informazione su connessione adsl

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.
Avatar utente
mariobrega
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 930
Iscrizione: venerdì 4 febbraio 2011, 20:13
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04.5 LTS x86_64
Località: Amaseno (FR)

informazione su connessione adsl

Messaggio da mariobrega »

salve, ho una domanda riguardante le connessioni adsl e le possibili problematiche... dunque.. in una situazione in cui:

- il modem si allinea senza problemi con la centrale

- la portante e' quella abituale/standard

- la portante e' stabile, non ci sono diminuzioni nei valori e non ci son disalinneamenti dalla centrale con caduta della connessione

- il servizio internet non risulta attivo, il led internet rimane spento e nella pagina di configurazione del modem la connessione risulta in attivazione o assente pur in presenza come detto di una portante stabile

le cause di questa situzione, oltre al disservizio tecnico causa guasto dipendente dal provider quali possono essere ? mi spiego, l'eventuale problema per l'utente finale "dipendente da lui" si ferma al solo guasto del modem o possono esserci altre cause ? tipo problema "fisico" alla linea, doppino rovinato , splitter guasto, cavi malfunzionanti ?

ringrazio anticipatamente per le risposte
A) acer aspire v3-772G – intel i7-4702MQ (quad-core 2,2GHz) – Ram 8GB – Intel HD graphics 4600/Nvidia geforce gtx 760m – samsung SSD 840 EVO (250GB) - ubuntu 16.04.5LTS x86_64
B) HP 255 G6 - AMD E2-9000e APU (dual-core 1,5 GHz) - Ram 4GB - AMD Radeon R2 - Windows10 / Ubuntu 22.04.3 LTS x86_64
C) asus 1015CX – intel atom N2600 (dual-core 1,6GHz) – Ram 2GB – Intel GMA3600 - WDC WD3200BPVT-8 hdd (320GB) - debian 12 i386
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 12857
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da thece »

:ciao:

se il modem/router non è guasto e la sua diagnostica non ti segnala malfunzionamenti sulla linea (led Linea acceso e verde), il fatto che la connessione a Internet non funzioni (led Internet spento o lampeggiante o rosso) lo imputerei a qualche motivo lato centrale: banalmente potrebbero aver disattivato il profilo.

Il numero, lo stato e il colore dei led può essere diverso da dispositivo a dispositivo, ma normalmente sono presenti due led:
- un led indica lo stato della connessione xDSL dal punto di vista fisico (elettrico), solitamente etichettato come Linea
- un led indica lo stato della connessione xDSL dal punto di vista logico, solitamente etichettato come Internet
Ultima modifica di thece il mercoledì 29 novembre 2023, 19:44, modificato 5 volte in totale.
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 2431
Iscrizione: domenica 17 febbraio 2008, 13:56

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da Sargonsei »

Se la linea telefonica funziona, probabilmente la portante ti sembra stabile perché il collegamento fra il PC ed il modem funziona bene, e il servizio internet è inattivo per problemi in centrale o per un filtro guasto o posizionato nel posto sbagliato.
Togli il filtro dell'ADSL e vedi se riesci a connetterti; se ci riesci, il problema è il filtro, se non ci riesci, il problema è in centrale.
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 12857
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da thece »

Sargonsei ha scritto:
mercoledì 29 novembre 2023, 17:35
... probabilmente la portante ti sembra stabile perché il collegamento fra il PC ed il modem funziona bene ...
@mariobrega si sta riferendo alla portante della linea ADSL, che è monitorata dai sensori sul modem/router.
I sensori del modem/router percepiscono lo stato del sistema a monte, quindi comprensivo: di filtri ADSL, cavi telefonici e sue derivazioni in appartamento, cavo telefonico da appartamento alla centrale, etc ...
Il collegamento fra PC e modem/router è a valle e in questo caso non c'entra nulla. Il collegamento fra PC e modem/router potrebbe essere perfettamente funzionante, ma ugualmente potrebbero esserci problemi nel collegarsi a Internet.
Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 17334
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 22.04 LTS

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da Stealth »

