutto fornisce aiuto per chi viene da Windows e Mac, aiutandolo a trovare software utile, qualora quello che usato prima sia assente (andrei cauto col termine "alternativa", perché a volte può avere effetti fuorvianti sugli utenti). Se qualcuno riesce ad esprimere tali concetti in due righe è benvenuto :)
  • Dicitura "Codice sorgente chiuso": anche per i motivi da te detti, trovo che sia da cambiare, magari con "Software proprietario" oppure "Software non libero". Senza che mi dilunghi in concetti noti e stranoti, è la stessa divisione che viene usata in questo famoso schema. Nel caso di programmi non liberi, ma che rendano noto il codice sorgente (o parti importanti) penso si possa indicare con un logo senza ripetere ogni volta la scritta "Codice sorgente disponibile" (che come detto prima, andrebbe pure in contraddizione con la dicitura Codice sorgente chiuso). Quello verde dell'open source initiative mi sembrava quello più calzante, ma ovviamente se ne potrebbero usare anche altri. Ritengo comunque che sia importante specificare quando un programma è open source (che non è sempre e comunque sinonimo di software libero).
Mi piacerebbe conoscere come sempre anche altri pareri e opinioni :)
:ciao:
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 4252
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda jeremie2 » domenica 4 giugno 2017, 12:56

Per me la prima parte introduttiva ci può stare. Dato che è una pagina introduttiva per principianti dove si dice "su mac e windows avevi questo, su linux trovi quest'altro", tralascerei la parte sui programmi liberi ricompilati su mac/windows.

Mentre il simbolo dell'OSI affiancato ai software chiusi finisce per essere fuorviante. Messo così sembrerebbe un simbolo che contraddistingue software proprietari, ma ovviamente non è così.

Secondo me, se c'è la necessita, è bene specificare a seconda dei casi con un paio di parole (se serve anche con una nota-anchor in fondo alla relativa tabella). C'è differenza da chi mostra il codice ma utilizza licenze chiuse e chi invece utilizza quelle aperte. Quindi se queste cose le si vuole indicare è bene evitare un simbolo generico ma specificarle.

Vediamo un esempio: Telegram.
È stato messo nei software proprietari (suppongo per il fatto che il server non è stato rilasciato) con la dicitura "Codice sorgente disponibile".
Ma l'unico utilizzo possibile del software Telegram è attraverso un client rilasciato con licenza GPL. Quindi di per se quel client sarebbe software libero.

Ciao
Sai come funziona? ...scrivilo tu stesso nella Documentazione WiKi di Ubuntu-it
Avatar utente
jeremie2
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 3036
Iscrizione: giugno 2006
Località: Casciana Terme

Re: Pagina Programmi

Messaggioda xavier77 » domenica 4 giugno 2017, 13:34

jeremie2 Immagine ha scritto:Per me la prima parte introduttiva ci può stare. Dato che è una pagina introduttiva per principianti dove si dice "su mac e windows avevi questo, su linux trovi quest'altro", tralascerei la parte sui programmi liberi ricompilati su mac/windows.

Assolutamente d'accordo per eliminare i riferimenti a programmi ricompilati e per esplicitare il concetto «su mac e windows avevi questo, su linux trovi quest'altro» (aggiungo io, senza necessariamente far ricorso al termine "alternativa").

jeremie2 ha scritto:Mentre il simbolo dell'OSI affiancato ai software chiusi finisce per essere fuorviante. Messo così sembrerebbe un simbolo che contraddistingue software proprietari, ma ovviamente non è così.
Secondo me, se c'è la necessita, è bene specificare a seconda dei casi con un paio di parole (se serve anche con una nota-anchor in fondo alla relativa tabella). C'è differenza da chi mostra il codice ma utilizza licenze chiuse e chi invece utilizza quelle aperte. Quindi se queste cose le si vuole indicare è bene evitare un simbolo generico ma specificarle.

