Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Re: Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Messaggioda ayeye brasorv » lunedì 23 luglio 2018, 7:35

Per Thunderbird ti consiglio di installarlo dal software centre, è molto meglio.


Non so dove si trovi il software centre :shy:

Ad ogni modo, il sistema è installato, il problema dell'audio tutto sommato non è un problema, se non ci sono i suoni di sistema almeno il PC va, ed è quello che volevo: rianimarlo. Non sapevo si potessero installare le versioni 32 bit sugli AMD64, vale solo per windows o anche per Linux?

Per quanto riguarda Win7, no, non l'ho reinstallato né a 32 (e non sapevo si potesse fare), né a 64 bit e non lo voglio reinstallare: il supporto terminerà il prossimo anno e gli aggiornamenti non sono granché, funziona troppo lentamente e tutto sommato non è che dia sti gran vantaggi; se il PC continua a essere usato come è stato usato fino ad adesso (internet e posta elettronica) non serve assolutamente installare altri programmi, perciò va benissimo lubuntu.

Il browser che intendo usare è Firefox perché sono assolutamente contrario a tutti i prodotti Google :devilmad: , spioni all'ennesima potenza per definizione, francamente non li sopporto proprio. Vivaldi mi sembra usi il motore di Chrome, se non sbaglio. Comunque ringrazio per il consiglio.

Se arriva la risposta sul problema Thunderbird ok, altrimenti apro altro topic in merito e ringrazio tutti per il supporto datomi. :ciao:
Avatar utente
ayeye brasorv
Prode Principiante
 
Messaggi: 17
Iscrizione: febbraio 2009

Re: Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Messaggioda Stealth » lunedì 23 luglio 2018, 7:44

ctrl+alt+t e si apre un terminale. Se lubuntu non avesse la scorciatoia da tastiera (non lo so perchè non lo uso) cerca il terminale nei menu e aprilo. Poi scrivici
Codice: Seleziona tutto
sudo apt install thunderbird

e dai invio. Ti chiede la password e tu mettici quella del tuo utente, che usi per loggarti al boot. Sembrerà che non scriva nulla (serve a non far contare i caratteri) ma tu scrivila e dai invio. Poi conferma con s (o y se il sistema è in inglese) e invio e quando avrà finito ti ritrovi il software installato e configurato, pronto a funzionare con la sua voce nel menu.
ciao
Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 16228
Iscrizione: gennaio 2006
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Messaggioda pietro 2002 » lunedì 23 luglio 2018, 8:09

ayeye brasorv Immagine ha scritto:
Per Thunderbird ti consiglio di installarlo dal software centre, è molto meglio.


Non so dove si trovi il software centre :shy:

Ad ogni modo, il sistema è installato, il problema dell'audio tutto sommato non è un problema, se non ci sono i suoni di sistema almeno il PC va, ed è quello che volevo: rianimarlo. Non sapevo si potessero installare le versioni 32 bit sugli AMD64, vale solo per windows o anche per Linux?

Per quanto riguarda Win7, no, non l'ho reinstallato né a 32 (e non sapevo si potesse fare), né a 64 bit e non lo voglio reinstallare: il supporto terminerà il prossimo anno e gli aggiornamenti non sono granché, funziona troppo lentamente e tutto sommato non è che dia sti gran vantaggi; se il PC continua a essere usato come è stato usato fino ad adesso (internet e posta elettronica) non serve assolutamente installare altri programmi, perciò va benissimo lubuntu.

Il browser che intendo usare è Firefox perché sono assolutamente contrario a tutti i prodotti Google :devilmad: , spioni all'ennesima potenza per definizione, francamente non li sopporto proprio. Vivaldi mi sembra usi il motore di Chrome, se non sbaglio. Comunque ringrazio per il consiglio.

