Quando imposto un'immagine come sfondo, peggiora la qualità?

Configurazione e uso dell'interfaccia utente predefinita di Ubuntu.

Quando imposto un'immagine come sfondo, peggiora la qualità?

Messaggioda Paolo Pichierri » venerdì 21 aprile 2017, 17:26

Salve a tutti,
quando apro un'immagine a schermo intero (formato .png) con il Visualizzatore Immagini (Eye Of Gnome) noto delle colorazioni molto più calde, intense e brillanti rispetto alla medesima immagine impostata come sfondo del desktop... nel secondo caso infatti, i colori mi sembrano un po' più spenti, la risoluzione lievemente più bassa e l'immagine inoltre appare più luminosa del normale (è come se fosse ricoperta da una lieve "foschìa" bianca). La differenza quindi, non si nota tanto nella nitidezza quanto invece nella colorazione! Sebbene le differenze non siano proprio eclatanti, sono comunque percepibili ad occhio! Ma è normale che si abbia un tale peggioramento della qualità? Come posso fare per conservare la medesima visualizzazione?
Grazie! ;)
Avatar utente
Paolo Pichierri
Prode Principiante
 
Messaggi: 21
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Sava (TA), Italia
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04 LTS, 64 bit
Sesso: Maschile

Re: Quando imposto un'immagine come sfondo, peggiora la qual

Messaggioda basic » venerdì 21 aprile 2017, 18:35

:ciao: Non sono su unity quindi non so se c'è qualche effetto, in generale controlla che il gestore del wallpaper non la manipoli tipo ingrandendola, stirandola, estendendola ecc... quindi il wallpaper sarebbe bene trovarlo o salvarlo esattamente con le dimensioni del tuo display, e non in un formato che ha magari un profilo colore specifico.
«Chi crede nell'intelligenza artificiale ne ha proprio bisogno» - «I computer sanno contare solo da 0 ad 1. Il resto è illusione»
Avatar utente
basic
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1237
Iscrizione: marzo 2011
Desktop: enlightenment
Distribuzione: elive
Sesso: Maschile

Re: Quando imposto un'immagine come sfondo, peggiora la qual

Messaggioda Paolo Pichierri » sabato 22 aprile 2017, 15:44

Scalare la foto, adeguandola perfettamente alle dimensioni dello schermo, purtroppo non è servito a nulla... il problema persiste. Tuttavia, se vi può interessare, ho trovato una soluzione "grezza" al problema: quando si imposta un'immagine come sfondo del desktop, ho notato che, quello che si verifica è una DE-saturazione dell'immagine stessa... per "compensare", è sufficiente aumentare la saturazione della foto del 25-30% (ad esempio con GIMP) prima di impostarla come sfondo ;)
Avatar utente
Paolo Pichierri
Prode Principiante
 
Messaggi: 21
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Sava (TA), Italia
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04 LTS, 64 bit
Sesso: Maschile

Re: Quando imposto un'immagine come sfondo, peggiora la qual

Messaggioda basic » sabato 22 aprile 2017, 16:48

E che ho cambiato da poco ambiente sono su gnome, ma non mi sembrava di avere quell'effetto su unity, non vorrei che avessi un effetto tipo ombreggiatura che non dovresti avere.
Prova cosi metti uno sfondo di default e fagli uno screenshot e poi confrontalo con altri screen reperibili sul web per vedere se hai molta differenza, un poco può dipendere dalla gpu e driver ma pochissimo, e magari postalo per un confronto.
«Chi crede nell'intelligenza artificiale ne ha proprio bisogno» - «I computer sanno contare solo da 0 ad 1. Il resto è illusione»
Avatar utente
basic
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1237
Iscrizione: marzo 2011
Desktop: enlightenment
Distribuzione: elive
Sesso: Maschile


Torna a Unity

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 4 ospiti