+1 per mettere una nota-anchor, anche con i normali asterischi.
Ad esempio per Telegram con un testo tipo «la componente server è proprietaria, la componente client è open», per Virtualbox «Ad esclusione delle estensioni, il codice sorgente è disponibile» ecc.
Molto meglio delle attuali scritte generiche "Codice sorgente disponibile".

Cosa ne pensi invece dell'eventuale sostituzione nelle tabelle della voce Codice sorgente chiuso con Software proprietario oppure Software non libero?
:ciao:
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 4252
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda jeremie2 » domenica 4 giugno 2017, 15:35

xavier77 Immagine ha scritto:Cosa ne pensi invece dell'eventuale sostituzione nelle tabelle della voce Codice sorgente chiuso con Software proprietario oppure Software non libero?

Grosso modo si equivalgono.
Nella pagina di prova vedo che hai inserito "Software proprietario", direi che va bene ;)
Sai come funziona? ...scrivilo tu stesso nella Documentazione WiKi di Ubuntu-it
Avatar utente
jeremie2
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 3036
Iscrizione: giugno 2006
Località: Casciana Terme

Re: Pagina Programmi

Messaggioda xavier77 » lunedì 5 giugno 2017, 10:36

jeremie2 Immagine ha scritto:
xavier77 Immagine ha scritto:Cosa ne pensi invece dell'eventuale sostituzione nelle tabelle della voce Codice sorgente chiuso con Software proprietario oppure Software non libero?

Grosso modo si equivalgono.
Nella pagina di prova vedo che hai inserito "Software proprietario", direi che va bene ;)


Fatte delle modifiche alla luce di quanto detto:
andreas-xavier/Prova6
che dite?
:ciao:
PS: segnalo anche viewtopic.php?f=46&t=498957#p4986800
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 4252
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda jeremie2 » martedì 6 giugno 2017, 0:09

xavier77 Immagine ha scritto:Fatte delle modifiche alla luce di quanto detto:
andreas-xavier/Prova6
che dite?
:ciao:

OK :)

Unica cosa, quello che dicevo di Telegram è che non è che mostrino solo il codice del client, è proprio libero (sotto gpl).
Sai come funziona? ...scrivilo tu stesso nella Documentazione WiKi di Ubuntu-it
Avatar utente
jeremie2
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 3036
Iscrizione: giugno 2006
Località: Casciana Terme

Re: Pagina Programmi

Messaggioda xavier77 » martedì 6 giugno 2017, 9:28

Ok, aggiornata la pagina.
In caso di sviste o altro correggete o fate sapere.
:birra: :ciao:
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 4252
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Pagina Programmi

Messaggioda pachisapiu » martedì 6 giugno 2017, 11:16

Volevo solo segnalare che parecchi programmi che la pagina segnala come presenti nei repo ufficiali non vi sono più , ad esempio : Kompozer , Amaya , openoffice , firestarter , guarddog e altri che magari non ho notato
Carbonara is my law
Avatar utente
pachisapiu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 431
Iscrizione: maggio 2017
Distribuzione: FreeDOS

Re: Pagina Programmi

Messaggioda xavier77 » martedì 6 giugno 2017, 11:39

pachisapiu Immagine ha scritto:Volevo solo segnalare che parecchi programmi che la pagina segnala come presenti nei repo ufficiali non vi sono più , ad esempio : Kompozer , Amaya , openoffice , firestarter , guarddog e altri che magari non ho notato

Grazie per la segnalazione!
ho tolto le spunte.
Come dice la guida:
Per mantenere questa pagina aggiornata tutti gli utenti sono invitati segnalare nuovi programmi, eventuali link errati, applicazioni non più sviluppate ecc.

quindi una controllatina è consigliata, anche perché la 12.04 è da poco EOL, quindi alcuni programmi rimossi possono essere erroneamente indicati come presenti nei repo.
:ciao:
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 4252
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce - LXDE - Openbox
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Precedente

Torna a Gruppo Documentazione

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 6 ospiti