[Nuova guida] Hardware Obsoleto

Richieste di nuove guide, traduzioni, offerte di collaborazione e comunicazioni da parte del gruppo agli utenti.

Moderatore: Gruppo Documentazione

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda ivantu » lunedì 14 novembre 2016, 20:12

Pike Immagine ha scritto:
ivantu Immagine ha scritto: I pc meno performati possono essere utilizzati come server, ...magari farci uno casalingo, dove farci i backup.

Per diversi motivi secondo me è sconsigliabile...
1: consumano una barca di energia (rispetto alla capienza)
2: sono comunque poco performanti nei transfer rate, anche rispetto ad una USB2 (non mi citate la gigabit... non basta la banda passante teorica per poterla riempire, servono anche un trasmettitore ed un ricevitore in grado di sostenere il transfer rate
3: più efficienti e capienti sono NAS ed HDD USB (a volte anche più performanti)
4: sono comunque "fragili"... mediamente di più di un componente nuovo, e per un device che dovrebbe essere la "sicurezza" in caso di guasti o casini fatti sul pc principale... Boh. Come seconda copia?


forse io sono rimasto indietro con queste informazioni di come gestire al meglio un pc-server
e di quanta energia potrebbe richiedere in più rispetto un desktop? questo discorso è più supporto tecnico e va a parte con questa discussione guida wiki, ma però si può sempre inserire un accenno, se il pc rientra in una certa caratteristica è possibile? I computer di oggi hanno una maggior quantità di Ram, (32.... GiB?) mentre i computer di ieri (5 anni fa) destinato come già datato, ne avevano 8 GiB, è possibile gestire un server?
1 GHz processor or faster, 32 or 64 bits;
1 GB of RAM for the 32 bits version, or at least 2 for the 64 bits version;
16 GB of hard drive (32 bits) or 20 GB (64 bits);
Graphics card that supports DirectX 9 with WDDM 1.0 controler or superior

un sistema operativo come Lubuntu che ne gestisce/richiede solamente minimo 1 GiB ed è una scheggia su uso, dici che non si riesca a gestire anche in ambito server su un pc a 8 GiB. e per parlare di processore?
ovviamente come ho già detto, un pc utilizzato 4 ore al giorno fa molta differenza con un pc usato 1 ora al giorno.
quanti nas potrebbe gestirsi un pc con una determinata potenza ?

neanche spegnere i servizi.services inutili? dispositivi come bluetooth, il wifi consuma energia molta di più rispetto a schede ethernet. aggiungendo altri servizi che un utente non serve, io credo con un minimo di personalizzazione si riesca.... ;)
Buona giornata utenti del forum. :ciao: ivantu
Avatar utente
ivantu
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4682
Iscrizione: giugno 2013
Desktop: Lubuntu
Distribuzione: 16.04.3 LTS x86_64, 17.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda Pike » lunedì 14 novembre 2016, 22:51

ivantu Immagine ha scritto:forse io sono rimasto indietro con queste informazioni di come gestire al meglio un pc-server
e di quanta energia potrebbe richiedere in più rispetto un desktop? questo discorso è più supporto tecnico e va a parte con questa discussione guida wiki, ma però si può sempre inserire un accenno, se il pc rientra in una certa caratteristica è possibile?

Al di là della definizione puramente teorica (server è quell'apparato che fornisce servizi), un computer desktop usato come server SMB/NFS e qualche altra cosa consuma.... Come un desktop.
Nel caso di hardware fortemente ottimizzato (cioè un desktop di marca, non particolarmente espandibile) la forchetta dei Watt consumati parte dai 200W di un Small Form Factor ed arriva attorno ai 350 di un Micro/miniTower. Se la macchina è assemblata, si parte dai 400 e si arriva ai 650 uso ridere (anche per colpa di alimentatori efficienti come un'auto USA degli anni '60)
Se si prende un computer obsoleto per farci girare un servizio server si punta almeno alla prima famiglia di Intel Core (Conroe, Ridgefield, Allendale, WolfDale) ma si parla di macchine con 2gb di ram e 160/250 massimo 300gb di disco. Se si parla di AMD, meno di un Athlon 64 è poco sensato, ma sono ancora più caldi e rumorosi, a partire da Brisbane e passando per Windsor, Kuma, Propus, Rana e Regor. Però gli AMD sono mediamente più caldi e meno potenti, da 10 anni a questa parte.
Bastano? Con una distro server si risparmia consumo di ram e di risorse non avendo l'interfaccia grafica e prediligendo strumenti come WebMin per l'amministrazione di sistema. Si ottimizzano risorse, ma non so le prestazioni ottenibili, nè i desiderata. E continuano però a consumare 200-300w. Ok, si spendono anche (la butto lì) 100 euro in dischi e ram aggiuntiva o solo dischi (2x500gb, facendo magari un mirroring software). E sempre 250/300W consumano.
Quanto consuma un NAS? 60w, e può portare sino a 2 dischi da 4tb.. Nella migliore delle ipotesi un tra un terzo ed un quarto, nella peggiore un quinto. E performa benino...
Vogliamo fare un passo ulteriore? Come unità di backup, per i suddetti 100 euro, quanto è più veloce un disco USB3 anche da poche centinaia di GB?
Per il discorso serverweb/dbserver/sarchiaponivari/appserver: ok per cominciare, ma... quanti tireranno su immediatamente dopo il server una procedura di backup che sta in piedi in caso di total failure (aka morte della mainboard?)

