Pagina 2 di 2

Re: [Risolto] rsync su SSD collegato a FastGate

Inviato: venerdì 8 maggio 2020, 9:33
da Stealth
Filoteo ha scritto:
venerdì 8 maggio 2020, 9:02
I permessi a 777 non servono quasi mai e sono dannosi ...
Ho tentato almeno un paio di volte di dirlo ma ...

Re: [Risolto] rsync su SSD collegato a FastGate

Inviato: venerdì 8 maggio 2020, 9:34
da petitpingouin
Perchè 700 e non 770? alla fine il gruppo è quello dell'utente. Nel mio caso poi, il terzo 7 è per evitare di avere rogne accedendo dal laptopo con Windows 10 di mia moglie; la rete è domestica.
Filoteo ha scritto:
venerdì 8 maggio 2020, 9:02
ho creato una cartella in /mnt/cartella-condivisa e le ho dato permessi 777 e chown -R nuovoutente:grupponuovoutente
I permessi a 777 non servono quasi mai e sono dannosi perché permettono a qualsiasi utente di entrare nella cartella e modificarne il contenuto, purtroppo però le guide online fanno così per essere sicuri di poter leggere/scrivere nella cartella. 700 dovrebbe essere sufficiente.

Re: [Risolto] rsync su SSD collegato a FastGate

Inviato: venerdì 8 maggio 2020, 9:50
da Stealth
petitpingouin ha scritto:
venerdì 8 maggio 2020, 9:34
Perchè 700 e non 770? alla fine il gruppo è quello dell'utente. Nel mio caso poi, il terzo 7 è per evitare di avere rogne accedendo dal laptopo con Windows 10 di mia moglie; la rete è domestica
Perchè se la chiave funziona male e non entri in casa (come in questa discussione) puoi smontare la porta lasciando un buco come hai fatto, e scrivere [Risolto] perchè ora puoi entrare, Oppure aggiustare la serratura.

Nel merito una rete è fatta di macchine ma è usata dagli utenti. Diritti e permessi sulle macchine e/o sulle condivisioni vanno accordati e tarati sull'utente, sono i suoi dati di accesso che dicono cosa può fare e dove può andare. Per essere ancora più specifici, hai mai visto la maschera di accesso di linux ad una condivisione samba? E riguardo al win 10 di tua moglie, hai mai visto un "connetti con credenziali diverse"? Poi puoi salvarle o no, e verificare in "credentials" o qualcosa di simile tutte le autorizzazioni dell'utente di win10.
Per come hai impostato i permessi, se connetto il mio pc con la tua wifi, dal piano di sotto, leggo scrivo e cancello in quella cartella col mio utente dal mio pc.
Ora è più chiaro?

Re: [Risolto] rsync su SSD collegato a FastGate

Inviato: venerdì 8 maggio 2020, 9:57
da petitpingouin
Stealth ha scritto:
venerdì 8 maggio 2020, 9:50
petitpingouin ha scritto:
venerdì 8 maggio 2020, 9:34
Perchè 700 e non 770? alla fine il gruppo è quello dell'utente. Nel mio caso poi, il terzo 7 è per evitare di avere rogne accedendo dal laptopo con Windows 10 di mia moglie; la rete è domestica
Perchè se la chiave funziona male e non entri in casa (come in questa discussione) puoi smontare la porta lasciando un buco come hai fatto, e scrivere [Risolto] perchè ora puoi entrare, Oppure aggiustare la serratura.

Nel merito una rete è fatta di macchine ma è usata dagli utenti. Diritti e permessi sulle macchine e/o sulle condivisioni vanno accordati e tarati sull'utente, sono i suoi dati di accesso che dicono cosa può fare e dove può andare. Per essere ancora più specifici, hai mai visto la maschera di accesso di linux ad una condivisione samba? E riguardo al win 10 di tua moglie, hai mai visto un "connetti con credenziali diverse"? Poi puoi salvarle o no, e verificare in "credentials" o qualcosa di simile tutte le autorizzazioni dell'utente di win10.
Per come hai impostato i permessi, se connetto il mio pc con la tua wifi, dal piano di sotto, leggo scrivo e cancello in quella cartella col mio utente dal mio pc.
Ora è più chiaro?
Sì che è chiaro e per questo, comprensibilmente esclusi i permessi ad other, non ho capito perchè negare i permessi al gruppo per consentirli solo all'utente (quello con cui anche il laptopo win10 si logga nella rete); la cartella condivisa è con proprietà utentededicato:gruppoutentededicato ed in questo gruppo utentededicato si trova solo utentededicato.

Da qui, perchè 700 e non 770?

Dopo questo confronto, ho impostato la cartella condivisa in 770 e posso anche restringerla a 700 ma non colgo la differenza, laddove utente e gruppoutente praticamente coincidono.

Re: [Risolto] rsync su SSD collegato a FastGate

Inviato: venerdì 8 maggio 2020, 10:06
da Filoteo
petitpingouin ha scritto:
venerdì 8 maggio 2020, 9:57
Sì che è chiaro e per questo, comprensibilmente esclusi i permessi ad other, non ho capito perchè negare i permessi al gruppo per consentirli solo all'utente (quello con cui anche il laptopo win10 si logga nella rete); la cartella condivisa è con proprietà utentededicato:gruppoutentededicato ed in questo gruppo utentededicato si trova solo utentededicato.

Da qui, perchè 700 e non 770?

Dopo questo confronto, ho impostato la cartella condivisa in 770 e posso anche restringerla a 700 ma non colgo la differenza, laddove utente e gruppoutente praticamente coincidono.

E' esatto però per il principio del minimo privilegio preferisco restringere il più possibile i permessi, per questo motivo avevo suggerito 700.

Re: [Risolto] rsync su SSD collegato a FastGate

Inviato: venerdì 8 maggio 2020, 12:29
da trekfan1
@petitpingouin per questo topic rimangono così, il messaggio vale per il futuro

Re: [Risolto] rsync su SSD collegato a FastGate

Inviato: venerdì 8 maggio 2020, 12:39
da petitpingouin
trekfan1 ha scritto:
venerdì 8 maggio 2020, 12:29
@petitpingouin per questo topic rimangono così, il messaggio vale per il futuro
capito, grazie

però se puoi, cancella i due messaggi ridondanti, ti autorizzo espressamente