Rsync nas326 vs Ubuntu

Networking, configurazione della connessione, periferiche e condivisioni di rete.
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Ciao a tutti,
Sono giorni che :muro: per tentare di realizzare uno script di backup. mi spiego meglio:
Ho un PC, con ubuntu 22.04. Ad una certa ora, mi tira su un tunnel vpn, verso casa mia, dove c'è uno zyxel nas326. Con rsync, dovrebbe avviare la copia di tutto quello che c'è sul nas, su un hdd dedicato, montato sul PC con ubuntu.
Ho seguito diverse guide per abilitare il protocollo rsync sul nas326, ed effettuato tantissimi tentativi su ubuntu, ma mi da sempre errore certificato ssh, pur non utilizzando il comando rsync ssh.
Qualcuno, saprebbe illuminarmi o passarmi qualche guida su come poter fare?
Grazie mille in anticipo a tutti
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13104
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

:ciao: e benvenuto sul Forum

mikyps3 ha scritto:
martedì 28 maggio 2024, 14:38
Ho seguito diverse guide per abilitare il protocollo rsync sul nas326
E perchè mai? Lo script viene eseguito sul PC, non sul NAS, è sufficiente che rsync sia installato sul PC.

Una volta che la connessione VPN è stabilita, dal PC come raggiungi il NAS ?
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Perché dal PC, posso gestire quando tirare in piedi la vpn e quando chiudere il tunnel.
Non appena sul PC, parte il client VPN, raggiungo il NAS con IP locale. Se provo ad accedere al NAS con Nautilus, digitando smb://192.168.2.100 (IP locale del NAS), lo raggiungo correttamente.
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13104
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

mikyps3 ha scritto:
martedì 28 maggio 2024, 15:29
Perché dal PC, posso gestire quando tirare in piedi la vpn e quando chiudere il tunnel.
E ti serve rsync per farlo?
mikyps3 ha scritto:
martedì 28 maggio 2024, 15:29
Non appena sul PC, parte il client VPN, raggiungo il NAS con IP locale.
Ovvio
mikyps3 ha scritto:
martedì 28 maggio 2024, 15:29
Se provo ad accedere al NAS con Nautilus, digitando smb://192.168.2.100 (IP locale del NAS), lo raggiungo correttamente.
OK, ma dal PC come vuoi raggiungere il NAS per effettuare il backup? Vuoi far passare rsync attraverso Samba?

In questo caso è sufficiente che:
- fai partire la connessione alla VPN
- sul PC, monti localmente lo share di Samba del NAS
- avvi il backup con rsync, tra share di Samba montato localmente e HD, come fosse una copia locale
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Scusami, probabilmente, non sono stato molto chiaro. Allora io eseguo tutti i comandi da terminale, quindi, avvio il comando per tirare su il tunnel VPN, poi parte il comando rsync e al termine, parte il comando, per chiudere il tunnel VPN.
Per il momento, almeno finchè non funziona tutto correttamente, avvio un comando per volta da terminale. Quando tutti i comandi, compreso rsync, funzioneranno, intendo creare una routine con crone affinchè, il tutto funzioni automaticamente.
--""In questo caso è sufficiente che:
- fai partire la connessione alla VPN
- sul PC, monti localmente lo share di Samba del NAS
- avvi il backup con rsync, tra share di Samba montato localmente e HD, come fosse una copia locale
OTTIMO, ma non riesco neanche a montare le varie cartelle...
utilizzo il comando

Codice: Seleziona tutto

sudo mount -t cifs -o username=michele,password=xxxx,uid=michele,gid=michele //192.168.2.100/michele /media/emmegigi,
ma mi da sempre errore.
hai mica qualche idea?
Grazie mille ancora per le info
Ultima modifica di mikyps3 il mercoledì 29 maggio 2024, 13:32, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13104
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

mikyps3 ha scritto:
martedì 28 maggio 2024, 17:16
Allora io eseguo tutti i comandi da terminale ... almeno finchè non funziona tutto correttamente ...
Perfetto, per iniziare va benissimo.
mikyps3 ha scritto:
martedì 28 maggio 2024, 17:16
OTTIMO, ma non riesco neanche a montare le varie cartelle...
utilizzo il comando sudo mount -t cifs -o username=michele,password=xxxx,uid=michele,gid=michele //192.168.2.100/michele /media/emmegigi,
Intanto aiutiamoci con i comandi nmap e smbclient. Installali con

