Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO BUG]

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda corradoventu » giovedì 7 settembre 2017, 21:13

corradoventu Immagine ha scritto:Installando gimp da 'software' finisce sotto snap!

correggo: ora su 'software' per gimp ci sono 2 entrate, una porta a snap, l'altra a normale installazione.
Allegati
Screenshot from 2017-09-07 21-07-12.png
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1106
Iscrizione: aprile 2008
Località: Bogliasco (GE) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 18.04, 18.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda daigo » giovedì 7 settembre 2017, 23:08

appena installata una daily, quella dock è proprio un pugno in un occhio l'ho subito rimossa , per sbloccare il tasto attività ho dovuto agire da dconf editor (non so se ci sono altri metodi) e non cè nemmeno di default gnome tweak tool....era meglio che lasciavano gnome liscio....brutte novità IMHO
daigo
 

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda woddy68 » giovedì 7 settembre 2017, 23:43

...ma non hanno ancora sistemato gli angoli con il tema ambiance ? avevo letto che era a posto, ma ora vedo dall'immagine postata da corradoventu che ci sono ancora problemi.
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) OpenSuse Leap 15 Kde -- Kubuntu 18.04 -- Tumbleweed
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) Tumbleweed
Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3743
Iscrizione: febbraio 2011
Località: Bellano Lc
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: Leap 15 - Tumbleweed- Kubuntu 18.04
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda corradoventu » venerdì 8 settembre 2017, 7:54

Gli angoli? cosa intendi? forse la mia immagine trae in inganno, gli angoli in alto sono arrorondati, quelli in basso no.
Allegati
Screenshot from 2017-09-08 07-49-26.png
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1106
Iscrizione: aprile 2008
Località: Bogliasco (GE) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 18.04, 18.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda woddy68 » venerdì 8 settembre 2017, 13:16

...forse sono stato tratto in inganno dall'immagine, ma se noti gli angoli in alto nella prima immagine da te postata l'impressione è che gli angoli in alto non sono corretti, questo era un bug del tema ambiance quando le finestre non hanno la barra del titolo. Avevo letto che era stato finalmente risolto, poi ho visto l'immagine da te postata....ma se mi dici che è solo un problema dell'immagine è ok. Sono felice che finalmente lo hanno risolto, era davvero brutto a vedersi.
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) OpenSuse Leap 15 Kde -- Kubuntu 18.04 -- Tumbleweed
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) Tumbleweed
Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3743
Iscrizione: febbraio 2011
Località: Bellano Lc
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: Leap 15 - Tumbleweed- Kubuntu 18.04
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda jeremie2 » venerdì 8 settembre 2017, 17:20

daigo Immagine ha scritto:appena installata una daily, quella dock è proprio un pugno in un occhio l'ho subito rimossa , per sbloccare il tasto attività ho dovuto agire da dconf editor (non so se ci sono altri metodi) e non cè nemmeno di default gnome tweak tool....era meglio che lasciavano gnome liscio....brutte novità IMHO

Se installi il pacchetto gnome-session al login dovresti avere la sessione gnome originale. (Io non l'ho testato)

Arrivato il nuovo Gnome Settings, davvero niente male.
Un'altra piccola miglioria è l'utilizzo di un segnale visivo quando si aumenta/diminuisce il volume con la rotella scroll.

In una partizione di prova mi sto "obbligando" a usare il settaggio di default di Ubuntu. Nel complesso mi sto trovando bene, di sicuro utilizzerò meno estensioni di quante ne abbia usate fino adesso.
Sai come funziona? ...scrivilo tu stesso nella Documentazione WiKi di Ubuntu-it
Avatar utente
jeremie2
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 3143
Iscrizione: giugno 2006
Località: Casciana Terme
Distribuzione: Ubuntu 18.10

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda JackPulde » venerdì 8 settembre 2017, 19:31

Certo che Canonical non riesce proprio a cambiare set di icone :nono: >.< . Spero che con la 18.04 abbiamo in mente di cambiare tema ed icone...
Avatar utente
JackPulde
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 878
Iscrizione: marzo 2012
Distribuzione: Ubuntu 18.10