Se arriva la risposta sul problema Thunderbird ok, altrimenti apro altro topic in merito e ringrazio tutti per il supporto datomi. :ciao:

Cercalo nell'elenco delle applicazioni, si chiamerà tipo così, è una specie di Play Store se posso fare questo paragone, solo che per Ubuntu.
pietro 2002
Prode Principiante
 
Messaggi: 60
Iscrizione: novembre 2015
Desktop: Pantheon
Distribuzione: Elementary OS 0.4.1 Loki
Sesso: Maschile

Re: Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Messaggioda caturen » lunedì 23 luglio 2018, 9:18

Il browser che intendo usare è Firefox perché sono assolutamente contrario a tutti i prodotti Google :devilmad: , spioni all'ennesima potenza per definizione
come se firefox non ti "spiasse" :nono: a proposito, che motore di ricerca usi?
Ho poi avuto altri problemi, prima ho cercato di installare Thunderbird, che è fornito solo in formato TAR.BZ2 dal sito ufficiale,
sei iscritto al forum dal 2009 ed ancora non sai come si installano i software/pacchetti in ubuntu?
. E' quando parte il sistema operativo che non si sente nessun suono, così come durante le operazioni varie che con windows facevano tutti quei rumorini tipo "plop" che servivano anche a capire che il comando era stato preso, ecco, si può fare altrettanto qui?
mi sa che sei troppo "legato" a windows: ti conviene cambiare modo di agire se vuoi veramente usare linux.
Non so dove si trovi il software centre
lascia perdere quell'obbrobrio di software
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 15310
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Messaggioda ayeye brasorv » lunedì 23 luglio 2018, 11:44

caturen Immagine ha scritto:
Il browser che intendo usare è Firefox perché sono assolutamente contrario a tutti i prodotti Google :devilmad: , spioni all'ennesima potenza per definizione
come se firefox non ti "spiasse" :nono: a proposito, che motore di ricerca usi?

E qui ti volevo: Duckduckgo!
Però penso, dalla mia modesta esperienza con il web e tutto ciò che è correlato al mondo di internet, che nessuno sia così ficcanaso tanto quanto lo è il gruppo Google!
Ho poi avuto altri problemi, prima ho cercato di installare Thunderbird, che è fornito solo in formato TAR.BZ2 dal sito ufficiale,
sei iscritto al forum dal 2009 ed ancora non sai come si installano i software/pacchetti in ubuntu?[/quote]
Si, perché ho sempre usato i software *buntu mediante chiavetta, ho detto che ho fatto tentativi di installazione, ma, a parte una sola volta, dove ho installato Lubuntu insieme a XP (ma con il CD!!!) altro non ho mai fatto. Mi piace la vostra filosofia però. Anzi, credo proprio che una piccola donazione non guasti (il lavoro va sempre ricompensato)! :p
. E' quando parte il sistema operativo che non si sente nessun suono, così come durante le operazioni varie che con windows facevano tutti quei rumorini tipo "plop" che servivano anche a capire che il comando era stato preso, ecco, si può fare altrettanto qui?
mi sa che sei troppo "legato" a windows: ti conviene cambiare modo di agire se vuoi veramente usare linux.
Non so dove si trovi il software centre
lascia perdere quell'obbrobrio di software[/quote]
Avatar utente
ayeye brasorv
Prode Principiante
 
Messaggi: 17
Iscrizione: febbraio 2009

Re: Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Messaggioda wilecoyote » lunedì 23 luglio 2018, 13:53

:) Salve, l'audio nei eeePC è un disastro, quando mi necessita uso 2 cassette amplificate Rainbow della Kraün.

Come browser leggero ti consiglio o QupZilla se hai installato la release Xenial 16.04 LTS oppure Falkon se hai installato la release Bionic 18.04 LTS.

In effetti sono lo stesso browser, ma rinominato.

Per la release vedi il comando postato da @willy54.

