[Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Richieste di nuove guide, traduzioni, offerte di collaborazione e comunicazioni da parte del gruppo agli utenti.

[Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda Janvitus » giovedì 8 maggio 2014, 13:31

Sarebbe possibile che qualcuno si prenda la briga, o più di qualcuno, di creare una pagina wiki con le diverse indicazioni per la scelta del desktop manager in base alla "potenza" del pc fisso o portatile? Ultimamente il forum ne è strapieno, e vorremmo mettere un po' d'ordine... Va bene anche se qualcuno del forum ne fa una discussione e poi qualcuno la riporta sul wiki una volta che è completata.

:::::::::::::::::::::::::::::
Link alla guida AmbienteGrafico/AmbientiDesktop
Ultima modifica di xavier77 il venerdì 10 febbraio 2017, 19:45, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Inserimento link alla pagina wiki
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17060
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » giovedì 8 maggio 2014, 14:11

pensi che possa andare bene come fonte questo: http://askubuntu.com/questions/65083/wh ... -available
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jeremie2 » giovedì 8 maggio 2014, 14:17

Janvitus Immagine ha scritto:Sarebbe possibile che qualcuno si prenda la briga, o più di qualcuno, di creare una pagina wiki con le diverse indicazioni per la scelta del desktop manager in base alla "potenza" del pc fisso o portatile? Ultimamente il forum ne è strapieno, e vorremmo mettere un po' d'ordine... Va bene anche se qualcuno del forum ne fa una discussione e poi qualcuno la riporta sul wiki una volta che è completata.

La cosa migliore è mettere direttamente le mani sul wiki e che se ne occupi direttamente chi segue l'argomento.
Poi per la coordinazione/segnalazioni questo stesso topic va già bene. La pagina verrebbe inserita nell'apposito portale AmbienteGrafico.

Dopo aver fatto il login nel wiki basta fare clic su questo link e iniziare a scrivere ;)
Sai come funziona? ...scrivilo tu stesso nella Documentazione WiKi di Ubuntu-it
Avatar utente
jeremie2
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 3036
Iscrizione: giugno 2006
Località: Casciana Terme

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda Janvitus » giovedì 8 maggio 2014, 14:25

jackynet92 Immagine ha scritto:pensi che possa andare bene come fonte questo: http://askubuntu.com/questions/65083/wh ... -available


Mah, può andare bene fino a un certo punto, non che una descrizione dei diversi desktop non sia male, ma in più cercavo qualcosa di più specifico del tipo:

Io utente ho un pc portatile con un Pentium 3, 256 mb di ram e una geforce 2, che desktop/versione di Ubuntu posso usare?

E così via...
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17060
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » giovedì 8 maggio 2014, 14:30

ok ok. Non ho mai scritto su wiki, quindi non saprei come fare, ma se si riesce a fare un gruppo di lavoro e ci dividiamo i diversi ambienti desktop per poi consegnare tutto ad uno o più "revisori" che pubblicheranno su wiki, io ci sto :)
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jeremie2 » giovedì 8 maggio 2014, 16:08

Uno spunto può essere preso dalla guida Installazione/RequisitiDiSistema. In quella pagina si parte dai requisiti per la versione principale e a man a mano, scendendo con le risorse hardware, vengono consigliate le derivate.

Nel caso della guida sui desktop, il discorso potrebbe essere "rovesciato". A ogni capitolo corrisponde un ambiente per il quale vengono date le indicazioni sui requisiti di sistema. Fondamentalmente si tratta di indicare i limiti hardware sotto i quali non scendere.

Grosso modo le due pagine si equivarrebbero, però a seconda dei casi può risultare più comodo avere a disposizione la lista degli ambienti e i parametri (Ghz processore, MB/GB memorie ram, ecc..) a portata di mano.
Sai come funziona? ...scrivilo tu stesso nella Documentazione WiKi di Ubuntu-it
Avatar utente
jeremie2
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 3036
Iscrizione: giugno 2006
Località: Casciana Terme

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » giovedì 8 maggio 2014, 19:27

jeremie2 Immagine ha scritto:Uno spunto può essere preso dalla guida Installazione/RequisitiDiSistema. In quella pagina si parte dai requisiti per la versione principale e a man a mano, scendendo con le risorse hardware, vengono consigliate le derivate.

