Pagina 1 di 1

Coronavirus (no complottismo, no notizie fatte in casa)

Inviato: lunedì 16 marzo 2020, 12:01
da FaraoneGold
steff ha scritto:
lunedì 16 marzo 2020, 11:26
FaraoneGold ha scritto:
lunedì 16 marzo 2020, 9:02

In olanda funziona proprio da medicina, tanto che la prescrive il medico quasi per qualsiasi situazione di stress ansia o emicrania, vedremo quando giungerà al termine codesto virus, lo stato che posizione dovrà prendere, per creare un solido sistema stabile , sicurezze per gli italiani
Ti faccio notare che i coffeshop in Olanda si forniscono per forza sul mercato nero, visto la legislazione contraddittoria in materia. In ogni momento la polizia potrebbe fermare i fornitori e interrompere tutto. Quindi non c' entra per niente l'uso farmaceutico su ricetta, che riguarda farmaci controllati disponibile solo in farmacie.

Per favore rispetti cosa c'è scritto nel titolo da ora in poi.
Guarda che stai facendo proprio confusione non è come dici tu ora ti spiego perchè:

1* ci sono milioni di agenti di polizia che fumano tranquillamente ai coffe e infatti esistono in alcuni coffe buttafuori come sicurezza.
2* Le farmacie non fanno altro che piantare marijuana sotto i giusti protocolli da seguire, come anche qualunque coffeshop, anzi i coffeshop spesso e volentieri coltivano outdoor in regioni diverse, zone dove l'aria è ancora più fresca, così da essere perfezionisti nel creare in modo giusto.

Poi forse esistono mini coffe che si rivolgono come dici tu al mercato "Nero" ma è una questione tranquilla in olanda , non c'è nessuno in galera in olanda , problemi di sovraffollamento in galera per questa questione come in italia non esiste, l'olanda è un caso a parte.


Per favore, se mi vuoi contraddire, informati realmente sulla questione della cannabis terapeutica, capisco che piace a tutti essere vincenti, ma bisogna essere concreti , la marijuana è medicina, e poi è legale, con % minime, ma ormai legale in italia da 1/2 anni, verità che contrasta ed esempio vivente delle proprietà benefiche.

Fine del discorso, ma non venirmi a dire che la cannabis terapeutica è diversa, è identica a volte sottoforma più lieve, ma non cambia niente, anzi ti confermo che un cannabis club spagnolo è ai livelli della cannabis terapeutica, infatti in spagna è una valida alternativa alla medicina vera e propria.

Io ad esempio ti confermo non sto mai male , ma neanche un influenza occasionale, ma almeno da 6/7 anni e non scherzo, cioè fatti un attimo un po' il calcolo e vedi tu se non è un fattore positivo della vita.

Re: Coronavirus (no complottismo, no notizie fatte in casa)

Inviato: lunedì 16 marzo 2020, 12:47
da FaraoneGold
corradoventu ha scritto:
lunedì 16 marzo 2020, 12:45
Mi sembra strano che in Olanda chiudano i coffeshop mentre in Italia le tabaccherie restano aperte.
Qua dove sto io la maggior parte dei negozi e centri commerciali sono chiusi, i tabacchini fanno entrare 1 alla volta come nei supermercati, i mercati normali devono e possono uscire solo il genere Alimentari.

Questo, sto vedendo la mia città in panico, e chiunque con le mascherine compresi carabinieri e polizia in circolazione. io mi sento fuori pericolo, mi chiedo perchè ero l'unico tranquillo per strada forse... c'è quest'aria che circola, ma siamo sempre lì secondo me dietro un virus c'è molto di più, dietro ogni male c'è sempre una motivazione logica o non, IMHO!

Le mie condizioni per essere così tranquillo le conoscete... io consiglio agli italiani di non preoccuparsi troppo, e soprattutto di stare a casa lontani da persone.

Re: Coronavirus (no complottismo, no notizie fatte in casa)

Inviato: lunedì 16 marzo 2020, 13:26
da FaraoneGold
No, ma non hai capito, io mi sento proprio onnipotente simbolicamente verso il male , magari è una mia caratteristica, secondo me dietro un virus c'è molto di più, come anche dietro la chiesa cattolica, ricordati niente esiste per caso.

Comunque tranquillo, niente rimane a vita, ti stai preoccupando eccessivamente.

Re: Coronavirus (no complottismo, no notizie fatte in casa)

Inviato: lunedì 16 marzo 2020, 13:37
da giulux
Faraonegold quando qualcuno dello staff ti dice di fare/non fare qualcosa tu devi adeguarti e non continuare come se niente fosse.
Per adesso mi limito a scorporare i tuoi post OT,

Ti invito nuovamente ad attenerti all'argomento in discussione e non lo ripeterò.

Re: Coronavirus (no complottismo, no notizie fatte in casa)

Inviato: lunedì 16 marzo 2020, 15:27
da steff
Wikipedia:
In the Netherlands, the selling of marijuana is "illegal, but not punishable"
There is an ongoing contradiction, as a coffeeshop is allowed to buy and sell cannabis within the legally tolerated limits, but its suppliers are not allowed to grow or import it, or to sell it to the coffeeshop: "The front door is open, but the backdoor is illegal."