[Risolto] Auto UPnP??? - amule torrent firewalled ID basso - D-Link DSL-3682

Networking, configurazione della connessione, periferiche e condivisioni di rete.
Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5517
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatti:

[Risolto] Auto UPnP??? - amule torrent firewalled ID basso - D-Link DSL-3682

Messaggio da neolinux »

[Risolto] Auto UPnP??? - amule torrent firewalled ID basso - D-Link DSL-3682

ISTRUZIONI:
1) Accedere con il browser (es. Firefox) nelle impostazioni del modem
2) Avanzate/ Port Trigger (NB non inoltro porte che suona meglio, perché sono tutte preimpostate e ci fate niente)
3) Adesso potete impostare UDP e TCP desiderati (quelli indicati da amule o altro file sharing es torrent) li salvate e li abiiitate.

Adesso UPnP si può togliere.

---post iniziale---
1) Accedere in Amule (preferenze-connessione)
2) Spunta:
Abilita l'UPnP per ili port forwarding del router, Porta TCP per UPnP (Facoltativa):

Per controllare ma spesso non serve:
3) Accedere nel Modem router tramite firefox (e simili, indirizzo esempio 192.XXX....)
4) Avanzate - strumenti di rete - UpnP -
5) Abilita UpnP - Applica

Pazientare ed andrà tutto bene.
Ultima modifica di neolinux il sabato 9 maggio 2020, 15:27, modificato 9 volte in totale.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4896
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: [Risolto] amule D-Link DSL-3682 firewalled ID basso

Messaggio da Pike »

Per quanto funzioni e funzioni bene, per diversi motivi ritengo che abilitare uPNP sia un grosso autogol.
https://www.ilsoftware.it/articoli.asp? ... ente_17197
Un articolo che ne parla e che mi trova sostanzialmente concorde, al di là del fatto che sta evidenziando una vulnerabilità che non tutti i dispositivi che supportano uPNP hanno.
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5517
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatti:

Re: Auto UPnP??? - D-Link DSL-3682 - amule firewalled ID bas

Messaggio da neolinux »

Altro che abilitato dall'utente, è autoabilitato di default con il D-Link DSL-3682.
Quindi meglio il vecchio sistema tradizionale di dare istruzioni nel modem router, solo che non ho trovato esempi per il mio.

Ho letto che esiste uno script di autodiagnosi nell'articolo del link, solo che non ho capito qual è, così mi regolo se vale la pena di tenere UpnP.

Poi ci sarebbe l'aggiornamento del firmware per D-Link DSL-3682 (per UpnP da sistemare?), solo che non mi si aggiorna...
Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5517
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatti:

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da neolinux »

Qui c'è il manuale del modem router se qualcuno nota la soluzione, nel sito di amule Italia manca l'esempio per D-Link DSL-3682, ma se c'è qualcosa di simile indicatemelo pure.

https://media.dlink.eu/ftp/products/dsl ... 170208.pdf
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4896
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: Auto UPnP??? - D-Link DSL-3682 - amule firewalled ID bas

Messaggio da Pike »

Un router ADSL è un agnellino che si fa configurare, nei limiti del firmware, come pare a chi lo gestisce.
Sapendolo fare...
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5517
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatti:

Re: Auto UPnP??? - D-Link DSL-3682 - amule firewalled ID bas

Messaggio da neolinux »

Pike [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5160367#p5160367][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Un router ADSL è un agnellino che si fa configurare, nei limiti del firmware, come pare a chi lo gestisce.
Sapendolo fare...
Lo so bene, è che dal Netgear che ho dismesso di 10 anni fa la situazione è cambiata e non mi ritrovo più, doppia banda wireless e altre cose mai viste prima, si finisce mai di imparare, intanto le porte aperte automatiche per il peer to peer le ho chiuse, ho cambiato la password ovviamente, è il resto dei tcp e udp che non capisco, altre volte trovavo le preimpostazioni già fatte, adesso con questo modem router no.