Nel caso della guida sui desktop, il discorso potrebbe essere "rovesciato". A ogni capitolo corrisponde un ambiente per il quale vengono date le indicazioni sui requisiti di sistema. Fondamentalmente si tratta di indicare i limiti hardware sotto i quali non scendere.

Grosso modo le due pagine si equivarrebbero, però a seconda dei casi può risultare più comodo avere a disposizione la lista degli ambienti e i parametri (Ghz processore, MB/GB memorie ram, ecc..) a portata di mano.


io ritengo che comunque ci sia tutto in circolazione ed è una buona idea mettere tutte le informazioni in un unico contenitore consultabile e a disposizione di tutti. Riconfermo quindi la mia disponibilità a collaborare con un eventuale gruppo. Attendo notizie
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda Devnull » giovedì 8 maggio 2014, 23:05

A mio avviso, se lo si ritiene necessario, andrebbe rivista o aggiornata la pagina sui requisiti di sistema.

Una cosa intelligente da fare sarebbe quella di aggiungere il link alla guida sui requisiti di sistema a quelli presenti nella sezione Installazione del forum.
Da regolamento (Sez. I punto 15) è vietato inviare messaggi privati per richieste di supporto tecnico, si prega di aprire una discussione nella giusta sezione.
Hai domande sul forum? Leggi le FAQ e il Regolamento.
→ → → → Partecipa alla documentazione ← ← ← ←
Avatar utente
Devnull
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 8154
Iscrizione: novembre 2005
Località: Ancona

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda Janvitus » venerdì 9 maggio 2014, 14:14

jackynet92 Immagine ha scritto:
jeremie2 Immagine ha scritto:Uno spunto può essere preso dalla guida Installazione/RequisitiDiSistema. In quella pagina si parte dai requisiti per la versione principale e a man a mano, scendendo con le risorse hardware, vengono consigliate le derivate.

Nel caso della guida sui desktop, il discorso potrebbe essere "rovesciato". A ogni capitolo corrisponde un ambiente per il quale vengono date le indicazioni sui requisiti di sistema. Fondamentalmente si tratta di indicare i limiti hardware sotto i quali non scendere.

Grosso modo le due pagine si equivarrebbero, però a seconda dei casi può risultare più comodo avere a disposizione la lista degli ambienti e i parametri (Ghz processore, MB/GB memorie ram, ecc..) a portata di mano.


io ritengo che comunque ci sia tutto in circolazione ed è una buona idea mettere tutte le informazioni in un unico contenitore consultabile e a disposizione di tutti. Riconfermo quindi la mia disponibilità a collaborare con un eventuale gruppo. Attendo notizie


Se hai voglia puoi anche iniziare a fare una discussione e metterci le idee dentro e poi una volta completa si aggiorna pure il wiki. Ovviamente, cerchiamo di essere obiettivi nel consigliare questa o quella versione.
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17060
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda Devnull » venerdì 9 maggio 2014, 15:46

Ho aggiornato la guida sui requisiti di sistema con i consigli presenti sul wiki internazionale. Immagino che adesso possa andare bene.
Non è facile trovare una configurazione minima ideale perché sono tanti i fattori che potrebbero rendere lento un pc: frequenza cpu, frequenza ram, giri hard disk, tipo di hard disk, quantità di ram video etc...
Da regolamento (Sez. I punto 15) è vietato inviare messaggi privati per richieste di supporto tecnico, si prega di aprire una discussione nella giusta sezione.
Hai domande sul forum? Leggi le FAQ e il Regolamento.
→ → → → Partecipa alla documentazione ← ← ← ←
Avatar utente
Devnull
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 8154
Iscrizione: novembre 2005
Località: Ancona

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » venerdì 9 maggio 2014, 17:22

Janvitus Immagine ha scritto:
jackynet92 Immagine ha scritto:
jeremie2 Immagine ha scritto:Uno spunto può essere preso dalla guida Installazione/RequisitiDiSistema. In quella pagina si parte dai requisiti per la versione principale e a man a mano, scendendo con le risorse hardware, vengono consigliate le derivate.

