Cosa rispondere a un attacco Hacker

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Re: Cosa rispondere a un attacco Hacker

Messaggioda woddy68 » lunedì 15 maggio 2017, 13:45

...infatti, però credo che oggi la polizia si è molto più evoluta in informatica di una volta, ci sono dipartimenti che si occupano di queste cose quotidianamente, ma poi raramente si ha notizia di arresti per queste cose.
Desktop - Acer Aspire M5500 (Nvidia) OpenSuse Leap 42.3 Kde -- Kde Neon .
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) Tumbleweed
--Synaptic e Gdebi NON sono indispensabili--
Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2941
Iscrizione: febbraio 2011
Località: Bellano Lc
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: OpenSuse Leap 42.3 - Tumbleweed
Sesso: Maschile

Re: Cosa rispondere a un attacco Hacker

Messaggioda OMBRA_Linux » lunedì 15 maggio 2017, 14:03

thece Immagine ha scritto:
OMBRA_Linux Immagine ha scritto:Beh, la risposta è semplice: ( Tienitelo me ne compero un'altro ) :lol:

corradoventu Immagine ha scritto:negli interventi precedenti si parla di buttare i PC ... me ne compro un altro e simili ...


NON DIFFONDIAMO FALSE NOTIZIE: non viene compromesso l'hardware del PC. Vengono criptati i dati e compromessa l'integrità del sistema operativo. Basta reinstallare il PC da zero e, se disponibili da precedente backup, ripristinare i dati. Punto!







Innanzitutto il post voleva essere una Battuta per ridere:
Detto questo è normale che ci sono varie Funzioni di Sicurezza da poter fare come ad esempio il Backup, Ripristinare il Computer a come quando l'hai acquistato, se hai Windows e sempre che non si sia Danneggiato l'Hard Disk. Oppure cambiare Hard Disk e reinstallare Windows o Linux o qualsiasi altro Sistema.
E poi c'è come ultima spiaggia il comprarsi un Computer nuovo.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 825
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: LTS Ubuntu LXDE Windows10
Distribuzione: Ubuntu Lubuntu Linux Mint Windows
Sesso: Maschile

Re: Cosa rispondere a un attacco Hacker

Messaggioda steff » lunedì 15 maggio 2017, 16:29

xavier77 Immagine ha scritto:
thece Immagine ha scritto:NON DIFFONDIAMO FALSE NOTIZIE: non viene compromesso l'hardware del PC. Vengono criptati i dati e compromessa l'integrità del sistema operativo. Basta reinstallare il PC da zero e, se disponibili da precedente backup, ripristinare i dati. Punto!

E comunque basta fare i normali update di Windows per prevenire questo ransomware (patch disponibile da marzo, ora lo sanno pure i sassi!).

Siccome
  • C'è già un'altra discussione che ne parla: viewtopic.php?f=67&t=621072
  • Questa discussione parte da info imprecise, che possono contribuire a fare disinformazione (non è propriamente un "attacco" hacker, dalle notizie che si hanno ora non sembra che venga compromesso l'hardware, il pc non viene "sequestrato" ma vengono criptati i dati ecc.)
segnalo questa discussione, così chi di dovere potrà valutarne l'eventuale chiusura.
:ciao:


Visto che è solo un doppione di questa discussione chiudo.
Hai fatto il backup oggi? Ieri?? Quando???
La Documentazione da consultare e la FAQ sul uso del forum
Sistemi: LXQt - semplice, modulare e configurabile + *ubuntu in Vbox
Avatar utente
steff
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 36513
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Toscana
Desktop: LXQt
Distribuzione: Arch Linux 64bit
Sesso: Maschile

Precedente

Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 7 ospiti