Se ci si vuole fare il server, ci si fa il server. Ma se il Server non è un obiettivo, meglio spendere (a mio parere) per altro.
(poi vabbè, io sono scemo e mi son fatto un serverino di test con un cessoserrimo Athlon LE-1660 e 2gb di ram, ma sono scemo io ed è un serverucolo di test)
ivantu Immagine ha scritto: I computer di oggi hanno una maggior quantità di Ram, (32.... GiB?) mentre i computer di ieri (5 anni fa) destinato come già datato, ne avevano 8 GiB, è possibile gestire un server?
1 GHz processor or faster, 32 or 64 bits;
1 GB of RAM for the 32 bits version, or at least 2 for the 64 bits version;
16 GB of hard drive (32 bits) or 20 GB (64 bits);
Graphics card that supports DirectX 9 with WDDM 1.0 controler or superior

un sistema operativo come Lubuntu che ne gestisce/richiede solamente minimo 1 GiB ed è una scheggia su uso, dici che non si riesca a gestire anche in ambito server su un pc a 8 GiB. e per parlare di processore?
ovviamente come ho già detto, un pc utilizzato 4 ore al giorno fa molta differenza con un pc usato 1 ora al giorno.
quanti nas potrebbe gestirsi un pc con una determinata potenza ?

neanche spegnere i servizi.services inutili? dispositivi come bluetooth, il wifi consuma energia molta di più rispetto a schede ethernet. aggiungendo altri servizi che un utente non serve, io credo con un minimo di personalizzazione si riesca.... ;)

8GB di ram è una bella configurazione uso home and business odierna, mica tanto di ieri. E' una workstation di ieri. Ma se ti regalano una HP XW6600 (roba di 8 anni fa, è vero) farcita in ogni dove di ram e dischi, sei fortunato tu... ;)

Chiedo scusa, siamo finiti mostruosamente OT.
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned
Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Anche a 134 giorni di distanza ha l'utilità di un cucchiaio per aprire una lattina.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2966
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » martedì 15 novembre 2016, 1:03

Direi che se i compiti da server sono fattibili con l'hardware a cui è indirizzata la pagina, allora i server vanno citati. Starà all'utente stabilire se ne varrà la pena, viste tutte le considerazioni possibili in merito.
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda ivantu » martedì 15 novembre 2016, 18:38

[ Giulio@Linux ] Immagine ha scritto:Direi che se i compiti da server sono fattibili con l'hardware a cui è indirizzata la pagina, allora i server vanno citati. Starà all'utente stabilire se ne varrà la pena, viste tutte le considerazioni possibili in merito.

in pratica sì, sta a l'utente decidere, considerato l'uso precedentemente quotidiano del computer, e considerare eventuali spese aggiuntive (disco HDD, ssd)
Buona giornata utenti del forum. :ciao: ivantu
Avatar utente
ivantu
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4682
Iscrizione: giugno 2013
Desktop: Lubuntu
Distribuzione: 16.04.3 LTS x86_64, 17.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » domenica 20 novembre 2016, 19:02

Qualcuno che l'ha usato consiglia di usare prelink per velocizzare l'apertura dei programmi come citato nella guida AmministrazioneSistema/Trim?
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda steff » domenica 20 novembre 2016, 22:48

Li ho usati molto tempo fa (prima che usavo SSD) ma non ho notato benefici. Dal wiki di arch:
Warning: There are some arguments against using Prelink presented in Fedora bug #1183. As summed up in the linked LWN article: "overall, pre-linking is a bit of a hack, and it is far from clear that its benefits are substantial
enough to overcome that".