Non ne capisco molto ma, banalmente, gli IP si pingano? Possiamo escludere un problema di DNS?
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 12857
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da thece »

mariobrega ha scritto:
martedì 28 novembre 2023, 20:03
- il servizio internet non risulta attivo, il led internet rimane spento e nella pagina di configurazione del modem la connessione risulta in attivazione o assente pur in presenza come detto di una portante stabile
Stealth ha scritto:
mercoledì 29 novembre 2023, 18:12
Non ne capisco molto ma, banalmente, gli IP si pingano?
In quelle condizioni non può pingare nessun host su Internet, solo host appartenenti alla propria LAN.
Il suo modem/router è fisicamente (elettricamente) collegato a Internet, ma logicamente scollegato da esso.
Stealth ha scritto:
mercoledì 29 novembre 2023, 18:12
Possiamo escludere un problema di DNS?
Men che mai effettuare una risoluzione DNS verso un host su Internet.
Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 17334
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 22.04 LTS

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da Stealth »

Ma allora delle due l'una: il problema è da qualche parte nella rete del provider, e lo devono risolvere loro. Oppure il modem è rotto e se è tuo lo ricompri, se è del provider il problema è sempre il loro e te ne daranno un altro. A proposito li hai chiamati, e se sì che dicono?
Avatar utente
OMBRA_Linux
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 2668
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: HP / Lenovo / Samsung
Distribuzione: Android / Linux / Windows10-11
Sesso: Maschile
Località: Napoli

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da OMBRA_Linux »

1° Gestore Linea Telefonica.
2° Che Modem?
3° ( Wi-fi 5 ) o ( Wi-fi 6 )
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
frapox
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3649
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da frapox »

mariobrega ha scritto:
martedì 28 novembre 2023, 20:03
le cause di questa situzione, oltre al disservizio tecnico causa guasto dipendente dal provider quali possono essere ? mi spiego, l'eventuale problema per l'utente finale "dipendente da lui" si ferma al solo guasto del modem o possono esserci altre cause ? tipo problema "fisico" alla linea, doppino rovinato , splitter guasto, cavi malfunzionanti ?
Se la portante c'è ed è quella "abituale/standard" nonché "stabile" direi che può trattarsi di un problema al server PPP. Ogni tanto (raramente) a me capita con WindTre (seppur con una linea Vdsl): la portante è presente e potente ma la sessione PPPoE non viene inizializzata per qualche motivo.

Di solito è un problema momentaneo, e si risolve aspettando e/o riavviando il router. Se non si risolve entro 12/24 ore prova a resettare il router alle impostazioni di fabbrica e se ancora non va chiama il tuo ISP.

PS. controlla la copertura Ftth. Anche se abiti in un paesino magari con il piano BUL ti hanno coperto. Adsl nel 2023 non si può sentire.
Messaggi privati (via Jabber/XMPP): frapox@suchat.org
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
Messaggi: 7633
Iscrizione: venerdì 21 settembre 2012, 16:37
Desktop: GNOME, Xfce (e altri)
Distribuzione: X/Ubuntu 22.04/20.04 + eOS + altre
Sesso: Maschile
Contatti:

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da xavier77 »

Supponendo che l'impianto telefonico (compreso filtro ADSL) sia Ok, sembrerebbe un problema lato provider/centrale.
Premessa: purtroppo per quanto affermo di seguito non posso citare fonti ufficiali, quindi prendeteli come rumors anche se plausibili (sono cose che ho sentito da colleghi, clienti, tecnici vari, gente "la qualunque" sui forum ecc.).
Negli ultimi anni hanno investito molto sulla fibra ottica. Perciò tendono a non dare priorità alla manutenzione per l'ADSL (o a volte anche FTTC). Diciamo pure che se si brucia una scheda in un cabinet ripartilinea (esempio a caso) non è detto che la sostituiscano (piuttosto fanno un accrocco e "poi si pensa").
Morale della favola: le tecnologie DSL prima o poi saranno abbandonate. Magari è il caso di passare alla fibra.
Avatar utente
Jolly Roger P7
Prode Principiante
Messaggi: 45
Iscrizione: mercoledì 12 agosto 2020, 17:37
Desktop: Cinnamon
Distribuzione: Linux Mint LMDE 6
Località: città di Rovato / BS

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da Jolly Roger P7 »

Ciao mariobrega
---
Concordo con le informazioni di xavier77.
---
Questo è quello che puoi fare:

1. Spegnere il Modem, attendere 1 minuto e poi riaccendere, e vedere se Internet funziona.

2. Usare un altro Modem, per escludere se il tuo a problemi, o dipenda dalla Linea.

3. Chiedere a un eventuale vicino se hanno avuto problemi con Internet.
---
Aprire una segnalazione di guasto, al tuo Provider, e attendere la risposta.
---
Per la copertura Adsl / Fibra, puoi usare ( Fibermap ) link:

https://fibermap.it/Presentation/Index#/map

⚠️
Purtroppo non viene più riportato il Numero dell'armadio a cui la linea è collegata.