Nel caso della guida sui desktop, il discorso potrebbe essere "rovesciato". A ogni capitolo corrisponde un ambiente per il quale vengono date le indicazioni sui requisiti di sistema. Fondamentalmente si tratta di indicare i limiti hardware sotto i quali non scendere.

Grosso modo le due pagine si equivarrebbero, però a seconda dei casi può risultare più comodo avere a disposizione la lista degli ambienti e i parametri (Ghz processore, MB/GB memorie ram, ecc..) a portata di mano.


io ritengo che comunque ci sia tutto in circolazione ed è una buona idea mettere tutte le informazioni in un unico contenitore consultabile e a disposizione di tutti. Riconfermo quindi la mia disponibilità a collaborare con un eventuale gruppo. Attendo notizie


Se hai voglia puoi anche iniziare a fare una discussione e metterci le idee dentro e poi una volta completa si aggiorna pure il wiki. Ovviamente, cerchiamo di essere obiettivi nel consigliare questa o quella versione.


per questo fine settimana sarò una leggera presenza che si aggira per il forum perché devo finire la tesi di laurea. Da lunedì apro una nuova discussione come mi hai detto tu e mi metto all'opera :)

PS: come sezione è preferibile bar ubuntu o va bene qui in gruppo documentazione?
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda Janvitus » sabato 10 maggio 2014, 14:11

jackynet92 Immagine ha scritto:
Janvitus Immagine ha scritto:
jackynet92 Immagine ha scritto:
jeremie2 Immagine ha scritto:Uno spunto può essere preso dalla guida Installazione/RequisitiDiSistema. In quella pagina si parte dai requisiti per la versione principale e a man a mano, scendendo con le risorse hardware, vengono consigliate le derivate.

Nel caso della guida sui desktop, il discorso potrebbe essere "rovesciato". A ogni capitolo corrisponde un ambiente per il quale vengono date le indicazioni sui requisiti di sistema. Fondamentalmente si tratta di indicare i limiti hardware sotto i quali non scendere.

Grosso modo le due pagine si equivarrebbero, però a seconda dei casi può risultare più comodo avere a disposizione la lista degli ambienti e i parametri (Ghz processore, MB/GB memorie ram, ecc..) a portata di mano.


io ritengo che comunque ci sia tutto in circolazione ed è una buona idea mettere tutte le informazioni in un unico contenitore consultabile e a disposizione di tutti. Riconfermo quindi la mia disponibilità a collaborare con un eventuale gruppo. Attendo notizie


Se hai voglia puoi anche iniziare a fare una discussione e metterci le idee dentro e poi una volta completa si aggiorna pure il wiki. Ovviamente, cerchiamo di essere obiettivi nel consigliare questa o quella versione.


per questo fine settimana sarò una leggera presenza che si aggira per il forum perché devo finire la tesi di laurea. Da lunedì apro una nuova discussione come mi hai detto tu e mi metto all'opera :)

PS: come sezione è preferibile bar ubuntu o va bene qui in gruppo documentazione?


Va bene al bar per cominciare, poi quando è più o meno completata si sposta in installazione e si fa una pagina wiki più particolareggiata.
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17060
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.22
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » sabato 10 maggio 2014, 19:50

Janvitus Immagine ha scritto:
jackynet92 Immagine ha scritto:
Janvitus Immagine ha scritto:
jackynet92 Immagine ha scritto:
jeremie2 Immagine ha scritto:Uno spunto può essere preso dalla guida Installazione/RequisitiDiSistema. In quella pagina si parte dai requisiti per la versione principale e a man a mano, scendendo con le risorse hardware, vengono consigliate le derivate.

Nel caso della guida sui desktop, il discorso potrebbe essere "rovesciato". A ogni capitolo corrisponde un ambiente per il quale vengono date le indicazioni sui requisiti di sistema. Fondamentalmente si tratta di indicare i limiti hardware sotto i quali non scendere.