Preload invece usa il tempo idle per caricare le librerie più usate nella ram, non mi sembra opportuno con pc scarsi.
Hai fatto il backup oggi? Ieri?? Quando???
La Documentazione da consultare e la FAQ sul uso del forum
Sistemi: LXQt - semplice, modulare e configurabile + *ubuntu in Vbox
Avatar utente
steff
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 36708
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Toscana
Desktop: LXQt
Distribuzione: Arch Linux 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » lunedì 21 novembre 2016, 0:14

Mh, con preload ho sempre avuto benefici anche in PC scarsi...
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda Pike » lunedì 21 novembre 2016, 17:43

Benefici tangibili o piccoli miglioramenti?
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned
Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Anche a 134 giorni di distanza ha l'utilità di un cucchiaio per aprire una lattina.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2966
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » lunedì 21 novembre 2016, 17:58

Pike Immagine ha scritto:Benefici tangibili o piccoli miglioramenti?

Niente di miracoloso, ovvio. Ma non credo che più di "piccoli miglioramenti" si possano ottenere da computer di dieci anni o più.
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » venerdì 9 dicembre 2016, 17:40

Ho fatto alcune correzioni ed aggiunte. Ho inoltre eliminato l'uso di preload.
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda ANXANX » martedì 13 dicembre 2016, 15:05

[ Giulio@Linux ] Immagine ha scritto:
ANXANX Immagine ha scritto:Per i programmi in molti casi (come libreoffice) basta disabilitare le trasparenze e/o l'antialiasing e/o animazioni oltre ad altre piccole cose (ambiente runtime java) per avere netti miglioramenti su hardware datato.

Scrivi pure come fare queste cose, le aggiungeremo volentieri alla guida.



Per Libreoffice Opzioni->LibreOffice->Vista e rimuovere antialiasing caratteri in interfaccia utente e usa antialiasing in risultato immagini, se persistono rallentamenti per via di scede grafiche mal supportare rimuovere anche usa accelerazione hardware
Opzioni->LibreOffice->Avanzate Opzioni Java rimuovere usa un ambiente runtime Java
Opzioni->LibreOffice->Accessibilità Opzioni varie rimuovere permetti animazione immagini e rimuovere permetti animazione testo
Per chi deve comprare un portatile, assicurarsi che sia possibile aggiornare anche il processore oltre alla ram, in quanto altrimenti si ha a che fare con prodotto molto orientati all'usa e getta, una buona soluzione è puntare sui dispositivi classificati come barebone.

PS: Parli tanto di un argomento quanto meno lo comprendi.
Avatar utente
ANXANX
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 554
Iscrizione: settembre 2014
Desktop: Lubuntu
Distribuzione: Ubuntu 14.04.5 LTS i686

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » martedì 13 dicembre 2016, 15:15

Chiedo agli altri: queste informazioni potrebbero stare meglio nella guida di Libre office e linkate in questa su hardware poco prestante?
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda wilecoyote » martedì 13 dicembre 2016, 15:54

:) Salve, l'importante è che sia sottolineato che serve a ridurre il carico di lavoro del computer, poi se in una guida od in altra linkata non cambia molto.

Sottolineerei anche di evitare di lanciare troppe istanze contemporaneamente, qualunque esse siano il rischio blocco è alto.

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz 160 Gb HDD 1Gb Ram
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz 320 Gb HDD 4 Gb Ram
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5887
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14.04LTS 16.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » sabato 17 dicembre 2016, 13:25

In questi giorni ho fatto un po' di prove con un po' di computer di varia "potenza". Utilizzando i risultati di passmark, ho notato che:
- Se la CPU ha un punteggio attorno ai 2000, usare derivate mediante prestanti porta un boost notevole nelle prestazioni.
- Se la CPU ha un punteggio attorno a 1000, usare derivate leggere porta un notevole miglioramento anche rispetto a quelle mediamente prestanti.
- Macchine con punteggi di appena 300 riescono, con le dovute limitazioni, ad essere usabili anche per navigare.
- Già con punteggi di 3700 non si notato differenze sostanziali.
Per completare il quadro servirebbe che qualcuno testi su processori con punteggi di 3000 circa.
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda ivantu » sabato 17 dicembre 2016, 18:30

[ Giulio@Linux ] Immagine ha scritto:In questi giorni ho fatto un po' di prove con un po' di computer di varia "potenza". Utilizzando i risultati di passmark, ho notato che:
- Se la CPU ha un punteggio attorno ai 2000, usare derivate mediante prestanti porta un boost notevole nelle prestazioni.
- Se la CPU ha un punteggio attorno a 1000, usare derivate leggere porta un notevole miglioramento anche rispetto a quelle mediamente prestanti.
- Macchine con punteggi di appena 300 riescono, con le dovute limitazioni, ad essere usabili anche per navigare.
- Già con punteggi di 3700 non si notato differenze sostanziali.
Per completare il quadro servirebbe che qualcuno testi su processori con punteggi di 3000 circa.


