Modem FTTH QUALE???

Qui vengono spostati discussioni e messaggi ritenuti inadeguati per il contenuto o la forma con cui sono stati espressi.
Scrivi risposta
Avatar utente
neolinux
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5544
Iscrizione: giovedì 11 dicembre 2008, 21:52
Contatti:

Modem FTTH QUALE???

Messaggio da neolinux »

neolinux ha scritto:
venerdì 13 novembre 2020, 16:35
Dopo aver letto in giro, tenendo conto delle mie esigenze, reperibilità in negozio per eventuale reso ho preso:
Tplink Archer VR1210v

in attesa che passi TIM per passarlo a FTTH l'ho scelto per:
- Non mi interessa il wireless (EDIT questo ce l'ha neppure tanto forte da quel che si legge, ha un pulsante esterno di attivazione e push e connect, si può scegliere se alto medio o basso, l'ho messo basso e spesso lo tengo spento).
- Nominalmente la velocità è 300mbps la stessa anche dei concorrenti più blasonati.
- Ho solo 3 dispositivi (se va bene) da collegare in simultanea (powerline ovviamente, attualmente Netgear1000, non capisco la passione per il wifi che combatte con quella del vicino).
- Un modello come altri che supporta più tipi di collegamento (ADSL VDSL rame fibra misto...), ma sono scritti chiaramente sulla scatola anche in italiano, una delle poche confezioni facilmente comprensibili in commercio e, non solo la scatola ma anche l'interfaccia interna delle impostazioni è tradotta bene, i segni di spunta potrebbero farli più scuri per renderli più visibili, mi sembra meglio del D-Link che avevo prima.
- Quindi non avendo pretese di videogiocatore o di collegare l'asciugacapelli, tanto meno di aprire un cinema con una risoluzione ma vista prima nell'universo... posso accontentarmi.
- Ci sono i driver per l'aggiornamento e sono già preimpostati per FTTH di moltissimi provider italiani ma anche di ADSL VDSL ecc ecc, l'importante è conoscere cos'è un file zip (e decomprimerlo come spiegato), seguire le poche e semplici istruzioni che ci sono, nulla di trascendentale.
- Facilissimo da impostare la modalità veloce (purché vi ricordiate il nome del vostro provider e tipologia di collegamento).

E se non va posso sempre riportarlo indietro con celerità e subito sceglierne un altro in negozio, visto che ci sono altri modelli da scegliere.
Come ADSL mi sembra valido per ora.

Grazie per gli spunti, sono stati molto preziosi per me, anche talvolta non seguo i consigli e faccio di testa mia.

Vi dirò come va in FTTH
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 21913
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Modem FTTH QUALE???

Messaggio da trekfan1 »

C'era bisogno di quotare per riportare su la discussione? Ricordo che c'è l'apposita funzione
Scrivi risposta

Ritorna a “Quarantena”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 2 ospiti