Rsync nas326 vs Ubuntu

Networking, configurazione della connessione, periferiche e condivisioni di rete.
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13087
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

Se vuoi spostare tante cose o le sposti una alla volta oppure le racchiudi in un contenitore più grande e poi sposti questo contenitore.
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

buongiorno. Perfetto, ora che il comando mount funziona e ho capito la questione credenziali, passiamo possiamo vedere come avviare il comando rsync?

Codice: Seleziona tutto

sudo rsync /media/infoNAS/ /media/emmedue/PINCO/Pubblica/
skipping directory .
ho lanciato il comando così, ma mii salta la copia della cartella...
come mai? Probabilmente sto sbagliando qualcosa...
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13087
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

Prova con un qualcosa del genere

Codice: Seleziona tutto

sudo rsync --dry-run -ahvz --delete /media/infoNAS/ /media/emmedue/PINCO/Pubblica/
L'utilizzo del sudo potrebbe non servire, dipende dai diritti impostati sulle directory


mikyps3 ha scritto:
lunedì 3 giugno 2024, 8:45
Probabilmente sto sbagliando qualcosa...
Si, magari prima cerca di leggere e capire la documentazione dei vari comandi...
Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 17363
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 22.04 LTS

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da Stealth »

Due raccomandazioni della nonna (hai messo la maglia di lana?): premesso che il comando suggerito da thece contiene il dry-run e non può far danni, simula solamente. Ora, senza il dry-run, presta molta attenzione a cosa fa il --delete, perchè quello cancella davvero e non fa prigionieri.
Altra raccomandazione: Occhio alla slash (/) finale in origine e sopratutto destinazione, con o senza le cose cambiano
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Stealth ha scritto:
lunedì 3 giugno 2024, 13:37
Due raccomandazioni della nonna (hai messo la maglia di lana?): premesso che il comando suggerito da thece contiene il dry-run e non può far danni, simula solamente. Ora, senza il dry-run, presta molta attenzione a cosa fa il --delete, perchè quello cancella davvero e non fa prigionieri.
Altra raccomandazione: Occhio alla slash (/) finale in origine e sopratutto destinazione, con o senza le cose cambiano
Grazie mille per il consiglio, ho visto più o meno il significato del --delete...
Ho visto che il dry-run, equivale al -n, cioè una sorta di simulazione...
Qualcuno di voi, invece, saprebbe spiegarmi il significato delle option -a -h-v-z?
Grazie :D :D :D
Comunque, per la cronaca, il comando suggeritomi da thece, funziona perfettamente...GRAZIEEEEE
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13087
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

thece ha scritto:
lunedì 3 giugno 2024, 8:55
mikyps3 ha scritto:
lunedì 3 giugno 2024, 8:45
Probabilmente sto sbagliando qualcosa...
Si, magari prima cerca di leggere e capire la documentazione dei vari comandi...
mikyps3 ha scritto:
martedì 4 giugno 2024, 23:20
Qualcuno di voi, invece, saprebbe spiegarmi il significato delle option -a -h-v-z?

Codice: Seleziona tutto

rsync --help
man rsync
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

A questo punto, accertato che, tutti i comandi funzionano, stavo cercando di realizzare l'automatismo di cui parlavamo all'inizio...
Come posso fare per evitare di inserire ogni volta la password sudo?
così da poterlo avviare ad un certo orario in automatico, senza la mia presenza?
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13087
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

Nello script ovviamente non devi usare sudo.

Esegui lo script nel cronjob dell'utente root.
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Buongiorno a tutti,
intanto volevo ringraziarvi per la disponibilità e l'efficienza con cui mi avete aiutato.
Ho modificato tutto, come ci siamo scritti e lanciando i comandi da terminale, funziona tutto regolarmente.
Ora ho un altro piccolo problema...
ho inserito tutti i comandi in un file che si chiama dispari.cgi, ed ho inserito il seguente comando cronejob:

Codice: Seleziona tutto

cronetab -e
0 20 * * 1,3,5 /media/emmedue/dispari.cgi | echo "Backup riuscito: $(date)" >> /tmp/mybackup.log
Però, ho controllato e non parte il processo...
Dove sto sbagliando?
Sapreste darmi qualche indicazione?
Grazie e buona giornata
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13087
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

Dovresti inserire il comando nel crontab di root

Codice: Seleziona tutto

sudo crontab -e
Se ho capito cosa vorresti fare, il comando nel crontab lo dovresti scrivere così

Codice: Seleziona tutto

0 20 * * 1,3,5 /media/emmedue/dispari.cgi && echo "Backup riuscito: $(date)" >> /tmp/mybackup.log
Hai dato i permessi di esecuzione allo script?