Intanto ho aggiornato il driver che ho trovato in d-link
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 21706
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da trekfan1 »

Per la doppia banda wireless imposti stessa pasword e stesso nome in questo modo il dispositivo si collega al range che vuole, l'upnp è meglio disattivarlo e impostare le porte a mano (imho ovviamente), cosa non capisci di tcp e udp?
Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5517
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatti:

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da neolinux »

Manuale D-Link DSL-3682
https://media.dlink.eu/ftp/products/dsl ... 170208.pdf
Capitolo: Port Forwarding, pagina 78

Se ho capito bene devo agire in quella schermata.
- Solo che accetta [Select a Service:A selection of legacy applications are provided for reference.] ma non mi sembra che rientrino il mio caso.
- Quindi ho provato a digitare [Server Name:Enter a name for the custom service rule] solo che i valori che imposto non li accetta con salva.

Penso che la schermata sia quella giusta, ma forse sbaglio qualcosa nella digitazione - impostazione.
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 21706
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da trekfan1 »

Server name -> Imposti il nome dell'applicazione (ad esempio Amule)
Server IP Address (host name) -> o l'ip del pc a cui devi aprire le porte o il suo nome (nel primo caso alla scheda di rete deve essere assegnato un IP FISSO)
External Port start -> La prima porta da aprire
External Port end -> L'ultima porta da aprire (e può essere uguale a quella di start)
Protocollo -> TCP o UDP a secondo delle porte (non ho idea se c'è anche una voce ALL o Any su quel router)
Internal port start -> stessa porta di quella esterna
Internal port end -> idem
Remote IP -> prova a lasciarlo vuoto
Avatar utente
frapox
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1455
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22
Desktop: Gnome 3
Distribuzione: Arch, Debian, Ubuntu
Località: Lombardia

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da frapox »

L'UPnp non da problemi se è abilitato solo lato Lan, come di solito è sulla maggioranza dei router domestici. Chiaramente se il firmware del dispositivo non viene più aggiornato da decenni, è possibile che qualche bug possa essere sfruttato. Il mio device lo aggiorna direttamente telecom quindi l'UpnP ce l'ho attivo.

Tornando al Topic, a me l'Upnp con amule non ha mai funzionato. Quindi ho sempre girato la 5662 TCP e la 5672 UDP manualmente, nella sezione portforwarding del router. Chiaramente, se il tuo router consente di creare le regole di portforwarding associandole al Mac address del PC, avrai quelle porte sempre girate verso l'host giusto. Altrimenti dovrai crearti prima una Dhcp reservation per il Mac address del tuo PC con l'indirizzo IP desiderato (sempre se non hai configurazioni statiche sui tuoi host, in tal caso non serve) e dopodiché crearti le regole di portforwarding anzidette.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4896
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da Pike »

frapox [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5161117#p5161117][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:L'UPnp non da problemi se è abilitato solo lato Lan, come di solito è sulla maggioranza dei router domestici.
Basta UN device compromesso o con una vulnerabilità (IoT, Speaker Smart, Videocamera IP, stampante wireless) per usare uPNP contro la rete, esponendo i device.
Voi tenetelo acceso, se vi pare. Io continuo a dire che spento è meglio.
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5517
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatti:

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da neolinux »

Grazie delle risposte: non ho un IP fisso e se ce l'avessi non saprei dove metterlo.
Ho provato a copiare i dati tcp udp di amule in External Port start/end che il modem router automaticamente completa i dati in Internal port start/end, solo che non salva alcunché.

Posso impostare il Mac con una schermata differente, l'ho fatto con uno smartphone che aggancia facilmente in wireless, penso che con ethernet sia la stessa cosa, chissà che Mac ha il mio computer, scommetto che da terminale posso saperlo.

