Pagina 1 di 1

[Risolto] Sparite icone unity e input da tastiera

MessaggioInviato: giovedì 16 agosto 2018, 8:53
da pgiagno
Ho un portatile Acer con hard disk da 500 GB e Ubuntu 16.04 LTS aggiornato al 10/08 scorso. Questa mattina il computer mi ha segnalato un errore di sistema e mi ha invitato a inviare la segnalazione, cosa cui ho acconsentito. Purtroppo, dopo il riavvio, sono sparite tutte le icone di accesso ai programmi, come già segnalato in questa discussione. Ho accesso solo a ciò che ho salvato sul desktop, che comprende anche anche alcune directory, permettendomi di accedere al file system attraverso click del mouse.

Ho aperto un terminale per cercare di inserire le istruzioni consigliate in quella discussione, ma ho l'input da tastiera inibito. Posso aprire il terminale (control+alt+t), ma non posso scriverci niente.

La sessione ospite, da cui vi sto scrivendo, funziona regolarmente, ma ovviamente non mi consente di accedere a nessun file/directory della mia home.

C'è qualche altro suggerimento che posso seguire ed eseguire solo col mouse?

Grazie a tutti,

Ciao,
P.

Re: Sparite icone unity e input da tastiera

MessaggioInviato: giovedì 16 agosto 2018, 11:57
da caturen
Purtroppo, dopo il riavvio, sono sparite tutte le icone di accesso ai programmi
quando sei lì devi premere contemporaneamente i tasti ctrl - alt - f1 ed entrerai in una console. Una volta lì dentro dai prima questo comando
Codice: Seleziona tutto
rm  -rf ~/.compiz-1 ~/.config/compiz-1
e poi riavvii
Codice: Seleziona tutto
sudo reboot
e vedi se dopo riappare unity

Re: Sparite icone unity e input da tastiera

MessaggioInviato: venerdì 17 agosto 2018, 7:43
da pgiagno
GRAZIE caturen.
All'inizio non riuscivo ad entrare nella console. La combinazione control+alt+f1 andava in loop.
Entrando nella mia home passando dalla sessione ospite, e dando ctrl+alt+f1 finalmente si è aperta la console e ho potuto dare i comandi che mi hai suggerito.
Ora Unity si è ripristinato. Credo sia stato un problema di settori del disco corrotti. Il disco è vecchio, devo mandarlo a riposo.
Sempre grandioso Ubuntu

Ciao,
P.