Almeno ti dice Distanza dall'armadio o dalla centrale (metri).
---
Ciao.
🇷🇺 🇷🇺 🇷🇺
Linux Mint LMDE 6 / Dell OptiPlex SSF Plus 7010 / Intel Core 13 i7-13700 / SSD NVMe M.2 Seagate FireCuda 530 Heatsink 1TB / RAM DDR5 16 GB / Intel Raptor Lake-S UHD Graphics 770
Avatar utente
OMBRA_Linux
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 2668
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: HP / Lenovo / Samsung
Distribuzione: Android / Linux / Windows10-11
Sesso: Maschile
Località: Napoli

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da OMBRA_Linux »

Ogni Gestore Telefonico ha il suo ( Modem/Router ) costruito per rendere per il proprio Brand.
Quindi se hai una '' linea con un Modem/Router diverso'' molto probabilmente andranno in conflitto visualizzando dei malfunzionamenti.

Oggi come oggi tutti vogliono essere primi nel settore sgambettando la Concorrenza.

Nota: Poi c'è il lato Hardware che se non è di ultima generazione non funzionerà con i nuovi Standard.

Domanda: Non si connette nessun Dispositivo?
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
frapox
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3649
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da frapox »

OMBRA_Linux ha scritto:
giovedì 30 novembre 2023, 12:30
Ogni Gestore Telefonico ha il suo ( Modem/Router ) costruito per rendere per il proprio Brand.
Quindi se hai una '' linea con un Modem/Router diverso'' molto probabilmente andranno in conflitto visualizzando dei malfunzionamenti
I protocolli trasmissivi che consentono la trasmissione/ricezione su una linea dati sono standardizzati da organismi internazionali sovranazionali (tra cui ITU), e tutti gli OEM di dispositivi di connettività sono ovviamente obbligati a conformarsi a essi, ergo nessun malfunzionamento può essere imputabile all'uso di hardware non fornito dall'ISP.

Sono connesso a Internet ad alta velocità dal 2002, prima con Adsl, e dal 2016 con Vdsl. Tranne un periodo di 2 anni (2016-18) in cui sono stato obbligato a usare il modem dell'operatore (il decreto "modem libero" è proprio del 2018), ho sempre usato modem-router non dell'operatore, senza mai aver avuto un problema legato all'hardware (se c'erano i problemi erano sempre dovuti alla linea o ai server).

Con le linee Vdsl si era obbligati a usare il modem prescritto dall'operatore, ma non perché i modem non fossero compatibili con qualsiasi linea, ma semplicemente per un blocco via software inserito dal provider che impediva di impostare parametri adatti alla connessione con qualsiasi operatore (essenzialmente VLAN, sessione PPPoE e VoIP). Questo fino al 2018, poi tutto è cambiato col decreto del "modem libero" (vedi sopra) e da allora uno usa il modem che gli pare. Tant'è che sono 5 anni che uso un Technicolor DGA4130 marchiato Tim, sbloccato, con firmware aperto, su linea WindTre, e va perfettamente. Ho parenti che fanno il contrario, usano il modem-router di WindTre su linea Tim.

In breve: non c'entra niente l'hardware che sia dell'operatore o dell'utente, o addirittura di un altro operatore, a patto che sia funzionante (non guasto) e configurato correttamente.
Messaggi privati (via Jabber/XMPP): frapox@suchat.org
korda
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1650
Iscrizione: giovedì 24 dicembre 2020, 15:58

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da korda »

frapox ha scritto:
giovedì 30 novembre 2023, 13:21
OMBRA_Linux ha scritto:
giovedì 30 novembre 2023, 12:30
Ogni Gestore Telefonico ha il suo ( Modem/Router ) costruito per rendere per il proprio Brand.
Quindi se hai una '' linea con un Modem/Router diverso'' molto probabilmente andranno in conflitto visualizzando dei malfunzionamenti
I protocolli trasmissivi che consentono la trasmissione/ricezione su una linea dati sono standardizzati da organismi internazionali sovranazionali (tra cui ITU), e tutti gli OEM di dispositivi di connettività sono ovviamente obbligati a conformarsi a essi, ergo nessun malfunzionamento può essere imputabile all'uso di hardware non fornito dall'ISP.