secondo me, il problema dipende anche dal fatto di riuscirci o meno a fare questi test Benchmark

Suggerirei di voler aggiungere a mettere un invito a fare un test è in base a quanti risultano i punteggi automaticamente si indirizza a quale databilità/obsolità ed aggiungo di inserire anche un invito al test della memoria con MemTest. Quindi indirizzare l'utente a farsi un 'idea della Prestabilità del suo pc.
potrebbe essere valido come proposta?
Buona giornata utenti del forum. :ciao: ivantu
Avatar utente
ivantu
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4682
Iscrizione: giugno 2013
Desktop: Lubuntu
Distribuzione: 16.04.3 LTS x86_64, 17.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » sabato 17 dicembre 2016, 20:35

I risultati di passmark che ho citato sono quelli di un database pubblico delle sole CPU (passmark, appunto). Non credo che chiedere agli utenti di fare bench sia una buona idea, dopotutto si deve dare solo un'indicazione di massima, la decisione se il proprio hardware è poco prestante è interamente dell'utente in base al proprio utilizzo.
Per il test della memoria ci può stare, sentiamo gli altri del GruppoDoc.
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » domenica 18 dicembre 2016, 17:31

Fatte modifiche:
  • Non so se già citato, ma riscritto tutta la guida usando la dicitura "hardware poco prestante" al posto di "hardware obsoleto".
  • Aggiunti altri software leggeri sostituti di altri, ed aggiunti i link al wiki dove disponibili.
  • Aggiornata la pagina di Minitube (superficialmente, praticamente solo l'installazione) e linkata nella guida,
  • Aggiunti i benchmark per il processore.
  • Quanto scritto nei quote successivi.
Inoltre, ri-domando:
  • Le informazioni per alleggerire il software "standard" (nel caso citato LibreOffice), stanno meglio qui o nelle pagine relative ai singoli programmi?
  • Ricordo che se qualcuno ha una CPU da 3000 punti circa potrebbe testare vari ambienti grafici di varia "pesantezza" di modo da controllare se si notano differenze significative oppure no.

steff Immagine ha scritto:penso che il limite dell'inusabile sia sotto il 280-260 se mi ricordo bene le discussioni.

Per ora l'ho aggiunto come limite inferiore per l'uso ufficio. Avevi in mente cose diverse?

xavier77 Immagine ha scritto:nota sulla possibilità di upgrade dell'hardware, quando disponibile

Aggiunta, anche se la forma in cui l'ho scritta non mi piace.

steff Immagine ha scritto:I portatili "obsoloti" che ho messo a posto non supportavano nemmeno mai 64bit, quindi questo è essenziale.

Ho aggiunto una nota, intendevi qualcosa del genere?
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda ANXANX » domenica 18 dicembre 2016, 19:36

Per l'alleggerimento del software direi in questa pagina, in quanto andrebbe preso come riferimento anche per gli altri programmi, diciamo che quello è un esempio pratico di quel che bisogna fare.

Per gli aggiornamenti hardware per i portatili puoi citare come esempio questo
Per chi deve comprare un portatile, assicurarsi che sia possibile aggiornare anche il processore oltre alla ram, in quanto altrimenti si ha a che fare con prodotto molto orientati all'usa e getta, una buona soluzione è puntare sui dispositivi classificati come barebone.

PS: Parli tanto di un argomento quanto meno lo comprendi.
Avatar utente
ANXANX
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 554
Iscrizione: settembre 2014
Desktop: Lubuntu
Distribuzione: Ubuntu 14.04.5 LTS i686

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » mercoledì 28 dicembre 2016, 16:54

Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: [Nuova guida] Hardware Obsoleto

Messaggioda [ Giulio@Linux ] » giovedì 29 dicembre 2016, 17:22

Domande su alleggerire Firefox:
- Questa guida ha senso?
- Questo addon ha senso?
Hai un vecchio computer? Segui la guida dedicata! Installazione/HardwareObsoleto
Avatar utente
[ Giulio@Linux ]
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: marzo 2008
Desktop: MATE - Compiz
Distribuzione: Ubuntu MATE 16.04 64bit
Sesso: Maschile

PrecedenteSuccessiva

Torna a Gruppo Documentazione

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 8 ospiti