Grosso modo le due pagine si equivarrebbero, però a seconda dei casi può risultare più comodo avere a disposizione la lista degli ambienti e i parametri (Ghz processore, MB/GB memorie ram, ecc..) a portata di mano.


io ritengo che comunque ci sia tutto in circolazione ed è una buona idea mettere tutte le informazioni in un unico contenitore consultabile e a disposizione di tutti. Riconfermo quindi la mia disponibilità a collaborare con un eventuale gruppo. Attendo notizie


Se hai voglia puoi anche iniziare a fare una discussione e metterci le idee dentro e poi una volta completa si aggiorna pure il wiki. Ovviamente, cerchiamo di essere obiettivi nel consigliare questa o quella versione.


per questo fine settimana sarò una leggera presenza che si aggira per il forum perché devo finire la tesi di laurea. Da lunedì apro una nuova discussione come mi hai detto tu e mi metto all'opera :)

PS: come sezione è preferibile bar ubuntu o va bene qui in gruppo documentazione?


Va bene al bar per cominciare, poi quando è più o meno completata si sposta in installazione e si fa una pagina wiki più particolareggiata.


ok :)
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » lunedì 12 maggio 2014, 21:02

ok, ho aperto la discussione e da domani mi metto all'opera, per chi passasse di qua lo rimando alla discussione riportata nel link --> viewtopic.php?f=67&t=579736
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » lunedì 16 giugno 2014, 22:46

Insieme agli utenti che hanno dato la loro disponibilità qui: viewtopic.php?f=67&t=579736&hilit=+nuova+guida abbiamo prodotto quanto segue. Seguendo i DE elencati qui: http://wiki.ubuntu-it.org/AmbienteGrafico ecco quanto fatto:

Principali ambienti grafici

Unity

Immagine

Introduzione


Unity è l’ambiente grafico principale di Ubuntu Linux, questo desktop environment (da ora DE) è entrato in vigore con ubuntu 10.10 ed è stato migliorato ed ottimizzato fino ad ubuntu 14.04 Trusty Tahr con Unity 7 ultima incarnazione del DE al momento. Da Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn sarà disponibile invece Unity8 o Unity Next, prossima evoluzione del DE.

Requisiti di sistema


Immagine

NB: se disponibili driver proprietari (da preferire a quelli open) installali tramite l’opzione “impostazioni” del gestore degli aggiornamenti attraverso la scheda “driver aggiuntivi”, essi offrono un supporto più completo al rendering 3D del DE, inoltre se il tuo PC ha dei requisiti poco inferiori a quelli minimi è consigliabile cambiare DE o distribuzione con una più leggere altrimenti il sistema potrebbe non partire o funzionare molto lentamente.

FAQ

    - Ho un computer vecchio con 512mb ram ed una scheda video integrata posso installare o usare Unity?
    Non è proprio il pc adatto per usare Unity a piena potenza sarebbe meglio ripiegare su un DE più leggero con LXDE o XFCE.

    -Ho installato Ubuntu scaricato dal sito ufficiale come installo/aggiorno Unity?
    Avendo installato la versione di Ubuntu “pulita” come Canonical l’ha sviluppato avrai sempre Unity già installato ed aggiornato con i fix di sicurezza.

    -Come faccio a sapere se ho l’ultima versione di Unity?
    Dal terminale digita unity --version e l’output sarà la tua versione.

    -Cosa è Unity8 o Unity Next? Come faccio ad ottenerla?
    Unity8 o next è la prossima versione di Unity sviluppata da Canonical per Ubuntu, è possibile ottenerla solamente aggiornando il sistema operativo alla prossima versione.

    -Posso sempre aggiornare alla versione successiva di Ubuntu per ottenere novità da Unity?
    Se il rilascio della distribuzione è quella stabile (con uscita semestrale) allora si altrimenti è meglio attendere, verrete notificati di ogni aggiornamento dal sistema di aggiornamento.

    -Sono su Archlinux ed ho installato Unity la sua versione perchè non coincide con quella di Ubuntu?
    Unity è sviluppato principalmente per Ubuntu, le altre distribuzioni non hanno la priorità e quindi non è sempre assicurato un porting ufficiale di Unity alla stessa versione presente in Ubuntu.