Sono connesso a Internet ad alta velocità dal 2002, prima con Adsl, e dal 2016 con Vdsl. Tranne un periodo di 2 anni (2016-18) in cui sono stato obbligato a usare il modem dell'operatore (il decreto "modem libero" è proprio del 2018), ho sempre usato modem-router non dell'operatore, senza mai aver avuto un problema legato all'hardware (se c'erano i problemi erano sempre dovuti alla linea o ai server).

Con le linee Vdsl si era obbligati a usare il modem prescritto dall'operatore, ma non perché i modem non fossero compatibili con qualsiasi linea, ma semplicemente per un blocco via software inserito dal provider che impediva di impostare parametri adatti alla connessione con qualsiasi operatore (essenzialmente VLAN, sessione PPPoE e VoIP). Questo fino al 2018, poi tutto è cambiato col decreto del "modem libero" (vedi sopra) e da allora uno usa il modem che gli pare. Tant'è che sono 5 anni che uso un Technicolor DGA4130 marchiato Tim, sbloccato, con firmware aperto, su linea WindTre, e va perfettamente. Ho parenti che fanno il contrario, usano il modem-router di WindtTre su linea Tim.

In breve: non c'entra niente l'hardware che sia dell'operatore o dell'utente, o addirittura di un altro operatore, a patto che sia funzionante (non guasto) e configurato correttamente.
Uh... non conoscevo la storia del decreto "modem libero": potresti girarmi qualche fonte? Stando a questo decreto, gli ISP sarebbero tenuti oppure no a fornire una lista di modelli equivalenti (in termini di prestazioni) ai modem/router distribuiti in comodato?
Io non sono Bagheera né Akela, io non frequento la Rupe.
Io sono Kaa: faccio ballare le scimmie alle Tane Fredde.
Avatar utente
frapox
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3649
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da frapox »

korda ha scritto:
giovedì 30 novembre 2023, 13:50
Uh... non conoscevo la storia del decreto "modem libero": potresti girarmi qualche fonte? Stando a questo decreto, gli ISP sarebbero tenuti oppure no a fornire una lista di modelli equivalenti (in termini di prestazioni) ai modem/router distribuiti in comodato?
Siamo OT qui, e basta cercare "modem libero" su google che trovi tutte le fonti che vuoi, mica è un segreto di stato.
Messaggi privati (via Jabber/XMPP): frapox@suchat.org
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
Messaggi: 7633
Iscrizione: venerdì 21 settembre 2012, 16:37
Desktop: GNOME, Xfce (e altri)
Distribuzione: X/Ubuntu 22.04/20.04 + eOS + altre
Sesso: Maschile
Contatti:

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da xavier77 »

OMBRA_Linux ha scritto:
giovedì 30 novembre 2023, 12:30
Ogni Gestore Telefonico ha il suo ( Modem/Router ) costruito per rendere per il proprio Brand.
Quindi se hai una '' linea con un Modem/Router diverso'' molto probabilmente andranno in conflitto visualizzando dei malfunzionamenti.

Oggi come oggi tutti vogliono essere primi nel settore sgambettando la Concorrenza.

Nota: Poi c'è il lato Hardware che se non è di ultima generazione non funzionerà con i nuovi Standard.

Domanda: Non si connette nessun Dispositivo?
No no e no.
Quoto frapox: adesso puoi usare qualunque router vuoi, al massimo può essere più o meno difficile da configurare con i parametri del provider.
Ovviamente deve essere solo compatibile col tipo di connessione (ADSL, VDSL, FTTH ecc.).
Se per questo nella mia vita è successo il contrario: dieci o più anni fa usavo un router fornito dal provider, buggato e senza aggiornamenti firmware che mi ha dato più di un problema.
korda ha scritto:
giovedì 30 novembre 2023, 13:50
frapox ha scritto:
giovedì 30 novembre 2023, 13:21
OMBRA_Linux ha scritto:
giovedì 30 novembre 2023, 12:30
Ogni Gestore Telefonico ha il suo ( Modem/Router ) costruito per rendere per il proprio Brand.
Quindi se hai una '' linea con un Modem/Router diverso'' molto probabilmente andranno in conflitto visualizzando dei malfunzionamenti
I protocolli trasmissivi che consentono la trasmissione/ricezione su una linea dati sono standardizzati da organismi internazionali sovranazionali (tra cui ITU), e tutti gli OEM di dispositivi di connettività sono ovviamente obbligati a conformarsi a essi, ergo nessun malfunzionamento può essere imputabile all'uso di hardware non fornito dall'ISP.