Come è fatto lo script?

Codice: Seleziona tutto

cat /media/emmedue/dispari.cgi
Tutti i comandi richiamati nello script sono disponibili mediante la variabile di ambiente PATH ?

Codice: Seleziona tutto

*/5 * * * * echo $PATH > /tmp/environmentVariablePath.log 2>&1
Come mai hai assegnato allo script l'estensione .cgi ? Solitamente, ma non è obbligatorio, si usa l'estensione .sh
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Come mai hai assegnato allo script l'estensione .cgi ? Solitamente, ma non è obbligatorio, si usa l'estensione .sh
Ho modificato il file in .sh

il crontab con le modifiche che mi hai suggerito.

Codice: Seleziona tutto

45 15 * * 1,3,5 /media/emmedue/test.cgi && echo "Backup riuscito: $(date)" >> /tmp/mybackup.log
Come è fatto lo script?

Codice: Seleziona tutto


#!/bin/bash

# attivo VPN

wg-quick up gigino

# monto l'HDD che ha i backup dispari "PINCO"

mount  /dev/sdc /media/emmedue/

# monto la cartella Pubblica in locale

mount -t cifs -o credentials=/media/info,uid=1000,gid=1000 //192.168.2.100/Pubblica /media/infoNAS/

# lancio Rsync per la copia dispari dei file

rsync -ahvz /media/infoNAS/ /media/emmedue/PINCO/Pubblica

# smonto la cartella Pubblica

umount /media/infoNAS

# smonto l'HDD che ha i backup dispari "PINCO"

umount /dev/sdc

Questo è lo script che deve eseguire il cronjob.
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13087
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

Il problema è sicuramente qui
thece ha scritto:
ieri, 10:53
Tutti i comandi richiamati nello script sono disponibili mediante la variabile di ambiente PATH ?
Nel cronjob di root devi customizzare la variabile di ambiente PATH, che per root sarà all'incirca

Codice: Seleziona tutto

PATH="/usr/local/sbin:/usr/local/bin:/usr/sbin:/usr/bin:/sbin:/bin"
mikyps3
Prode Principiante
Messaggi: 16
Iscrizione: martedì 28 maggio 2024, 7:41

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da mikyps3 »

Sei GRANDIOSO,
ho inserito la variabile nello script e funziona a meravigliaaaaaaaaaaa
:D :D :D :birra: :birra:

Posso approfittare di te per un altra domanda?

Codice: Seleziona tutto

45 15 * * 1,3,5 /media/emmedue/test.cgi && echo "Backup riuscito: $(date)" >> /tmp/mybackup.log
con questo comando, viene inserita la data e l'ora in un file di log.

Se io invece, volessi ricevere una mail con l'esito del backup, dovrei inserirlo nello script, oppuere sempre nel cronjob?
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 13087
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: Rsync nas326 vs Ubuntu

Messaggio da thece »

mikyps3 ha scritto:
oggi, 17:06
Se io invece, volessi ricevere una mail con l'esito del backup, dovrei inserirlo nello script, oppuere sempre nel cronjob?
Nello script.

Un paio di osservazioni da programmatore:
- il log non andrebbe fatto così. Andrebbe fatto nello script e dovrebbe essere più verboso
- non controlli l'esito dei vari comandi, potrebbero non funzionare

Che succede - ad esempio - se la connessione alla VPN non si stabilisce? Ne hai evidenza? Che succede ai passaggi successivi?
Scrivi risposta

Ritorna a “Connessione e configurazione delle reti”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 6 ospiti