    -Ho installato Unity su una derivata di Ubuntu essa sarà sempre aggiornata?
    Essendo le derivate di Ubuntu, Ubuntu stesso ma con un DE differente, installare Unity su Xubuntu ad esempio, sarà come “tramutare” Xubuntu in Ubuntu con tutti gli aggiornamenti del caso.
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » lunedì 16 giugno 2014, 22:58

GNOME

Immagine


Introduzione


GNOME 3 è un semplice ed elegante desktop envirorment. L'utilizzo di questa nuova interfaccia visiva semplifica il modo di usare il tuo computer, è stato progettato per metterti nel pieno controllo dello spazio visivo, l'utente prima di ogni altra cosa, libero da distrazioni.

Requisiti di sistema

Immagine

FAQ

    -Come faccio a sostituire Unity con GNOME?
    Basta installare il pacchetto gnome-shell seguendo questa guida: AmbienteGrafico/Gnome/Installazione

    -Esiste una versione di Ubuntu con già installato GNOME?
    Sì, come con xubuntu o kubuntu, esiste anche una distro di Ubuntu che presenta già GNOME, si tratta di Ubuntu GNOME. Tutte le info si trovano qui: http://ubuntugnome.org/

    -Che differenza c'è tra GNOME 3 o GNOME Shell?
    GNOME Shell è l'interfaccia utente dell'ambiente desktop GNOME, a partire dalla versione 3.

KDE

Immagine


Introduzione


KDE, al pari di GNOME, è un ambiente desktop molto completo e curato, orientato prevalentemente agli utenti con conoscenze basiche, per via della vasta configurabilità dell'ambiente e dei suoi programmi, ed è generalmente considerato l'alternativa principale a GNOME.
Insieme a GNOME, altro ambiente desktop molto diffuso nelle distribuzioni GNU/Linux e nei sistemi operativi Unix-like, KDE è tra i DE più completi e ricchi di effetti grafici, caratterizzato da un aspetto molto curato, da un elevato grado di usabilità e ampie possibilità di personalizzazione. Grazie a tali caratteristiche, questo ambiente viene installato di default in numerose distribuzioni GNU/Linux, soprattutto in quelle orientate all'utenza desktop, come ad esempio Mandriva Linux, SUSE, OpenSUSE, PCLinuxOS e Kubuntu.

Requisiti di sistema

Immagine

NB: i requisiti minimi di sistema per un'installazione su computer desktop sono: processore x86 da un Ghz, 512 MB di RAM, 5 GB di disco fisso, scheda video con risoluzione 1024x768 px e lettore CD/DVD o porta USB.
I requisiti minimi per un'installazione su netbook sono: processore Intel Atom da 1.6 GHz, 512 MB di memoria RAM, 4 GB di disco fisso e scheda video con risoluzione 1024x600 px con supporto per effetti grafici.

FAQ

    -Che differenza c'è tra KDE e Kubuntu?
    KDE è l'ambiente desktop che può essere installato su uno dei sistemi sopraelencati. Kubuntu è invece Ubuntu (che di norma ha installato Unity) con installato già KDE.

    -Come faccio ad installare KDE su Ubuntu?
    In questo caso è consigliato installare direttamente Kubuntu, se si vuole comunque installare KDE rimando alla guida wiki: AmbienteGrafico/Kde

    -Esiste KDE per Windows?
    Sì. Clicca sul seguente link: http://windows.kde.org/
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » lunedì 16 giugno 2014, 23:14

XFCE

Immagine

Introduzione


XFCE è un ambiente desktop creato per sistemi operativi di tipo UNIX-like (GNU/Linux, FreeBSD ecc.). Per i suoi requisiti di sistema XFCE risulta essere la soluzione ideale per computer datati o con componenti hardware con basse prestazioni.
È inoltre consigliato a tutti gli utenti orientati verso interfaccia grafiche user friendly e altamente configurabili (anche se possessori di pc recenti con prestazioni elevate).
XFCE è preinstallato in Xubuntu, Ubuntu Studio e Mythbuntu, derivate ufficiali di Ubuntu. È inoltre presente o disponibile in altre derivate non ufficiali (Linux Mint, Voyager Live ecc.), Debian e altre distribuzioni GNU/Linux (Arch Linux, Mageia, Fedora, openSUSE, Slackware Linux, Sabayon ed altre ancora).