Codice: Seleziona tutto

sudo apt install nmap smbclient
e poi facciamo le seguenti scansioni

Codice: Seleziona tutto

sudo nmap -vvv -sS -Pn -p 137,138,139,445 --script smb-protocols 192.168.2.100
smbclient -U michele -L //192.168.2.100


Per i prossimi post ... frase di rito: come avrai sicuramente già visto in giro per il Forum, per rendere più comprensibile la discussione, dovresti formattare correttamente sia i comandi impartiti sia i relativi output racchiudendoli tra i tag [ code ] ... [ /code ] (scritti senza spazi) in modo da ottenere un qualcosa del genere

Codice: Seleziona tutto

COMANDO
...
OUTPUT
...
Puoi applicare i tag automaticamente selezionando il testo che vuoi racchiudere tra di essi e poi premendo il bottone </> (Codice) nella pulsantiera posta sopra il riquadro di scrittura.
Sei invitato a modificare il tuo precedente post.

Immagine
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Sto rileggendo tutta la nostra conversazione, ora che ho un po' di calma...
Intanto grazie e scusami per gli errori...ho modificato il post precedente come da tue indicazioni.
Allora, se è possibile, secondo te, avvierei il tunnel vpn e poi il comando rsync, con la sincronizzazione diretta delle cartelle sul NAS con il PC.
Se credi che sia una cosa troppo macchinosa, o infattibile, procediamo con la tua idea di montare le cartelle con samba e poi avviare rsync.
In tutti i modi, ho eseguito il comando che mi hai chiesto, per installare smb.

Codice: Seleziona tutto

Codice: Seleziona tutto

sudo nmap -vvv -sS -Pn -p 137,138,139,445 --script smb-protocols 192.168.2.100


Host discovery disabled (-Pn). All addresses will be marked 'up' and scan times may be slower.
Starting Nmap 7.94SVN ( https://nmap.org ) at 2024-05-29 13:34 CEST
NSE: Loaded 1 scripts for scanning.
NSE: Script Pre-scanning.
NSE: Starting runlevel 1 (of 1) scan.
Initiating NSE at 13:34
Completed NSE at 13:34, 0.00s elapsed
Initiating Parallel DNS resolution of 1 host. at 13:34
Completed Parallel DNS resolution of 1 host. at 13:34, 0.04s elapsed
DNS resolution of 1 IPs took 0.04s. Mode: Async [#: 1, OK: 1, NX: 0, DR: 0, SF: 0, TR: 1, CN: 0]
Initiating SYN Stealth Scan at 13:34
Scanning INFO-NAS.fritz.box (192.168.2.100) [4 ports]
Discovered open port 139/tcp on 192.168.2.100
Discovered open port 445/tcp on 192.168.2.100
Completed SYN Stealth Scan at 13:34, 0.07s elapsed (4 total ports)
NSE: Script scanning 192.168.2.100.
NSE: Starting runlevel 1 (of 1) scan.
Initiating NSE at 13:34
Completed NSE at 13:34, 0.52s elapsed
Nmap scan report for INFO-NAS.fritz.box (192.168.2.100)
Host is up, received user-set (0.044s latency).
Scanned at 2024-05-29 13:34:54 CEST for 0s

PORT    STATE  SERVICE      REASON
137/tcp closed netbios-ns   reset ttl 63
138/tcp closed netbios-dgm  reset ttl 63
139/tcp open   netbios-ssn  syn-ack ttl 63
445/tcp open   microsoft-ds syn-ack ttl 63

Host script results:
| smb-protocols: 
|   dialects: 
|     NT LM 0.12 (SMBv1) [dangerous, but default]
|     2:0:2
|     2:1:0
|_    3:0:0