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda caturen » venerdì 8 settembre 2017, 20:36

come se per cambiare un tema ci volesse una laurea
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 14498
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda JackPulde » sabato 9 settembre 2017, 0:43

caturen Immagine ha scritto:come se per cambiare un tema ci volesse una laurea


Di solito un tema e un set di icone installato di default viene molto più curato rispetto ad aggiungerlo in un secondo momento (tipo avere app che, con il nuovo tema, non si vedono bene, icone che mancano e/o con una grandezza che non ci sta... e passi del tempo a sistemare il tutto). Posso capire che Canonical non punta più sul desktop, ma almeno aggiornare un po' "l'estetica" della distribuzione. Cavoli, avevano pensato alle nuove icone "Suru" (che se non sbaglio le stava seguendo lo stesso creatore delle Faenza), che fine hanno fatto?
Avatar utente
JackPulde
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 878
Iscrizione: marzo 2012
Distribuzione: Ubuntu 18.10

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda corradoventu » sabato 9 settembre 2017, 8:14

jeremie2 Immagine ha scritto:Arrivato il nuovo Gnome Settings, davvero niente male.

Gnome Settings? Dove? Io sono su Ubuntu 17.10 'liscio' la tua immagine sembra KDE.
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1106
Iscrizione: aprile 2008
Località: Bogliasco (GE) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 18.04, 18.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda daigo » sabato 9 settembre 2017, 9:18

Impostazioni di sistema
daigo
 

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda corradoventu » sabato 9 settembre 2017, 9:38

gnome settings ... arrivato, non avevo fatto update da 2 giorni ... bello, ma il dock non si nasconde, selezionando dock a destra o a sinistra o in basso funziona, ma dock off non ha effetto.
Invece ho notato con piacere che se inserisco una pennetta usb o una scheda di memoria ora mi compare automaticamente sul desktop.

edit: mi sbagliavo, il dock scompare se ci porto su una finestra ...
Allegati
Screenshot from 2017-09-09 09-42-00r.png
Ultima modifica di corradoventu il sabato 9 settembre 2017, 12:27, modificato 1 volta in totale.
Con o senza religione, i buoni si comportano bene e i cattivi male, ma ci vuole la religione per far comportare male i buoni. (Steven Weinberg)
PC di casa: https://drive.google.com/folderview?id= ... sp=sharing
Avatar utente
corradoventu
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1106
Iscrizione: aprile 2008
Località: Bogliasco (GE) o Rezzoaglio (GE)
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 16.04, 18.04, 18.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda caturen » sabato 9 settembre 2017, 10:59

JackPulde Immagine ha scritto:
caturen Immagine ha scritto:come se per cambiare un tema ci volesse una laurea


Di solito un tema e un set di icone installato di default viene molto più curato rispetto ad aggiungerlo in un secondo momento (tipo avere app che, con il nuovo tema, non si vedono bene, icone che mancano e/o con una grandezza che non ci sta... e passi del tempo a sistemare il tutto). Posso capire che Canonical non punta più sul desktop, ma almeno aggiornare un po' "l'estetica" della distribuzione. Cavoli, avevano pensato alle nuove icone "Suru" (che se non sbaglio le stava seguendo lo stesso creatore delle Faenza), che fine hanno fatto?
se sei di questa idea puoi mettere le icone di default di gnome, che stando al tuo discorso dovrebbero essere curatissime. Auguri ed attento ai tuoi occhi ......
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 14498
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda JackPulde » sabato 9 settembre 2017, 11:24

caturen Immagine ha scritto:
JackPulde Immagine ha scritto:
caturen Immagine ha scritto:come se per cambiare un tema ci volesse una laurea


Di solito un tema e un set di icone installato di default viene molto più curato rispetto ad aggiungerlo in un secondo momento (tipo avere app che, con il nuovo tema, non si vedono bene, icone che mancano e/o con una grandezza che non ci sta... e passi del tempo a sistemare il tutto). Posso capire che Canonical non punta più sul desktop, ma almeno aggiornare un po' "l'estetica" della distribuzione. Cavoli, avevano pensato alle nuove icone "Suru" (che se non sbaglio le stava seguendo lo stesso creatore delle Faenza), che fine hanno fatto?
se sei di questa idea puoi mettere le icone di default di gnome, che stando al tuo discorso dovrebbero essere curatissime. Auguri ed attento ai tuoi occhi ......