Requisiti di sistema


Immagine

NB: XFCE è sicuramente ideato per architetture di processore i386 e AMD64.
Per l'installazione su macchine con hardware con caratteristiche vicine ai requisiti minimi, è consigliabile l'installazione non grafica tramite CD Minimale, che richiede 128 Mb di memoria RAM. Per ulteriori informazioni consultare: Installazione/CdMinimale

FAQ

    -Avevo intenzione di installare Ubuntu. Purtroppo il mio computer non raggiunge i requisiti di sistema. Cosa cambia se installo Xubuntu?
    Ubuntu e Xubuntu sono due sistemi sostanzialmente simili, in quanto condividono lo stesso “cuore” del sistema operativo (entrambi si basano su Debian, identico sistema di gestione dei pacchetti software, stesso kernel Linux ecc). Le principali differenze sono:

      -l'ambiente desktop (Unity per Ubuntu, Xfce per Xubuntu);

      -la scelta dei programmi preinstallati (ad esempio diverso editor di testo, visualizzatore di immagini, programma per masterizzare Cd ecc.)

    Tuttavia, dopo l'installazione, è possibile installare su Xubuntu lo stesso software disponibile per Ubuntu.

    -Ho già Ubuntu o un'altra derivata installata sul mio pc. Posso usare Xfce?
    Sì. Dopo l'installazione è possibile accedere alla sessione di Xfce o di Xubuntu semplicemente con il logout dalla sessione. Una volta sulla schermata di accesso (login manager), sarà possibile scegliere con quale ambiente desktop (sessione) effettuare il login.

    -Ho installato Xubuntu. Il computer nel complesso funziona, ma rilevo talvolta dei rallentamenti in particolare quando riproduco file video o filmati in streaming. Cosa posso fare?
    Tale problema può avere molteplici cause, fra cui un riconoscimento non corretto della scheda grafica. Tuttavia questi inconvenienti vengono spesso risolti installando, se disponibili, i driver proprietari (quelli open sono preinstallati nel sistema). È possibile verificare la disponibilità dei driver proprietari accedendo all'apposito strumento “Driver Aggiuntivi“ (da Menu, accedere alla sezione Hardware del Gestore delle impostazioni).

    -Sono un ex utente di Windows XP. Come posso rendere il mio desktop più simile a quello di Windows?
    Xfce è uno dei desktop enviroment che offre maggiore versatilità e possibilità di personalizzazione. Pertanto per l'utente abituato al layout di Windows sarà sufficiente spostare il pannello in basso per avere uno spazio di lavoro più familiare (click destro sul pannello, Pannello > Preferenze del pannello > Togliere la spunta su “Blocca pannello” > spostare il pannello in basso tenendo premute le due maniglie ai lati del pannello).
    Ci sono numerose altre possibilità di personalizzazione. È possibile inserire file, lanciatori e collegamenti personalizzati sulla Scrivania (xfdesktop4), oltre che cambiarne lo sfondo. Si possono inserire e creare applet e lanciatori sul pannello (xfce4-panel), o creare pannelli multipli anche in modalità dockbar. Xfce ha anche un gestore di file (thunar), con cui è possibile creare azioni personalizzate, molto simili a quelle di explorer di Windows.
    Per maggiori informazioni consultare le relative pagine:
    AmbienteGrafico/Xfce/CambiareTema
    AmbienteGrafico/Xfce/Modelli
    AmbienteGrafico/Xfce/AzioniThunar

LXDE

Immagine


Introduzione


LXDE è uno dei più leggeri ambienti grafici utilizzati dai sistemi operativi UNIX-like.
Rilasciato per la prima volta nel 2006 ha avuto un grande successo per la sua leggerezza e stabilità.
Nonostante sia stato progettato per operare su dispositivi con basse prestazioni come netbook o vecchi computer, LXDE offre un ambiente desktop completo.
Tuttavia, contrariamente a GNOME e KDE, manca nativamente di alcuni tool grafici di configurazione, e talune impostazioni devono essere impostate manualmente dall'utente, agendo su files di testo.