Sono connesso a Internet ad alta velocità dal 2002, prima con Adsl, e dal 2016 con Vdsl. Tranne un periodo di 2 anni (2016-18) in cui sono stato obbligato a usare il modem dell'operatore (il decreto "modem libero" è proprio del 2018), ho sempre usato modem-router non dell'operatore, senza mai aver avuto un problema legato all'hardware (se c'erano i problemi erano sempre dovuti alla linea o ai server).

Con le linee Vdsl si era obbligati a usare il modem prescritto dall'operatore, ma non perché i modem non fossero compatibili con qualsiasi linea, ma semplicemente per un blocco via software inserito dal provider che impediva di impostare parametri adatti alla connessione con qualsiasi operatore (essenzialmente VLAN, sessione PPPoE e VoIP). Questo fino al 2018, poi tutto è cambiato col decreto del "modem libero" (vedi sopra) e da allora uno usa il modem che gli pare. Tant'è che sono 5 anni che uso un Technicolor DGA4130 marchiato Tim, sbloccato, con firmware aperto, su linea WindTre, e va perfettamente. Ho parenti che fanno il contrario, usano il modem-router di WindtTre su linea Tim.

In breve: non c'entra niente l'hardware che sia dell'operatore o dell'utente, o addirittura di un altro operatore, a patto che sia funzionante (non guasto) e configurato correttamente.
Uh... non conoscevo la storia del decreto "modem libero": potresti girarmi qualche fonte? Stando a questo decreto, gli ISP sarebbero tenuti oppure no a fornire una lista di modelli equivalenti (in termini di prestazioni) ai modem/router distribuiti in comodato?
Un po' Off topic effettivamente, però su internet trovi un sacco di info (forse pure troppe e confuse).
Avatar utente
mariobrega
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 930
Iscrizione: venerdì 4 febbraio 2011, 20:13
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04.5 LTS x86_64
Località: Amaseno (FR)

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da mariobrega »

mi devo scusare perchè non ho specificato che la mia era piu' una domanda generica che una richiesta d'assistenza causa un problema attuale

e' tuttavia un problema che ogni tanto mi capita...e la motivazione e' sempre la stessa, un disservizio del provider, solamente l'ultima volta che e' capitato non era loro la responsabilita' , tant'e' che la mia segnalazione l'han chiusa dopo un ora perche' non c'era nessun disservizio di rete invitandomi a controllare il mio impianto e i miei dispositivi

il problema poi ho potuto constatare dipendesse dal modem...probabilmente causato da un brevissimo blackout con relativo sbalzo di corrente... tant'e' che provando un vecchio modem inutilizzato da anni..seppur inizialmente sembrava riproporsi lo stesso problema..dopo un po' e' riuscito a connettersi regolarmente..

ora la questione e' solo l'avere una informazione che mi puo' essere utile in futuro, ovvero in caso di problema simile, qualora loro non sian responsabili del disservizio, devo limitarmi a considerare il modem unico responsabile del problema ? mi ha disorientato il loro parlar di "impianto" io avevo idea che eventuali problemi dovuti a doppino rovinato, contatti precari, prese difettose, splitter guasti non permettessero proprio l'allineamento.. da qui' l'assunto Mario! la portante c'e' ed e' stabile, tutto e' ok, il doppino e' ok, i filtri ok, le prese ok, se non fosse cosi' non avresti proprio la portante altro che assenza del solo servizio internet

ecco io vorrei solo che qualcuno piu' a conoscenza della tematica mi possa confermare questo assunto o nel caso dirmi, no Mario, quando hai quel tipo di problematica, e questa non dipende dal provider, oltre un guasto del modem dovresti verificare altro (specificando cosa)

ps: una stranezza ulteriore capitami in questa occasione, e' che il modem che assolutamente non aveva nessuna intenzione di connettersi anche essendosi allineato...in quella giornata ho fatto svariati tentativi alternandolo con quello vecchio risultato funzionante...la mattina seguente rifunzionava di nuovo..
A) acer aspire v3-772G – intel i7-4702MQ (quad-core 2,2GHz) – Ram 8GB – Intel HD graphics 4600/Nvidia geforce gtx 760m – samsung SSD 840 EVO (250GB) - ubuntu 16.04.5LTS x86_64
B) HP 255 G6 - AMD E2-9000e APU (dual-core 1,5 GHz) - Ram 4GB - AMD Radeon R2 - Windows10 / Ubuntu 22.04.3 LTS x86_64
C) asus 1015CX – intel atom N2600 (dual-core 1,6GHz) – Ram 2GB – Intel GMA3600 - WDC WD3200BPVT-8 hdd (320GB) - debian 12 i386
Avatar utente
frapox
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3649
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da frapox »

nessuno puo` darti conferme (o smentite) certe, ma come ho gia` detto, se il problema e` solo momentaneo e poi va via da solo, e la portante c'e` stabilmente quando non si connette a internet, non e` un problema del tuo hardware. È con ogni probabilita` un problema del server PPP lato provider. Ma possibile che uno debba ogni volta ripetere le cose che ha gia` scritto perche` ormai neanche fate la fatica di leggere? boh.

