HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda Zombie17 » martedì 13 agosto 2019, 13:58

Darren Immagine ha scritto:
ldvubuntu Immagine ha scritto:Proverò a rimuovere ram, e a pulirle. Sono 4 da 2 GB. Dubito sia quello però il problema. Cosa te lo ha fatto pensare?

Perchè da quello che hai scritto (ventola al massimo e led accesi) difficilmente potrebbe essere l alimentatore.
Sia chiaro, non lo escludo del tutto però io mi butterei sulle ram, almeno inizialmente, per esperienza se l alimentatore è guasto o non si accende o si accende ma dopo pochi secondi si spegne tutto.
Inoltre hai ben 4 banchi, quindi il rischio che uno sia guasto aumenta.

Come dicevo, smontali tutti e 4 e prova ad avviare la macchina con un banco alla volta.

Dopo questo io guarderei la scheda madre che nn ci siano condensatori guasti (sono gonfi).

Come ultima cosa guarderei a quel punto l alimentatore, che potrebbe avere la ruggine ma solo esternamente.


Quoto quoto e riquoto :)

Aggiungo inoltre che se si hanno dubbi sul corretto funzionamento dell' alimentatore è ben più importante l'acquisto di un multimetro in luogo di quello di un alimentatore di ricambio con la speranza che il problema sia l'alimentatore.

P.S.

@ombra

Come già detto i voltaggi sono dettati dagli standard, a fare la differenza è ben altro, come la corrente che è in grado di erogare sulle singole linee permettendo di alimentare correttamente un certo tipo di componente (amperaggio che non viene pompato fuori a forza sempre e comunque a prescindere da cosa vi è collegato, ma che è bensì regolato dal carico stesso), ma questo dato viene normalmente fornito indirettamente perché in questo ambito per convenzione si pensa in termini di Potenza invece che di Intensità, nulla ti impedisce però di applicare la legge di ohm per farti un idea di cosa esce dal tuo alimentatore e ti renderesti conto che il voltaggio deve necessariamente essere standardizzato su un ben preciso valore con strette tolleranze, poiché a parità di resistenza un piccolo aumento di tensione porta ad un sensibile aumento di potenza che se scaricata su componenti di massa e superficie inadeguati ti cuoce letteralmente il componente per l'eccessiva quantità di calore generato.

Questo è solo uno degli aspetti di un alimentatore di cui tener conto, ma non certo l'unico (ad es. efficienza energetica etc.)

Occhio a quel che si consiglia quando si tratta di giocare con la corrente, perché in ballo non c'è solo l'integrità dell'hardware del computer ma anche la sicurezza dell'intero impianto elettrico a cui è collegato e l'incolumità delle persone che vi entrano in contatto e informazioni sbagliate possono mettere a repentaglio tutte e 3 le cose.
:windows:
Avatar utente
Zombie17
Prode Principiante
 
Messaggi: 66
Iscrizione: luglio 2019
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 19.04, Kali 2019.2
Sesso: Maschile

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda ldvubuntu » martedì 13 agosto 2019, 15:09

@Zombie17 grazie tante. Testerò il voltaggio dell'amplificatore anche.
ldvubuntu
Prode Principiante
 
Messaggi: 39
Iscrizione: luglio 2018
Desktop: Ubuntu Studio
Distribuzione: Ubuntu Studio, Amd 64, 64 bit
Sesso: Maschile

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda OMBRA_Linux » martedì 13 agosto 2019, 15:52

1° A prescindere dall'amperaggio o Voltaggio alla fine se il tuo Pc usa un alimentatore da 460 Watt, per forza di cose ci devi mettere uno che ha gli stessi Watt o superiore per farlo funzionare a Dovere.
( E l'ho anche evidenziato: Che se usi uno da 460 Watt, ne devi usare uno 500 o superiori che va più che bene. ) quindi risparmiatevi i commenti inutili.

2° Per Idvubuntu: Non devi estrarre nessun cavo. Tutto quello che devi controllare sono se L'alimentatore ha gli stessi, o più cavi come sul tuo di Default.

Edit: Il tuo dovrebbe essere Questo

E Questo che costa molto meno non è tanto diverso. Bisogna solo vedere se ha gli stessi cavi Pin.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1347
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda Pike » martedì 13 agosto 2019, 16:22

OMBRA_Linux Immagine ha scritto:1° A prescindere dall'amperaggio o Voltaggio alla fine se il tuo Pc usa un alimentatore da 460 Watt, per forza di cose ci devi mettere uno che ha gli stessi Watt o superiore per farlo funzionare a Dovere.

Mi duole ripeterlo... non basta la produzione "promessa" totale per far funzionare un elaboratore elettronico.
L'alimentatore deve esser strutturato nel modo atteso dalla scheda madre, altrimenti il computer può anche accendersi, ma non è detto che resti in funzione o che funzioni correttamente.
Ci sono stati diversi cambi tecnologici e di richieste di energie dalla massiva disponibilità del formato/sistema di alimentazione ATX (prima il sistema AT era il più diffuso).
Inoltre, specialmente per gli hardware proprietari dei marchi di produzione è necessario prendere alimentatori adatti e certificati compatibili.
Perchè rispondere a tema quando la puoi mandare in vacca? Ah già.... dimenticavo. C'è chi ha ragione per regolamento.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se il tuo tempo è più importante del mio, allora non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3754
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda OMBRA_Linux » martedì 13 agosto 2019, 17:13

Pike Immagine ha scritto:
OMBRA_Linux Immagine ha scritto:1° A prescindere dall'amperaggio o Voltaggio alla fine se il tuo Pc usa un alimentatore da 460 Watt, per forza di cose ci devi mettere uno che ha gli stessi Watt o superiore per farlo funzionare a Dovere.