Guarda che non sei obbligato a rispondere... se poi devi spremere le meningi per sfoderare la tua simpatia.

Fatto sta che la mia è solo un'opinione, speravo ci fosse una novità anche in questo aspetto...
Avatar utente
JackPulde
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 878
Iscrizione: marzo 2012
Distribuzione: Ubuntu 18.10

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda daigo » sabato 9 settembre 2017, 20:15

A me non piace la sessione wayland di default, non si può usare synaptic, gedbi, gparted e per esempio usare gedit e nautilus con privilegi di root, meno male che cè la sessione xorg
daigo
 

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda trekfan1 » sabato 9 settembre 2017, 20:23

daigo Immagine ha scritto:A me non piace la sessione wayland di default, non si può usare synaptic, gedbi, gparted e per esempio usare gedit e nautilus con privilegi di root, meno male che cè la sessione xorg


Quoto, però a me non apre la sessione Xorg ma questo è argomento da supporto e in questo topic non si fa
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 18580
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.10 e 19.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda daigo » sabato 9 settembre 2017, 20:24

no no, non è supporto, dico solo la mia sulle novità ed è una novità che non mi piace
daigo
 

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda caturen » sabato 9 settembre 2017, 20:48

daigo Immagine ha scritto:A me non piace la sessione wayland di default, non si può usare synaptic, gedbi, gparted e per esempio usare gedit e nautilus con privilegi di root, meno male che cè la sessione xorg

Quella è una questione di sicurezza e quei software devono ancora essere aggiornati per essere compatibili con wayland perchè questo non contempla applicazioni aperte da root, qualsiasi esse siano. C'è un workaround per aggirare la cosa
Codice: Seleziona tutto
xhost +SI:localuser:root
Comunque mica uno è obbligato ad usare la sessione wayland. Tanto più chi ha schede video proprietarie ed usa i relativi driver se la scorda quella sessione dato che la maggior parte non supportano wayland.
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 14498
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda Gius71.71 » domenica 10 settembre 2017, 2:10

se sei di questa idea puoi mettere le icone di default di gnome, che stando al tuo discorso dovrebbero essere curatissime. Auguri ed attento ai tuoi occhi ......

Infatti sono le più curate in ambiente Linux, non stiamo parlando di gusti personali e se a te piaciono oppure no (cosa che penso non frega a nessuno).
Se si parla di cura di un set di icone si parla di tutti i dettagli a posto per tutta la gamma di pixel, si parla di quante volte sono state aggiornate e perfezionate in questi anni ....................... non è questione di opinioni è oggettivo che è il set più curato.

corradoventu Immagine ha scritto:
jeremie2 Immagine ha scritto:Arrivato il nuovo Gnome Settings, davvero niente male.

Gnome Settings? Dove? Io sono su Ubuntu 17.10 'liscio' la tua immagine sembra KDE.

Corrado sono mesi che usi Gnome e segnali ogni minimo bug e novità .................... e non sai riconoscerlo col tema originale ? :cry:
Avatar utente
Gius71.71
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 671
Iscrizione: maggio 2011
Desktop: Gnome
Distribuzione: Fedora

Re: Ubuntu 17.10 Artful Aardvark : Novità [NO Supporto][NO B

Messaggioda daigo » domenica 10 settembre 2017, 8:21

caturen Immagine ha scritto:
daigo Immagine ha scritto:A me non piace la sessione wayland di default, non si può usare synaptic, gedbi, gparted e per esempio usare gedit e nautilus con privilegi di root, meno male che cè la sessione xorg

Quella è una questione di sicurezza e quei software devono ancora essere aggiornati per essere compatibili con wayland perchè questo non contempla applicazioni aperte da root, qualsiasi esse siano. C'è un workaround per aggirare la cosa
Codice: Seleziona tutto
xhost +SI:localuser:root
Comunque mica uno è obbligato ad usare la sessione wayland. Tanto più chi ha schede video proprietarie ed usa i relativi driver se la scorda quella sessione dato che la maggior parte non supportano wayland.


ok grazie funziona, il comando ha effetto solo per la durata della sessione, allora l'ho messo in avvio con il sistema
daigo
 

PrecedenteSuccessiva

Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 9 ospiti