Aiuterebbe capire anche quale modem-router adoperi e quali sono i valori di SNR, attenuazione e velocita` portante che ti segnala il modem, sia in UP che in DOWN. E anche qual e` il tuo provider Internet.
Messaggi privati (via Jabber/XMPP): frapox@suchat.org
Avatar utente
mariobrega
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 930
Iscrizione: venerdì 4 febbraio 2011, 20:13
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04.5 LTS x86_64
Località: Amaseno (FR)

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da mariobrega »

forse son io che non mi spiego bene

e' una doimanda generica

quale modm router adopero ? qualsiasi

quali sono i valori di snr attenuazione e portante dl e up ? quelli standard per la linea in questione

qual e' il mio provider internet ? qualsiasi

non sto chiedendo qualcosa di specifico, ma qualcosa di generico, la cui risposta e' eguale qualsiasi modem si usi, qualsiasi provider si abbia

la domanda (la formulo diversamente) : un problema fisico all'impianto di casa, doppino, filtri, prese, cavi rj11 , puo' portare ad una situazione in cui l'allineamento e la portante non dan nessun tipo di problema ma manca la connessione con led internet spento ?



solo questo e' il quesito, e a questo punto gradirei delle risposte del tipo

- no , con quel tipo di situazioni se hai un problema comunque non hai allineamento e portante o del tutto o comunque stabili

- si , perche' l'eventuale situazione xxxxxx non incide sulla portante ma puo' causare un assenza di ricezione del servizio
A) acer aspire v3-772G – intel i7-4702MQ (quad-core 2,2GHz) – Ram 8GB – Intel HD graphics 4600/Nvidia geforce gtx 760m – samsung SSD 840 EVO (250GB) - ubuntu 16.04.5LTS x86_64
B) HP 255 G6 - AMD E2-9000e APU (dual-core 1,5 GHz) - Ram 4GB - AMD Radeon R2 - Windows10 / Ubuntu 22.04.3 LTS x86_64
C) asus 1015CX – intel atom N2600 (dual-core 1,6GHz) – Ram 2GB – Intel GMA3600 - WDC WD3200BPVT-8 hdd (320GB) - debian 12 i386
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 12857
Iscrizione: lunedì 23 aprile 2007, 14:16
Distribuzione: Debian 12 (Bookworm) - KDE

Re: informazione su connessione adsl

Messaggio da thece »

mariobrega ha scritto:
giovedì 30 novembre 2023, 19:53
un problema fisico all'impianto di casa, doppino, filtri, prese, cavi rj11 , puo' portare ad una situazione in cui l'allineamento e la portante non dan nessun tipo di problema ma manca la connessione con led internet spento ?
Se il led Internet segnala lo stato logico della connessione a Intenet, non lo stato fisico (elettrico): no!

La presenza della portante del segnale xDSL è condizione necessaria per la connessione. Il suo stato potrebbe anche degradato ma tutto quello che potrebbe risentirne (entro certi limiti) è solo la velocità della connessione.

Se nell'impianto di casa, dello stabile, del collegamento fisico fino alla centralina c'è un problema, allora questo influirà sua presenza e sulla qualità della portante del segnale xDSL.

Con una portante perfetta tu potresti anche non avere il collegamento a Internet, basta che in centrale chiudano il collegamento dal punto di vista logico.

Circa tre mesi fa il mio Internet Provider, da un giorno all'altro e senza alcun motivo "ha deciso" di abbassare (logicamente) la velocità massima del mio collegamento. A suo tempo, visto che il mio modem/router me lo permette, avevo fatto tutti i controlli del caso e ti posso assicurare che dal punto di vista fisico la mia connessione era assolutamente perfetta.
Per la cronaca, dopo qualche telefonata, tutto si è risolto con una banale click dell'assistenza del Provider Internet su un qualche pannello di controllo.
Scrivi risposta

Ritorna a “Bar Ubuntu”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: Google [Bot], mai_nat e 4 ospiti