Requisiti di sistema


Immagine

NB: L'hardware richiesto è simile a quello per Windows 98 (forse un po' di più). Una vecchia CPU Pentium II è sufficiente.
Dopo l'avvio di X11 e LXDE, l'utilizzo totale di memoria è di circa 45 MB con una macchina i386 (il valore può variare in base alla configurazione del sistema).
LXDE di per se non richiede hardware migliore, altre applicazioni sotto X ne hanno bisogno. Ad esempio Firefox e Openoffice.org sono certamente più esose. Per questo è raccomandato avere più di 128 MB.
Maggiori info sui requisiti si trovano a questo link: http://wiki.lxde.org/it/Categoria:Requisiti

FAQ

    -Che differenza c’è fra LXDE e Lubuntu?
    LXDE è l’ambiente grafico installabile nella maggior parte dei sistemi operativi UNIX-like, Lubuntu è LXDE + Ubuntu, che forma un sistema operativo con base Ubuntu ed interfaccia grafica LXDE.

    -Come faccio ad installare LXDE su Ubuntu?
    Anche in questo caso, come in precedenza, è consigliato installare direttamente Lubuntu. Per l'eventuale installazione di LXDE su Ubuntu basta seguire questa semplice guida: AmbienteGrafico/Lxde/Installazione

    -Esiste LXDE per Windows?
    No, non esiste.
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » lunedì 16 giugno 2014, 23:24

Altri ambienti desktop

MATE

Immagine


Introduzione


Nel 2011 GNOME abbandona GNOME 2 e lancia la versione 3 del suo DE. Il passaggio da una versione all'altra, però, lascia delusi molti dei suoi utenti, che si ritrovano con un ambiente desktop completamente rivoluzionato, oltre che sensibilmente più pesante del precedente.
Mentre molti utenti decidono di migrare a XFCE, nella comunità di Arch Linux si decide di prendere in mano GNOME2, ormai abbandonato da GNOME, e di continuarne lo sviluppo. Il DE viene immediatamente adottato da Mint, derivata di Ubuntu che nel frattempo ha anche creato Cinnamon, e riceve apprezzamenti crescenti da parte degli utenti.
Dopo aver visto la sua popolarità aumentare nel tempo, nel 2013 viene annunciato l'inserimento di MATE nei repository ufficiali di Debian testing (completato nel 2014) e di OpenSuse. Dopo alcune voci che ne davano l'imminente arrivo nei repo ufficiali di Ubuntu, è stato confermato il suo inserimento nei repo ufficiali di Ubuntu 14.10 (Utopic Unicorn), attualmente in fase di sviluppo. Non trova al momento conferme ufficiali la nascita di una derivata ufficiale *buntu con Mate DE.
Mate è, con XFCE, il desktop environment più apprezzato da chi cerca un ambiente grafico classico, senza rinunciare a qualche piacevole effetto grafico.


Requisiti di sistema


Immagine

NB: MATE non necessita dell'accelerazione 3D.

FAQ

    -È possibile provare MATE in versione live?
    Al momento non esiste una derivata ufficiale di Ubuntu che utilizzi MATE come desktop environment e non è quindi possibile provare MATE in live su Ubuntu. Esistono tuttavia diverse derivate non ufficiali di Ubuntu che utilizzano MATE come DE e che permettono di provare l'ambiente grafico in versione live. La più famose di queste è senza dubbio Linux Mint.

    -Posso installare MATE su un vecchio portatile?
    Mate deriva direttamente da GNOME2, DE risalente ai primi anni 2000, e sviluppato fino al 2011. Solitamente funziona bene su computer di metà degli anni Duemila, con almeno 512Mb di memoria RAM (consigliato 1Gb). Nel caso si ravvisi una non sufficiente fluidità del sistema, si raccomanda di utilizzare desktop environment più leggeri come LXDE.