Il Netgear di 10 anni fa che avevo era più facile da impostare e funzionava con IP variabile.
Avatar utente
frapox
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1455
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22
Desktop: Gnome 3
Distribuzione: Arch, Debian, Ubuntu
Località: Lombardia

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da frapox »

neolinux [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5161122#p5161122][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Grazie delle risposte: non ho un IP fisso e se ce l'avessi non saprei dove metterlo.
Ho provato a copiare i dati tcp udp di amule in External Port start/end che il modem router automaticamente completa i dati in Internal port start/end, solo che non salva alcunché.
Cioè hai fatto come detto da trekfan1, e poi hai cliccato su Apply in fondo, non ti applica la regola? Strano.
neolinux [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5161122#p5161122][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Posso impostare il Mac con una schermata differente, l'ho fatto con uno smartphone che aggancia facilmente in wireless, penso che con ethernet sia la stessa cosa, chissà che Mac ha il mio computer, scommetto che da terminale posso saperlo.

Codice: Seleziona tutto

ip l
Pike ha scritto:
frapox [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5161117#p5161117][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:L'UPnp non da problemi se è abilitato solo lato Lan, come di solito è sulla maggioranza dei router domestici.
Basta UN device compromesso o con una vulnerabilità (IoT, Speaker Smart, Videocamera IP, stampante wireless) per usare uPNP contro la rete, esponendo i device.
Voi tenetelo acceso, se vi pare. Io continuo a dire che spento è meglio.
Appunto, io nella mia rete ho solo dispositivi linux e android, integri e fidati, quindi mi sento tranquillo. L'Upnp l'ho sempre tenuto acceso da 15 anni a questa parte (cioè da quando ho un router, in pratica) e non ho mai subito attacchi contro i miei dispositivi. Lo tengo attivo perché mi torna comodo per girare le porte in automatico dei vari client bittorrent alla bisogna (non tenendole staticamente girate).
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 21706
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da trekfan1 »

Ricordo a tutti che siamo in una sezione tecnica e le considerazioni personali sono da fare al Bar, grazie.

@neolinux prima di mettere una nuova regola prova a cliccare su Add in alto
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4896
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da Pike »

E se cambi browser?
Se le porte 4661-4664 puntano allo stesso indirizzo IP puoi fare anche semplicemente UNA regola.
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 21706
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da trekfan1 »

Hai abilitato il NAT come spiegato a pag 36 del manuale?
Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5517
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatti:

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da neolinux »

Non so cosa sia il NAT, quindi se non è abilitato di default non lo è di certo.
Non lo trovo, però c'è questo test interno del modem, ma per me non serve.
Diagnostics

The DSL router can test your DSL connection. The individual tests are listed below. If a test displays a fail status, click the "Run Diagnostic Test" button again to make sure the fail status is consistent.

WAN Connection ADSL e VDSL

Test the connection to your local network
Test your LAN 1 Connection FAIL
Test your LAN 2 Connection PASS
Test your LAN 3 Connection FAIL
Test your LAN 4 Connection FAIL
Test your 2.4G Wireless Connection FAIL
Test your 5G Wireless Connection FAIL

Test the connection to your DSL Service Provider
Test DSL Synchronization PASS
Test ATM OAM F5 Segment Loopback FAIL
Test ATM OAM F5 End-to-end Loopback PASS
Test ATM OAM F4 Segment Loopback FAIL
Test ATM OAM F4 End-to-end Loopback FAIL

Test the connection to your Internet service provider
Ping Default Gateway FAIL
Ping Primary Domain Name Server PASS
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4896
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da Pike »

Non ho ancora visto un router ADSL/VDSL senza NAT attivo di default.
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1799
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile
Località: Napoli

Re: Auto UPnP??? - amule firewalled ID basso - D-Link DSL-36

Messaggio da OMBRA_Linux »

1° Da Browser accedi al tuo Router.
2° Una volta dentro clicca su ( Avanzate / Port Forwardin / Custom Server. )
3° in Custom Server scrivi aMule cosi da assegnargli un nome. Subito sotto se hai più dispositivi connessi controlla l'ip dei tuo, cioè quello su cui hai installato aMule e lo selezioni ed infine assegni le porte TCP/UDP poi salvi ed esci.

Per ultimo se hai un Firewall tipo ( Gufw ) aprilo ed assegna le regole per le porte TCP/UDP e avrai risolto.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Scrivi risposta

Ritorna a “Connessione e configurazione delle reti”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 2 ospiti