NSE: Script Post-scanning.
NSE: Starting runlevel 1 (of 1) scan.
Initiating NSE at 13:34
Completed NSE at 13:34, 0.00s elapsed
Read data files from: /usr/bin/../share/nmap
Nmap done: 1 IP address (1 host up) scanned in 0.76 seconds
           Raw packets sent: 4 (176B) | Rcvd: 4 (168B)

Codice: Seleziona tutto

smbclient -U michele -L //192.168.2.100
Sharename       Type      Comment
	---------       ----      -------
	Michele         Disk
	Pubblica        Disk      
	IPC$            IPC       IPC Service ("")
SMB1 disabled -- no workgroup available

Ultima modifica di mikyps3 il giovedì 30 maggio 2024, 6:58, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13104
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

Al momento non vedo problemi. Prova ad accedere allo share con smbclient

Codice: Seleziona tutto

smbclient -U michele //192.168.2.100/Michele
se funziona passiamo al comando mount


mikyps3 ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2024, 13:48
Allora, se è possibile, secondo te, avvierei il tunnel vpn e poi il comando rsync, con la sincronizzazione diretta delle cartelle sul NAS con il PC.
Se credi che sia una cosa troppo macchinosa, o infattibile, procediamo con la tua idea di montare le cartelle con samba e poi avviare rsync.
Non saprei, per quelle poche volte che ho usato rsync non sono mai passato per il relativo servizio, ma sempre attraverso SSH o copia locale.
mikyps3 ha scritto:
martedì 28 maggio 2024, 14:38
... ma mi da sempre errore certificato ssh, pur non utilizzando il comando rsync ssh.
Puoi postare il comando? Magari lo hai semplicemente scritto sbagliato.

QUI puoi trovare un esempio di configurazione e uso con Debian 12 L'ho provato e ha funzionato alla prima.



PS: i comandi e gli output vanno messi tra i tag [ code ][ /code ], non i tag [ quote ][ /quote ] (scritti senza spazi)
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Codice: Seleziona tutto

smbclient -U michele //192.168.2.100/Michele
session setup failed: NT_STATUS_LOGON_FAILURE
Mi restitusce quest'errore...non so se è normale...
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13104
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

Il messaggio di errore sta ad indicare che l'utente michele non è autorizzato ad accedere allo share Michele, quindi o l'utente indicato non è valido (non è definito) su NAS oppure l'utente non ha i diritti per accedere allo share.
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Scusami, colpa mia, non mi ero accorto di non aver inserito i diritti sulla cartella per l'utente...ora funziona :D

Codice: Seleziona tutto

smbclient -U michele //192.168.2.100/Michele

ry "help" to get a list of possible commands.
smb: \> ls
  .                                   D        0  Wed May 29 15:31:08 2024
  ..                                  D        0  Fri May 24 16:59:03 2024
Documenti                           D        0  Wed May 29 08:28:20 2024

Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13104
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

Il comando mount quindi diventerà un qualcosa del genere

Codice: Seleziona tutto

sudo mount -t cifs -o username=michele,password=<PASSWORD>,uid=<UID>,gid=<GID> //192.168.2.100/Michele </PUNTO/DI/MOUNT>
Direi che adesso hai in mano tutti gli elementi per scrivere il tuo script. Volendo puoi anche evitare l'uso di Samba e passare per il demone di rsync se riesci a configurarlo sul tuo NAS.
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Buongiorno,
credo di aver seguito alla lettera il comando, ma...