    -Posso installare MATE sulla mia installazione Ubuntu (o derivata)?
    È possibile installare più di un desktop environment sulla stessa installazione. Per quanto riguarda MATE tutte le info e i passaggi si trovano in queste guide:
    AmbienteGrafico/Mate
    http://wiki.mate-desktop.org/download
    È consigliabile, tuttavia, installare MATE da installazione minimale per evitare applicazioni doppione e per avere prestazioni ottimali.

    -Che differenze ci sono tra i meta-pacchetti mate-core, mate-desktop-environment e mate-desktop-environment-extra?
    Il metapacchetto mate-core installa solo i pacchetti indispensabili per il funzionamento del desktop environment; mate-desktop-environment installa tutti i componenti di MATE; mate-desktop-environment-extra installa pacchetti aggiuntivi quali una guida al desktop-environment, applet per monitorare le prestazioni del proprio computer ecc. È consigliabile utilizzare mate-core solo in caso di installazione su computer con caratteristiche hardware molto vicine ai requisiti minimi indicati in precedenza, o nel caso si voglia evitare di installare componenti che saranno presumibilmente non utilizzati.
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jackynet92 » lunedì 16 giugno 2014, 23:25

Attendo quindi opinioni dagli utenti ed eventuali correzioni.
Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 13382
Iscrizione: settembre 2011
Località: Torino
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Richiesta nuova guida] Scelta desktop per pc vecchi

Messaggioda jeremie2 » martedì 17 giugno 2014, 19:57

Penso sia meglio partire subito da una pagina wiki. È fatto apposta per centralizzare il lavoro in modo che chiunque possa a man a mano aggiornarne i contenuti. Aggiornare i post di un forum è un suicidio ;)

Ho abbozzato la pagina AmbienteGrafico/AmbientiDesktop inserendo parte dei dati sul primo capitolo per Unity, in modo che abbiate una struttura da copiare per inserire tutti gli altri capitoli.

Qualche consiglio
- Tenete sempre presente che l'obiettivo del wiki è di dare informazioni utili per l'utilizzo di software e hardware. Ad esempio informazioni tipo:
Unity [...] è entrato in vigore con ubuntu 10.10 ed è stato migliorato ed ottimizzato fino ad ubuntu 14.04 Trusty Tahr con Unity 7 ultima incarnazione del DE al momento. Da Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn sarà disponibile invece Unity8 o Unity Next, prossima evoluzione del DE

lasciano il tempo che trovano.
Ad esempio per gli ambienti più "sofisticati" (Unity/Gnome/Kde..) è più utile spostare l'attenzione sul fatto che si avrà una gestione avanzata delle finestre, delle aree desktop, di ricreche integrate all'interno del sistema e nella rete, ... e altro.

Per notizie storiche c'è già Wikipedia e va benissimo linkarla. La cosa importante è dire all'utente, anche se in modo sintetico, cosa si troverà davanti.. quali saranno le caratteristiche di quell'ambiente.

- Evitare giudizi/opinioni
"Questo è user frendly", "quello è facile da usare"... ad esempio, per Xfce viene scritto:
È inoltre consigliato a tutti gli utenti orientati verso interfaccia grafiche user friendly e altamente configurabili (anche se possessori di pc recenti con prestazioni elevate).

..cioé, uno con un computer prestante dovrebbe preferire sistemi complicati da usare e non configurabili? :congiuntivite:
Sono tutte riflessioni opinabili, pertanto è bene evitarle in tronco e limitarsi a descrivere cosa un ambiente sappia fare e via ;)

Come linea di principio basta tenere a mente che la pagina:
- non deve sembrare uno spot pubblicitario
- non deve essere una sorta di Wikipedia 2

Bene!
Detto questo direi che nel complesso la ricerca fatta ha scaturito un bel po' di materiale utile, complimenti :birra:
Per qualsiasi dubbio chiedete pure!
Sai come funziona? ...scrivilo tu stesso nella Documentazione WiKi di Ubuntu-it
Avatar utente
jeremie2
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 3036
Iscrizione: giugno 2006
Località: Casciana Terme

Successiva

Torna a Gruppo Documentazione

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 5 ospiti