audio e video a scatti

Qui vengono spostati discussioni e messaggi ritenuti inadeguati per il contenuto o la forma con cui sono stati espressi.
Scrivi risposta
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1569
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile
Località: Napoli

audio e video a scatti

Messaggio da OMBRA_Linux » giovedì 13 febbraio 2020, 0:35

1° Che tu non voglia spenderci soldi o meno, è una tua scelta.
2° Io fra CPU e Ram c'ho speso sui 15/18 euro compresi di spedizione.
3° Anche sul mio certi video in Locale si bloccavano per questo c'ho montato una CPU e Ram, per avere un Pc più performante ( E l'ho ottenuto. )
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.

Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4573
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: audio e video a scatti

Messaggio da Pike » martedì 18 febbraio 2020, 14:21

Non ho ancora trovato un netbook con la CPU rimovibile in vita mia...
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.

Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1569
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile
Località: Napoli

Re: audio e video a scatti

Messaggio da OMBRA_Linux » martedì 18 febbraio 2020, 19:50

Pike ha scritto:
martedì 18 febbraio 2020, 14:21
Non ho ancora trovato un netbook con la CPU rimovibile in vita mia...
Ma scherzi?.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.

Avatar utente
Mozo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 2436
Iscrizione: giovedì 9 marzo 2006, 10:43
Desktop: mate
Distribuzione: Ubuntu 18.04.4 LTS x86_64

Re: audio e video a scatti

Messaggio da Mozo » martedì 18 febbraio 2020, 20:07

ma quello è un notebook, i netbook sono più compatti e, per risparmiare spazio, di solito con la cpu saldata alla scheda madre.
Non ho mai incontrato un uomo così ignorante dal quale non abbia potuto imparare qualcosa. [Galileo Galilei]
I got power, I'm proud to be loud; my signal goes out clear - I want everybody to know that Mozo is here - On the air…
Wiki-Documentazione - Cerca in ubuntu-it

Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1569
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile
Località: Napoli

Re: audio e video a scatti

Messaggio da OMBRA_Linux » martedì 18 febbraio 2020, 20:15

Pardon ho sbagliato io a leggere.
Ma comunque sia in rete trovi anche guide su come cambiare CPU ai Netbook, anche perchè dipende da modello a modello in quanto non tutte le CPU sono saldate.
Ma ammesso che siano saldate possono sempre essere dissaldate con un po di pazienza.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.

Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4573
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: audio e video a scatti

Messaggio da Pike » martedì 18 febbraio 2020, 20:51

In vita mia non ho mai visto UN Intel Atom installato su socket che consentisse la sostituzione.
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.

Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1569
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile
Località: Napoli

Re: audio e video a scatti

Messaggio da OMBRA_Linux » martedì 18 febbraio 2020, 23:41

Invece si può fare facilmente. Ovviamente bisogna avere la mano o almeno il materiale su cui provare senza avere paura di fare danni.
In pratica basta fare un ( Reflow CPU ) che consiste nel surriscaldare lo stagno con una pistola ad aria calda intorno alla CPU per farla staccare per poi saldare tutto dopo averla sostituita.
Ultima modifica di OMBRA_Linux il martedì 18 febbraio 2020, 23:45, modificato 2 volte in totale.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.

Avatar utente
Mozo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 2436
Iscrizione: giovedì 9 marzo 2006, 10:43
Desktop: mate
Distribuzione: Ubuntu 18.04.4 LTS x86_64

Re: audio e video a scatti

Messaggio da Mozo » mercoledì 19 febbraio 2020, 0:27

Dissaldare è una cosa, fare 441 saldature perfette distanti tra loro circa mezzo millimetro è un po' diverso. :cry:
Non ho mai incontrato un uomo così ignorante dal quale non abbia potuto imparare qualcosa. [Galileo Galilei]
I got power, I'm proud to be loud; my signal goes out clear - I want everybody to know that Mozo is here - On the air…
Wiki-Documentazione - Cerca in ubuntu-it

Avatar utente
woddy68
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5399
Iscrizione: sabato 12 febbraio 2011, 14:23
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: openSUSE Leap-Tumbleweed-Kubuntu 20
Sesso: Maschile

Re: audio e video a scatti

Messaggio da woddy68 » mercoledì 19 febbraio 2020, 2:10

Comunque sia non è una cosa alla portata di tutti e se uno si deve comprare l'occorrente per fare una cosa del genere, ammesso che riesca a farlo, ammesso che poi funzioni e ammesso che abbia senso farlo, forse fa prima a comprarsi un usato dei giorni nostri, dove potrà godersi in santa pace i video senza l'odore di stagno. 💻
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) - Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd)
Voglio trovare la mia strada per il paradiso - Perché ho scontato la mia pena all'inferno
Non avevo un bell'aspetto ma mi sentivo proprio bene 😬

Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4573
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: audio e video a scatti

Messaggio da Pike » mercoledì 19 febbraio 2020, 13:50

OMBRA_Linux ha scritto:
martedì 18 febbraio 2020, 23:41
Invece si può fare facilmente.
E' sul termine facilmente che i nostri vocabolari divergono. Credo che già sostiture una CPU su un socket pensato per cambiarla, su un portatile, non sia alla portata di tutti... Ma fare una sostituzione CPU con reflow di un BGA onestamente è ancora meno per tutti.
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.

Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1569
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile
Località: Napoli

Re: audio e video a scatti

Messaggio da OMBRA_Linux » mercoledì 19 febbraio 2020, 16:23

Rispondo agli ultimi tre post poi chiudo per non andare in Ot.
Che non sia alla portata di tutti è in parte vero ma è anche vero che non ci vuole un Genio per farlo, ci vuole solo un po di manualità.
Per quanto riguarda i Materiale per riuscire a fare un ( Reflow CPU ) può bastare un Asciugacapelli e della Carta Stagnola per isolare la parte circostante e lavorare solo sul singolo pezzo.
Per quanto riguarda la Pratica invece, basta prendere una vecchia Scheda Madre e fare delle prove di Dissaldatura/Saldatura su di un Chip.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.

Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 23971
Iscrizione: domenica 10 gennaio 2010, 12:17
Desktop: ubuntu 18.04
Distribuzione: Ubuntu 18.04.3 LTS x86_64
Sesso: Maschile
Località: Roma

Re: audio e video a scatti

Messaggio da giulux » giovedì 20 febbraio 2020, 8:06

In OT ci siete stati in abbondanza.
Le polemiche, come sempre, si fanno in privato.
con l'aiuto della comunità le cose si mettono quasi sempre a posto (e non apposto), a parte (e non apparte) qualche caso ...

Scrivi risposta

Ritorna a “Quarantena”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 3 ospiti