Codice: Seleziona tutto

sudo mount -t cifs -o username=michele,password=<PASSWORD>,uid=emmedue,gid=1000 //192.168.2.100/Michele /media/infoNAS/ 
mount: bad usage
Try 'mount --help' for more information.
emmedue@emmedue-Precision-Tower-3620:/media$ 
Mi restituisce sempre quest'errore...
Direi che adesso hai in mano tutti gli elementi per scrivere il tuo script. Volendo puoi anche evitare l'uso di Samba e passare per il demone di rsync se riesci a configurarlo sul tuo NAS.
ma secondo te, quindi, rsync dovrei avviarlo dal nas, non dal PC?
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13104
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

thece ha scritto:
giovedì 30 maggio 2024, 9:09
Il comando mount quindi diventerà un qualcosa del genere

Codice: Seleziona tutto

sudo mount -t cifs -o username=michele,password=<PASSWORD>,uid=<UID>,gid=<GID> //192.168.2.100/Michele </PUNTO/DI/MOUNT>
<UID> e <GID> sono rispettivamente gli UID e GID dell'utente sul PC Linux con il quale vuoi montare lo share di rete. Puoi metterli sia in forma letterale che numerica. Li puoi ricavare dall'output del comando

Codice: Seleziona tutto

id <USERNAME>
esempio

Codice: Seleziona tutto

id emmedue
</PUNTO/DI/MOUNT> è la directory dove vuoi montare lo share di rete. Questa directory deve esistere e dovrebbe anche essere vuota altrimenti il suo contenuto diventerà inaccessibile per tutto il tempo in cui lo share di rete sarà montato su di essa.


mikyps3 ha scritto:
venerdì 31 maggio 2024, 9:16
ma secondo te, quindi, rsync dovrei avviarlo dal nas, non dal PC?
No, il comando rsync lo devi lanciare dal PC Linux. Ma se sul NAS installi anche il demone di rsync (rsyncd) e lo configuri puoi evitare di passare per Samba.
Hai letto il link che ti ho fornito?
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

<UID> e <GID> sono rispettivamente gli UID e GID dell'utente sul PC Linux con il quale vuoi montare lo share di rete. Puoi metterli sia in forma letterale che numerica. Li puoi ricavare dall'output del comando
e sono 1000, oppure emmedue...

Codice: Seleziona tutto

id emmedue
uid=1000(emmedue) gid=1000(emmedue) gruppi=1000(emmedue),4(adm),24(cdrom),27(sudo),30(dip),46(plugdev),100(users),114(lpadmin)
Anche inserendo il valore numerico su entrambi, mi restituisce lo stesso errore

Codice: Seleziona tutto

sudo mount -t cifs -o username=michele,password=<PASSWORD>,uid=1000,gid=1000 //192.168.2.100/Michele /media/infoNAS/ 
mount: bad usage
Try 'mount --help' for more information.
emmedue@emmedue-Precision-Tower-3620:/media$ 
Domanda, username e password, sono quelli per l'accesso al NAS?
Perchè se è così, dovrebbe essere tutto corretto, ma non riesco a capire, perchè continua a darmi errore...
</PUNTO/DI/MOUNT> è la directory dove vuoi montare lo share di rete. Questa directory deve esistere e dovrebbe anche essere vuota altrimenti il suo contenuto diventerà inaccessibile per tutto il tempo in cui lo share di rete sarà montato su di essa.
Ho creato una cartella sotto /media ed indico quella come punto di mount

Codice: Seleziona tutto

emmedue@emmedue-Precision-Tower-3620:/media$ sudo mkdir infoNAS
No, il comando rsync lo devi lanciare dal PC Linux. Ma se sul NAS installi anche il demone di rsync (rsyncd) e lo configuri puoi evitare di passare per Samba.
Hai letto il link che ti ho fornito?
No, dove trovo il link? non ho visto nessun link...
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13104
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

mikyps3 ha scritto:
venerdì 31 maggio 2024, 11:08
Domanda, username e password, sono quelli per l'accesso al NAS?
Si, <USERNAME> e <PASSWORD> sono quelli di un utente definito sul NAS e che ha diritto di accesso allo share

Per quello che posso vedere, questo comando è scritto correttamente

Codice: Seleziona tutto

sudo mount -t cifs -o username=michele,password=<PASSWORD>,uid=emmedue,gid=emmedue //192.168.2.100/Michele /media/infoNAS/ 
La stringa <PASSWORD> ovviamente non va scritta con le parentesi angolari. Che caratteri contiene? Ovviamente NON voglio sapere la password ...
Potrebbe contenere uno spazio, una virgola o un apice che danno fastidio?