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 9265
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Messaggioda caturen » lunedì 23 luglio 2018, 14:50

Però penso, dalla mia modesta esperienza con il web e tutto ciò che è correlato al mondo di internet, che nessuno sia così ficcanaso tanto quanto lo è il gruppo Google!
sono d'accordo con te, ma google "campa" con quello quindi non può fare in altro modo. Se uno da una cosa gratis, per forza che qualcosa di "ritorno" deve pur avere. Non vuole i tuoi saldi, ma i tuoi dati si.
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 15310
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Messaggioda wilecoyote » lunedì 23 luglio 2018, 15:13

:) Salve,

caturen ha scritto:
Però penso, dalla mia modesta esperienza con il web e tutto ciò che è correlato al mondo di internet, che nessuno sia così ficcanaso tanto quanto lo è il gruppo Google!
sono d'accordo con te, ma google "campa" con quello quindi non può fare in altro modo. Se uno da una cosa gratis, per forza che qualcosa di "ritorno" deve pur avere. Non vuole i tuoi saldi, ma i tuoi dati si.


Con me non campa proprio, non ho nessun saldo:D

Puoi tranquillamente provare con altri motori di ricerca, oppure usarli a rotazione per confondere l'indicizzazione delle tue ricerche.

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 9265
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Messaggioda giulux » lunedì 23 luglio 2018, 15:57

Visto l'andamento, la discussione è stata spostata al bar, dove si può continuare a discutere delle malefatte di google e quant'altri, ma non dare supporto.
@ayeye brasorv se hai necessità di aiuto con thunderbird e non trovi niente con la ricerca apri una discussione in sezione tecnica, come ti era già stato indicato invano.
con l'aiuto della comunità le cose si mettono quasi sempre a posto (e non apposto), a parte (e non apparte) qualche caso ...
Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 22908
Iscrizione: gennaio 2010
Località: Roma
Desktop: xubuntu - ubuntu 18.04
Distribuzione: Ubuntu+Xubuntu 18.04.2 LTS x86_64
Sesso: Maschile

Re: Installazione, quale versione e dove scaricarla?

Messaggioda ayeye brasorv » lunedì 23 luglio 2018, 20:58

giulux Immagine ha scritto:Visto l'andamento, la discussione è stata spostata al bar, dove si può continuare a discutere delle malefatte di google e quant'altri, ma non dare supporto.
@ayeye brasorv se hai necessità di aiuto con thunderbird e non trovi niente con la ricerca apri una discussione in sezione tecnica, come ti era già stato indicato invano.


Mi spiace per l'incomprensione, ma se qui si può continuare a parlare di tutto l'insieme di questa installazione, ben venga, sennò chiudi pure il topic, non voglio essere di fastidio.

Perché, a parte il mondo nuovo che mi si presenta davanti [devo dire che le distro vecchie che ho utilizzato finora, con CD (chiedo scusa, prima ho scritto erroneamente "con chiavetta", ma questa è la primissima volta che testo e installo da chiave USB!) erano molto meno minimali, esempio nella barra di scorrimento c'erano le freccette, in questa versione non ci sono] i problemi sostanziali sono pochi: installare quei due o tre programmi che mi servono, pochi per fortuna, e linkarli sul desktop in modo tale da avere un avvio veloce similare a qualsiasi altro PC windows.

Altro non mi serve. :ciao:

OT:
sono d'accordo con te, ma google "campa" con quello quindi non può fare in altro modo. Se uno da una cosa gratis, per forza che qualcosa di "ritorno" deve pur avere. Non vuole i tuoi soldi, ma i tuoi dati si.

Io invece posso anche pagare, come dicevo prima il lavoro va ricompensato e penso anche di fare una donazione per Lubuntu. Trovo estremamente subdolo arraffare dati personali (e, si badi bene, non solo del proprietario del dispositivo, ma di chiunque altro possa essere a contatto col proprietario del dispositivo, tipo il mio contatto telefonico che ho dato a tizio che si è collegato con gmail a qualche suo amico - questo dovrebbe essere da galera proprio) anche le numerose app che sono in giro sono sempre più disponibili "gratuitamente", ma preferisco centomila volte pagarle che avere questo tipo di trattamento. Ad ogni modo qui si apre un discorso infinito, era giusto per chiarire come la penso (fine OT).
Avatar utente
ayeye brasorv
Prode Principiante
 
Messaggi: 17
Iscrizione: febbraio 2009

Precedente

Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 7 ospiti