Mi duole ripeterlo... non basta la produzione "promessa" totale per far funzionare un elaboratore elettronico.
L'alimentatore deve esser strutturato nel modo atteso dalla scheda madre, altrimenti il computer può anche accendersi, ma non è detto che resti in funzione o che funzioni correttamente.
Ci sono stati diversi cambi tecnologici e di richieste di energie dalla massiva disponibilità del formato/sistema di alimentazione ATX (prima il sistema AT era il più diffuso).
Inoltre, specialmente per gli hardware proprietari dei marchi di produzione è necessario prendere alimentatori adatti e certificati compatibili.



Quindi vuoi per caso dire che va bene un Alimentatore di 400 Watt?. Ma secondo te, tralasciando le varie ''pignolerie inutili,'' di quanti Watt deve essere sto Alimentatore che deve comprare l'Utente?.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1347
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda Pike » martedì 13 agosto 2019, 19:21

Deve disporre di un alimentatore certificato compatibile con il part number HP 519742-001.
Che ha cablaggi e staffe di fissaggio diverse da un alimentatore ATX
https://cdn2.bigcommerce.com/server900/b18w/products/40114/images/14344/461512_001__52598.1394465948.1280.1280.jpg?c=2
E le cui disponibilità amperometriche siano almeno pari a quelle riportate su questa etichetta
https://image.dhgate.com/0x0s/f2-albu-g4-M01-FA-19-rBVaEFm2QO6AfNYlAAIfVCkwxXU300.jpg/alimentatore-funzionante-al-100-per-hp-ml150.jpg

Ogni altro alimentatore rischia di non far accendere quel server.
Perchè rispondere a tema quando la puoi mandare in vacca? Ah già.... dimenticavo. C'è chi ha ragione per regolamento.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se il tuo tempo è più importante del mio, allora non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3754
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda OMBRA_Linux » martedì 13 agosto 2019, 20:45

Ti stai arrampicando sugli specchi.
Vuoi vedere che ora per comprare un Alimentatore lo dobbiamo prima mandare alla NASA per una diagnostica. :lol:
Rispondi alla domanda che serve veramente all'utente. E cioè, quale Alimentatore deve comprare, tutto il resto non interessa a nessuno.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1347
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda willy54 » martedì 13 agosto 2019, 21:06

@OMBRA_Linux
Alla Nasa non è necessario ma visto che quel alimentatore non ha dimensioni fisiche standard almeno documentarsi sarebbe il meno .
Vedi qua la forma ti sembra che un qualsiasi alimentatore possa essere montato al suo posto ?
Quello del link ha una potenza esagerata, ma quello giusto è solo circa 2 cm più corto.
Solo che devi sempre mettere il naso anche quando non ne hai le competenze
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10 ----- disattivare Avvio rapido in Windows10
Avatar utente
willy54
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3136
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda Pike » martedì 13 agosto 2019, 21:20

OMBRA_Linux Immagine ha scritto:Rispondi alla domanda che serve veramente all'utente. E cioè, quale Alimentatore deve comprare, tutto il resto non interessa a nessuno.

Tu puoi credere a quel che più ritieni opportuno, non è un problema. E come tutti gli altri esprimi le tue opinioni, non c'è niente di male.
Nel caso in cui, tuttavia, a fronte di un alimentatore ATX tradizionale da 500W il server non solo non fa il POST o il Boot, ma non si accende... lo ripaghi tu?
E' stato menzionato un modello preciso, HP Proliant ML150G6. Fai le tue ricerche e confronta i dati.

Molti produttori di PC hanno alimentatori "particolari", alcuni solo nel formato (come quelli particolari per Small Form Factor e UltraSmall Form Factor). Non vale per tutti gli OEM (specie chi prende case e schede madri senza farseli produrre su misura) ma per i server la compatibilità dimensionale, connettoristica e di amperaggi è ancora più critica.
Perchè rispondere a tema quando la puoi mandare in vacca? Ah già.... dimenticavo. C'è chi ha ragione per regolamento.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se il tuo tempo è più importante del mio, allora non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3754
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda OMBRA_Linux » martedì 13 agosto 2019, 21:25

Ora spuntano gli amici degli amici a farneticare.
Per Willy54: Nessuno ha parlato di forme, se vuoi divagare fallo pure, ma è inutile.
Se proprio volete rendervi utile, dite all'Utente quale Alimentatore deve acquistare.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1347
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda Pike » martedì 13 agosto 2019, 21:27

Già fatto...
Pike Immagine ha scritto:Deve disporre di un alimentatore certificato compatibile con il part number HP 519742-001.

Ma non so se il problema di avvio di quel computer sia o no l'alimentatore...
In ogni caso, sull'alimentatore di cui dispone c'è un part number HP analogo, che può cercare su internet come alternative. A volte ci sono per lo stesso articolo due part number.
Il primo per il materiale fornito in fabbrica, il secondo per il riordino come ricambio.
Perchè rispondere a tema quando la puoi mandare in vacca? Ah già.... dimenticavo. C'è chi ha ragione per regolamento.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Se il tuo tempo è più importante del mio, allora non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3754
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: HP non funziona, alimentatore arrugginito ma funzionante

Messaggioda willy54 » martedì 13 agosto 2019, 21:32

@OMBRA_Linux se avessi letto i precedenti lo ho già fatto e molto prima che ti facessi vivo tu.
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10 ----- disattivare Avvio rapido in Windows10
Avatar utente
willy54
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3136
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Precedente

Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 6 ospiti