mikyps3 ha scritto:
venerdì 31 maggio 2024, 11:08
No, dove trovo il link? non ho visto nessun link...
thece ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2024, 13:53
QUI puoi trovare un esempio di configurazione e uso con Debian 12 L'ho provato e ha funzionato alla prima.
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

La stringa <PASSWORD> ovviamente non va scritta con le parentesi angolari. Che caratteri contiene? Ovviamente NON voglio sapere la password ...
Potrebbe contenere uno spazio, una virgola o un apice che danno fastidio?
ovviamente, senza le parentesi...gli unici caratteri speciali, sono degli !!...non credo possano dare fastidio ai comandi...
domanda, ma sul NAS, devo abilitare il servizio samba? o va bene così, con smb?
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13104
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

mikyps3 ha scritto:
venerdì 31 maggio 2024, 12:00
ovviamente, senza le parentesi...gli unici caratteri speciali, sono degli !!...non credo possano dare fastidio ai comandi...
Se possibile, prova a modificare la password sul NAS . Io la mano sul fuoco non ce la metto.
mikyps3 ha scritto:
venerdì 31 maggio 2024, 12:00
domanda, ma sul NAS, devo abilitare il servizio samba? o va bene così, con smb?
:D è già abilitato, altrimenti tutto quello che abbiamo fatto finora, ad esempio la scansione con nmap o l'uso del comando smbclient, non avrebbe mai funzionato.

Samba è in nome del servizio (del software) nel mondo Linux, SMB è il nome del protocollo usato dal servizio per comunicare.
L'equivalente su Windows è il servizio "Condivisione file e stampanti".
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13104
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

thece ha scritto:
venerdì 31 maggio 2024, 12:09
mikyps3 ha scritto:
venerdì 31 maggio 2024, 12:00
ovviamente, senza le parentesi...gli unici caratteri speciali, sono degli !!...non credo possano dare fastidio ai comandi...
Se possibile, prova a modificare la password sul NAS . Io la mano sul fuoco non ce la metto.
E' il carattere punto esclamativo ( ! ) , ho appena provato io modificando la password di un mio utente su un server Samba.

Il problema non è il punto esclamativo nella password in sè, ma come lo interpreta la bash.
Se la password la racchiudi tra apici ( ' ) o doppi apici ( ") dovrebbe funzionare.

Codice: Seleziona tutto

sudo mount -t cifs -o username=michele,password="<PASSWORD>",uid=emmedue,gid=emmedue //192.168.2.100/Michele /media/infoNAS/ 


Soluzione più intelligente e sicura è quello di usare a regime il file delle credenziali

Codice: Seleziona tutto

sudo mount -t cifs -o credentials=</PATH/TO/SHARE/CREDENTIALS>,uid=emmedue,gid=emmedue //192.168.2.100/Michele /media/infoNAS/ 
dove il file </PATH/TO/SHARE/CREDENTIALS> sarà un qualcosa del genere

Codice: Seleziona tutto

username=<USERNAME>
password=<PASSWORD>
Poichè il file </PATH/TO/SHARE/CREDENTIALS> contiene una password in chiaro va messo in sicurezza con il comando

Codice: Seleziona tutto

sudo chown root:root </PATH/TO/SHARE/CREDENTIALS>
sudo chmod 600 </PATH/TO/SHARE/CREDENTIALS>
Ultima modifica di thece il lunedì 3 giugno 2024, 11:02, modificato 1 volta in totale.
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Perfetto, ho messo gli ' alla password e il comando ha funzionato.
Provo a creare il file credenziali e vediamo che succede...
Domanda, ma se avessi più di una cartella da caricare, tipo, la cartella Michele, Pubblica, etc, devo crearmi una cartella per ognuno, non posso caricarle tutte insieme, giusto?
Scrivi risposta

Ritorna a “Connessione e configurazione delle reti”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 7 ospiti